Comunicati ufficiali

Campionati Italiani Fondo

Italiano Fondo Cicloturistico

Italian Off Road

Stella Alpina

Brevetti – raid – randonnèe su strada e mtb

Ciclismo Femminile

Coordinamenti regionali

Comitati provinciali

 

giugno: 2017
L M M G V S D
« mag   lug »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

ACSI BERGAMO–CALENDARIO MANIFESTAZIONI MESE DI LUGLIO

*MESE di LUGLIO

*01-07- Gaverina Terme-Altino  (Bg)–; Trofeo Gaverina Terme aperta a tutte  le Categorie; (ACSI/FCI e Enti; Ritrovo: Ore 14.00 al Santuario del Colle Gallo, Partenza parte agonistica da Via Drione a Casazza ORE 15.00; favolosa Premiazione: ai primi 7 di categoria quadro con Medaglia Oro; dal 2° al Settimo Sacco con generi in natura;  Org. Team Gaverina Terme. Tel.035/566719

*02-07- Bonate Sopra (Bg)- 3° Trofeo D. Ingredients; Valevole come ultima prova Challange, Cicli Viscardi, Categorie tutte; (ACSI/FCI e Enti; Ritrovo Ore 7.30 presso Ditta D’ingredient, Zona Ghiae di Bonate Sopra, Partenze: ORE: 8.30 Gent. e Superg. ; ORE: 10.00 Jun.- SEN. A-B; VET. A-B, premi 7 x Cat. Organizza: Il Team Viscardi- per informazioni: Tel.035566719 

*05-07 <Mercoledì A Dalmine (Bg) Velodromo Pista> Prova Finale del Regionale e Provinciale della Pista; Patrocinio: Presidenza Naz. ACSI- Polisportiva Dalmine- Memorial: Guglielmo Pesenti / Alessandro Gamba– Cat. Jun.-Sen.-Vet.-Gent.-Superg. A/B-Donne (unica); ACSI-FCI e Enti; N.B. Le maglie di Camp. Reg. e Prov. ai Tesserati ACSI; Ritrovo: Ore 18.00- Inizio Manifestazione Ore 19.00; Specialità: Giro Lanciato; Inseguimento coppie 4 giri di Pista  pari a 1.498 metri (copie anche miste anche miste,) in prova unica (PER FASCE): (Jun.Sen.); (Vet. Gent.); (Superg. A/B/C)- Donne (unica); N.B. 3° PROVA la Eliminazione (per Fasce Jun.Sen.) (Vet.Gent.) Superg. A/B- Donne; N.B. solo con bici da pista);  Org. ACSI CICLISMO BERGAMO- Inf. 035-566719

*07-07-Albano San Alessandro; Randonotte con Gelato e Brioches, Giro del Lago d’Iseo e Filù; Ritrovo a Albano San Alessandro Piazza Mercato, dalle Ore 18,30 partenze dalle ore 19.30 alle 20.00, Org. Il Team Testa Tipolitografia. Inf.3358128860

*08-07- Zogno/San Antonio, 12ma Scalatore Orobico, con consegna Maglie a chiusura della prima parte dello scalatore Orobico, Categorie tutte (ACSI/FCI e Enti). la Manifestazione dedicata al Ricordo di Santino Bonetti, Franco Gervasoni e Daris Brigenti personaggi di alto profilo nel settore amatoriale e non solo, Ritrovo 13.00 Presso il Ristorante la Stalletta; Partenza Ore 14.30; PREMI: 7 per Ogni Categoria- Org. ACSI Bergamo Tel.035/566719

*09-07- ISSO (Bg)- 1° Memorial: Papà e Mamma Quieti, Categorie: Tutte; (ACSI/FCI e Enti); la gara avrà svolgimento su di un circuito di Km. 9.500 da ripetersi 6 volte per complessivi 57 chilometri; Ritrovo Ore 7.30 presso Piazza 4 Novembre, PARTENZE: ORE 8.30  Gent. A-B; SUPERG. A_B; ORE 10.00 Jun. SEN. A_B; VET. A-B; Ottima premiazione per i primi 7 di Ogni categoria, Organizza (ACSI ISSESE) per informazioni: 035-566719

