Comunicati ufficiali

Campionati Italiani Fondo

Italiano Fondo Cicloturistico

Italian Off Road

Stella Alpina

Brevetti – raid – randonnèe su strada e mtb

Ciclismo Femminile

Coordinamenti regionali

Comitati provinciali

 

settembre: 2017
L M M G V S D
« ago    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

Coppa del Mondo Crono Individuale – Sandrigo 08/10

[...]

NOVARA: G. P. BAR ACLI – Suno 23-09-2017 -

Suno 23-09-2017

[...]

TORINO: 9.09.2017-NOVALESA-MONCENISIO REGIONALE

PORRO RE DELLA MONTAGNA

Vince la cicloscalata Regionale Novalesa – Moncenisio

 

Novalesa (To), 9 settembre 2017 – Dovevamo salire al Rifugio Barbara in Val Pellice, ma purtroppo la strada è franata e così abbiamo cercato una salita alternativa che non fosse tanto lontana dalla precedente. Novalesa, come Bobbio Pellice è in provincia di Torino e si trova in una zona dove per salire basta solo guardarsi intorno. Noi, con il prezioso aiuto dei Comuni e relativi sindaci di Novalesa, Caprie e Moncenisio abbiamo optato per la Novalesa-Moncenisio, che avevamo collaudato già qualche settimana fa, ma allora non era prova di nessun Campionato, mentre adesso sarà quella conclusiva del Campionato della Montagna di Torino e di Cuneo e la penultima di quello Regionale, sempre della Montagna.

Purtroppo il tempo è brutto, non piove ma i concorrenti sono davvero pochi. Pochi ma buoni, provenienti anche da Liguria e Toscana. I forti ci sono tutti, meno quelli che temevano di prendere pioggia.

Si parte alle 15 attraversando il caratteristico paese di Novalesa poi, appena fuori, dopo avere controllato che ci sono tutti, è dato il via volante.

I primi a scattare, davanti, sono, Beltrami, Bordone, Long, Raison e Porro. Poco dopo si fanno avanti anche Codebò e Vergnano e, dopo 1500 metri di gara, si forma un gruppetto battistrada di una dozzina di unità, con il senior Beltrami che detta il ritmo. La situazione non cambia per un paio di chilometri, dopo i quali il gruppo di testa è ridotto a sole cinque unità: Beltrami, Porro, Bordone, Long e Vergnano. Ora passa in testa Bordone, con un bel cambio di ritmo che mette in difficoltà un po’ tutti, ma il primo a cedere è il giovane Stefano Long. Poi dà un’altra scrollata il veterano Mauro Porro. Gli altri provano a seguirlo ma non ce la fanno e l’agile “camoscio delle Langhe” se ne va tutto solo fino in cima, nel centro del bel paese di Moncenisio, dove taglia vittorioso il traguardo con lo stesso tempo del suo compagno di squadra Brandi, vincitore qui il 12 agosto: 24’34”, con una VAM di 1544 m/h e una media di 17 km/h.

Dopo 15” arriva Beltrami e dopo 29″, Bordone, seguito a qualche metro da Vergnano, mentre Long, quasi raggiunto da Codebò, accusa un ritardo di 1’06”.

Proseguono con distacchi vari tutti gli arrivi, tra i quali, 9° assoluto, il gentleman Acuto e, 13° assoluto, il debuttante Gasperin, che nella sua categoria precede il bravissimo quindicenne Gualtierotti, 19°.

Tra gli sgA, Monteleone ha la meglio su Batilde e Fagiano, mentre negli sgB, Isoardo supera Pietrocola e Vietto.

Terminati gli arrivi, ridiscendiamo cautamente a valle, dove ci si può cambiare a una temperatura più gradevole di quella dei 1500 metri di Moncenisio.

Si festeggiano e si vestono con i colori provinciali i nuovi Campioni che, per la provincia di Cuneo, con le maglie bianco rosse, sono: debuttanti, Alessio Gasperin (Team Santysiak); junior; Giorgio Bordone (Bicistore); senior 2, Luca Lardone (Ristoro Cycles); veterani 1, Fabio Capello (Ciclo Polonghera); sgA, Roberto Fagiano (Team Santysiak); sgB, Ivo Vietto (Pedona Argirò).

Le maglie bianco blu della provincia di Torino son: junior, Simone Vergnano (Cusati); senior 2, Paolo Giraud (Cusati); veterani 1, Alfonso Renna (Cusati); veterani 2, Paolo Rostagno (Redil Matergia); gentleman 1, Fortunato Niro (La Loggia); gentleman 2, Francesco Violi (Cusati); sgB, Leonardo Pietrocola (Pedale Settimese); donne, Elisabetta Cusati (Cusati).

