Comunicati ufficiali

Campionati Italiani Fondo

Italiano Fondo Cicloturistico

Italian Off Road

Stella Alpina

Brevetti – raid – randonnèe su strada e mtb

Ciclismo Femminile

Coordinamenti regionali

Comitati provinciali

 

gennaio: 2018
L M M G V S D
« dic    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

Campionato Veneto Ciclocross – Pozzolo di Villaga 21.01

Classifiche di categoria Campionato Veneto Cross Pozzolo di Villaga-21.01

[...]

VICENZA – 2018

                2018 – Comitato Provinciale di Vicenza

                                 Comunicati,Classifiche, Regolamenti, Notizie Utili

                                                                                                                                                                                                                          …

[...]

Calendario manifestazioni 2018

Calendario annuale manifestazioni generale

NB. a breve il calendario manifestazioni abbinate ai vari Campionati Provinciali…

[...]

PIEMONTE: CAMPIONATO NAZIONALE CICLOCROSS 14.01.2018

ITALIANI DI CICLOROSS IN VALSESIA

TANTI AMATORI PER UN’UNICA FAVOLA

Bettole di Borgosesia (Vc), 14 gennaio 2018 – La gara più importante dell’anno per eccellenza, in grado di scaldare il clima anche in una mattinata fredda come quella che hanno trovato i 205 amatori ( record ) iscritti che hanno dato vita a gare bellissime dove agonismo e amicizia sono andati a braccetto per la gioia di tutto il velo Club Valsesia e della sua Predisente Silvia Bertocco , la quale ha dato l’anima per la buna riuscita dell’evento nel paese dell’indimenticato europarlamentare Giuanluca Buonanno e aiutata dai “Rapaci” che con lei hanno un rapporto davvero speciale, è stato un successo clamoroso. Primi a partire, alla presenza del presidente regionale Valerio Zuliani e di quelli provinciali Alberto Filippini, Mauro Vanoni e Giuseppe Andreose, i super A, sono tanti e c’è …traffico in tangenziale, Claudio Dovigo fatica un po a portarsi in testa ma quando lo fa si ricorda del suo prestigioso passato azzurro e lotta come un leone per staccare un indomito Gianfranco Mongrandi, alla fine la storia si ripete come tre anni fa dove proprio su questo percorso conquistò l’europeo e si regala l’ennesimo tricolore per la gioia del suo Presidente Benato che a stento trattiene la commozione. Per vivere la storia bisogna conoscerla e quella dell’Auzate ci racconta come con pochi corridori ma di valore assoluto, si può lasciare una traccia profonda e inimitabile, uno di questi è il cannibalesco Lucio Pirozzini (super B) che ha corso alla sua maniera, testa bassa e pedalare dal primo all’ultimo metro, anche se alle costole hai un’icona del ciclismo titolato come il veneto Paolo Damolin che alla fine deve arrendersi allo strapotere dell’Alpino di Macugnaga. Altro corridore di Giulio Moretti che non fa sconti a nessuno e compie l’ennesima prodezza che è figlia dell’esperienza e della serietà professionale è senza dubbio di Massimo Valsesia , G2, che domina su Maurizio Busato e Claudio Biella e dedica la vittoria alla moglie Luigina e al suo Presidente che vive una giornata da favola quando fra le donne A vede arrivare solitaria, anziché Giulia Ballestri che fino al suono della campana aveva dominato, la sua neo tesserata Laura Vecchio, la più lesta ad approfittare di un incidente meccanico della fuggitiva ma, questo è il ciclismo, a volta da e a volte toglie ma Laura onestamente e a microfoni aperti, ammette che moralmente Ballestri avrebbe meritato altra sorte. Chiude la saga delle vittorie Auzatesi il fenomenale Bum Bum Ballini ( Debuttanti) che come al solito dà spettacolo pennellando le curve come un pittore e scattando come un felino, non ce n’è per nessuno, è forte e motivato ed è accolto vittorioso e felice come una star quando gli speaker Caputo