Coordinamenti CSAIn

Coordinamenti Acsi

 

giugno: 2015
L M M G V S D
« mag   lug »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930  

Archivio notizie

ACSI BERGAMO-11ma SCALATORE- STROZZA/COSTA IMAGNA MEMORIAL BATTISTA BIFFETI

Sabato la Strozza/Costa Imagna 11ma prova scalatore Orobico

  A Costa Imagna “Memorial Battista Boffeti”, il Team Morotti conquista il primo e secondo posto nella assoluta con Glauco Maggi che in volata precede di mezza ruota il compagno di squadra Fabio Cremaschi, ancora un buon successo nell’undicesima prova dello Scalatore che ha visto impegnati gli scalatori nella Strozza/Costa Imagna di 14 Km., dopo una gara combattuta dall’inizio alla fine, i due portacolori del Team Morotti dopo aver contribuito attivamente a una fuga di dieci unità, che avevano preso il largo dopo pochi chilometri, e risolta negli ultimi mille metri di salita quando il duo della Morotti, rompeva gli indugi e si involavano con una imperiosa accelerata che coglieva di sorpresa i compagni di fuga e tagliavano il traguardo con una cinquantina di metri di vantaggio, il primo sulla linea del traguardo era la ruota di Glauco Maggi, la manifestazione promossa dagli Amici di Strozza con la perfetta regia di Davide Invenici che si è valso del prezioso “lavoro” della Polizia locale, e dell’ACSI Bergamo, il tutto si è svolto in un fantastico pomeriggio di sole, che ha spronato i quasi novanta concorrenti a dare il meglio di loro stessi su una salita di quattordici chilometri, principalmente immersa nell’ombra della fitta vegetazione, la manifestazione aveva preso il via alle 14.30 dal centro sportivo di Strozza, e dopo due chilometri di pianura ad andatura controllata, giungeva a Capizzone svolta a sinistra e iniziava la salita per Costa Imagna, il primo tratto veniva percorso in gran carriera, il gruppo si allungava in una lunga fila multicolore di maglie che dondolanti tenevano un’andatura molto elevata, a Bedolita si forma al comando un drappello di una diecina unità, che con cambi regolari arrivano all’ultimo chilometro, quando come descritto allungano improvvisamente  il duo della Morotti. Ottimo come sempre il lavoro della Giuria.

                                                                                                       G.Fanton

ORDINI di ARRIVO- ASSOLUTA: 1. Glauco Maggi (Team Morotti) Km. 14 in 33’15” media 26,250; 2. Fabio Cremaschi (Team Morotti); 3. Giovanni Baroni (Team Leonessa); 4. Cristiano Renzi; 5. Paolo Pozzi; 6. Cristian Boffelli; 7. Carlo Ferrari; 8. Paolo Previtali; 9. Fabio Paganelli; 10. Roberto Guidi. ARRIVI di CATEGORIA: JUNIOR: 1. Glauco Maggi (Team Morotti); 2. Fabio Cremaschi (Team Morotti); 3. Cristian Boffelli (Pavan Fre Bike); 4. Carlo Ferrari; 5. Fabio Bertocchi; 6. Michael Cremaschi; 7. Matteo Lanceni; 8. Fausto Stofler; 9. Igor Zanotti; 10. Giorgio Vedovati. SENIOR: 1. Tommaso Lando (Izata Team); 2. Daniele Pendezza (Izata Team); 3. Giordano Bonfanti (La Recastello); 4. Mattia Merelli; 5. Luca Gotti; 6. Giuseppe Daminelli; 7. Omar Mazzoleni;  8. Roberto Acerbis; 9. Simone Panza. VETERANI: 1. Giovanni Baroni (Team Leonessa); 2. Cristiano Renzi (La Recastello); 3. Paolo Pozzi (Cicl. Zanica); 4. Fabio Paganelli; 5. Roberto Guidi; 6. Stefano Merelli; 7. Luigi Bonucci; 8. Roberto Personeni; 9. Stefano Scandella; 10. Jose Mario Alcocer. GENTLEMEN: 1. Paolo Previtali (Breviario); 2. Riccardo Lorusso (Team Alpress); 3. Riccardo Gavazzeni (Barcella Giuliano);  4. Andrea Pozzoni; 5. Giorgio Gabrieli; 6. Ilario Invernici; 7. Mario Avogadri; 8. Francesco Bugini; 9. Corrado Ferraglio; 10. Luigi Cremaschi. SEPERG. A): 1. Maurizio Riva (Zapp. Bike Team); 2. Pietro Tengattini (Barcella Giuliano); 3. Davide Cortesi (Cicttà di Treviglio); 4. Gianluigi Andreini; 5. Giovanni Ferrari; 6. Serafino Pasini; 7. Sergio Rudelli; 8. Dario Contessi; 9. Gabriele Carraro; 10. Alessandro Caslini. SUPERG. B): 1. Giuseppe Plebani (Pedale Predore); 2. Alessandro Lazzaroni (MTB Suisio); 3. Dario Bertocchi (F.lli Casali); 4. Fabio Carcano; 5. Giulio Giulivi; 6. Virgilio Perletti; 7. Santo Brumana; 8. Romeo Gritti; 9. Sergio Gualandris; 10. Enzo Mapelli. SUPERG. C): 1. Giuseppe Quadri (Barcella Giuliano); 2. Mario Tintori (Barcella Giuliano); 3. Claudio Donadoni (La Recastello); DONNE: 1. Maria Anna Zoppetti (Cicli Peracchi Sovere); 2. Chiara Siboldi (Bike Piazzatore). SOCIETA’: 1. La Recastello Due Erre; 2. Barcella Giuliano; 3. Team Morotti. COMMISSARI di GARA: Maria Anna Brioni; Bruna Gervasoni, Ilaria Cividini

