Campionati Italiani Fondo

Italiano Fondo Cicloturistico

Italian Off Road

Stella Alpina

Brevetti – raid – randonnèe su strada e mtb

Coordinamenti regionali

Comitati provinciali

 

maggio: 2016
L M M G V S D
« apr   giu »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Archivio notizie

cronocoppie a TV

Paese (TV)
In località Padernello l’a.s.d. Castagnole ha organizzato la prima edizione della “Cronocoppie San Lorenzo” in una giornata meteo quasi invernale con pioggia e vento che, da alcuni giorni, persiste in tutta la marca trevigiana sciupando lo spettacolo che offre una gara come la crono coppie. La manifestazione con l’egida Acsi ciclismo, per volere dell’organizzazione, era aperta solo
con preiscrizione a non oltre 40 coppie per gestire al meglio una gara di codesto tipo.
Percorso di 6,5 km.da compiere 2 volte per ogni coppia per un totale di 13 km. Solo tre le coppie che hanno preferito non partire a causa del forte vento con leggera e insistente pioggerellina che cadeva a tratti. Un paio di coppie sono state bersagliate dalla sfortuna con forature. Gli accoppiamenti hanno subito alcune modifiche causate dalle nuove categorie che stanno creando notevoli disagi a partecipanti e organizzatori in specie su strada stuzzicando colui o coloro che si trovano in trentesima/quarantesima posizione partecipare alla volata con rischi facilmente immaginabili. Una sola coppia, i veterani Agostini/Costa hanno impiegato meno di 14 minuti (13,58,06) per chiudere vittoriosamente la gara. Con 13” di ritardo l’argento al duo Goatelli/Ceresoli, sul podio anche Borgato/Muzzolon. Women Messori/Mondi due ragazze che fermano il cronometro a 17,11,8 staccando di mezzo minuto due specialiste del tic/tac come Risciotti/Fossaluzza. Bronzo per Morandin/Pegoraro. Gentleman Rizzi/Castelletti, portacolori del team Butty con 7” di vantaggio si impongono su Valdesalici/Guadini. Un bronzo che vale una vittoria morale per il duo supergB- Simon/Da Riva che hanno gareggiato fra i gentleman con le attuali categorie che sono da abolire ritornando alle precedenti. Senior La quarta posizione assoluta in 14,30,9 consente a Leo e Dapiran l’ambita vittoria in categoria. Alle spalle dei vincitori il duo Tadiotto/Marcolongo. Terzo gradino del podio per i giovani trevigiani Refi/Pizzinato. Junior. Volata del duo Donei/Girardi (3° tempo assoluto) infliggere mezzo minuto al duo Montagner/Visintin. Chiude il podio la coppia Barbon/Nardi. La lunga giornata di atleti, accompagnatori e organizzazione, termina con i piedi sotto le lunghe tavolate per onorare il pranzo offerto dal team a.s.d. Castagnole per la bellissima giornata sportiva acsi ciclismo.
Eugenio Giordan
Women 1aMonica Messori /Annalisa Mondi in 17,11,00 (cicli Camaioli/Biesse cicli) 2aGloria Fossaaluzza/Erika Risciotti in 18,00,00 (Zuliani/F- Lunardelli) 3a Katiuscia Morandin/Sara Pegoraro in20,06 (Elisa/team del coridor)
Gentleman 1° Massimo Rizzi/Gabriele Castelletti in 14,50,9 (asd Butty) 2°Gianluca Valdesalici/ Luca Quagini in14,50,9(team Fontana)3° Paolo Simon/Giancarlo Da Riva in 14,57,2 (F.Lunardelli/Elisa) 4° Roberto Dalla Torre/Angelo Codello in 17,33,1(Team Castagnole) 5°Severino Contò/Valerio Marconato in 17,59,9 (Castagnole /uc Paese)6° Silvestro Campeol/Marsico Mancinelli in18,00 (U.C. Castagnole) 7° Giuseppe Brunello/Elio Murer in 18,25,3 (UC Paese)8°Graziano Volpato/Saggiorato Piergiorgio in18,39,01( (U.C Paese/cicli Pengo)
9° Angelo Fioravanzo/Giulio Girolimetto in 18,51 (cicli Pengo/Sant’Anna elettrosystem) 10° Aurelio Milanese/Roberto Vendramin in 19,26,6)(U.C.Paese)Veterani. 1° Agostini/Costa in 13,58,6 (team Stocchetti/Barbariga) 2° Andrea Goatelli/Mirco Ceresoli in 14,12,9 (Highroad) 3° Alessio Borgato/Nicola Muzzolon in14,12,9 (cicli Pozza) 4° Giorgio Viotto/Mario Veronesi in 14,53,2 (TV bike/Spezzotto test)5° Luca Cocchetto/Cristiano Quagliotti in 16,20,7 (Zuliani/Bike club 2000)6°Gianluca Gambarelli/Mauro Tedeschi in 16,06,8(cicli Campioli)7° Giuseppe Tonon/Marco Dotto in18,37.1(U.C. Castagnole)8° Alberto Marin/ Eddy Serafin in17,05.(Marina Sperandio)9° Salvadori Christian/Diego Gallaon in 17,05,8 (U.C.Castagnole)10° Gabriele Brianese/Michele Toscan in 17,10,5 (Idem)11° Paolo Vendrami/Alfredo Caruso in 17,17, 12° Ezio Tassetto/Claudio Pasetto in 17,17,56 (Idem) 13° Marcello Doppio/Giuseppe Cerullo in 18,05,05 (Idem) 14° Antonio Volpato/Nicola Nichele in 18,10,01.
Senior 1° Alessio Leo /Emanuele Dapiran in 14/30/9 (cicli Stefanelli) 2° Alex Stradiotto / Guido Marcolongo in14,48,2 (idem) 3° Mattia Refi /Davide Pizzinato in 16,20 (asd Zuliani) 4° Stefano Simioni / Jonniy Moretto in 16,20,7 (asd U.C. Castagnole)5° Gilberto Scremin / Michele Rocchetto in 16,24,1 (Idem) Riccardo Stefani / Fabrizio Gheller in 17,27,1 (asd Gheller)8° Andrea Nasato / Samuele Marconato in 18,39,1 (U.C. Paese)Junior 1° Tommaso Donei / Riccardo Girardi in 14,15,3( Bren team Trento / Mem racing team) 2°Davide Montagner / Alan Visintin in 15,29,3 (asd Zuliani) 3° Loris Barbon/ Alessio Nardo in 20,47,9,0(U.C.Castagnole)…