e Gulmini esaltano il suo nome e la dedica è tutta per nonno Battista che è gravemente malato. La regina delle super B ancora una volta è l’elegantissima e potente Cristiane Koschier che cala un altro pesantissimo carico da undici che strozza le aspettative delle sue validissime avversarie Simona Etossi e Daniela Di Prima che cercano di contrastarla e pur non essendo in forma smagliante vince la sua quarta maglia tricolore di seguito. E‘ risaputo che negli scontri di vertice spesso ha la meglio chi affronta l’impegno con concentrazione, determinazione, costanza e sfrutta le occasioni nei momenti chiave della gara, Luca Luraghi finalmente è riuscito a trovare il giusto mix fra queste componenti e si esibisce in una performance da favola trasformandosi in assoluto dominatore della gara dei G1 inutilmente inseguito da Angelino Borini e Marco Vacchini , patron Paolo Uslenghi non sta più nella pelle ma non sa ancora cosa lo aspetta, infatti , quando partono gli junior , l’altro suo pupillo, quell’Edoardo Beltrami che domina da tre anni con il tricolore sul body, gli regala l’ennesima perla, la più bella, consacrata sulla linea del traguardo con un eloquente inchino. Chapeux! Un urlo di gioia squarcia la Valsesia quando Claudio Pivotto ( senior2) taglia in traguardo dopo una lotta all’ultimo colpo di pedale col fortissimo Alessandro Agrini che lo ha impegnato per tutta la gara e solo uno stupido secondo li separano sulla linea del traguardo, quello che è riuscito a guadagnare poco prima dell’ultima curva posta a ottanta metri dall’arrivo:” ho fatto tanti sacrifici, allenandomi col buio e saltando i pasti per via del lavoro che mi impegna parecchio – ci ha detto una volta sceso dalla bici – e la vittoria la voglio dedicare alla mia fidanzata, a mia madre e a mio padre che da lassù sicuramente ha gioito. Gara spettacolare e con qualche scintilla quella dei veterani 2 Orlando Borini , Davide Montanari e Giorgio Viotto. Parte fortissimo Montanari , due giri solitario mentre Borini incappa in una foratura ma poi il trio si compatta, il pubblico s’infiamma, è lotta dura, vera e senza sconti, cade Viotti e restano in due, Borini ne ha un po di più e quando al terzultimo giro Montanari entra ai box per cambiare la bici , cambia anche la storia della gara, Borini prende il comando e se ne va solitario a conquistare il suo sesto titolo da profeta in patria. Trionfa da par suo il plurititolato ed educatissimo veterano 1 Francesco Corradini sotto lo sguardo compiaciuto del tecnico della Lampre e della nazionale Enrico Pengo che sportivamente plaude anche ai battuti Marco Violante e Simone Veronese. Che bella gara quella dei senior 1 interpretata alla grande dal duo delle meraviglie, Richy Cattaneo e Samuel “Zorro” Mazzucchelli che parte da cani e impiega due giri a portarsi in scia allo scatenato Cattaneo, qualche minuto a ruota per riprendere fiato e poi se ne va, alla sua maniera e il derby lo vince il più forte, Mazzucchelli appunto, che bissa il successo dello scorso anno corso a Modena. Termina la saga delle vittorie con gli aspiranti campioni Alice Ballarè ( donne junior) e i primavera Francesco Beltrami e Sofia Mazzuero, felici di scimmiottare i grandi e intanto giocando imparano l’arte del ciclocross. Tanto entusiasmo , emozioni e sano divertimento e alla fine la madrina di casa Silvia Bertocco non può che essere soddisfatta, riempie tutti di premi e ringrazia in primis i corridori, la sua formidabile squadra, il primo cittadino Paolo Tiramani, l’assessore Paolo Urban, gli sponsor Conad, Palzola, Aggressive, Alka, e il Velo Valsesia Bike Store per averla aiutata a scrivere una favola, una di quelle che si racconta ai bimbi quando gli rimbocchi le coperte o da portare a modello delle 74 società accorse a Bettole.
CARMINE CATIZZONE

ITACX 2018 Classifiche

[...]