[...]

CUNEO: Cervasca 25.6.2015

CICLOSCALATA A MADONNA DEGLI ALPINI

Ancora Andrea Timo

Cervasca (Cn), 25 giugno 2015 – E’ iniziata l’estate e con essa le corse serali, quelle prima del tramonto quando c’è ancora tanta luce e che finiscono quasi sempre all’imbrunire per poi continuare la festa ancora una volta tutti insieme seduti attorno a un tavolo sul quale scorrono piatti di pasta, costine, bruschette, bicchieri di vino e boccali di birra. L’estate ci piace anche per questo, il ritrovarsi fuori casa, non più avversari ma tra compagni che condividono, magari anche con le famiglie, la stessa passione per il ciclismo e la compagnia.

Questa sera siamo a Cervasca per il primo di questi avvenimenti “dopolavoristici”, la Cicloscalata alla Madonna degli Alpini, una corsa in salita, organizzata dall’ASD Cervaschese, di soli 4 km, ma con pendenze da “impennata”.

Ci troviamo alle 18 nell’area della Pro Loco di Cervasca, accolti dalla famiglia Massa al completo per accordarci sugli ultimi dettagli della manifestazione, alla fine della quale sarà offerto ai partecipanti una vera e propria cena, aperta anche ai familiari, al prezzo concordato di soli 5€.

Tutto è pronto ma i corridori che arrivano alla spicciolata sono veramente pochi e l’amarezza che proviamo è dissipata solamente dalla musica da ballo latinoamericano che proviene dall’adiacente teatrino nel quale si esibisce una moltitudine di bambini.

La serata è di quelle perfette, con la giusta temperatura e una visibilità tutt’intorno da fare piacere allo sguardo.

Ci sono concorrenti che provengono dal canavese, dalla Liguria e dal torinese, ma sono troppo pochi i corridori locali, mancano proprio quelli che insistono nel dirti quando e come fare le gare e che poi vengono a chiederti: “Come mai oggi non c’è una corsa dalle nostre parti?” oppure ti dicono: “E, ma fate solo corse in piano!” . Ecco, oggi costoro non ci sono, peggio per loro. Come si usa dire: “Gli assenti hanno sempre torto”.

Alle 19 disponiamo i concorrenti per l’appello nella piazza del Municipio e, ad andatura controllata, ci rechiamo in direzione dell’attacco salita.

Quando è dato il via, l’ascesa non sembra così terribile ma, man mano che avanziamo, le pendenze si fanno decisamente “serie”. Vediamo il gruppo allungarsi sempre più e, poco alla volta, qualcuno staccarsi.