La premiazione avviene all’interno dei locali comunali e poi si esce per le foto ricordo, con i bei colori delle maglie che danno un tocco di vivacità alla giornata un po’ grigia.

Si premiano come da tabella tutte le categorie e poi ci si dà appuntamento a sabato prossimo a Tonengo d’Asti, dove ci sarà l’ultima prova del Campionato Regionale della Montagna e questa volta le maglie da indossare saranno quelle bianche, cerchiate giallo blu, dei colori piemontesi.

Le foto della corsa e premiazione sono consultabili cliccando sul seguente collegamento web: https://photos.app.goo.gl/NFs7f5jEwHrEsuxP2

classifca Novalesa Regionale

                                                                                                                                   Valerio Zuliani

[...]

DOMENICA A ANTEGNATE PROVA FINALE CAMP.PROV.STRADA

ACSI Bergamo classifica Campionato Provinciale Strada-

Ultima prova: Domenica 24/09/2017 a ANTEGNATE  

JUNIOR: 1. Piccini Mirko Seven Club) P.569; 2. Arrigoni Stefano (Duemme Bike) P.290; 3. Todeschini Luca Piazzalunga) P.245

SENIOR: A) 1. Rizzi Riccardo (Seven Club) P.449; 2. Cadei Roberto (Cicli Gamba) P.292; 3. Carenini Roberto (Seven Club) P.254

SENIOR: B) 1. Barbin Stefano (Pro Bike) P.274; 2. Pagliarini Angelo (Duemme Bike) P.191; 3. Zandonà Simone (Zapp. Bike Team)  P.151

VETERANI: A) 1. Martinelli Ettore (Duemme Bike) P.307; 2. Malenchini Francesco (Pesenti Riuniti) P.268; 3. Pe Gianluca (Cicli Peracchi) P.217

VETERANI: B) 1. Cardaci Stefano (Seven Club) P.421; 2. Locatelli Andrea (Pro Bike) P.409; 3. Manzini Andrea (Pro Bike) P.269

GENTLEMEN: A) 1. Simoni Francesco (F.lli Lanzini) P.437; 2. Assi Gianpietro (Pro Bike) P.314; 3. Falzone Calogero (Pro Bike) P.270

GENTLEMEN: B) 2. Mazzola Fabrizio (San Marco) P.420; 2. Benedetti Vittorio (Cicli Benedetti) P.267; 3. Massimo Bernasconi (Le Cere); 4. Carrieri Sergio (Cicli Gamba P.193)

SUPERG. A) 1. Natali Umberto (Cicli Gamba) P.506;  2. Eugenio Rossi (Barcella Giuliano) P.415; 3. Ripamonti Giancarlo (Pro Bike) P.409

SUPERG. B) 1. De Nicola Pierangelo (F.lli Lanzini) P.566; 2. Bertelli Angelo (Cicli Benedetti) P.318; 3. Brumana Santo (MTB Suisio) P.303

PREMI: alle Prime 3 SOCIETA’ 1..Pro Bike (Punti 3.549); 2. Team Seven Club (2.955); 3. Cicli Gamba (1.454)

[...]

ACSI BERGAMO – LE PROSSIME MANIFESTAZIONI**SETTEMBRE-OTTOBRE

*SETTEMBRE

*24-09- Antegnate- 1 Trofeo DUEMMEBIKE; Categorie Tutte (ACSI-FCI e ENTI); Ritrovo Ore 7.30 Presso Ristorante FASHION; Partenze: Ore 8.30 Gentlemen A-B e Supergentlemen A-B (quattro Classifiche), ORE 10.00 Jun. Senior A-B; Veterani A-B (Cinque Classifiche), Circuito Pianeggiante di 12 Km. da ripetersi 5 volte pari a 60 Km. per gara; N.B. la MANIFESTAZIONE sarà valida come ultima prova del Campionato Provinciale ACSI con la consegna delle maglie di Campione Provinciale 2017 a chi avrà conseguito il maggior PUNTEGGIO nella somma di tutte le Manifestazioni Svolte in terra Orobica nel 2017; L’Organizzazione sarà Curata dalla ASD DUEMMEBIKE, inf. 035-566719

