Coordinamenti CSAIn

Coordinamenti Acsi

 

giugno: 2017
L M M G V S D
« mag   lug »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Archivio notizie

TORINO: POIRINO SERA 21.06.2017

Pacchiardo e Bosticco illuminano il tramonto

A Poirino nella 1ª prova della “4 Sere”

 

Poirino (To), 21 giugno 2017 – Anche se fa caldo già da un pezzo, oggi inizia ufficialmente l’estate e cosa c’è di meglio se non una bella corsa serale? Come gli anni passati riproponiamo una serie di corse serali e preserali “leggere” e divertenti, soprattutto per il pubblico che abbiamo chiamato “Le 4 Sere” di cui Poirino è la prima prova.

La manifestazione, organizzata dal Team Poirinese, si svolge interamente nell’abitato di Poirino, in un circuito tecnico e anche tortuoso, dove è necessario guidare la bici con perizia usando i freni il meno possibile per cercare di tenere alta la velocità. Poco più di 2 km da fare 20 volte.

Quando tutto è pronto per la partenza dei corridori di seconda fascia, dai 50 anni in su, più una ragazza, ci si accorge che non tutte le auto hanno rispettato il divieto di sosta sul percorso ed è necessario aspettare che il carro attrezzi sgombri la strada. La perdita di tempo ci costringe a ridurre di un paio di giri la corsa, ma nessuno se ne lamenta.

E allora si parte. Sono le 18,30 e il caldo è ancora asfissiante. Assistiamo alla frequentissima serie di passaggi dai quali si vede che Bosticco ha le ali ai pedali: prima va via da solo, poi è raggiunto da Ragazzini e Grappeja e alla fine, dopo avere girato un bel po’ con loro, va a vincere la corsa, lasciando a Ragazzini la piazza d’onore e a Grappeja il terzo posto. In quarta posizione si classifica Bausardo, che in extremis aveva cercato, mancandolo di poco, un quasi sperabile aggancio. Poi, Dana, Nigro, Soffietti, Alparone, Piacenza, Batilde e Fabris proseguono la serie degli arrivi. Per la fascia sotto i 50 anni invece non c’è nessuno sconto di percorso e con la luce piena del solstizio d’estate, alle 7,45 si abbassa la bandierina del via.

Il primo giro è percorso ad andatura turistica ma subito dopo il gruppo si allunga e inizia a perdere i pezzi. Ogni tornata si assottiglia e, verso metà gara, Riva lancia un attacco solitario. Al suo inseguimento partono Pacchiardo e Caresio ma il vantaggio acquisito del fuggitivo, di una trentina di secondi, non accenna a calare.

Due validi inseguitori che si danno regolarmente i cambi fanno sicuramente meno fatica del fuggitivo che, dopo 5 tornate di fuga solitaria, è costretto ad accettare comapgnia.

Mentre i tre battistrada vanno, alle loro spalle si muove Veronese che, quando sembra di essere abbastanza vicino da raggiungere i tre, è costretto a fermarsi per una foratura. Allora parte Alessandro Nervo che, pur avvicinandosi parecchio, non riesce a coronare l’inseguimento.

All’uscita dell’ultima curva, a meno di 200 metri dal traguardo, Riva cerca di sorprendere gli altri due ma Pacchiardo è più giovane ed è velocissimo a mettersi in scia e superare il veterano della Roero Speed Bike negli ultimi 50 metri. Terzo e Caresio, seguito da Nervo, Save, Pera, casale, Cucco (1° veterano), Dellerba, Lenza,, Luca Carlini, Accornero e Agù.

Facciamo ritorno nel centro storico di Poirino dove in breve è tutto pronto per la premiazione di tutti i classificati di questa prima delle 4 sere. La prossima sarà il 13 luglio a Borgo san Dalmazzo e in quell’occasione il punteggio ottenuto con il proprio piazzamento varrà il doppio..

Le foto della corsa e premiazione sono consultabili cliccando sul seguente collegamento web: https://goo.gl/photos/M2jzNXpZbovKvXLh9

                                                                                                                                    Valerio Zuliani

Classifica Poirino 21-06.17

Classifica 4 sere 17

[...]

I campioni nazionali di 2ª serie

Nepezzano (TE) - A Villa Marini di Nepezzano l’Asd Team Pro Bike Teramo ha organizzato il 1° Trofeo Maddes Pro Passional Bike, Il Melarancio, valido quale Campionato nazionale Acsi di 2ª serie su di un percorso di 4,5 chilometri da ripetere 14 volte
Gent-super 2ª serie: 1 Bartocci Mauro G1 (Asd Team Giuliodori Renzo); 2 Di Basilio Sandro G1 (Asd Forze Sportive Nereto); 3 Marini Marco G2 (Asd Team Pro Bike Teramo); 4 De Amicis Fabrizio G1 (Asd Rea Cycling); 5 Di Giamberardino Vincenzo G1 (Asd Masciarelli); 6 Marconi Sergio Sga (G.C.Melania Asd); 7 Forti Graziano Sga (Asd G.S. Al-Gom).…

[...]