In pochissimo tempo ci appare dall’alto il panorama della città di cuneo, poco distante e le Langhe in lontananza. Ma noi saliamo ancora incontrando pendenze che superano il 20%. Dietro di noi infuria la battaglia. La salita, attaccata inizialmente da Mattia Magnaldi, Fabio Capello e Fulvio Magnaldi, ha creato i suoi spazi tra i concorrenti. Ora, a metà gara, è il veterano Andrea Timo che fa l’andatura, seguito da Magnaldi figlio e padre (Mattia e Fulvio) e da Dell’Atti. Qualche volta anche Mattia Magnaldi passa davanti ma, quando Timo decide di guidare la corsa, dietro di lui si vedono solo maschere di sofferenza.

Il gruppo si screma ulteriormente e davanti rimangono solo Timo e Mattia Magnaldi, con Fulvio che li segue a una ventina di metri.

Arriviamo in un tratto dove la pendenza permetterebbe a un individuo normale di prendere un po’ di fiato. Qui invece Timo fa sentire a Magnaldi il rumore che fanno il cambio e la catena quando scali di qualche dente e immediatamente allunga. Mattia cerca di resistere, ma non c’è niente da fare. Poi le pendenze tornano a farsi proibitive, il traguardo è sempre più vicino e Timo sempre più irraggiungibile. Lo attendiamo sulla linea d’arrivo, dove transita vittorioso con il bel gesto del vincitore a mani alzate. Secondo è lo junior Mattia Magnaldi, a soli 6”, seguito dal papà Fulvio, il primo sgA, a 56”; dallo junior Lorenzo Boccardo a 1’06” e dalla bravissima Erica Magnaldi, a 1’12”. Seguono ancora, Rosso e Civarelli e i primi gentleman, Rostan e Deschino, seguiti da Capello e dal 2° sgA, Dell’Atti. Subito dopo, a 2’07” dal vincitore arriva il primo sgB, Giovanni Isoardo e poco dopo anche Marino Giuliano, anche lui sgB. Chiudono la fila, Trucchi, Armando, Pietrocola, Garza e De Maria.

La temperatura, la luce e il panorama che si godono alla Madonna degli Alpini, ci consiglierebbero di trascorrere qui la serata, invece ridiscendiamo alla Pro Loco di Cervasca dove, alla presenza di gran parte della Giunta Comunale, ci sono il sindaco, avv. Aldo Serale, il vicesindaco e Assessore allo Sport, Germano Rabbia e gli assessori Ivana Massa e Daniela Benessia, si allestisce il palco della premiazione.

Il sindaco fa gli onori di casa ringraziando gli intervenuti alla manifestazione, complimentandosi anche con papà e figlio Massa dell’ASD Cervaschese, animatori di tutto il movimento ciclistico della zona e poi si passa alla premiazione dei primi tre assoluti e della ragazza, Erica Magnaldi, che è venuta a onorare la corsa piazzandosi brillantemente in 5ª posizione.

Cassette di frutta, ottimi cesti e per il vincitore anche un bel mazzo di fiori, danno colore alle allegre foto scattate. Sono premiati tutti i partecipanti e poi…a tavola.

Ci sediamo nei tavoli opportunamente preparati dai ragazzi della Pro Loco, dove ci vengono serviti due bei salamini freschi di antipasto, un piattone di pasta alla carbonara, uno squisito tomino, anzi tomone, fresco e grande, con salsa rossa e salsa verde e un dolce semifreddo guarnito con mirtilli. Sul tavolo troviamo da bere acqua gassata e liscia, vino bianco e vino rosso che, naturalmente scende che è un piacere.

Il piacere è ancora una volta ritrovarsi tutti insieme, organizzatori, corridori e famigliari, chiacchierando serenamente a tavola all’ora di cena, offerta dalla Pro Loco e dall’ASD Cervaschese. Questa è la prima di queste serate ma, già lunedì sera 29 giugno, a Campiglione Fenile, in occasione della 1ª prova delle “5 serate di Cuneo”, si replica, con la gara in linea intitolata 2° Memorial Dante Re. Qui la specialità è la carne alla brace, ma non mancano altre prelibatezze.