Campionato Nazionale Ciclocross 2018

Bettole di Borgosesia (VC) – La gara più importante dell’anno per eccellenza, in grado di scaldare il clima anche in una mattinata fredda come quella che hanno trovato i 205 amatori (record) iscritti che hanno dato vita a gare bellissime dove agonismo e amicizia sono andati a braccetto per la gioia di tutto il velo Club Valsesia e della sua presidente Silvia Bertocco, la quale ha dato l’anima per la buona riuscita dell’evento e aiutata dai “Rapaci” che con lei hanno un rapporto davvero speciale, è stato un successo clamoroso. Primi a partire, alla presenza del presidente regionale Valerio Zuliani e di quelli provinciali Alberto Filippini, Mauro Vanoni e Giuseppe Andreose, i super A, sono tanti e c’è… traffico in tangenziale, Claudio Dovigo fatica un po’ a portarsi in testa ma quando lo fa si ricorda del suo prestigioso passato azzurro e lotta come un leone per staccare un indomito Gianfranco Mongrandi, alla fine la storia si ripete come tre anni fa dove proprio su questo percorso conquistò l’europeo e si regala l’ennesimo tricolore per la gioia del suo presidente Benato che a stento trattiene la commozione.…

[...]

NOVARA: Calendario Strada e Calendario Cicloturismo Novara – VCO

Strada 2018

C.T. 2018

[...]

NOVARA: Campionato Nazionale Ciclocross: Bettole 14-01-2018 – org. Velo Club Valsesia

Bettole 14.01.2018 – Campionato Nazionale Ciclocross

 …

[...]

ACSI BERGAMO IL VIA ALLA NUOVA STAGIONE 2018 – CON LE PRIME MANIFESTAZIONI

Acsi Bergamo GARE  2018!!!

*FEBBRAIO  

***FEBBRAIO – DOMENICA 11 FEBBRAIO - al Santuario della Madonna dei Cilisti al Colle Gallo, con inizio Ore 10,00 Don Vinicio Corti Celebrerà la Santa Messa nel ricordo di Giulio, Ulisse e Donato e DEI TANTI e TANTI AMICI CICLISTI  che negli anni sono venuti a mancare,  Cerchiamo di non mancare a questo IMPORTATE APPUNTAMENTO,  che da molti anni è promosso dalla ASD Testa Tipolitografia, Cicli Gamba, Ciclistica Casazza e dal Comitato ACSI Bergamasco, Carissimi  cercate di non mancare a questo importante appuntamento.

***11-02- FEBBRAIO  A  DALMINE  5° G.P. DI Ciclocross Città di Dalmine, Gran Premio CICLI MORA, manifestazione aperta a Tutte le Categorie: ACSI/FCI e altri Enti;IMPORTANTE!! N.B. per iscrizioni si raccomanda ai Corridori di essere in possesso della Tessera anche (cartacea) se non sono in possesso di quella nuova.-Ritrovo Presso la BAR SISTERS in Via Baschenis dalle Ore 11.30—Partenze: Ore 13.30 Gentlemen- Supergentlemen- Deb.  e  Donne; Ore 15.00. Junior; Senior; Veterani. La manifestazione si Svolgerà su di un circuito di poco più di 2 Km. N.B. Prima Gara 45 minuti più un Giro; seconda Gara 55 minuti più un Giro; la premiazione riguarderà i primi 7 di ogni categoria. L’Organizzazione è della locale Mora Cicli. 

***18-02- a Suisio (BG)- Gara di MTB 22° RALLY DELL’ADDA; 13 Trofeo Memorial Antonio Bonetta, aperta a tutte le Categorie; ACSI/FCI e Enti, Ritrovo dalle Ore 7.00 Alle Ore 9.00 Presso Oratorio di Suisio; IMPORTANTE!! N.B. per iscrizioni si raccomanda ai Corridori di essere in possesso della Tessera anche (cartacea) se non sono in possesso di quella nuova; Categorie: Prim. Deb.-Jun.-Senior A-B; Veterani A-B; Gentlemen A-B; Superg. A-B; Donne Unica; Premi dal 1° al 5°; per Senior A-B-; Veterani A-B e Gentlemen A-B Dal 1° al 10°; Iscrizioni: mail Fabioteli@alice.it; N.B. PRIMAVERA e DONNE un Giro per tutti gli altri 2 Giri; Premi alle prime 3 Società; Iscvrizioni €.15,00; Org. MTB Suisio; Inf.035-566719

