Comunicati ufficiali

Campionati Italiani Fondo

Italiano Fondo Cicloturistico

Italian Off Road

Stella Alpina

Brevetti – raid – randonnèe su strada e mtb

Ciclismo Femminile

Coordinamenti regionali

Comitati provinciali

 

ottobre: 2017
L M M G V S D
« set    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

VICENZA – 2017

        Comitato Provinciale di  Vicenza

 Notizie utili , calendari , classifiche , modulistica…

[...]

Ciclocross 2017 – le classifiche

Ciclocross Arzignano 08-10

[...]

Treviso
Il Primo “trofeo del Livenza”organizzato dal team Ruota Medunese ha riscosso un successo inaspettato, sia per avere avuto un centinaio (99 per la verità) di partecipanti in una bella mattinata ottobrina con gare combattute dalla prima all’ultima pedalata e, cosa importante, un tocco organizzativo di primordine.
La categoria junior è preda di uno straniero: Mates Kravos il quale, si impone autorevolmente a sette antagonisti malgrado l’impegno di D’Alberto e Grespan. S1- Solamente un quartetto allo start messi in fila da bellunese De Bastiani che anticipa il compagno di casacca Lucaora. S2- Nove partenti in codesta categoria, (6 federali, un UISP e soltanto due acsi (Montagner e Costa) Un terzetto di atleti federali: Piva, Danga e Pradella sul podio. Allora mi domando da tanto tempo senza avere risposta dalla direzione nazionale acsi:cosa servono tante categorie? Forse per avere meno gare e più costi per chi organizza? Se questo è l’obiettivo, siamo sulla buona via, le gare su strada non hanno insegnato nulla ai nostri dirigenti nazionali, i quali, si fanno sentire con un silenzio assordante. Dirigenti nazionali acsi “mettiamoci” in campana prima che sia troppo tardi. Il Federale Manuel Piva si aggiudica la categoria senza grossi problemi precedendo Danga, Pradella,Chinellato e gli altri federali. V1- Il padovano Simion si afferma autorevolmente in categoria precedendo Viotto imponendosi su specialisti del calibro di Zantomio, Toffano e altri 8 partenti. V2-Il trevigiano Giorgio Viotto con reiterati allunghi affonda specialisti del calibro di Zantolio e Dotto. G1- Fabio Libralato, un atleta che è una garanzia confermata ancora una volta con la gara odierna lasciandosi alle spalle Premrn, Panzini e una decina di antagonisti. G2- Maurizio Busato, un atleta quale la fama lo istoria non ha grossi problemi per imporsi nella categoria di appartenenza malgrado l’impegno di Feltre, Vianello, Mazzucco e soci.
Sga- Giovanni Parro: un grande del ciclocross impone la propria esperienza e tecnica vincendo agevolmente malgrado l’impegno e costanza di negretto e Rossi. SGB- La classe non è acqua, classica frase da accollare al portacolori del team Comprex, ovvero Graziano Barattin che precede il trentino Pederzolli e il vicentino Girolimetto. Women La padovana Elisa Cappellari (wa) firma l’assoluto precedendo la donna B Tatiana Cappellaro e le altre sei ragazze. Deb. Damiano Cogo e Loris Barbon si classificano nell’ordine. Fra le a.s.d. prevale il team Brema/Pissei a quota 45 punti, con 36 segue U.C. Castagnole chiude la cicli Pengo con 29. La giornata sportiva termina con una pasta party offerto dall’organizzazione ad atleti e accompagnatori.