La luminosa mezza luna del 25 giugno, di questa breve notte che tarda a venire (sono le 22 ed è ancora chiaro), ci accompagna mentre lasciamo Cervasca dopo avere salutato tutti gli amici e dato appuntamento al prossimo evento.

Le foto della corsa e premiazione finale sono consultabili cliccando sul seguente collegamento:

https://plus.google.com/photos/110336262776895138773/albums/6164762309332646865

 Valerio Zuliani

Classifica Cervasca 25.6.2015 

[...]

Campionato Italiano Centro Sud 2015

Villafranca Tirrena (ME) – Si è disputato a il Campionato Italiano Centro Sud 2015, buona la partecipazione con oltre 150 ciclisti provenienti da tutta la Sicilia e la Calabria. Nella foto i vincitori delle rispettive categorie: Davide Di Bella (Asd Team Max Bici) debuttante, Antonino Calabrò (Asd Ciclistica Terme) junior, Ivan Caputo (Asd Explorer Patti) senior, Gianluca Pullano (Asd Meca-Celertrasporti) veterano, Domenico Fiorito (Asd Fausto Coppi) gentlemen, Salvatore Partenope (Asd Frei Sport) super A, Sergio Pappalardo (Asd Bici & Bike) super B, Sicurezza Michela (Asd Enerwolf) woman 1, Katya Rigano (Asd Bici & Bike) woman 2.
Un grazie alla Asd Barbagianni’s con il suo presidente Salvatore D’Amico, a Gianfranco Spina, all’amico Mazza e tutti i componenti della squadra ed un saluto particolare a Nico Ullo che la scorsa settimana ha avuto un serio incidente. Una grazie a Giovanni Munafò per l’impegno profuso a 360° e ai giudici di gara con in testa il presidente di giuria Nino Russo. Un grazie a tutti gli sponsor e un arrivederci a presto.…

[...]

IMPERIA: CERIANA 4° DELLO SCALATORE

 

ACSI CICLISMO

SEZIONE COMITATO IMPERIA

MIRKO IRIDE A CERIANA

RE DELLO “SCALATORE”

 

E’ decisamente il più in forma del momento IRIDE Mirko(Ciclistica Bordighera), lo ha dimostrato ancora una volta, vincendo a mani levate sul traguardo di CERIANA, “Memorial Vittoriano e Palumbo Nicolas,” organizzata dalla Ciclistica Bordighera con la collaborazione del “funambolico” Pietro Palumbo, che con tanta volontà ha coinvolto la popolazione e le autorità di Ceriana nell’evento.

Non tantissimi, ma sufficienti per garantire una bella manifestazione della 4° prova dello “Scalatore” 2015.

Il percorso come d’abitudine, da Ceriana verso Sanremo(Poggio), Arma, Imperia, e ritorno verso al Poggio. L’attraversamento dell’Aurelia, non causava alcun disagio alla circolazione stradale, ed al rientro sul Poggio, dopo averlo attraversato, iniziava la parte “libera”.

 

Qui si aveva una prima spremitura del folto gruppo, che salendo si assottigliava sotto i “colpi” di Moschetta, Moraldo, Ricca, Rella, Calderone, Pellicanò, Catter, che con Testa ed altri avventurosi provavano a staccare un quartetto di “valore,” che ai 500 metri dalla linea di arrivo si presentava quasi compatto, dove però la forza e volontà di IRIDE aveva il sopravvento su Carvalho, Moraldo, 1° dei Seconda A, Lanzo Marcello, 1° Veterano, che conquistavano le prime quattro posizioni. Ottimo Ricca 5° e 1° Senior, grande ancora una volta Rella 1° dei Supergent. A, bravo ancora Oliva 1° Gentleman, Magaglio, 1° Seconda B, grande la 1° Donna Sara Giuliano, ed ancora Ammirati 1° tra i Supergent. B.

Dopo un ottimo rinfresco, a base  di focaccia, pizza e salsiccia locale, venivano premiati i migliori ed oltre, con prodotti locali e coppe offerte dall’organizzazione e municipalità.