 ***24 FEBBRAIO (Sabato)- a GHISALBA (Bg)-2° Gp. Ruote Veloci, 1° prova Challance Cicli Viscardi; Gara su strada, aperta a tutte le Categorie: ACSI/ FCI e  Enti; IMPORTANTE!! N.B. per iscrizioni si raccomanda ai Corridori di essere in possesso della Tessera anche (cartacea) se non sono in possesso di quella nuova;   RITROVO: ORE 12.30 PRESSO BAR ECLIPSE CAFE’ IN VIA PORTICO NUOVO- PARTENZE: ORE 14.00 Gentlemen A-B; Superg. A-B; Ore 15.30 JUN. SEN. A-B; VET: A-B; Premiazione: PREMI: PRIMI 7  X Categoria: ;  ORGANIZZA il TEAM VISCARDI-  Inf. 035/566719

 *25-FEBBRAIO- ALBANO SAN ALESSANDRO. (Bg)- Brevetto Team Testa Tipolitografia- aperto a tutte le Categorie tutte; ACSI/FCI e Enti;  Ritrovo Presso Gelateria “Il Dolce Freddo” dalle Ore 18.30 alle 19.30; Partenza dalle 19.30 alle 20,00; Informazioni al 3358128860; Tel. Fax. 035581030-E.Mail-cecilio@teamtesta.com   

 

[...]

Calendario nazionale 2018

CICLOCROSS
• 14 gennaio: CAMPIONATO NAZIONALE a Bettolle di Borgosesia (VC) – org. Velo Club Valsesia.
28 gennaio: CAMPIONATO NAZIONALE STAFFETTA ciclocross a Rivoli Veronese (VR) – org. Asd Giomas.

CRONOMETRO
• 21 gennaio: CAMPIONATO NAZIONALE WINTER CRONO COPPIE ad Ospedaletti (IM) – org. Asd Ciclistica Bordighera (IM)
• 18 febbraio: CAMPIONATO NAZIONALE INDIVIDUALE – “CRONOMILLENNIO” ad OSTIA (RM) – org. Asd CicloMillennio (RM)
• Data da comunicare: CAMPIONATO NAZIONALE a COPPIE (lui-lui; lui-lei; lei-lei) a Pavia (PV) – org. Asd Edilferramenta (Pavia)
• 8 luglio: CAMPIONATO NAZIONALE a SQUADRE (4 elementi e 8 elementi) a Genova – org. Asd SMS Polizia Municipale Genova (GE)

STRADA
• 4-10-11-17-18-24 febbraio: Campionato Nazionale WINTER – varie località a Pavia e Lodi – org. Asd Santangelo Edilferramenta – Casoratese (Pavia)
• Data da comunicare: Campionato Nazionale OPEN (aperto a F.C.I ed Enti convenzionati) a Santhià (VC) – org. Asd. a Ruota Libera (VC)
• 17 giugno: CAMPIONATO NAZIONALE STRADA cat. SUPER GENTLEMAN e DONNE a Vallefoglia (PU) – org. Asd Velo Club Montecchio (Pesaro Urbino)
• 17 giugno: CAMPIONATO NAZIONALE cat. JUNIOR, SENIOR, VETERANI a Rimini (RN) – org. Asd Frecce Rosse (RN)
• 17 giugno: CAMPIONATO NAZIONALE cat. GENTLEMAN a Castell’Arquato (PC) – org. Asd Pedale Arquatese (PC)
• 24 giugno: CAMPIONATO NAZIONALE SECONDA SERIE ad Asparetto (VR) – org. Asd GS Asparetto (Verona)
• Data da comunicare: CRITERIUM INTERNAZIONALE a Carpenedolo (BS) – org. Asd Il Senso (Brescia)

MONTAGNA
• 24 giugno: CAMPIONATO NAZIONALE della Montagna a Omegna (VB) – org. Asd. Bici Club Omegna (Novara)
• 1-2 settembre: COMBINATA NAZIONALE dello Scalatore (cronoscalata e cicloscalata) a Scopello e Piode (VC) – org. Asd Team Valli del Rosa (Novara)