*15-07- Palazzago/Colle Pedrino (Bg) – Scalatore; 4° Gp. Sagra di Palazzago/ Colle Pedrino di Km. 9,  Memorial: AMERIGO BELOLI; Categorie: (ACSI/FCI e Enti); Ritrovo Ore 13.30 presso Area di Festa in Via Annunciata, PREMI: primi 7 di ogni Categoria; Partenza dal punto di ritrovo alle Ore 15.00  Org. ACSI Bergamo Tel.035/566719

*16-07- Paladina (Bg) –6° Trofeo Cicli Piazzalunga; Categorie Tutte,  ACSI/FCI e Enti;  Ritrovo Ore 7.30 Presso Cicli Piazzalunga in Via Bolis, Partenze: Ore 8,30 Gentlemen con Super Gentlemen (4 classifiche); Ore 10.00 (circa) Partenza per Junior.Sen. A/B e Vet. A/B (5 Classifiche), la manifestazione si svolgerà su di un circuito 8 Km. da ripetersi più volte, Org. La Cicli Piazzalunga  Tel.035.566719

*21-07- Palazzago; MTB + Bici Strada (Classifiche separate)- Cronoscalata un Miglio al Picco Alto; Categorie Tutte (ACSI_FCI e ENTI) N.B. Classifiche divise (MTB e STRADA) Ritrovo ORE 18.30 Fraz. Di Gromolongo, Partenza intervallata OGNI 30″ primo frazionista ORE: 19.30,  Org. ACSI Ciclismo (Bg); Tel.035.566719

22-07- Almenno/Roncola (Bg) -Scalatore; Categorie tutte (ACSI/FCI e Enti) 10° Mem. Bruno Pievani, 7° Mem. Paolo Zenoni, 4° Claudio Lussana; Ritrovo: ORE 14.00 Presso Bar HOBBY in Via Ungaretti; Paretenza ORE 15.00 dal punto di ritrovo; PREMI: primi 7 di ogni Categoria; -. più tre importanti Premi a Sorteggio fra gli Iscritti,  Org. Team Moretti Tel.035/566719

*23-07- Domenica (Bg) – Memorial Ottavio e Elisa Maffioletti, Categorie tutte, ACSI e Enti Consulta, Ritrovo: Bar Vicino al Negozio Cicli Mora in Via Provinciale 33/D:  Ritrovo: Ore 7.30- Partenze: Ore 8.30  Gentlemen A/B e Superg.A/B; Ore 10.00 Jun. Sen. A/B e Vet. A/B, Nuovo Circuito nel territorio di Dalmine; Ottima Premiazione per i primi 7 di ogni categoria, più alcuni premi a sorteggio per i non piazzati; Org. ACSI Bergamo-  Tel.035,566719

*30-07- GRONE / COLLI SAN FERMO, Prova Scalatore Orobico; Memorial Papà e Mamma Barcella ; Trofeo Comune di Grone; RITROVO: Ore 8.00 Presso Oratorio adiacente il Comune, Partenza: Ore 9.30 per un tratto non competitivo di Circa 2 Km. , indi il via alla parte agonistica, con transito dalla località San Antonio, Colli San Fermo, con arrivo al piazzale Virgo Fidelis, per un totale di 13 Km. Premi per i primi SETTE di OGNI Categoria, più a sorteggio, Organizza: La ASD Giuliano Barcella. Inf.035-566719

 

 

 

 

 

 …

[...]

CUNEO: FORESTO DI CARAMAGNA 25.06.2017

PENNELLA E PERUCCA SENTONO ARIA DI 1ª SERIE

A Foresto di Caramagna nella 3ª prova di Campionato 2ª serie

 

Foresto di Caramagna (Cn), 25 giugno 2017 – Siamo a Foresto di Caramagna per la 3ª Prova di Campionato provinciale Torino e Cuneo di 2ª serie, manifestazione organizzata dal Team Bike Pancalieri e particolarmente curata da Giuseppe Finotto e Salvatore Benissone sul percorso ormai collaudato di circa 26 km da fare 3 volte, che tocca i comuni di Caramagna, Carmagnola e Sommariva Bosco, per un totale di circa 80 km.