A questo punto, le varie Classifiche Generali delle 5 Categorie sembrano prendere forma quasi definitive, Iride tra i Giovani, Calderone, tra i Veterani/Gentleman, Rella, insuperabile tra i Supergentleman, Moraldo Denis tra i Seconda Serie, e la Cecchetto quasi al culmine dell’assoluta di Categoria. Domenica prossima 5/7/2015, la penultima prova con ritrovo a Bordighera,

(partenza ore 9.00) per la “classica” gara di “SEBORGA” che chiarirà quasi definitivamente i ruoli dei migliori scalatori 2015.

Davide Punturiero

 

 …

[...]

VIVERONE 28-06-15 ACSI BI VC 3°TAPPA GIROMETRAGGIO

VIVERONE 28-06-15 GIROMETRAGGIO CLASSIFICHE

[...]

NOVARA: BORGOLAVEZZARO 27-06-2015 2^ Serie

Borgolavezzaro   27-06-2015

Borgolavezzaro 27-6-2015

[...]

ACSI BI-VC PRESERALE TRONZANO 4^TAPPA GIROMETRAGGIO

MERCOLEDI’ 1/07/2015 IL BIKE TEAM A RUOTA LIBERA VI ASPETTA A TRONZANO PER LA 4^TAPPA DEL GIROMETRAGGIO.
LE PARTENZE ,CONTRARIAMENTE DA QUANTO ERRONEAMENTE STAMPATO SUL GIORNALINO, SONO LE SEGUENTI:
ORE18.00 DEB/JUN/SEN
ORE 18.05 VETERANI
ORE 18.10 GENTLEMAN
ORE 18.15 SGA/SGB/DONNE

[...]

ACSI BERGAMO, PROSIME MANIFESTAZIONI

ACSI BERGAMO le PROSSIME MANIFESTAZIONI

-*27-06-A Strozza (Bg) Memorial Battista Boffeti,- prova Scalatore Orobico – Strozza/Costa Imagna di 14 Km.; Cat. Jun.-Sen.-Vet.- Gent.- Superg. A/B/C- Donne; Cat. 16/32 – 33/39- Vet.- Gent.- Superg. A/B/C- Donne; (ACSI più Enti e Fci); Ritrovo al Cetro Sportivo in Via Adamello a Strozza, alle Ore 13.30, Partenza Ore 14.30 Org. ACSI Ciclismo- Amici di Strozza. Inf. 035-566719

-*28-06 A Martinengo (Bg) – 7° Trofeo Uc. Martinengo; Cat. Jun.-Sen.- Vet.- Gent.- Superg. A/B, (ACSI più Enti e Fci);  Ritrovo Ore 7.30 presso Piazza Maggiore di Martinengo, Partenze: Ore 8.30 Gentlemen, 8.33 Superg. A/B; 10.00 Fascia Jun.-Sen.- 10.03 Veterani.- Percorso: Circuito di Km. 15,00 da ripetersi 4 volte totale di Km. 60; Ottima Premiazione per ogni Cat. 1° Targa più cesto, 2°/3° Cesto, 4° /10° Sacco in natura. Org. Uc. Martinengo, inf. 0363-987454-3337468288- Tel.035-566719

-*04-07- Gaverina Terme /Madonna di Altino- Prova Scalatore Cat. Jun.-Sen.- Vet.- Gent.- Superg. A/B/C-Donne, (ACSI più Enti e Fci); Ritrovo al Colle Gallo (Santuario Madonna dei Ciclisti) Ore 14.00; partenza da Casazza in Via Drione,  Ore 15.15 per  Fonti di Gaverina Terme, Gaverina Teme, Colle Gallo si prosegue con arrivo al Santuario Madonna di Altino per Km. 10.00; La premiazione al Colle Gallo- Org. La ASD. Gaverina Terme Inf. 035566719

-*05-07- A Ghiaie, Bonate Sopra- “1°Trofeo D-Ingredient-s”  Cat. Jun.-Sen.-Vet.-Gent.-Superg. A/B- (ACSI più Enti e Fci)-Ritrovo Ore 7.30 Presso Ditta D-Ingrident-s in Via 2 Giugno; Partenze: Ore 8.30 Gentlemen e Super Gentlemen A/B- tre classifiche); ore 10.10 Junior-Senior-Veterani (3 classifiche); Circuito interamente pianeggiante da ripetersi più volte; Favolosa premiazione dal 1° al 10° per ogni Categoria; Organizza: Amici ACSI Ciclismo Bg, inf. 035-566719