*30-09- Almenno S.S./Roncola S.B.2° Trofeo LA FORNACE-SCALATORE; Categorie Tutte (ACSI-FCI e ENTI; FINALE SECODO “CIRCUITO SCALATORE OROBICO” CON CONSEGNA DELLE MAGLIE (XPRIMA e SECONDA SERIE); Ritrovo ORE 13.30 Presso il Centro Commerciale LA FORNACE; Partenza ORE 15.00 dal Punto di Ritrovo per un tratto di trasferimento al punto di partenza al Gabbione indi il via alla parte agonistica, con Arrivo alla Roncola San Bernardo nel piazzale del Comune. Oreganizza il Team Viscardi- inf. 035-566719

*OTTOBRE

*01-10- Palazzago (Bg)- 7° Mem Luigi Malvestiti, Prima Tappa Trittico di Sorisole; Categorie Tutte;  ACSI/FCI e Enti; Ritrovo Ore 7.30 presso Negozio Malvestiti in Via Briantea; Partenze: Ore 8.30 Gent. A/B e Superg. A/B; Ore 10.00 Jun. Sen A/B, Vet. A/B<,  Premi  7 per ogni Categoria, Org: ACSI Bg.  inf. 035-566719

*01-10- Telgate (Bg)-Manifestazione Cicloecologica, Aperta alle:  Categorie:Amatori e Cicloturisti, Brevetto non competitiva con Ritrovo dalle ORE 6.30 alle Ore 8.00 Partenza: Dalle Ore 8.00 Alle 9.00 dal Centro Sportivo di Telgate; i Concorrenti devono attenersi al Codice della strada, Per Informazioni, Telefonare al  Gp. Team Testa Tipolitografia. Inf.3358128860

*07-10- Sorisole/Berbenno (Bg);Seconda Tappa Trittico di Sorisole; 14° Trofeo Trattoria Antichi Sapori; Categorie Tutte;  (ACSI/FCI e Enti; Ritrovo Ore Ore 9.00 Presso Trattoria Antichi Sapori a Sorisole, Partenza Ore 10,00 dal Punto di Ritrovo, l’arrivo è posto in salita a Berbenno per totali 23 Km.Org: Team Viscardi Bg. inf. 035.566719

*-08-10- Casazza (Bg)- 12ma Edizione “Pedalando con i Campioni” Cronosquadre un Professionista con 3 Amatori; Categorie Tutte ACSI/FCI e ENTI, La manifestazione si articola in un Giro del Lago di Endine pari a 16 Km. Ritrovo dalle Ore 7.30 Presso Campo Sportivo di Casazza in Via Suardi; Partenza Prima Squadra ORE 9.00, a seguire le altre a Intervalli di 1° Minuto. Organizzata dall’Unione Ciclistica Casazza.

*15-10-Grassobbio (Bg)- 5° Trofeo AIDO GRASSOBBIO; Categorie tutte: (ACSI/FCI e Enti – Ritrovo Ore 7.30 Presso Ex Bocciodromo in Via Zanica; Partenze Separate: Ore 8.30 Gentlemen A-B; 8.33 Superg. A-B; Ore 9,50 Veterani A-B; Ore 9,53 Gentlemen A-B, Circuito pianeggiante di Km. 7,200 Da ripetersi: 7 e 8 Volte; ; Organizza la Ciclistica AIDO GRASSOBBIO; inf. Tel.035.566719.

15-10- A Predore (Bg); Intersociale a Cronometro Individuale solo ad INVITO; Ritrovo Ore 8.00 Presso Oratorio; Partenza Primo Concorrente Ore 9.00, Percorso, Predore/Tavernola/Predore Km. 12, Organizza: Gli Amici del Pedale di Predore.

22-10- Telgate (Bg)Mem. Felice Marchesi, Ernestino Marchesi: Categorie Tutte- ACSI – FCI e Enti- Ritrovo Ore 7.30 Presso Centro Sportivo di Telgate, PARTENZE: Ore 8.30 Gentlemen A-B / Supergentlemen A-B; Ore 10.00 Junior/ Senior A-B; Veterani A/B, premiazione primi 7 di Ogni Categoria esposta; Organizza-  MANIFESTAZIONE di CHIUSURA ANNO 2017 –La Cascina Fiorita Team Morselli- inf. 035-566719

[...]

TORINO: FAVARI 2.09.2017

BAUSARDO COME NEL 2016, PACCHIARDO COME SEMPRE

Un velocista e un finisseur anticipano l’autunno ai Favari

 

Favari di Poirino (To), 2 settembre 2017 – Cosa c’è di meglio di una corsetta “tutta pianura” per riscaldare la gamba il giorno prima della Granfondo Internazionale di Torino? Il circuito dei Favari è l’ideale: un circuito di otto chilometri e mezzo da fare nove volte, con qualche leggera ondulazione che serve solo a testare le reazioni degli avversari.

