Comunicati ufficiali

Campionati Italiani Fondo

Italiano Fondo Cicloturistico

Italian Off Road

Stella Alpina

Brevetti – raid – randonnèe su strada e mtb

Ciclismo Femminile

Coordinamenti regionali

Comitati provinciali

 

maggio: 2014
L M M G V S D
« apr   giu »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Biella: Valdengo – 2^ serie – sabato 31 maggio – 1^ prova camp. prov.

Valdengo 31 mag 2014 – 2^ serie – 1^ prova campionato provinciale

[...]

NOVARA – CLASSIFICA CAMPIONATO PROVINCIALE 1^ SERIE

CLASSIFICA CAMPIONATO PROVINCIALE 1^ SERIE

CAMPIONATO PROVINCIALE 1^SERIE

[...]

NOVARA – S. MARTINO DI TRECATE 31-05-2014 –

S. MARTINO DI TRECATE 31-05-2014

S. Martino Trecate 31-05-2014

 

 …

[...]

Biella: comunicato per gara di Valdengo

 Gli organizzatori della gara di 2^ SERIE in programma nel pomeriggio a Valdengo confermano la loro ferma intenzione di disputare la prova. Provvedimenti diversi verranno eventualmente presi nell’imminenza della partenza

[...]

Dalla Commissione Disciplinare 2° Grado

A fronte del ricorso presentato via mail in data 12/05/14 dal sig. Leo Alessio, corredato da dichiarazioni a suo favore redatte dai sigg. Stefanelli Alberto e Bonora Maurizio, provvedevo a richiedere al presidente della Commissione Disciplinare di 1° Grado la documentazione in base alla quale la Commissione di cui sopra aveva provveduto ad emettere il provvedimento disciplinare, già a Vs. mani.
Provvedevo quindi ad esaminare il verbale di gara della gara svoltasi ad Abano Terme (PD) in data 30/03/2014, la dichiarazione testimoniale redatta dal medico di gara dr. Bruno Fabbri e quanto dichiarato via mail, in data 11/04/2014, dal responsabile provinciale di Padova sig. Giuseppe Andreose. Prendevo altresì atto di quanto esposto dal sig. Leo Alessio nel corpo della lettera di ricorso e di quanto dichiarato nelle dichiarazioni allegate allo stesso.
Non si ritiene ammissibile la testimonianza della persona, asseritamente presente ai fatti come richiesto dal sig. Leo via mail in data 13/05/2014, ritenendo tardiva detta richiesta.
Esaminate le motivazioni della sentenza di 1° grado e la documentazione di cui sopra, in qualità di Giudice Unico della Commissione Disciplinare 2° grado – Appello sono a confermare la squalifica pari a 6 mesi complessivi a far data dal giorno 5 maggio al giorno 4 novembre compresi.
Il Giudice Unico
Marco Molle…

[...]

NOVARA – VESPOLATE 28-05-2014

VESPOLATE 28-05-2014

Vespolate 28-05-2014

[...]

Comunicato C.N.G.G. del 27 maggio

Si comunica la composizione delle Giurie Nazionali nelle prossime manifestazioni in programma

  • Campionato del Mondo della Montagna, 29ª Trento-Bondone a Trento il 29 giugno 2014: giuria del Comitato di Trento.
  • Campionato Europeo Crono Individuale Mtb, Campionato Europeo Crono Individuale Mtb Forze dell’Ordine a Lambrinia di Chignolo Po (PV) il 29 giugno  2014: giuria del Comitato di Lodi

[...]

Biella: le gare del fine settimana

SABATO 31  MAGGIO a VALDENGO (BI)

AGONISTICA STRADA  -  1^ prova campionato provinciale 2^ SERIE

Trofeo PIERO RUFFINO  -  Trofeo BRUNO SMORGON

RITROVO : ORE 13.00 presso Centro SPORTIVO via Libertà a VALDENGO (BI)

PARTENZA : ORE 14.00 per GENTL. – SUPERGENTL.  A + B  -  FEMM

ORE 15.35 per JUN. – SEN. – VET

PERCORSO Km 55

ORGANIZZA : ASD GAC VALDENGO

 

DOMENICA 1° GIUGNO  a  MASSERANO  (BI) 

1° XC  del BORGO   -   prova MASTER SPORT & SPORTS

8^ prova CAMPIONATO   BIELLA – VERCELLI  di MTB

RITROVO:  ORE  08.00 presso PIAZZA POGGIO a MASSERANO (BI).
PARTENZA:  ORE  09.30  a  scaglioni per categorie.

PERCORSO: anello di  9 km da ripetere più volte in base alle categorie
PREMI : cesti alimentari e borse prodotti ai primi 10 di ogni categoria .

