Coordinamenti CSAIn

Coordinamenti Acsi

 

luglio: 2017
L M M G V S D
« giu   ago »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Archivio notizie

Campionato regionale Crono Individuale 22 Agosto 2017

[...]

Ponte di Piave

Ponte di Piave (TV) Il trofeo Aurelio Tonon a.m. gara Acsi organizzata dal team 3B Salgareda  presieduto da Renzo Campaner ha  organizzato il trofeo Aurelio Tonon A.M incappando  in una giornata di caldo africano con termometro  paralizzato ad oltre 40 gradi sulla linea dell’arrivo, di conseguenza, molti atleti, evidentemente, hanno preferito spostarsi di pochi km. per bagnarsi i piedi alla vicinissima spiaggia di Jesolo. La gara in oggetto era valida (in prova unica) per il campionato provinciale laureando per la stagione corrente: donneA: Carola Skabela  WomenB: Erika Risciotti, Alfredo Visintin, Elio Follador, Andrea Bergamo, Agostino Durante, Rosario Pollicina, Fabio Dario, Federico Tommasi, Nicola Lucchetta, Enzo Perin.

Percorso di poco superiore a km. 10 da pedalare 5 volte. Al tavolo delle iscrizioni si presentano 155 atleti (92 gli arrivati). Prima fatica per debuttanti, junior, S1/S2-Vet. 1/2  con Buoro che allunga la fila di giovani prima di cedere la postazione primaria a Bonaldo e Toffolo per diversi km. Sprint per il TV che premia Bertolaso e Camon. Il tintinnio della campana è anticipato da Lucchetta e Toffolo di 22” sul gruppo. Il duo si presenta ai giudici di arrivo con Toffolo e Lucchetta e Bonaldo a completare il podio. Al via Gent1 e 2 con 60 km. da completare prima di avere i nuovi campioni trevigiani Inizia la bagarre Bortolotto al comando di un quintetto con 26” sul gruppo. Il Tv del terzo giro

diventa bottino di  premio per Brunello e Masetti. Alcuni minuti di corsa e, il duo Casotto/Cabbai si presenta nell’ordine descritto di pronte ai giudici di gara. Andrea Bergamo con il 3° posto si assicura il titolo di categoria per l’annata in corso. Super e women con giro iniziale firmato da Lorenzon con il gruppo quasi in scia. La coppia Borin/ Marchesan si identifica come vincenti i due TV. Il suono della campana è per Zorzetto con qualche decina di metri sul gruppo in fila indiana. Sprint corretto e vincente del padovano Camon sul trevigiano Visintin che agguanta il titolo provinciale. Fra le donne (solamente tre al via) Carola Skarabela (wA) anticipa di qualche centimetro la Risciotti che fa proprio il titolo dedicato alle  donneB. anticipando la compagna di casacca Fossaluzza, Le premiazioni sono all’interno della  birreria San Gabriel con pregiata birra che scorre a fiumi anzi, a confezioni per tutti. Il team veneziano De Luca,mag. Voltolina si assicura il trofeo della prima a.s.d. classificata..

Eugenio Giordan

WomenA 1a Carola Skabela (asd Munchen) WomenB 1a Erika Risciotti (Zuliani) 2 Gloria Fossaluzza (idem) Debuttanti.: Nicola Da Fies  (Keteam) SpergB. 1 Sergio Camon (Benato bikes) 2Alfredo Visintin (Zuliani) 3 Renato Milesso (Sant’Eufemia) 4 Luciano Squarzon (officine meccaniche) 5 Francesco Menegazzi (Zuliani) 6°Arnaldo Lorenzon (Spinacè) 7 Giuseppe Vanzella (Pinarello)8 Delle Vedove Antonio (team Friuli) 9 Sergio Tondato (F. Coppi/Polyglass Mapei)10 Vittorino Della Libera (Eurovelo cicli) 11 Adriano Facca (Fit low) SpergA-1 Francesco Lorenzon (De Luca/mag. Voltolina) 2 Riccardo Tarlao (Idem) 3 Elio Follador (Zuliani) 4 Franco Malchesin (Pedale S. Giovanni)5 Marino Longo (Stella Rossa) 6 Angelo Bettin (Professional bike) 7Loris Borin (Malgher) 8 Stefano Mometti (Spicacè) 9 Renzo Carlesso (Bertoldo)10 Graziano Rossi (Ruota Medunese)11 Loris Zorxetto (3B Salgareda) 12 Claudio  Boatto (Malgher) 13 Paolo Roppa (De Luca/mag. Voltolina) Gentleman1Giancarlo Casotto (Officine meccaniche) 2° Vinicio Cabbai (Squadra corse) 3Andrea Bergano(F.Coppi/Poligrass) 4 Marco Calesso (tvbike team Villorba) 5Mauro Pasqual (racin team Caneva) 6 Marco Recchia (Body evidence) 7 Paolo Antoniazzi (Meschio) 8 Giorgio Bottaro (Zerotino) 9 Mariano Scuz (Eurovelocicli) 10 Radames    >Sporzon (cicli Olimpia) 11° Flòavio Padovan (g.c. Cima)12 Michele Grizzo Spinacè) 13Valerio Pavel (ponte priula) Gent2- 1 Agostino Durante (Pioggia in faccia) 2Michele Bianco /3B Salgareda) 3Nicola Vanoìin (Forndriest) 4 Tiziano Rocca (Boosny race team) 5 Giorgio Giorgio Petrollo (Ichona bike) 6 Gianni Boiago (Trevigiani) 7 Karl Hainz Malferther (team Salvador)8 Moreno Tonon (Zerotino) 9 Renzo Marcon (Cima)10Claudio Bortolotto (idem) 11° Avio Candiotto (Spinacè)12 Alberto Busatto  (barbariga 13 Elio Moran Mechio) Vet1- 1 Luigi Buso Team (Lenox)2 Maurio Gava (Salvador) 3  Alessandro Piccin (body evidence)4 Rosario Pollicina (Piva Teo sport)6 Damiano Roma Professional bike) Vet2- 1 Fabio Bonertto (De Luca/mag.Voltolina)2Thomas Westermayer (team Energemc) 3 Omar Calderan (Eurovelocicli)4 Fabio Dario (Eurovelocicli) 5° Giuliano lenarduzzi (Chiarcoss) 6 Luca Ghirardo (Txt Vittorio Veneto)7 Riccardo Bergamo (3B Salgareda)8 Loris Gerotto (El coridor) 9 Elvise Dall’Antonia (vimotosport) 10 Sergio Furla (ciclistim Eurovelo) 11 Edy Tempestin (F.Coppi/Polyglass)12 Marco Schincariol (Pedale sangiovanne)13 Agostini Gianmarco (Stocchetti) 14 Amato Gaetano (Valdobbiadene)

