Campionati Italiani Fondo

Italiano Fondo Cicloturistico

Italian Off Road

Stella Alpina

Brevetti – raid – randonnèe su strada e mtb

Coordinamenti regionali

Comitati provinciali

 

gennaio: 2018
L M M G V S D
« dic   feb »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

CUNEO: PEDALATA DI FINE ANNO CON JACOPO MOSCA-31.12.2017

JACOPO MOSCA E I SUOI FANS FESTEGGIANO L’ULTIMO DELL’ANNO

Pedalata in allegria per 71 ciclisti dell’ultima ora

 

Pinerolo (To), 31 dicembre 2017 – Era nata così l’idea del giovane professionista Jacopo Mosca, per festeggiare assieme ai suoi fans, pedalando in allegria l’ultimo giorno dell’anno. Poi la notizia si è diffusa e a Pinerolo, presso il negozio di articoli ciclistici di Colomba, sono in 71 che si presentano con le loro bici pronti a partire.

La giornata è bella ma fredda e tutti sono attrezzati contro le temperature rigide. La famiglia Mosca al completo, papà, mamma e i tre fratelli hanno lavorato e lavorano per la riuscita dell’evento, organizzato sotto l’egida di Acsi Ciclismo e in collaborazione con l’ASD Alpina Bike Cafè di Pinerolo e Colomba Cicli.

Il Fans Club Iacopo Mosca si arricchisce rapidamente di nuovi iscritti e si prospetta un gemellaggio con l’altro Fans Club di “casa nostra”, quello di Diego Rosa, qui presente con il suo presidente, alcuni aderenti e il fratello di Diego, Massimo Rosa, neo professionista alla Wilier, come Jacopo Mosca.

Alle 10,45 si parte. E’ una cicloturistica ecologica alla quale partecipano tanti bambini e alcune ragazze, tra cui Barbara Milone, anche lei approdata al mondo prof con la Servetto di Asti.

Si pedala e si chiacchiera, attraversando stradine di campagna che solo da poco sono state ricoperte dal manto d’asfalto. Non c’è traffico e si sta bene in compagnia di tanti ciclisti. Jacopo è disponibilissimo e parla con tutti, andando avanti e indietro nel gruppo, che si allunga nelle stradine e si ricompatta quando la strada si allarga. Si va, fino a fare un giro intorno a Osasco, paese d’origine di Mosca e poi si fa ritorno ad Abbadia Alpina, dove la signora Mosca, aiutata da altri gentili personaggi, offre a tutti tè caldo e torta di vari gusti di sua produzione. Ma per chi vuole brindare c’è anche lo spumante. E’ quello che ci vuole. Anche se il sole scalda un po’ più di prima (siamo partiti che c’era 1° e adesso ce ne sono “già”4°), qualcosa di gradevole da mettere nello stomaco fa sempre piacere, anche perché molti dovranno fare ritorno a casa in bicicletta.

Jacopo Mosca e Massimo Rosa salutano e ringraziano i presenti per avere partecipato a questo evento e promettono una stagione 2018 con il massimo impegno. C’è da crederci perché Jacopo ha già dimostrato di valere lanciandosi sempre all’attacco in ogni corsa e arrivando alla vittoria nel finale di stagione, al Tour of Hainan, e Massimo perché proviene da una famiglia di ciclisti di rango e, io che lo conosco da quando è nato, so quanto sia generoso e grintoso.

Sempre con allegria la compagnia si scioglie e si avvia, ognuno con il proprio mezzo, verso il 2018 che speriamo sia foriero di soddisfazioni e buone notizie.

Le foto della manifestazione sono consultabili cliccando sul seguente collegamento web: https://photos.app.goo.gl/syxYhCeEUMdpaXHy2

                                                                                                                                   Valerio Zuliani

[...]