*10/11-07- Albano San Alessandro (Bg); Brevetto Randonnèe in notturna- Categorie Tutte compresi i Cicloturisti ACSI e ENTI Consulta e Fci; Ritrovo dalleOre 18.00 alle Ore 19.30 presso Piazza Mercato di Albano San Alessandro; Partenza dal punto di Ritrovo dalle ore 19.00 alla 19.30; Percorso di Km. 200 nei seguenti Luoghi: Sarnico, Iseo, Sarnico, Albano S.A., Clusone, Lovere, Sarnico, Albano San Alessandro con arrivo in Via Dott. Carlo Mazza, 28 Albano San Alessandro. Org. Team Testa Tipolitografia

-*11-07-Palazzago  (Bg) Gp. Palazzago/Monte Pedrino; Prova Scalatore Orobico; Cat. Jun.-Sen.-Vet.-Vet.- Gent.- Superg. A/B/C- Donne; (ACSI più Enti e Fci) ; Ritrovo: 13 presso Area di Festa; Partenza ore 15,00; Premi primi 10 di ogni Categorie-; Org. ACSI Ciclismo Bg-; Inf. 035566719

-*12-07- Telgate (Bg) “Nel Ricordo di Marco Morselli”prova finale del Provinciale strada; Categorie Tutte (ACSI più Enti e Fci); Ritrovo: Ore 7.30 presso Centro Sportivo di Telgate; Partenze: Ore 8.30 Gentl. Con Superg.A/B (Tre Classifiche); Ore 10.00 Jun.-Sen.-Vet.- (Tre Classifiche); Circuito ondulato di 7,3 Km. da ripetersi 8 volte per ogni gara; Premi: ai Vincitori del Titolo Provincia ACSI, Maglia epremio speciale; Più i primi 10 di ogni categoria, con CESTI ai primi, dal 2° al 10 Sacco generi in natura. Organizza: La Cascina Fiorita Team Morselli.  Inf.035-566719

-*18-07- Caprino Bergamasco (Bg)-Cronoscalata di Mezza estate; Cat. Jun.-Sen.-Vet.-Vet.- Gent.- Superg. A/B/C- Donne; (ACSI più Enti e Fci); Ritrovo: Ore 14.00 presso Oratorio San Antonio; Partenza Primo Concorrente Ore 15.00; Iscrizioni €12.00 con Pasta Party; Premi primi 10 di ogni Categorie- Org. ACSI Ciclismo Bg con Gli Amici Oratorio San Antonio. Inf. 035566719

-*19-07-A Paladina (Bg) – 4° Trofeo Cicli Piazzalunga; Cat. Jun.-Sen.- Vet.- Gent.- Superg. A/B- (ACSI più Enti e Fci); Ritrovo: Ore  7.30 Presso Negozio Cicli Piazzalunga in Via Brolis; Partenze: Ore 8.30 Gent./Superg: A-B-(3 classifiche); Ore 10.00 Fascia Jun.- Sen.-Vet. (3 classifiche); Percorso: circuito ondulato di Km. 8 da ripetersi più volte; Org. La Cicli Piazzalunga- inf. 035-566719

-*25-07- a  Almenno S.B./Roncola S. B. (Bg) di Km. 9.5; Prova Scalatore Orobico; 8° Memorial Bruno Pievani; 4° Memorial Paolo Zanoni; Cat. Jun.-Sen.-Vet.-Vet.- Gent.- Superg. A/B/C- Donne; (ACSI più Enti e Fci) ; Ritrovo: 14. presso Hobby Bar Gelateria in Via Ungaretti; Partenza ore 15,00; Premi primi 10 di ogni Categorie- più due premi speciale M.Oro a sorteggio; Org. Team Moretti; Inf. 035566719

-*26-07- a Almè (Bg)- 1° Trofeo Seven Club; Categorie Tutte (ACSI più Enti e Fci); Ritrovo: Ore 7.30 Presso Seven Club (Almè); Partenze: Ore 8.30 Gent.- Superg. A/B; Ore 10.00 Jun.Sen.-Vet.; Circuito di Km. 10 da ripetersi più volte; Premi per ogni Cat.: 1° / 10° con cesti e confezioni alimentari; Org. ACSI Sevan Club Bg- Inf. 035-566719