E’ domenica mattina e sembra che il caldo si sia un po’ attenuato. Qualche nuvola qua e la filtra i raggi del sole che arrivano meno incandescenti e così si può correre senza dovere rifornirsi di troppa acqua.

Il piazzale del Deli Cafè è stracolmo di auto quando ci accingiamo a dare il via alle due gare con 114 concorrenti pronti a partire. Se ne vanno prima i 49 atleti fino a 49 anni e subito dopo i 65 dai 50 in su, ma con loro ci sono anche 2 ragazze.

Nella gara dei più giovani c’è subito qualcuno che scalpita e vuole mettere spazio tra se e gli altri, si tratta del veterano 2, cronista e fotoreporter, Andrea Petruzzelli che, insieme a Pennella e Caravino, nel corso della prima tornata riescono a guadagnare una trentina di secondi sul gruppo che vediamo tirato da Capello, Vieta, Rossi e Matta.

Ripresi i tre, Petruzzelli non si arrende e prova ad andarsene da solo ma, al suono della campana, il suo vantaggio sugli immediati inseguitori, guidati da Bertagna, Capello e Oberto è di soli 100 metri. Ripreso, Petruzzelli prova ancora una volta a scappare quando mancano 5 km al traguardo e anche questa volta la sua sorte è segnata, ma non quella del suo compagno di squadra Pennella che, con Allochis riparte in contropiede.

I due battistrada vanno forte e il gruppo tarda a reagire. Ormai il traguardo è a portata di mano e il veterano Vincenzo Pennella (Barbero Bike) non si lascia sfuggire l’occasione, andando a vincere, con qualche metro di vantaggio sul compagno d’avventura Walter Allochis.

A soli 12”, Rabino precede la volata del gruppo, vinta da Oberto su Rossi, Calandra, Zanetti, Morelli, Operto e Zanfiro. Media 40,420 km/h.

La corsa degli over 50 procede tranquilla fino quasi al giro di boa, quando a provare l’uscita in coppia, sono Mauro Carbone e Salvatico, che transitano con 150 metri di vantaggio sul gruppo tirato da Mattiuzzi, Fabris e Olivetti.

Al suono della campana troviamo Salvatico, Mattiuzzi, Olivetti, Perucca e Assom, con 1’ di vantaggio su Bertolini che insegue da solo, con il plotone tirato da Bottero, Garelli e Dorandini, molto vicino.

I 5 battistrada non possono permettersi pause perché gli inseguitori si avvicinano sempre più. Il ritmo aumenta ma anche la stanchezza. Assom si stacca e Perucca imposta una lunga volata che nessuno riesce a contrastare e va a vincere alla media di 39,180 km/h.

In 2ª posizione si classifica Olivetti che, con Salvatico e Mattiuzzi, riesce a non farsi raggiungere dall’affollato sprint del plotone, a soli 10” dall’ultimo dei quattro, vinto da Dana su Matergia, Donati, Lorenzoni (1° sgA), Viroletti, Sarotto, Cireddu e Genta.

Tra gli sgB, Calvarese è prima di Isoardo, Capellino e Ghiotti.

Nel gruppo anche Eugenia Caruso, prima delle ragazze. La sanremese Laura Seneria arriva un po’ staccata.

La premiazione avviene nel dehor del Deli Cafè, dove non mancano le macchine fotografiche per immortalare il sorriso dei vincitori e di quelli che gli sono arrivati vicini.

La classifica dei Campionati Provinciali di Cuneo e Torino, alla vigilia della prova conclusiva, domenica 23 luglio a La Loggia, vede ora la comando, per Cuneo: Oberto, Gagliardini, Giaccardi, Rossi, Petruzzelli, Perucca, Dana, Uberti e Capellino. Per Torino: Accastello, Orrù, Vieta, Deluca, Farano, Assom, Bungaro, Zuin, Ghiotti e Sensi. Le categorie di riferimento sono junior, senior 1 e 2, veterani 1 e 2, gentleman 1 e 2, sgA e sgB.

Al termine della corsa di La Loggia vedremo chi sarà ad indossare le maglie Biancorosse di Cuneo e quelli bianco blu di Torino.