NOVARA: Annullamento gara NIBBIOLA – Mercoledi’ 28-06-2017 -

VISTO LE AVVERSE PREVISIONI ATMOSFERICHE LA GARA IN PROGRAMMA

MERCOLEDI’ 28-06-2017 A NIBBIOLA E’ ANNULLATA

 

ALBERTO  FILIPPINI…

[...]

Mediofondo a Treviso

Villorba (TV) La quinta edizione della Mediofondo della Marca, cicloturistica alla francese con partenza dalle ore otto alle nove dal centro di Villorba era (come sempre) valida per il titolo provinciale di cicloturismo non ha avuto la benevolenza del meteo che ha scaricato per tutta la manifestazione sulle schiene di oltre un centinaio di protagonisti raffiche di acqua che, per fortuna, non hanno causato cadute lungo le discese. Manifestazione organizzata come sempre dal team 3B Salgareda capitanato dal Sig. Renzo Campaner e dal suo team. Alcuni km. di leggera ascesa per riscaldare i muscoli portano i girini in località Campea per rifocillarsi con il predisposto ristoro molto apprezzato dagli infreddoliti e bagnati cicloturisti. Il Rolle sito a quota 534 metri è pedalato ad andatura piuttosto elevata perché l’immensa distesa di filati del prosecco (Patrimonio dell’Unesco) a Valdobbiadene aspetta i girini strizzando l’occhio. Le difficoltà del Montello sono spinte sui pedali con l’acqua alla gola prima di scendere e ritrovare le asperità di Santi Angeli del Montello e, finalmente, la strada diventa dolce discesa sino a Villorba. La località di partenza e arrivo aspetta gli inzuppati partecipanti con pasta party e premiazioni per tutti. Il podio delle a.s.d. è calcato dal team organizzatore ovvero il 3B Salgareda con 381 punti, segue Castagnole a quota 216 chiude il podio i Falchi di Tuxson a quota 199.
Eugenio Giordan…

[...]

NOVARA: TROFEO COMUNE DI BURONZO – 2^ Prova Campionato Provinciale 1^ Serie Novara e V.C.O.

Buronzo 25-06-2017

Campionato Provinciale 1^ Serie 2017

[...]

Brescia, rinvio gara

Questa mattina, 25 Giugno era in programma la corsa nostra, dell’ACSI, a REZZATO. Alle 8, quando mancavano 15 minuti alla prima partenza si è scatenato un violento temporale. In pochi secondi forti raffiche di vento hanno divelto l’arco gonfiabile adibito a partenza e traguardo travolgendo anche diverso  materiale della giuria.  Anche se dopo un’ora si era tutto calmato, NON è stato possibile disputare la gara per problemi di sicurezza e per l’impossibilità di uno svolgimento regolare visto che alcune apparecchiature sono state travolte e necessitano di verifica. L’arco purtroppo è distrutto completamente. Può darsi che qualcuno dei concorrenti che dovevano disputare le successive batterie si sia risentito. L’organizzazione, che pure non ha colpe, si scusa per il disguido e comunica che la gara sarà recuperata Sabato 1 Luglio con le stesse modalità e con la prima partenza alle 13,30.…

[...]

TORINO: AGLIE’ 18.06.2017

CHOCOL E BUOSO SOPRA TUTTI AD AGLIE’

Il 4° Trofeo Valvital, memorial Silvio Boni porta bene anche a Pisani

 

Agliè (To), 18 giugno 2017 – I presupposti c’erano tutti per realizzare una bella manifestazione: un bel percorso, asfalto perfetto, tempo ottimale, neanche tanto caldo, pacco gara all’iscrizione, premiazione sontuosa e altrettanto il rinfresco. Insomma un’accoglienza degna di una delle migliori corse. Mancano solo i partecipanti. Forse, il caldo che fa da altre parti, toglie la voglia di andare a correre. Forse c’erano altre manifestazioni in programma, tutte in altre province. Ma qui, in provincia di Torino, ad Agliè, sono venuti 42 corridori, compresa una ragazza.

L’ASD organizzatrice, Cicli Boni e la Valvital, azienda che sponsorizza l’evento, non lasciano trasparire la delusione, ma noi si. Noi che cerchiamo sempre di andare incontro alle esigenze di corridori e società, siamo profondamente delusi. Ci aspettavamo qualcosa di più.

La corsa si svolge regolarmente e tutti sono d’accordo, in partenza unica. Il percorso è un bel circuito leggermente ondulato, di circa 21 km da fare 4 volte, per un totale di 84 chilometri.

Il via è dato dopo il primo transito ad andatura turistica sull’unica salitella di giornata, appena fuori Agliè.

Dopo un giro troviamo una dozzina di corridori che guidano la corsa, seguiti a 30” dal resto del gruppo e da qualcuno che non ha retto il ritmo e si è staccato.