Il punto d’incontro per le operazioni d’iscrizioni alla gara è il circolo chiamato appunto dei Favari, nel piazzale della chiesa. Da qui ci spostiamo per dare il via alle due partenze programmate alle ore 15,15.

43 sono i rappresentanti della fascia d’età sotto i 50 anni che partono, mentre qualche goccia di pioggia che cade improvvisamente, mette un po’ paura poi, per fortuna, smette subito e il tempo si rimette al buono. Anche il tempo ci mette del suo per festeggiare il titolo della corsa “ Gran Premio Quasi d’Autunno”.

Cessata la paura della pioggia si va subito a tutta e, al primo passaggio sulla linea del traguardo, posto alla fine della via Alberassa, vediamo transitare Boccardo, con una cinquantina di metri sul gruppo tirato da Petruzzelli, ma tutti i tentativi di fuga hanno poca durata. Il gruppo reagisce sempre in breve tempo e così attendiamo un arrivo in volata.

Vediamo il gruppo allungato all’ultima curva e poi la sagoma arancione di Walter Pacchiardo delinearsi davanti a tutti e passare a braccia alzate sul traguardo, alla media di 43,590 km/h, davanti al veterano Ferracin, Nervo, Riva, Dellerba, Finotto, Zanetti, Parzanese, Fissore, Irco e Lenza. Nei primi undici, se si escludono Pacchiardo e Nervo, entrambi senior, gli altri sono tutti veterani e sono seguiti da Zavattero, Desco, Mostaccioli, Agù, Pennella e i rimanenti.

La corsa dei 36 “over 50”, con all’interno l’unica ragazza, Stefania Sensi, ha più o meno lo stesso andazzo. Molti tentativi di fuga, ma nessuno risolutore. Il Risolutore è lo stesso che esattamente un anno fa, trovandosi nelle stesse condizioni, ha staccato tutti negli ultimi 700 metri e si è presentato solitario ed è stato “quasi” raggiunto, al traguardo. Stiamo parlando di Michele Bausardo, che quest’anno ha ripetuto la scena vincendo alla media di 41,100 km/h. La volata del gruppo, subito dietro è vinta da Mantino su Dana, Ostorero, Mario Soffietti e l’sgA Lorenzoni, seguito da Alparone, Olivero, Batilde, Gecchele, Fausone, Ricchitelli, Fariano, Pautasso, Fabris e i due sgB, Fedrigo e Calvarese.

Di Stefania Sensi non c’è niente da dire sennonché è stata brava come sempre, arrivando 18ª assoluta.

Facciamo ritorno al Circolo dei Favari per rifocillarci un po’ e ascoltare i commenti della corsa, prima di dedicarci alla premiazione e alle foto di rito che nessuno vuole e poi se non gliele fai, ti vengono a cercare.

Quella dei Favari è stata una bella sgambata nella quale alcuni si sono presi delle rivincite e altri ci riproveranno ai prossimi appuntamenti.

Le foto della corsa e relativa premiazione sono consultabili cliccando sul seguente collegamento web: https://goo.gl/photos/hmPteirtdcJBsjQu8

 

                                                                                                                                   Valerio Zuliani

classifica Favari

[...]

PIEMONTE: 16.09.2017 TONENGO D’ASTI-ULTIMA PROVA REGIONALE MONTAGNA-CLASSIFICHE

CLASSIFICHE ULTIMA PROVA REGIONALE MONTAGNA

TONENGO D’ASTI – 16 SETTEMBRE 2017

TONENGO

[...]

PIEMONTE: CLASSIFCA COPPA ACSI PIEMONTE MTB

CLASSIFCA ACSI PIEMONTE MTB AGGIORNATA DOPO LA 12ª PROVA

classifica coppa Piemonte

Classifica per società:

classifica società coppa Piemonte

[...]