[...]

ACSI BERGAMO- OTTIMAMENTO IN PORTO LA SECONDA DELLO SCALATORE OROBICO, SONO 136 I PARTECIPANTI CHE SI SONO MISURATI SULLA ALBINO/COLLE GALLO MADONNA DEI CICLISMO

ACSI CICLISMO BERGAMO

Albino/Colle Gallo 30 Aprile

Fabio Fadini primo al Santuario della Madonna dei Ciclisti.

 Fabio Fdini, di vittoria in vittoria, anche nella Albino Colle Gallo-Santuario della Madonna dei Ciclisti, gara dedicata alla Memoria di Giuseppe Birolini “Toma” ha prevalso su un lotto di 136 concorrenti, su una salita di Km. 10.5 no particolarmente impegnativa ma che corsa ad alta velocità ha fatto una netta selezione, il trofeo dello scalatore orobico dopo la cronoscalata Grumello/Gandosso con 126 partenti, oggi hanno risposto all’appello in 136 complessivamente nel due prove vi hanno preso il via ben 262 concorrenti, con soddisfazione degli organizzatori che vedono così gratificato il loro impegno organizzativo. La gara partita dal Piazzale del mercato di Albino percorreva un primo tratto di circa  due chilometri, arrivati in località Pradella veniva alzata la bandiera scacchi per il via alla parte agonistica, fin da subito l’antagonismo è altissimo, i pretendenti alla vittoria assoluta capeggiavano nelle prime posizioni, si formava così un lunghissimo serpentone di maglie multicolore dondolanti sui pedali, uno spettacolo vedere questi amatori non giovanissimi ma che sanno dare ancora tanto al ciclismo, uno sport affascinante “fantastico”, molti i simpatizzanti convenuti al Colle Gallo, quando via radio informavano ultimo chilometro con una decina di concorrenti che hanno un leggero vantaggio sul resto del gruppo, tutti erano impazienti di vedere chi tagliava il traguardo per primo, non aspettavano molto, infatti Fabio Fadini rompeva gli induci ai cinquecento metri lasciandosi alle spalle un irriducibile Andrea Lanfranchi poi Maggi, Cremaschi, Riva, Guidi e via/via tutti gli altri, alle sontuose premiazioni sono intervenute Margherita Birolini e Anna Faci, si chiude così con un ottimo successo non solo di partecipazione la seconda prova dello scalatore Orobico.

