Campionati Italiani Fondo

Italiano Fondo Cicloturistico

Italian Off Road

Stella Alpina

Brevetti – raid – randonnèe su strada e mtb

Coordinamenti regionali

Comitati provinciali

 

aprile: 2016
L M M G V S D
« mar   mag »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

Archivio notizie

CUNEO: Neive CT 17.4.2016

PEDALANDO SULLA STRADA ROMANTICA PATRIMONIO DELL’UNESCO

A Neive cicloturistica con partenza alla francese

Neive (Cn), 17 aprile 2016 – Pedalando…..sulla Strada Romantica delle Langhe e del Roero sono le prime parole che leggiamo sulla locandina della cicloturistica che ci apprestiamo a pedalare. Siamo a Neive, appena aldilà del Tanaro, al confine con la provincia di Asti, dove la collina inizia a chiamarsi Langa. Il tempo è discreto e sta per uscire il sole mentre ci informano che da altre parti piove a dirotto. Meno male che una volta tanto la fortuna ci assiste.

Gli organizzatori della manifestazione, ASD Sprint, Cicli Torto e Ciclismo DiVino sono tutti giovani e hanno molta voglia di dare un tocco personale a questa cicloturistica allestendo un percorso bellissimo che si snoda in cresta alla Langa fino ad Albaretto, dove c’è il giro di boa e il punto di controllo e ristoro per poi fare ritorno quasi sulla stessa strada, passando per Barbaresco. Anziché partire tutti insieme, si è deciso di effettuare la partenza “alla francese”, cioè a gruppetti senza vincoli di velocità per nessuno. Il tracciato è tutto contrassegnato con numerose frecce che però qualche “furbacchione” ha rimosso o spostato, tanto per fare dispetto a chi ha voglia di fare turismo e sport.

Il ritrovo è fissato presso l’area camper di Neive dove, oltre ad iscriversi si può anche fare una bella colazione.

Alle 8,30, con il fresco del mattino che inizia a farsi un po’ meno pungente, il primo gruppo dei 100 iscritti, prende il via, seguito di tanto in tanto, fino alle 9,30, da tutti gli altri.

La strada è tutta in salita ma la pendenza è minima e dà la possibilità a tutti di percorrerla ammirando il bel paesaggio circostante e la migliore fioritura che la stagione corrente ci offre.

Ma adesso lascerei la parola a Leonardo Piano, il promotore della manifestazione:

“Si è da poco conclusa la seconda edizione della “Pedalando sulla Strada Romantica”, manifestazione cicloturistica valida come prima prova del Campionato Provinciale ACSI Cuneo e Torino con un percorso collinare altamente suggestivo che si snodava da Neive (posto tappa della Strada Romantica delle Langhe e del Roero) fino alla Langa della nocciola con punto di ristoro ottimamente gestito dalla Pro Loco di Albaretto Torre, coordinata da Simona Giordano.
100 i tesserati che hanno preso parte alla manifestazione, più altri appassionati che si sono aggregati lungo il percorso disegnato dallo staff organizzativo toccando Neive-Tre Stelle-Treiso-Cappelletto-Manera-Tre Cunei-Albaretto e rientro via Trezzo Tinella-Barbaresco-Bordini.
Il meteo ha graziato i cicloturisti che hanno potuto godere anche di alcuni momenti di sole specialmente nel tratto collinare del percorso.
Particolarmente affascinante il passaggio dalla strada provinciale che passando per Treiso, porta a Manera in un susseguirsi di vigne che si trasformano in nocciole a mano a mano che la quota sale. Altrettanto d’impatto il passaggio per Barbaresco vista dalla collina di Ca’ Nova e infine il tratto di Bordini, sconosciuto ai più, che ha offerto alcuni tratti tecnici e impegnativi per culminare con il “Muro” di Neive, 200 m con punte massime del 19%.

Il gruppo ciclistico Ciclismo DiVino ringrazia tutti i partecipanti e tutti coloro i quali hanno contribuito alla realizzazione di questa manifestazione, compresi i burloni che nella serata di sabato hanno pensato bene di sottrarre alcuni cartelli segnaletici e di girarne altri.

Un ringraziamento particolare va ai partner dell’evento Torto Cicli – Ciclo Moda s.a.s., Alessandro Noè, Dermasole, Villa Guelfa Srl, Studio di Fisioterapia – Leonardo Piano Wine More Time, Adriano Bajaj Moretti Agriturismo La Torricella.

Appuntamento al 2017 per una nuova giornata di cicloturismo in luoghi da sogno!!!
Per quanto riguarda le manifestazioni targate Ciclismo DiVino non dimenticate la cronoscalata Sinio-Albaretto Torre del prossimo 16 luglio.”

Al termine della manifestazione i partecipanti possono soddisfare la fame e la sete con panini e bevande, offerte nell’area camper nell’attesa della premiazione, nel corso della quale la signora Annalisa Ghella, presidente della fondazione Strada Romantica ha presentato i progetti e le aspettative di questa iniziativa all’interno di questo Patrimonio dell’Unesco.

Le foto della premiazione finale sono consultabili cliccando sul seguente collegamento:

https://photos.google.com/share/AF1QipOSmjbj4QnzUMng9xipREgKL36SzBpwo0DHLgz2Ta6opd3b1O7xYyyWjxQw1wRKVg?key=UkhKSEttOHRpVVRPeGlxU1RDbVVfLUJYU2VQT01n

                                                                                                                                             Valerio Zuliani

 

Classifica CT Neive 17.4.2016 

 

[...]