MTB
• 18 febbraio: CAMPIONATO NAZIONALE INVERNALE a Pontecchio Polesine (RO) – org. Asd Pontecchio BikeLife (Rovigo)
• 6 maggio: CAMPIONATO NAZIONALE XC Fondo a San Donà di Piave (VE) – org. Asd Magica Bike (VE)
• 17 giugno: CAMPIONATO NAZIONALE MARATHON – Alpi Biellesi MTB Marathon – a Biella (VC) – org. Asd Biella Sport Xperience
• 23 giugno: CAMPIONATO NAZIONALE CRONOSCALATA MTB a Borno (BS) – org. Asd Emporio Sport Team2 (MN)
• 9 settembre: CRITERIUM INTERNAZIONALE MTB a Budoia (PN) – org. Asd. Sgancio Rapido (PN)
 
ENDURANCE STRADA
• 16-17 giugno: Dolomitics 24H a Tesero (TN) – org. Asd Dolomitics (Trento)

 

Seguiranno integrazioni per le manifestazioni nazionali Centro Sud e per le specifiche mancanti

[...]

PIEMONTE: REGIONALE CICLOCROSS-6.01.2018-SANTENA

CAMPIONATO PIEMONTESE CICLOCROSS

I nuovi Campioni: Ballini, Corino, Missiaggia, Barbazza, Favaro, Crivellari, Borini, Valsesia, Batilde, Pirozzini, Vecchio, Di Prima.

 

Santena (To), 6 gennaio 2018 – Inizia con il giorno dell’Epifania la stagione ciclistica piemontese 2018. Si riparte da Santena con il Campionato Regionale Ciclocross, organizzato dall’ASD Progetto Ciclismo Santena.

Il percorso, tracciato con maestria da Mauro Sedici e compagni, sarebbe già di per se tecnicamente impegnativo, ma la pioggia della notte e dei giorni passati l’ha reso ancora più difficile e affascinate, soprattutto nell’affrontare le curve in contropendenza, dove l’esperienza e la scelta delle gomme sarà determinante. Si tratta di un ciclocross “vero” e anche questa volta assisteremo a uno spettacolo sportivo avvincente.

Si parte alle 13,30 con le categorie dai 50 anni in su, insieme alle 7 ragazze di tutte le età, divise in donne A e donne B con il punto di divisione a 40 anni. In tutto 42 concorrenti che prenderanno il via ognuno con la propria categoria, separati da 30”.

La gara ha inizio con il novarese Angelo Borini e il torinese Mauro Sedici che si portano subito al comando, seguiti dal “Bassotoce” Paolo MInuz, da Tursi, Locatelli, Novelli e Valsesia.

Gli sgA sono comandati da Sommaruga e Batilde ma subito seguiti dall’sgB Pirozzini.

La corsa dei gentleman prosegue per due tornate sempre con la coppia di testa al comando ma dalle retrovie rinviene forte Valsesia che nel terzo giro si porta a ridosso di Sedici e in quello successivo passa al comando della gara.

I giri crescono e così anche il ritmo di gara. Sedici non riesce a tenere l’andatura dei novaresi in testa ed è costretto a lasciarli andare.

Nel frattempo Pirozzini si è portato davanti a tutti i supergentleman, mentre alle sue spalle Batilde e Mezzo lottano per il titolo regionale, mentre Sommaruga lo fa per la vittoria di giornata tra gli sgA. Alle loro spalle non ha problemi Daniela Di Prima che tiene a bada la giovane Laura Vecchio.

Il traguardo è posto all’ottavo giro e a passare primo assoluto sotto il bellissimo arco d’arrivo è il gentleman2 Massimo Valsesia, dell’ASD Auzate MRG seguito dal g1 e compagno di squadra Angelo Borini. Alle loro spalle arrivano i g1, Sedici, Tursi, Minuz, Locatelli, e il g2 Zamboni.

Pirozzini è il primo supergentleman che taglia il traguardo aggiudicandosi anche il titolo di Campione Regionale sgB, davanti a Allegranza e Fedrigo, mentre tra gli sgA la spunta in assoluto il veresino Sommaruga, ma il titolo va al torinese Oto Batilde, che in categoria precede Mezzo ed Elia.