                                                                                                       G. Fanton

ORDINI di ARRIVO- ASSOLUTA: 1. Fabio Fadini (Team Morotti) Km. 10,5 in 24’01” media 26,215; 2. Andrea Lanfranchi (La Recastello); 3. Glauco Maggi (Team Morotti); 4. Fabio Cremaschi; 5. Marco Riva; 6. Roberto Guidi; 7. Andrea Rigoni; 8. Cristiano Renzi; 9. Giovanni Bosio; 10. Matteo Avogadro. ARRIVI di CATEGORIA: JUNIOR: 1. Andrea Ronzoni (La Recastello 2 erre); 2. Michele Bracchi (Sport Fitnes); 3. Giorgio Vedovati (Cycling); 4. Ibanez Jorge Philippson; 5. Stefano Damioli; 6. Andrea Lanfranchi; 7. Daniele Dolci. SENIOR.A): 1. Davide Dentella (Giuliano Barcella); 2. Andrea Vassalli (Marinelli); 3. Marco Rota (Bike Store); 4. Fabio Mura; 5. Gianfranco Cropelli; 6. Matteo Maffeis; 7. Fabio Bertocchi. SENIOR. B): 1. Andrea Rigoni (F. Magni Flandres); 2. Giovanni Bosio (S.B.S.); 3. Andrea Algeri (Bike Store); 4. Roberto Massa; 5. Michele Franzi; 6. Giordano Bonfanti; 7. Bernardo Bellicini. VETERANI. A): 1. Cristiano Renzi (La Recastello 2 erre); 2. Andrea Colombo (Cicl. Seregno); 3. Giorgio Federici (Bike Store); 4. Gianluca Pe’; 5. Michelangelo Donadini; 6. Cordova Josè Alcocer; 7. Paolo Caslini. VETERANI. B): 1. Roberto Guidi (Crazy Bikers Orezzo); 2. Giovanni Baroni (Leonessa); 3. Fabio Paganelli (Breviario); 4. Rocco Maisto; 5. Stefano Scandella; 6. Stefano Merelli; 7. Roberto Personeni. GENTLEMEN. A): 1. Marco Riva (Magni Flandes Love); 2. Marco Zilioli (Magni Flandes Love); 3. Paolo Previtali (Breviario); 4. Alberto Corsini; 5. Mario Avogadri; 6. Giovanni Merelli; 7. Riccardo Lorusso). GENTLEMEN. B): 1. Pietro Tengattini (Barcella Giuliano); 2. Angelo Campagnoni Pesenti (La Recastello 2 erre); 3. Davide Cortesi (Città di Treviglio); 4. Riccardo Gavazzeni; 5. Romano Donati; 6. Stefano Cantù; 7. Luigi Cremaschi. SUPERG. A): 1. Maurizio Riva (Zapp. Bike Team); 2. Gianluigi Andreini (Zapp. Bike Team); 3. Adelino Picinotti (Sportiva ..Mente); 4. Dario Villa; 5. Alessandro Mabellini; 6. Camillo Locatelli; 7. Serafino Pasini. SUPERG. B): 1. Giovanni Terzi (Aurora 98); 2. Giuseppe Rodella (Aurora 98); 3. Alessandro Lazzaroni (MTB Suisio); 4. Giuseppe Plebani; 5. Santo Brumana; 6. Dario Bertocchi; 7. Virgilio Perletti.  SUPER. C) 1. Giuseppe Quadri (Barcella Giuliano); 2. Mario Tintori (Barcella Giuliano); 3. Giuliano Silenzi (Jerago); 4. Giacomo Mora (Mora Cicli).  DONNE: 1° Alice Donadoni (Team Morotti); 2. Angela Serena (Team Leonessa); 3. Elena Giacomazzi (F.Magni Flandres); 4. Juana Paola Macedo Arregu; 5. Chiara Siboldi; 6. Clara Perletti. SOCIETA’: 1. Team Morotti; 2. Barcella Giuliano; 3. La Recastello 2 erre. COMMISSARI di GARA: Maria Anna Brioni, Alberta Bellini, Laura Rampini, Alberta Bellini, Brunella Gritti.

 

 

 …

[...]

Brescia, 2 record

Nell’arco di 6 giorni abbiamo segnato due record di partecipazione alle nostre gare. Il 25 Aprile a Gambara c’è stato il primato dei partecipanti con 372 concorrenti, a Bagnolo Mella il 1° Maggio invece abbiamo raggiunto il record negativo con appena 58 concorrenti nella gara organizzata dal Team Brixia Cycling. Purtroppo la manifestazione si è svolta sotto la pioggia battente ed il gesto, la partecipazione alla gara dei 58 è da considerare un gesto positivo.

I vincitori di categoria sono stati:

Donne, Kerstin Brachtendorfi ASD BPRSV
Junior, Manuel Belleri ASD G.C. Feralpi
Senior 1, Leo Cristiano Girardi ASD XC Verona
Senior 2, Andrea Rigoni ASD Velo Club Brixia
Veterani 1,Alberto Tubini ASD Turnover
Veterani 2, Nicola Loda ASD Team Loda Millenium
Gentleman 1, Paolo Andrea Alberti, ASD Club Mino Denti
Gentleman 2, Ettore Manenti ASD Team Bianchi Zanzariere
Super Gentleman A, Giacomo Salghetti ASD Team Bike Travagliato
Super Gentleman B, Giovanni Pancheri ASD Team Bike Travagliato…

[...]