*02-08 La Grone/Colli San Fermo (Bg)– Camp.  Nazionale della Montagna-Mem. Papà e Mamma Barcella; Trofeo Comune di Grone.-Categorie:Jun.-Sen.-Vet.-Gent.-Superg.A/B- sperimentale: (Fascia C.70 oltre); Donne A/B; ISCRIZIONI: Dovranno pervenire a: Comitato Provinciale “ACSI Ciclismo” Via A. Volta, 12- 24044 Dalmine (Bg), Tel.-Fax. 035-566719- Cell. 3406449951- e-mail- fanton.bg@sferanet.it, entro l’1 Agosto 2015, complete di nome cognome e data di nascita e n° Tessera, Società con allegato il Codice, e Categoria. Quota iscrizione di €.12.00 da regolarizzala all’atto dell’iscrizione il giorno di gara “PARTENZA ORE:  9.00  dal punto di Ritrovo per un tratto non agonistico <di Km. 8,00>, Grone, Casazza e Ritorno, il Via alla parte AGONISTICA ad inizio SP.39 per Grone, Grone Centro, Località San Antonio, Colli San Fermo, con arrivo al Piazzale Virgo Fidelis Km. agonistici 10.500; Ottima la Premiazione con Cesti e Borse generi in natura- Trofei alle prime 5 Società; all’arrivo un sostanzioso ristoro; Organizza: la ASD Giuliano Barcella. Inf. 035/566719

*09-08 Domenica A Brembilla/Gerosa (Bg) – Prova Scalatore Orobico – 15° Memorial Papà e Mamma Mora – 13° Trofeo Madonna della Foppa; Cat. Jun.-Sen.-Vet.-Gent.-Superg. A/B/C- Donne; (ACSI più Enti e Fci); Ritrovo: Ore 8.00 Oratorio di Brembilla; Partenza: Ore 9.00 Percorso: Brembilla, Gerosa di Km. 9.5 gara interamente in salita; Premi per ogni Cat. 1° Cesto e Fiori; 2°/10° Sacco in natura; N.B. a tutte le Donne sacco speciale; Org. Cicli Mora- Inf. 035-566719

*14-08 Venerdì A Molini di Rigosa (Bg)Prova Scalatore Orobico – 36a Cronoscalata di Sambusita; Paolo Buccelloni detto “Peolo” a. m.; Cat. Jun.-Sen.-Vet.-Gent.-Superg. A/B-Donne (ACSI più Enti e Fci); Ritrovo: Ore 14.00 Presso Bar Mulino di Rigosa; Partenza: Ore 15.00 primo concorrente, percorso di Km. 5.1; Organizza: ACSI Ciclismo (Bg). Inf. 035-566719

*15-08 A Costa Volpino (Bg)8^ Estate Ceratellese, Prova Scalatore Orobico Cat. Jun.-Sen.-Vet.,-Gent.-Superg. A/B/C-Donne (ACSI più Enti Consulta e Fci); Ritrovo Ore 8.00 presso Negozio Cicli Bettoni in Via Nazionale; Partenza Ore 9.00 – Percorso: Costa Volpino Via Nazionale, Via Zocchi, Branico, Qualino, Flaccanico, Ceratello totale Km. 7.- Premi: primi 10 di ogni Categoria, Org. Cicli Bettoni, inf.035-566719…

[...]

1° GDL di 2° Serie

Domenica 28/06 prende il via la prima edizione del Giro del Lodigiano di 2° serie.

28/6 a Cavacurta (LO): 1ª tappa Giro del Lodigiano di 2ª serie. Cat: tutte solo Acsi. Ritr: 12.30 Bar Capolinea piazza IV Novembre 6. Part: 14.00 G: a seguire Sg a/b; 15.30 J-S; a seguire V. Km 14,4 da ripetere 4 volte. Premi in natura + gadget a tutti. Org: Asd I Pionieri della Bassa 349-26441800.

 

VISTA LA CONCOMITANZA DEI CAMPIONATI ITALIANI DI 2° SERIE, LA SECONDA TAPPA IN PROGRAMMA IL 19/07 A FOMBIO (LO) E’ STATA ANNULLATA.…

[...]