Le foto della corsa e premiazione sono consultabili cliccando sul seguente collegamento web: https://goo.gl/photos/5DzYtpQYh6YJYozQ7

                                                                                                                                    Valerio Zuliani

classifica Foresto di Caramagna 25.06.17

classifica camp prov 2° serie Torino

classifica campionato prov 2° serie Cuneo

[...]

Vicenza – La squadra 2017

Giudici veterani, giudici senior, giudici junior, e  giudici debuttanti  sostenuti dal nostro caro Giuseppe

[...]

ACSI BI VC: CALENDARIO STRADA AGGIORNATO

CALENDARIO STRADA ACSI BI VC AGGIORNATO. FATE ATTENZIONE ALLE MODIFICHE DI LUGLIO E AGOSTO.GRAZIE!

[...]

ACSI BI VC: CAMPIONATO PROV.LE STRADA AGGIORNATO AL 24.06.2017

CAMPIONATO PROVINCIALE STRADA ACSI BI VC AGGIORNATO AL 24.06.2017.SE QUALCUNO NON SI TROVASSE IN CLASSIFICA E’ PREGATO CORTESEMENTE DI SEGNALARCELO.GRAZIE

 

 

CAMPIONATO PROVINCIALE BIELLA VERCELLI 2017 aggiornato a moncrivello 240717

[...]

CUNEO: RORACCO – 24.06.2017

PERA INAUGURA IL PALMARES E COSTANTINI LO CONFERMA

A Roracco nel 1° Memorial Andrea Ricca

 

Roracco (Cn), 24 giugno 2017 – Una leggera brezza rende più sopportabile il caldo che nei giorni scorsi è stato addirittura asfissiante e qualche goccia di pioggia portata dal vento, non fa che dare l’idea di un po’ di fresco. E’ sabato pomeriggio e siamo a Roracco, ai piedi delle Alpi Marittime, per disputare la 5ª prova di Campionato Provinciale Strada. Il percorso è veramente degno di un Campionato: senza essere eccessivamente duro, ha tutti gli ingredienti per rendere la corsa selettiva e appassionante, con lunghi tratti di pianura, falsipiani e una leggera salitella (Branzola) che, percorsa tre volte, si farà sentire. Tre, infatti, sono i giri da percorrere, attraversando il territorio di Pianfei, Pogliola, Mondovì, Villanova, Brianzola e Roracco, per un totale di 77, 5 chilometri. L’asfalto, cosa rara di questi tempi, è quasi perfetto. Come spesso succede ultimamente, i partecipanti non sono molti, al momento del via sono 71 e saranno divisi, per età, in due partenze.

L’organizzazione è perfettamente curata dall’ASD Roracco, che ha predisposto l’arrivo transennato, in leggera salita, come nelle migliori corse. Ma adesso veniamo alla cronaca.

Dopo un momento di raccoglimento per la recente scomparsa di Marco Ramondetti, un ragazzo del posto, partono prima i più giovani, 39 atleti fino a 49 anni che già nella discesa iniziale si danno battaglia, tanto che, al primo passaggio al giro di boa, nei pressi di Roracco c’è un gruppetto di fuggitivi, tra i quali Finotto, Stocchino, Lavagna, Pera, Sosnovschenko, Luca Carlini, Angaramo, Mondo, Sciandra, Agù, Vassallo, Zavattero e altri ancora.

Nella seconda tornata, allunga Luca Carlini, che va a vincere il Traguardo Volante con in palio una bella bici BMX. Alle sue spalle si muovono anche Pera e Sosnovschenko che, con il fuggitivo costituiscono il terzetto battistrada che, pedalando in accordo, va a giocarsi la vittoria.

Luca Pera parte lungo e gli altri due non riescono a reagire, così l’alfiere del Pedala Sport, taglia il traguardo della sua prima vittoria stagionale, alla media di 38,750 km/h, davanti a Sosnovschenko e Carlini. A soli 11” arriva il veterano Fantini. A 1’15” è la volta del Campione Regionale S2 Vassallo, seguito da Brustolon, Agù, Finotto, Sciandra, Lavagno Stocchino, Mondo, Angaramo e Zavattero.

A 2’55” assistiamo allo sprint per il 15° posto vinto da Pennella su Davi, Gazzola e Gagliardini. Poco alla volta arrivano tutti, ma dei 39 partiti, solo 25 concludono la corsa.