ORGANIZZA: ASD  FREE BIKE  TRIVERO  -  info: Mauro 348 5929231

[...]

CUNEO: Racconigi 24.5.2014

Inizia il campionato provinciale di 2ª serie

Alessandro Ubertis e Sergio Galletto timbrano il cartellino

 

Racconigi (Cn), 24 maggio 2014 – Anche la 2ª serie ricomincia il suo cammino, dopo un avvio di stagione un po’ ostentato a causa del maltempo che ci ha costretti ad annullare la prima prova del Campionato Provinciale. Ma oggi fa bello e si può finalmente iniziare “sto benedetto Campionato”.

L’affluenza è notevole, 181 presenze e, per tutelarne la sicurezza, armati di catrame, pala e quant’altro serve, provvediamo a chiudere le buche sull’asfalto che chi ha utilizzato lo stesso circuito prima di noi, per ben due gare, non si è minimamente curato di rattoppare.

Naturalmente stiamo parlando del circuito pianeggiante di 17.5 km, da fare quattro volte, Racconigi, Cavallerleone, bivio Ruffia, Murello Racconigi.

Il primo via viene dato agli 85 concorrenti con età fino a 47 anni.

Come sempre l’avvio è veloce e i primi tentativi d’evasione sono inesorabilmente riassorbiti in fretta dal gruppo, allungato ma sempre compatto. In testa alla corsa si avvicendano i vari, Bernardon, Dellerba, Morando, Gentile, Viada, Princi, Gonella, Ferrari, Marmo, Ferrero, De Prati e Vassallo ma, nei 4 giri in programma, non esce nessuna fuga. A 6 chilometri dalla fine prova l’uscita solitaria, l’ “Hispano” Petruzzelli, ma anche lui deve rassegnarsi a un arrivo a ranghi compatti.

Il plotone si dispone a fare la volata, che prende in testa, il veterano Laratore, dalla cui ruota, ai 250 metri, esce come un fulmine lo junior Alessandro Ubertis, che va a vincere con sufficiente facilità, alla media di 42,780 km/h.

Al 2° posto si classifica il veterano bresciano Fabio Longo, davanti Massimo Perracchione, seguito da Dellerba, De Prati, Laratore, Altare, Daniele, Chiusano, Maestrini, Vieta, Vassallo, Bosticco e Viviano.

I nuovi regolamenti della 2ª serie non prevedono più la manifesta superiorità, come quella manifestata oggi da Ubertis, ma continuano comunque a prevedere di segnare la vittoria sul tesserino, cosa che ci auguriamo, facciano tutti i Comitati, così come abbiamo fatto noi sulla tessera dei due vincitori di giornata, meritevoli di lodi, ma prontissimi a passare in 1ª serie.

La seconda corsa, 96 concorrenti con età dai 48 ai 75 anni, rispecchia il copione di quella che l’ha preceduta, con fughe “minime”, rese difficili dall’alta velocità sviluppata, nonostante la spinta di Dana, Benissone, Trombetta, Carbone, Nardi, Oberto, La Martina, Giovine, Cecchetto, Batilde e Ghio, che abbiamo visto più volte in testa al gruppo.

A scongiurare un altro arrivo a gruppo compatto, provano a evadere nel finale, Benissone e Roberto Lovera, ma anche loro, nell’ultimo chilometro sono ripresi. Inizia lo sprint che rimane incerto fino ai 150 metri finali, quando il gentleman Sergio Galletto, schizza fuori dal fronte che avanza e va a vincere con una sicura abbondanza, alla media di 41,490 km/h, davanti a Dana, Benissone, Nota, Cecchetto, Turello (1°sgB), Lupo (2° sgB), Cavallero, Ghiotti (3° sgB), Canavosio, Nigro, Calcagno, Punturiero (4° sgB), Zago e Carbone.

Il 1° sgA è il ligure Introzzi, che di misura supera Batilde e poi Dall’Osto, Negro, Miranda e Tilatti.

La vittoria di Sergio Galletto giunge dopo una lunga inattività e un’assenza dalle vittorie che risale al 1988, 26 anni fa. Per il bene della 2ª serie, auguriamo a Galletto di passere presto in 1ª.

Gli ordini d’arrivo sono presto pubblicati e il Bar Mario di Racconigi si accinge ad accogliere i corridori premiati, che posano con i loro mazzi di fiori e il premio conseguito al termine della gara.

 

Le foto della manifestazione e premiazione sono visibili cliccando sul seguente collegamento web:

https://plus.google.com/photos/110336262776895138773/albums/6017781706452417889

 

Valerio Zuliani

Classifica Racconigi 24.5.2014 

 

[...]

Classifiche Medio Fondo 2016

Per le classifiche aggiornate medio fondo clicca qui

[...]