ACSI BERGAMO, LURANO SU STRADA APERTA A TUTTE LE CATEGORIE- PER LE FOTO CLICCA QUì

 

ACSI BERGAMO

Lurano- Gara amatoriale nel ricordo di: Biffi, Fcchinetti e Ferri non era alquanto promettente la mattinata, infatti le nuvole mettevano in dubbio la manifestazione, poi un piccolo spiraglio di sole, dava in via alle iscrizioni per le due gare, il percorso gara aveva svolgimento su di un circuito pianeggiante di 7 Km. ripetuto otto volte, i primi a prendere il via sono Gentlemen e Superg., gara alquanto combattuta, al quarto giro allungano in sei l’accordo è ben presto trovato e vanno dritti a dividersi la vittoria di categoria, che vede emergere ai primi due posti due Gentlemen, Giordano Datteri e Sergio Crippa, per i Superg. Vittorie di Giancarlo Ripamonti e Pierangelo De Nicola, il tempo di fare l’appello sullo stesso percorso e giri scendevano in campo le rimanenti categorie, cioè Junior, Senior A/B e Gentlemen A/B, anche questa come nel confronto vede alla testa della gara un gruppetto di una dozzina di atleti, che sprinteranno poi per la vittoria assoluta e di categoria, primo assoluto Pierangelo Zani secondo posto per Stefano Barbin e Terzo Fabio Mura, si conclude così la mattinata ciclistica, e si da appuntamento alla prossima domenica con la manifestazione di Telgate, nella quale verranno assegnate le maglie di Campione Provinciale 2017.    

                                                                                                       G.Fanton

ORDINI di ARRIVO; JUNIOR: 1. Daniel Rubagotti (Feralpi); 2. Clauco Maggi (Team Morotti); 3. Mirko Piccini (Seven Club); 4. Cristian Rubagotti; 5. Manuel Belleri; 6. Alessandro Uberti; 7. Andrea Biffi. SENIOR. A) 1. Fabio Mora (Fiorenzo Maggi); 2. Giacomo Terzi (Trapletti); 3. Riccardo Rizzi (Seven Club); 4. Roberto Aldo Carenini (Seven Club); 5. Mirko Aceti. SENIOR. B) 1. Stefano Barbin (Pro Bike); 2. Davide Togni (Isolmant); 3. Claudio Pizzoferrato (Cicli Nata); 4. Lubos Pelenak; 5. Angelo Pagliarini; 6. Stefano Simoni; 7. Matteo Monticelli. VETERAN. A) 1. Pierumberto Zani (Freccia Rossa); 2. Claudio Santacatterina (Cicli Nata); 3. Ivan Brozzoni (Isolmant); 4. Paolo Piazza; 5. Ettore Martinelli; 6. Lçuca Brambilla; 7. Elvis Paris. VETERANI. B) 1. Giovanni Tiburzi (Borgo Satollo); 2. Massimiliano Melone (Pro Bike); 3. Andrea Manzini (Pro Bike); 4. Franco Rossi; 5. Andrea Locatelli; 6. Riccardo Maffiolini; 7. Juri D’Andrea. GENTLEMEN. A) 1. Sergio Crippa (Bindella); 2. Davide Cantù (Ruotamania); 3. Luca Cantù (Ruotamania); 4. Giuliano Stucchi; 5. Paolo Alberti; 6. Massimo Uboldi; 7. Giampietro Assi. GENTLEMEN. B) 1. Giordano Batteri (Gavardo); 2. Patrizio Villa (Bindella); 3. Franco Boglioni (Trigolo); 4. Sebastiano Passera; 5. Albino Nanzata; 6. Francesco Chiofalo; 7. Massimo Bernasconi. SUPERG. A) 1. Giancarlo Ripamondi (Pro Bike); 2. Antonio Villa (Bindella); 3. Pietro Ghertani (Cicli Classyc); 4. Giacomo Vismara; 5. Umberto Natali; 6. Delfino Tirzi. SUPERG. B) 1. Pierangelo De Nicola (F.lli Lanzini); 2. Dionisio Ghezzi (Cicli Graziani); 3. Giampaolo Bevilacqua (Dimmidisì). SOCIETA’: 1. Pro Bike; 2. Exstemodimidissi; 3. Team Seven Club

 …

[...]