 

 

 

 …

[...]

Valdobbiadene (TV

Valdobbiadene (TV)
Il secondo Gran premio città di Valdobbiadene non ha avuto la partecipazione di atleti che ci si aspettava e che avrebbe meritato per l’impegno organizzativo profuso. Solamente 134 amatori al via di un ottimo percorso bene organizzato dall’U.C. Valdobbiadene. Secondo il mio modesto pensiero, non da oggi ma da sempre qualcosa non funziona con le attuali categorie imposte dalla Federazione. Se lo scrivente dovesse organizzare una gara premierei (come ha fatto qualcuno ad inizio stagione)i primi dieci classificati delle categorie tradizionali. Qualcuno mi dovrebbe spiegare: se un amatore arriva ventesimo o più indietro cosa ha vinto e di che titolo può fregiarsi classificandosi a metà gruppo, mi sembra di essere alle comiche con tutto il rispetto per coloro che fanno fatica a pedalare e organizzare con tutte le responsabilità annesse e connesse che la legge (giustamente) impone. Chiedo venia a che ha avuto la bontà di leggermi per il mio sfogo, purtroppo, non ho mai condiviso codeste categorie sin dall’infausta nascita. Nemmeno in assemblea nazionale acsi di alcuni anni or sono quando sono sorte le avvisaglie di cambiamento categorie imposte dalla federazione mi sono espresso contro. La mia battaglia sarà di ritornare alle categorie tradizionali UDACE tanto per essere chiaro. Inizio con i supergb. La sparate di apertura è autenticata da Bertoldo con cento metri di vantaggio su un terzetto e 51” sul gruppo. Il quarto giro apre con Bonn, Bertoldo e Calesso a condurre la samba. Il dolce suono della campanella rimescola le posizioni mettendo le ali al trentino Gretter (sga) che opta per l’assoluto precedendo di qualche spazio il supergb Paolo Simon. G1-G2 Da registrare il primo allungo per Fantin con un centinaio di metri sugli immediati inseguitori. Cambio di guardia alla gestione della corsa per merito di Pavel e Lorenzin per alcuni chilometri prima del cambio con Libralato, Bortolotto, Lorenzin e Calesso. La freccia di Durante colpisce il centro con due vittorie nelle ultime due gare. Podio completato da Calesso che si assicura la vittoria fra i G1. Al via junior, S1- S2- e Veterani in partenza unica. Senza pretese il primo allungo di Valente che pedala con una decina di metri avanti al plotone. Il secondo giro segnala il tentativo di Buso, Tommasini e Viotto con 21” su un terzetto e 36” sul gruppo. Buso – Cimmino, duo che innesca il secondo tentativo della mattinata con un paio di tornate al potere. Il rintocco della campanella spezza la sintonia del gruppetto all’avanguardia per merito di Zuccarello, Bonetto e Dalla Libera che ci classificano nella posizione raccontata. Il G1 Scuz sigla la vittoria di categoria. Per l’ex vigile del fuoco Agostino Durante colleziona l’ennesimo successo lasciandosi alle spalle atleti del calibro di Lorenzin e Malfertheiner.
Piva teo sport, team Lenox e TV bike Villorba le a.s.d. premiate rispettivamente con 27 – 24 – 22 punti.
Eugenio Giordan