Nella tornata successiva Chocol e Buoso si portano in testa e passano sulla linea del traguardo con 1’50” sugli immediati inseguitori, dai quali, poco dopo, emerge Giovine, ma i battistrada vanno fortissimo e sono irraggiungibili. La situazione si stabilizza con Buoso e Chocol che continuano a guadagnare e Giovine a inseguire. Alle spalle di questi si forma un gruppetto con Marchetta, Piacenza, Andrea Alberto, Rinaldi, Caresio, Melis, Iacomoni, Bardi e Pisani. Più indietro, Guglielmino e Grappeja e poi quel che resta del gruppo.

La situazione non cambia fino nei pressi del traguardo, dove Michel Chocol (ASD Immagine Free Bike) lancia un lungo sprint che Ivan Buoso (Pedale Leynicese) non prova neanche a contrastare.

Dario Giovine arriva dopo 5 minuti e il gruppetto che lo segue accusa un ritardo di ben 7’39”.

Assistiamo allo sprint nel quale Caresio ha la meglio su Rinaldi e Marchetta, seguiti da Bardi, Iacomoni, Melis, Pisani (1° gentleman), Alberto e Piacenza (2° gentleman).

A 10 minuti esatti arrivano Guglielmino e Grappeja, impegnati in una volata all’ultimo centimetro e poi, 3 minuti dopo, tocca a tutti gli altri, preceduti da Roberto Zola. Non ci sono sgA. Negli sgB volata contesa tra Meneghetti e Quazzola, con vittoria di quest’ultimo. Con un po’ più di ritardo taglia il traguardo anche l’unica donna, Elena Mautino. Media del vincitore: 43,130 km/h.

Come già detto, finita la corsa, è pronto un ricco rinfresco che i concorrenti mostrano di gradire tantissimo e poi si passa alla premiazione, praticamente per tutti. Premiazione preceduta dalle parole di elogio verso i corridori e di ringraziamento ai coorganizzatori della Valvita, da parte di Fabrizio Boni al cui papà scomparso la manifestazione odierna è intitolata.

Si procede poi con ricchi cesti e borse prodotti per tutte le categorie presenti e infine si va via con il rimpianto di una cosa fatta bene ma che meritava molta più attenzione di quella che ha avuto.

Le foto della corsa e premiazione sono consultabili cliccando sul seguente collegamento web: https://goo.gl/photos/3sC2KS8DeD8PoRB36

                                                                                                                                    Valerio Zuliani

classifica Agliè 18.06.17

[...]

NOVARA: Annullamento Campionato Regionale crono coppie

IL CAMPIONATO  REGIONALE CRONO COPPIE CHE DOVEVA SVOLGERSI

A FONTANETO D’AGOGNA IL 15-07-2017 , PER MOTIVI TECNICI, E’ STATO ANNULLATO

Alberto  FIlippini

 …

[...]

ACSI BERGAMO – MERCOLEDI’ 21 GIUGNO 1° PROVA REGIONALE IN PISTA – X LE FOTO CLICCA QUI

ACSI Bergamo

Velodromo Pista Dalmine: risultati della prima prova per il Regionale ACSI, della Pista nel ricordo di Guglielmo Pesenti e Alessandro Gamba. Risultati:  200 mt. Lanciati:JUNIOR: 1. Daniel Mazzola (Team Babblanco). SENIOR: 1. Alessandro Loccatelli (Delicatesse). VETERANI: 1. Alessandro Picco (Delu Mapei). GENTLEMEN: 1. Nicola Nanni ((Ruotamania); SUPERG. A) 1. Claudio Ubiali (ACSI Bg). SUPERG. B) 1. Angelo Bertelli (/Cicli Benedetti); DONNE: 1. Elena Zappa (Cyclinmg Ghedi). SECONDA PROVA: INSEGUIMENTO INDIVIDUALE: JUNIOR: 1. Luca Mangiarotti (Breviario). SENIOR: 1. Giovanni Bindoni (Cycling). VETERANI: Alessandro Picco (Delu Mapei); GENTLEMEN: 1. Massimo Monti (Casoratese). SUPERG. A) 1. Claudio Ubiale (ACSI Bg); SUPERG. B) 1. Angelo Bertelli (Cicli Benedetti).  DONNE: 1. Elena Zappa (Cycling Ghedi). TERZA PROVA “ELEMINAZIONE: FASCIA A) 1. Luca Mangiarotti (Breviario). FASCIA B) 1. Alessandro Breviario (Team Breviario). SUPERG. 1. Angelo Bertelli (Cicli Banedetti)

                                                                                                       G.Fanton

[...]

ACSI BI VC :CICLOTURISMO 24062017 ASD MYG CRESCENTINO”2°MEM.SERGIO MOROSINI”

24/6 a Crescentino (VC): “2° Memorial Sergio Morosini”,”Prova Campionato Regionale Cicloturismo”,”Campionato Provinciale BI-VC Cicloturismo. Ritrovo ore 14.00 Agriturismo Greppi Strada Saluggia 110. Partita dalle 14.30 alle 15.00 alla francese. Iscrizione euro 7 compreso pacco gara. Org. Asd Myg Cycling Team.

Myg 24 Giugno

[...]