Campionati Italiani Fondo

Italiano Fondo Cicloturistico

Italian Off Road

Stella Alpina

Brevetti – raid – randonnèe su strada e mtb

Coordinamenti regionali

Comitati provinciali

 

febbraio: 2016
L M M G V S D
« gen   mar »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
29  

Archivio notizie

LAUS CUP MGKVIS -MASTER MTB 2016

Clicca per scaricare il Regolamento della LAUS CUP MGKVIS 2016

REGOLAMENTO LAUS CUP MGKVIS

[...]

Ciclo cross a Monfumo (TV)

Monfumo (TV) Per il ciclocross trevigiano cala il sipario in quel di Monfumo, piccolo paese incastonato fra le colline trevigiane. Il G.P. Cooperativa agricola Cà Corniani organizzato dal team Castagnole di patron Luciano Contò e Angelo Codello ha incappato in una giornata meteo da dimenticare. Appena una cinquantina i partenti che gareggiano in partenza unica e. altrettanti gli atleti che incitavano i colleghi a lato del percorso. Al termine della gara, moltissimi spettatori e coloro che hanno gareggiato, esprimevano giudizi positivi sul percorso chiedendo a gran voce agli organizzatori la richiesta di un campionato Nazionale su codesto tracciato irto di salitelle e discese visibili da qualsiasi lato di osservazione, richiesta accettata con entusiasmo dai responsabili. Dominio incontrastato della coppia modenese Bardelli e Montanari. Il duo di veterani pesta sui pedali facendo, in breve, il vuoto alle spalle e, per gli inseguitori non rimane che pedalate per la terza piazza. Il suono della campana ritrova il duo modenese in perfetta sintonia di squadra sino a 100 metri dal traguardo con la coppia appaiata Bardelli dice all’amico passa te per primo, no risponde Montanari passa tu sotto il traguardo un finale che delude gli spettatori che aspettano lo sprint fra i due. Morale della finale sembra un arrivo da fotofinish con due personaggi da favole d’altri tempi. Terzo assoluto Zantomio che ha messo l’anima all’inseguimento dei due “mostri” La quarta posizione assoluta consegna la vittoria di categoria S2 a Corradini, Fabbian e Gasparetto completano il podio. Luca Tonon (11° assoluto) è il solo Junior in gara, con onore e merito per l’impegno profuso sino all’ultima pedalata. Il gentleman Libralato mantiene il comando della categoria sino al traguardo malgrado il rabbioso inseguimento finale di Rech. Bronzo al vicentino Luisetto. SgA-Via libera per Parro che, con il 13° posto assoluto si insedia vincitore di categoria precedendo Codello e Negretto. Il super titolato Scarpetta (SgB) pedala oltre metà gara nelle retrovie prima di esplodere con la solita potenza chiudento sul gradino più alto della propria categoria. Il modenese Bruni e il vicentino Gerolimetto sul podio ai lati di Scarpetta. Tamara Fabbian (WomB)mantiene la prima posizione sino al termine seppur tallonata a poca distanza dalla WomA Sabrina Masin. Podio completato dalla campionessa provinciale Fossaluzza. Contesa in famiglia (entrambi tesserati asd Castagnole) fra i debuttanti Nardi e Barbon, quest’ultimo tallona l’amico per tutto il tempo di gara, forse, senza la scivolata al quarto giro, sarebbe stato uno sprint.Cicli Pengo 39 punti, segue Spilla team e U.C.Castagnole appaiate a quota19.
Eugenio Giordan
Wom.B- 1a Tamara Fabbian (team Alè)2aGloria Fossaluzza (Zuliani) 3° Chiacchio Maria Rosaria (Pedali roventi) WomA -1° Sabrina Masin (cicli Pengo) 2a Nicole Campana (asd J team) Deb. 1°Alessio Nardi (U.C. Castagnole) 2° Loris Barbon (idem) SuperA-1° Giovanni Parro (Zero 5 bike)2° Angelo Codello (U.C.Castagnole)3° Giovanni Negretto (Benato bike) SuperB. 1°Antenore Scarpetta(cicli Pengo) 2° Serafino Bruni (Stemax team) 3° Giulio Gerolimetto S.Anna/Elettrosystem)4° Renato Fabrello (cicli Rossi) 5° Angelo Fioravanzo(cicli Pengo) Gent1-1° Fabio Libralato (S.Ambrogio/vini Balan) 2° Lucio Rech (Crocetta bike) 3° Roberto Luisetto (cicli Pengo)4° Severino Della Libera (Cube Victori) 5° Sandro Tomassia (Euganea bike) 6° Renato Lorenzon (Zuliani) primo classificato fra iG2. 7° Marco Panzini (I falchi di Tuxson)8° Michele Andreuzza (Zulani) 9° Francesco Guidolin (Piva teo sport) 10° Tiberio Gasparini (cicli Pengo) 11° Fabio Causarano(Sg2) (I falchi di Tuxson)12°Diego Pellizzaro (Scavezzon corse) 13° Silvestro Campeol (U.C.Castagnole) Vet. 1° Remo Bardelli (Spilla team) 2° Davide Montanari (idem) 3° Oscar Zantomio (cicli Pengo)4° Roberto Dalla Torre (U.C.Castagnole)5° Marco Dotto (idem) 6° Luca Marcadella (cicli Rossi) 7° Camillo Gasparini(cicli Pengo)8° Davide Pastro (team Alè)9° Riccardo Favaro ((J team) 10° Sandro Masin (cicli Pengo) 11° Mitjan Otter (Barbariga) 12° Giacomo Carroli (Libertas) 13° Nicola Coltro(New Dorico) 14° Simone Luisetto(cicli Pengo) Senior 1° Francesco Corradini(cicli Pengo) 2° Gabriele Fabbian (asd Lunardi) 3° Stefano Gasparetto (J team)4° Fabio Durante (idem) Junior 1° Luca Tonon (U.C.Castagnole) …

[...]