Eugenio Giordan
Donna A-1 Elisa Capellari (Colli Euganei) 2 Sabrina Masin (cicli Pengo)
3 Sara Romanin (Northeve)3 WomenB-1 Tatiana Capellaro(team Brema/Pissei)2 Lauretta Granzotto (Solighetto)3 Gloria Fossaluzza (Zuliani)4 Ilenia Ballin (Scavezzon) 5 Marina Dal Martello (cicli Pengo)Deb.1-Damiano Cogo (Massanzago) 2- Loris Barbon (Castagnole)
SuperB-1 Graziano Barattin (Comprex) 2Gianluigi Martinelli (Pederzolli elite sport) 3 Giulio Gerolimetto (Sant’Anna Elettrosystem) 4 Mario Valeri (Ruota Medunese)5 Renato Fabrello (cicli Rossi) 6 Angelo Fioravanzo(cicli Pengo) 7 Attilio Tonietti (idem) 8 Francesco Codello (3B Salgareda) 9 Gianfranco Montagner (Stella Rossa)10 Pietro Piovesan (Comprex) SGA- 1. Giovanni Parro (Zero5)2 Giovanni Negretto (Benato Bikes) 3 Sergio Rossi (Castagnole) 4 Angelo Codello (idem) 5 Ulderico Ventura (Euganea bike) 6 Giuseppe De Nadai (Le conche Uliana)7 Claudio Pescarolo (U.C. Valbelluna)G1-1 Fabio Libralato (San Ambrogio/vinibalan)
2 Lucjan Premrn (asd Izvir) 3 Marco Panzini(I falchi di Tucson)4 Gianfranco Gasparetto (Arcade)5 Sandro Tamassia (Euganea bike) 6 Lucio Salmaso (Racing bike) 7 Luca Gabrielli (Sant’Eufemia)8 Fabio Dall’Omo(Le conche b. Uliana)9 Giampietro Zanchetta (idem) 10 Renzo Visintin (V.C.Meduna) 11 Adelmo Tonetta (U.C.Romano)12 Denos Calcinotto (Team Granzon) 13 Angelo Perbellini (Projet) G2- Maurizio Busato(cicli De Franceschi) 2 Michele Feltrte (club 2000 show) 3 Mario Vianello (Dopo lavoro ferr.)4 Roy Mazzucco (Solighetto)5 Stefano Sergiano (cicli De Franceschi)6 Renato Lorenzon (Zuliani) 7 Mirco Schiavon (Colli Euganei)8 DanieleVaccari (team Baike) 9Fabio Causarano (I falchi di Tuxson) 10 Enzo Segato (San Ambrogio/vinibalan)11 Alberto Bosi (Simion) 12 Francesco Guidolin (Piva teo sport) Vet1- 1Mauro Simion (cicli Morbiato) 2 Mauro De Rocco (Solighetto) 3 Luca Carli (La roccia team) 4 Fabio Perin (Orsago) 5 Roberto Geremia (Iperlando)6 Riccardo Favero (J team) 7Simone Peron (Essegi) 8 Giandomenico Farmar (Team Ecorr) 9 Matjaz Kuvac (Izvir) 10 Sandro Masin (cicli Pengo)
11 Roberto Dalla Torre (Castagnole) 12 Nicola Sisti (Libero) 13 Alessandrto Tizianel (team Gorgazzo) Vet2- 1 Giorgio Viotto(tvbiche team)2 Oscar Zantomio (cicli Pengo) 3 Marco Dotto(Castagnole) 4 Vanni Toffano (Scavezzon) 5 Nicola Coltro (New Dorico) 6 Enrtico Favaro (Valsazibio) 7 Stefano Simioni (Castagnole) 8 Ennio Mazzoccato (I falki di Tuxson) 9 Silvio Dal Colle (Adige bike) 10 Michele Padoan (3B Salgareda) S1- 1 Alex De Bastiani (Prema/Pissei) 2 Roberto Lucaora (Bikeair) 3 Marco Santaross (Bikear team) 4 Fabio Durante (Asd j team) S2-1 Manuel Piva (Santa Marinella) 2 Alftrd Danga (Perla verde) 3 Paolo Pradella (Zerobike) 4 Ivan Chinellato (Team Rdb) 5 Daniele Dante (Cicli Stefanelli) 6 Wilmer Costa (cicli bassi) 7 Silvio Minuz (cicli Olympia)8 Pietro Montagner (3B Salgareda)9 Marco Gaetani (team Todesco)Junior-1 Matej Kravos (Izivir)2 Michele D’Alberto ((Brema Pissei)3 Alessio Grespan (Cicling club) 4Danyi Moretto (Smart fitness)5 Enrico Grespan (Cicling club) 6 Alessio Fregonese (F.Coppi/Polyglass)7 Nicona Pattatu (Brema pissei) 8 Luca Feltrin (Northeve)…

[...]