La gara degli over 50 vede fin dall’inizio la fuga di Ragazzini, Costantini, Bosticco e Drago, che transitano al primo passaggio con un vantaggio di 57” sul gruppetto con Ginestra, Batilde, Bonato, Oliva e Soffietti. A metà del secondo giro gli inseguitori raggiungono i battistrada e Ginestra ne approfitta per vincere a sua volta la BMX del Traguardo Volante poi, quando inizia l’ultima tornata, in testa alla corsa si rimescolano le carte. Ragazzini cede e dopo una serie di scatti e contro scatti, a giocarsi la vittoria rimangono Ginestra, Oliva, Drago, Bosticco, Costantini.

Ginestra prova ad andare via da solo ma Bosticco lo va a prendere. Allora parte Costantini. Mancano 9 km alla conclusione e nessuno riesce a resistere al ritmo del canalese che s’invola verso l’ennesima vittoria di stagione. Il traguardo è suo alla media di 37,080 km/h. I suoi avversari si avvicinano ma non lo raggiungono e si devono accontentare della piazza d’onore, vinta da Bosticco su Ginestra, Drago e Oliva. A 2’20” arrivano Soffietti e Fedrigo (1°sgB), subito seguiti da Batilde (1° sgA) e poi da Bonato, Foravalle e Alparone.

Con distacchi diversi concludono la corsa anche gli altri. Su 32 partiti sono 25 che terminano la gara.

Ritorniamo a Roracco centro, dove gli organizzatori hanno preparato un ricchissimo ristoro che…vista l’ora e le fatiche, è apprezzatissimo.

Si gustano un po’ di cose buone e poi si passa alla premizione della corsa, anticipata dalle parole di saluto dell’assessore allo Sport del Comune di Villanova, di cui Roracco fa parte, Michele Pianetta,.

Ci sono i fiori per i due vincitori, cesti per i primi tre classificati, le BMX dei traguardi volanti e borse per tutti gli altri classificati nelle varie categorie e sottocategorie. Naturalmente il tutto fotografato a dovere.

Lasciamo questo sportivissimo paese e ci dirigiamo con la mente verso i prossimi appuntamenti: la cicloscalata Pont-Frassinetto di sabato 1° luglio e Il Gran Premio Città di Salmour di domenica 2 luglio.

Le foto della corsa e premiazione sono consultabili cliccando sul seguente collegamento web: https://goo.gl/photos/hA43ZaXb5U75Y3su5

                                                                                                                                   Valerio Zuliani

classifica Roracco 24.06.17

PROVINCIALE STRADA CUNEO 2017

[...]

NOVARA: Campionato Provinciale MTB 2007 NOVARA – V.C.O. – dopo Trontano -

CAMPIONATO PROVINCIALE NOVARA- VCO 2017 XP – dopo Trontano 

[...]

CORRIDORI ATTENZIONE! PER LA MANIFESTAZIONE IN PISTA!!!!

ACSI CICLISMO BERGAMMO

         CORRIDORI ATTENZIONE!!!

VISTE LE PESSIME PREVISIONI DEL TEMPO

LA MANIFESTAZIONE IN PISTA  IN PROGRAMMA

PER OGGI (MERCOLEDI’ ) VIENE RIMANDATA

 A MERCOLEDI’  5  LUGLIO CON LO STESSO ORARIO

E CON LA ASSEGNAZIONE DELLE MAGLIE  di CAMPIONE REGIONALI!!!

[...]

SABATO 24 GIUGNO A PONTE GIURINO 10a PROVA SCALATORE OROBICO x le foto clicca quì

 

Acsi Ciclismo

Ponte Giurino/Foppo- Cronoscalata individuale di Km. 5.5 protagonista in assoluto come nella MTB di Predore, ancora Oscar Lazzaroni ha preceduto di 31” Glauco Maggi del Team Morotti, al via di questa cronoscalata poco meno di ottanta concorrenti divisi come sempre nelle diverse categorie, questa è la decima prova dello scalatore orobico, e la partecipazione in queste prime dieci prove ha senza dubbio gratificato gli organizzatori e i promotori di questo circuito, che da molti anni è all’avanguardia a livello Nazionale, a oggi la partecipazione globale ha superato gli ottocento Iscritti.  L’odierna  gara è stata condotta in porto con competenza organizzativa dalla Polisportiva Berbenno, certamente il livello dei partecipanti si è notevolmente evoluto, e di questo ne trae vantaggio sia i partecipanti che gli organizzatori.