TORINO: Romano C.se 20.6.2015

1ª Acroland Speed Trail

Francesco Apruzzese, Walter Casalegno e Jacopo Molinari inaugurano l’albo d’oro

 

Romano Canavese (To), 20 giugno 2015 – Con l’organizzazione dell’ASD Team Acroland – Bike Solution, si svolge oggi a Romano Canavese la 5ª prova di Campionato Provinciale MTB.

Il percorso, costituito da una parte urbana, con il suggestivo attraversamento del centro storico e una parte attraverso i boschi del circondario, crea il giusto connubio tra lo sport e la tradizione popolare, ricordando quando, per spostarsi rapidamente da un posto all’altro, si usava la bicicletta, sfortunatamente senza cambio e con le ruote molto più sottili di quelle “grasse” delle nostre moderne MTB.

Proprio in centro paese è posto il traguardo, mentre la partenza sarà appena fuori, in un boschetto, rigorosamente all’ombra del sole cocente di quest’ultimo giorno di primavera.

Effettuate le operazioni d’iscrizione alla gara, i concorrenti testano i loro mezzi andando a provare il tracciato, che risulta gradevole a tutti: piccole salite e discese, sole, ombra, porfido e antiche strade, tenute perfettamente, pavimentate con pietre di fiume.

Con un “lancio” in leggera salita, il via è dato alle 17,30 e i concorrenti partono decisi verso il primo giro, terminato il quale si presentano al passaggio sulla linea del traguardo guidati dal veterano milanese Mauro Rebeschi, seguito dal gentleman torinese Campione Regionale, Walter Casalegno e dal senior biellese Patrick Ferrero.

Mentre i “grandi” affrontano la seconda tornata, assistiamo all’arrivo vittorioso del primavera ancora quattordicenne Jacopo Molinari, del Pedale Chierese, che precede il compagno di squadra tredicenne,  Riccardo Massaglia.

Nella seconda tornata, qualche bontempone pensa bene di spostare le strisce biancorosse che segnalano il percorso, generando tra i concorrenti un po’ di confusione e qualche errore nell’affrontarlo. Seguiamo il passaggio dei corridori e attendiamo l’arrivo della “seconda fascia”, che comprende, oltre alle categorie gentleman e supergentleman, anche i debuttanti e le donne.

Il primo a terminare la corsa è il Campione Regionale Walter Casalegno, seguito dal figlio debuttante, Samuele, entrambi del Pedale Chierese. In terza posizione si classifica il gentleman del Pedale Pazzo, William Bertolussi, seguito dal 1° sgA, sempre del pedale Chierese, Claudio Stocco. Seguono, il debuttante Eusebio Bergò, dell’Acroland Team, il gentleman Marco Favre e la prima e unica donna, Francesca Barbiero, anche lei dell’Acroland Team.

Mancano solo più i corridori di “prima fascia” cui è riservato il percorso più lungo (un giro in più degli altri). Il primo che si presenta sul traguardo è il senior vercellese, Francesco Abruzzese dell’ASD TNT, seguito da Patrick Ferrero, Flavio Novarina, Claudio Guidi e dal veterano Corrado Fenzi, dell’Acroland Team, che precede gli altri veterani, Riccardo Cericola, Moreno Marcantoni, Cristian Garetto e Sergio Sesenna, inframmezzati dal senior Luca Bordet, arrivato 8° assoluto.

Finiti gli arrivi, si torna in piazza, dove gli organizzatori hanno predisposto un podio caratteristico e originale, sul quale salgono a ricevere il premio spettante, i concorrenti delle varie categorie, abbondantemente fotografati dal pubblico presente.

Il pomeriggio sta per finire, come anche questa capricciosa primavera. Salutiamo il gruppo dell’Acroland Team e, guardando il sole che tramonta dietro il Rocciamelone, ci dirigiamo verso l’estate di domani e le “calde” corse che ci attendono .

Le foto della corsa e della premiazione finale sono consultabili cliccando sul seguente collegamento:

https://plus.google.com/photos/110336262776895138773/albums/6163448160804758129

Valerio Zuliani

 Classifica Romano C.se 20.6.2015

 

[...]