La prima a tagliare il traguardo delle 7 ragazze è la F2 Daniela di Prima del Velo Club Valsesia, seguita dalla F1 Laura Vecchio (ASD Auzate), da Paola Cantamessa, Silvia Bertocco, Marina Biemmi, Emiliana Lo Vetere ed Elena Bergero.

Qualche scroscio di pioggia di poca durata non disturba minimamente la corsa, che riparte con la seconda “tranche” di batterie. Adesso sono impegnati Junior, senior 1 e 2, veterani 1 e 2 e debuttanti, ognuno con la sua partenza dedicata e separata dalle altre.

Parte fortissimo il veterano santenese Simone Veronese ma questa volta il suo avversario di sempre, Ivano Favaro, non si lascia sorprendere e nel giro di una tornata si porta in testa. Veronese tiene l’andatura del diesel Favaro (che però questa volta si è scaldato subito), fino al 4 giro, ma poi è costretto a lasciarlo andare.

Nel frattempo si fa avanti il V2 Angelo Borini che, alla settima tornata, transita al comando della gara. La coppia dei due veterani dell’ASd Auzate va così fino al nono giro, al termine del quale è posto il traguardo, dove Angelo Borini vince a braccia alzate precedendo Favaro, nuovo Campione Regionale vet1, l’emiliano Montanari e il cuneese Stefano Corino, dell’Arredamenti Berutti, che si porta a casa la maglia degli junior. Veronese arriva subito dopo, seguito Dal debuttante Simone Ballini (Auzate) che, dopo aver lottato a lungo con l’altro debuttante, Gioele Binello, vince il titolo nella sua categoria.

In ottava posizione arriva Francesco Barbazza (Auzate), che conquista la maglia dei senior2, seguito da Vincenzo Crivellari (Velo Club Valsesia), titolato anche lui nei vet2 e chiude la serie dei vincitori del titolo di Campione Piemontese di specialità, Stefano Miassaggia (Biella Biking), arrivato 18° assoluto.

Con un tempo così una doccia calda è quello che ci vuole e gli atleti possono approfittare del servizio messo a disposizione della società organizzatrice e dal Comune insieme al lavaggio bici e al ricco rinfresco con cibi e bevande di tutti i tipi.

Dopo un breve saluto e ringraziamento per avere partecipato alla manifestazione, da parte del sindaco Ugo Baldi, che ha voluto ricordare che la manifestazione odierna è arrivata alla 5ª edizione e non c’è nessuna intenzione di fermarsi, e dell’Assessore allo Sport Paolo Romano, si dà inizio alla vestizione delle maglie per Simone Ballini, debuttanti; Stefano Corino, junior; Stefano Missiaggia, senior1; Francesco Barbazza, senior2; Ivano Favaro, vet1; Vincenzo Crivellari, vet 2; Angelo Borini, G1; Massimo Valsesia, G2; Oto Batilde, sgA; Lucio Pirozzini, sgB; Laura Vecchio, F1 e Daniela Di Prima, F2.

Premiate anche le prime tre ASD classificate: prima è naturalmente l’Auzate, seguita dalla locale PCS e dal Velo Club Valsesia.

Praticamente delle 13 maglie a disposizione, una, quella dei primavera, non è stata assegnata perché non ce n’era nessuno, due sono andate al Comitato di Cuneo, una a quello di Biella/Vercelli e ben 9 a quello di Novara (due al Velo Club Valsesia e sette all’Auzate).

Naturalmente dopo la vestizione, accompagnata da fragorosi applausi, la premiazione è proseguita per tutte le categorie, una per una, con cesti, borse prodotti e fiori.

Domenica prossima 14 gennaio, in regione ci sarà un appuntamento ancora più importante. A Bettole di Borgosesia (Vc), organizzato dal Velo Club Valsesia, si disputerà il Campionato Nazionale di Ciclocross. Vedremo se i nostri nuovi Campioni sapranno ripetersi.

Le foto della corsa e premiazione sono consultabili cliccando sul seguente collegamento web: https://photos.app.goo.gl/2cCLXKWrsTLpncyt1

                                                                                                                                   Valerio Zuliani

classifica Santena regionale cx

[...]