                                                                                                       G.Fanton

ARRIVI ASSOLUTA: 1. Oscar Lazzaroni (Bike Store) 13’13”; 2. Glauco Maggi (Team Morotti) 13’44”; 3. Stefano Fatone (Aurora 98) 13’49”; 4. Roberto Guidi; 5. Igor Zanotti; 6. Michele Miglia; 7. Giovanni Spatti. JUNIOR: 1. Glauco Maggi (Team Morotti); 2. Cristian Boffelli (Free Bike); 3. Matteo Avogadro (Barcella Giuliano); 4. Fabio Pessina; 5. Damiano Roda; 6. Stefano Moretti; 7. Andrea Ronzoni. SENIOR. A) 1. Igor Zanotti (Zapp Bike Team); 2. Valentino Corti (Vc. Macaco); SENIOR. B) 1. Marco Rota (Undici sarco); 2. Daniele Pendezza (Isata Team); 3. Roberto Acerbis (Selvino); 4. Germano Rota; 5. Paolo Gamba,; 6. Omar Mazzoleni; 7. Andrea Filippi. VETERANI. A) 1. Stefano Fatone (Aurora 98); 2. Giovanni Spatti (Cicli Peracchi); 3. Davide Carrubba (Club Brianza); 4. Emanuele Carubba; 5. Josè Mario Alcocer; 6. Valerio Todeschini; 7. Marco Ferrari. VETERANI. B) 1. Oscar Lazzaroni (Bike Store); 2. Roberto Guidi (Grazy Bike Orezzo); 3. Ivan Carminati (Free Bike); 4. Innocente Ferrari; 5. Roberto Personeni; 6. Sergio Carrara; 7. Stefano Siboldi. GENTLEMEN. A) 1. Walter Montanelli (Perego); 2. Riccardo Lorusso (Team Biachi); 3. Stefano Ismaele Gatti (Gaverina Terme); 4. Mauro Locatelli; 5. Dell’orto Stefano; 6. Luigi Cisana; 7. Walter Braghini. GENTLEMEN. B) 1. Michele Miglia (Sprint Bike); 2. Claudio Zanoletti (Bike Store); 3. Romano Donati (Aurora 98); 4. Davide Cortesi; 5. Riccardo Gavazzeni; 6. Dario Contessi; 7. Luigi Cremaschi. SUPERG. A) 1. Lorenzo Ghilardelli (Bardy Cycling); 2. Gianluigi Andreini (Zapp Team Bike); 3. Pietro Zanoletti (Cicli Peracchi); 4. Alessandro Caslini; 5. Carlo Vezzoli. SUPERG. B) 1. Alessandro Lazzaroni (MTB Suisio); 2. Dario Bertocchi (Casali); 3. Virgilio Perletti (Cicli Benedetti); 4. Santo Brumana; 5. Giulio Giulivi; 6. Romeo Gritti; 7. Enzo Mapelli. SUPER. C) 1. Giuseppe Quadri (Barcella Giuliano); 2. Mario Tintori (Barcella Giuliano); 3. Ivano Baratti (Rampi Brianza); 4. Sergio Bossi; 5. Antonio Zanrè; 6. Giacomo Mora. CON BICI ASSISTITA) 1. Manuel Lazzaroni (MTB Suisio). DONNE: 1. Chiara Siboldi (Barcella Giuliano); 2. Clara Perletti (Cicli Battistella) SOCIETA’: 1. Barcella Giuliano; 2. Cicli Peracchi; 3. MTB Suisio. GIURIA:  Brunella Gritti, Alberta Bellini, Gloria Cividini, Bruna Gervasoni

 

 

 …

[...]