Arrivo SGB1 Paolo Simon (caffè Carraro)2Giuseppe Vanzella (Pinarello)3 Alfredo Visintin (Zuliani)4 Giuseppe Tresso (Carvin club)5 Danilo Bez (Team Sanvido)6 Vittorin Dalla Libera (Eurovelocicli)7 Giovanni Scotton(team Macro)SGA-1 Giorgio Gretter (Stocchetti) 2 Guido Lanaro Carvin club) 3° Renzo Bertoldo (Bertoldo)5 Denis bon (Amici e bici) 6 Gianluca Longhi (brao Caffè)7 Stefano Mometti (Spinacè)8 Maurizio Gajotti(De Luca/mag. Voltolina)9 Maurizio Carlesso (Avis Marcon) Gent1-1Mariano Scuz (Eurovelocicli) 2 Marco Calesso (Tv bike team) 3° Giorgio Bottaro (Zerotino) 4° Stefano De Gasperi (Jolli wear) 5° Nicola Roveretto (vecchio pedale)6 Michele Zen (Uno team Cittadella)7 Simone Gottardi (Carvin club)8 Massimo Ferronato (U.C.Romano)9° Edi Paruzzolo (Cicli Zanella) 10 Fabio Libralato (S.Ambrogio/viniBalan)11 Teresio Schievenin (Dama Cycling)12 Franco Zortea (Feltrevelo)G2- 1 Agostino Durante (Pioggia in faccia)2 Ruggero Lorenzin (Fior di frutta) 3 Karl Malfertheiner (Team Salvador)4 Claudio Bortolotto(Cima) 5 Giorgio Petrollo (Ichona bike)6 Tiziano Rocco (Boosni) 7 Mariano Zuin (Cicli Bassan) 8 Adriano Feltrin (Caerano)9 Renato Lorenzon (Zuliani)10 Aldo Mares (team Brema/Pissei)11Renzo Marcon) G1- 1 Mariano Scuz(Eurovelocicli) 2 Marco Calesso (Tv bike team) 3 Giorgio Bottaro(Zerotino)4 Stefano De Gasperi (Jolly wear)5 Nicola Roveretto (Vecchio Pedale)6 Michele Zen (Uno team Cittadella)7 Simone Gottardi (carvin club)8 Massimo Ferronato (U.C.Romano)9 Edy Peruzzolo (cicli Zanella) 10 Fabio Libralato (S.Ambrogio/viniBalan)11Teresio Schievenin (Dama cycling)12 Franco Zortea (Feltrevelo)13 Marcello Cassin (Friuli sanvite) Vet1-1 Alberto Casagrande (Piva teo sport) 2 Ivan Sommacal(Dama Sycling)3 Loris Bergamo (Spezzotto (test)4 Luigi Buso (team Lenox) 5 Walter Del Boca (Padovani) 6 Pietro Buso (team Lenox) 7° Denis Tasca (Boosny)8 Marco D’Incà (due ruote sport)9 Daniele Feltrin (Team Sanvido)10 Alessandro Piccin (Body evidenze) 11 Michele Gobatello (Sant’Anna)Vet2 – 1 Fabio Bonetto (De Luca/mag. Voltolina)2 Davide Bedon (cicli Stefanelli)3° Giorgio Viotto (TV bike team)4 Cristian Stradiotto (team Macro) 5 Luca Ghirardo (txt V.Veneto) 6 Giuseppe Dalla Libera (Brema/Pissei) 7 Maurizio Luca (Tv bike team) 8 Alberto Causin (Barbariga) 9 Giuseppe Begnozzi (team Lenox)10 Massimo Signor ( bike team Villorba)11 Paolo Siciliano (team 1971)12 Alvise Dall’Antonia (Vimotorsport)
S1- 1 Luca Lai (team Lenox) 2 Davis Ulliana (Avis gls)3 Andrea Cantale (Iperlando)4 Andrea Tomasini (Valrendana) 5 Daniele Bittante (Castelfrancocycling)6 Ivan Bottacin (Sant’Eufemia)7 Alessio Facinetto (Piva teo sport)8 Fabio Casanova (Spezzotto test)9 Alessandro Liviero (Fiordifrutta) 10Francesco Bison (Zerotino)11 Michele mazzocco (Spinaè) 12 Nicola Lucchetta (Spezzotto team test)13 Simone Tarraran (Gronda Ffrorex) S2- 1 Alessandro Garziera (Keteam) 2 Federico Tommasi (Pontepriula)3 Alessandro Bianchin (Spezzotto test)4 Matteo Busatto (Piva teo sport) 5 Gerry Tieppo (cicli Zanella)6 Antonio Izzo (Friuli Sanvite) 7 Carlo Valente (Bike air)8 Filippo Berto (De Luca/mag Voltolina) Junior 1 Omar Pauletti (team Sanvido) 2 Davide Montagner (Spinacè) 3 Michael Cimmino (Crocetta bike) 4° Enrico Grespan (Cycling club)5 Thomas Lunardon (piva teo sport) 6 Giorgio Polegato (Crocetta)7 Emanuele Guidolin (Wilier triestina)…

[...]