ACSI BERGAMO- SCALATORE OROBICO 21ma MANIFESTAZIONE- PER LE FOTO CLICCA QUI’

Gazzaniga- Ganda 21ma SCALATORE

  Pietro Lanfranchi del Team Crazy Bike Orezzo, dopo il Monte Cavlera si impone in assoluto anche nella Gazzaniga Ganda competizione dedicata alla memoria di Linda e Serafino Maffeis, ottima come sempre l’organizzazione della Recastello Due Erre di Gazzaniga, il via alle 15,00 dal piazzale della Stazione, e dopo un piccolo tratto non competitivo per superare il centro abitato di Vertova, appena fuori veniva dato il via ufficiale alla competizione, fin da subito Pietro Lanfranchi si portava nelle prime posizioni del gruppo imprimendo una andatura alquanto sostenuta, al passaggio da Orezzo dopo poco più di quattro chilometri sono in nove alla testa della gara, poi si svoltava a sinistra ed inizia la strada verso Ganda, dopo circa tre chilometri Pietro Lanfranchi promuove un allungo che nessuno è in grado di controbattere, per cui prosegue solitario fino sul traguardo di Ganda, che raggiunge dopo 26’25” media 21,577 a 2’primi giungono Davide Dentella e Glauco Maggi, poi in sequenza Roberto Guidi, Simone Capelli, Fabio Cremaschi, via-via in una lunga teoria di arrivi tutti gli altri, al termine i coordinatori della manifestazione, Cristiano Renzi e Luciano Merla con i famigliari di Linda e Serafino Maffeis provvedevano alla consegna dei riconoscimenti ai protagonisti della bella e importante manifestazione, dando a tutti l’arrivederci al 2018.

                                                                                                       G.Fanton

ORDINI di ARRIVO: ASSOLUTA: 1. Pietro Lanfranchi (Crazy Bikers Orezzo); 2. Davide Dentella (Becycle); 3. Glauco Maggi (Team Morotti); 4. Roberto Guidi; 5. Simone Capelli. ARRIVI di CATEGORIA; JUNIOR: 1. Glauco Maggi (Team Morotti); 2. Simone Capelli (Racyng); 3. Fabio Cremaschi (Team Morotti); 4. Andrea Lanfranchi; 5. Matteo Avogadro; 6. Alberto Maffessanti; 7. Carlo Curnis. SENIOR. A) 1. Flavio Del Prete (Team K2). SENIOR. B) 1. Pietro Lanfranchi (Crazy Bike Orezzo); 2. Davide Dentella (Bicycle); 3. Alessio Curnis (Bycicle); 4. Tommaso Lando; 5. Bernando Belleicini; 6. Daniele Pendezza; 7. Marco Rota. VETERANI. A) 1. Marcello Bondioli (La Recastello); 2. Davide Carrubba (Club Brianza); 3. Clemente Rossi (Crazy Bikers Orezzo); 4. Luca Picinali; 5.Luca Forzatti; 6. Patrizio Coter; 7. Marco Ferrari. VETERANI. B) 1. Roberto Guidi (Crazy Bikers Orezzo); 2. Stefano Merelli (La Recastello); 3. Stefano Ripamonti (Bike Store); 4. Stefano Scandell; 5.Ivan Carminati; 6. Angelo Paladini; 7. Remo Colombi. GENTLEMEN. B) 1. Walter Montanelli (Perego); 2. Giovanni Merelli (Crazy Bikers Orezzo); 3. Marco Cipolli (Coop Reggio Emilia); 4. Ismaele Gatti; 5. Pietro Izzo; 6. Andrea Pozzoni; 7. Claudio Gervasoni. GENTLEMEN. B) 1. Claudio Zanoletti (Bike Store); 2. Angelo Pesenti Compagnoni (La Recastello); 3. Dario Contessi (Bardy Cycling); 4. Raffaello Noris. SUPERG. A) 1. Dario Villa (Jerago); 2. Lorenzo Ghilardelli (Bardy Cycling); 3. Gianluigi Andreini (Zapp. Bike Team); 4. Pietro Zanoletti; 5. Renato Bettiga; 6. Alessandro Caslini; 7. Vittorio Rota. SUPERG. B) 1. Dario Bertocchi (F.lli Casali); 2. Alessandro Lazzaroni (MTB Suisio); 3. Santo Brumana (MTB Suisio); 4. Virgilio Perletti; 5. Enzo Mapelli. SUPERG. C) 1. Giuseppe Quadri (Barcella Giuliano); 2. Mario Tintori (Barcella Giuliano);  3. Ivano Baratti (Club Brianza); 4. Giacomo Mora. DONNE: 1. Chiara Siboldi (Barcella Giuliano); 2. Giorgia Penna (Avesani Luca); 3. Clelia Ripamonti (Team Colpak); 4. Pieranmgela Fumagalli; 5. Clara Perletti. SOCIETA’: 1. La Recastello Due Erre; 2. Crazy Bikers Orezzo; 3. Barcella Giuliano. GIURIA: Benigni Renato, Maura Tiraboschi, Fardella Barbara, Bruna Gervasoni

 …

[...]