VENERDI’ 23 GIUGNO PREDORE 1 KM VERSO IL BLU’ x le foto clicca quì

 

 

Acsi Ciclismo

*Predore MTB:  un  Km. Verso il Blù di MTB, la manifestazione è arrivata alla 12 Edizione, da tre anni è aperta anche alle BICI Assistite con classifica a parte, la migliore prestazione in assoluto la ottenuta (e non vi erano dubbi) Oscar Lazzaroni per cui dopo ben undici anni riesce a battere il record della scalata del Km. verso il Blu, una salita che non ha uguali con delle pendenze che in certi tornanti raggiungono addirittura il 33%, Lazzaroni l’ha percorsa in 7’11”1 alla strabiliante media di 9’738” stabilendo così il nuovo record, il quale si è così espresso, non credevo di trovarmi davanti una salita così ostica, che non ti da respiro dall’inizio alla fine. Il via  veniva dato dalla Piazza di Predore e dopo poco più di 150 metri la strada si impennava con i primi importanti tornati, il tratto più importante  da superare aveva inizio dai cinquecento agli ottocento metri ed è in questo tratto che si decide per tutti l’esito della competizione.

                                                                                                       G.Fanton

ORDINI di ARRIVO: Assoluta: 1. Oscar Lazzaroni (2R Bike Store) t. 7’11” med. 8,351; 2. Jacopo Bettoni (Palmer Cycling) a 29”; 3. Fabio Bertocchi ( Tem Morotti) a 1’02”; 4. Davide Carrubba; 5. Nicola Costa; 6. Simone Facchetti; 7. Mauro Ranieri. ARRIVI di CATEGORIA:PRIMAVERA: 1. Morgan Bonardi (Ciclismant-s). DEBUTTANTI : 1. Simone Festa (Ciclimant-s); 2. Stefano Signorini (Cyicling); 3. Mattia Bonardi (Ciclimant-s); JUNIOR: 1. Nicola Costa (Club Sarnico); 2. Simone Bonizzoli (Free Bike); 3. Kacob Nulli (Kobut); 4. Cristia Facchi; 5. Claudio Ingemmati). SENIOR: A) 1. Fabio Bertocchi (Team Morotti); 2. Davide Podini (Ciclimant.s). SENIOR. B) 1. Simone Facchetti (Pive Team); 2. Giorgio Bonardi (Piton); 3. Matteo Dedei (Team 96); 4. Ivan Caccaglio; 5. Simone Lorini; 6. Lorenzo Rinaldi; 7. Bruno Pagnoni. VETERANI. A) 1. Jacopo Bettoni (Cycling Team); 2. Davide Carrubba (Club Brianza); 3. Mauro Ranieri (Free Bike); 4. Flavio Bolpagni; 5. Stefano Costa; 6. Roberto Sartoni; 7. Luigi Ferrari). VETERANI. B) 1. Oscar Lazzaroni (Bike Store); 2. Giuseppe Serina (Bike Team); 3. Roberto Elli (Fice Team); 4. Roberto Eli; 5. Roberto Lancini; 6. Emanuele Calabria; 7. Ivo Rosario Gabelli. GENTLEMEN. A) 1. Angelo Ferrari (Nulli Iseo); 2. Mario Rinaldi (Tokens Cicli Bettoni; 3. Mauro Locatelli (Team Isolmant); 4. Davide Metelli; 5. Giovanni Alabisio; 6. Massimo Marcandalli; 7. Massimo Busetti. GENTLEMEN. B) 1. Roberto Lombardi (Al-Gom); 2. Mauro Sardini (Ciclimant-s); 3.Fabrizio Panzeri (Issese); 4. Marco Stani. SUPERG: A) 1. Camillo Locatelli n(MTB Suisio); 2. Rosario Ranallini (F.lli Rizzotto); SUPERG. B) 1. Dario Bertocchi (F.lli Casli); 2. Santo Brumana (MTB Suisio); SUPERG. C) 1. Giacomo Mora (Cicli Mora). DONNE: 1. Erika Marta (Team Pegaso); 2. Clara Perletti (Cicli Battistella). MTB ASSISTITA: 1. Giovanni Manzoni (Bike Team) t. 4’37”; 2. Vigani Giuseppe (Team Zeta); 3. Alessandro Lazzaroni (MTB Suisio); 4. Cristia Meli; 5. Emanuele Ghirardelli; 6. Manuel Lazzaroni. SOCIETA’: 1. Fun Bike Team; 2. Vc. Sarnico; 3. Palmer Cicli Team); …

[...]