Campionati Italiani Fondo

Italiano Fondo Cicloturistico

Italian Off Road

Stella Alpina

Brevetti – raid – randonnèe su strada e mtb

Coordinamenti regionali

Comitati provinciali

 

aprile: 2018
L M M G V S D
« mar    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30  

Novara: C.T. Memorial Lidia Giardino – Quaregna 22-04-2018 – 2^ Prova Alpi Challange – 4^ Prova Campionato Provinciale Novara-VCO

Quaregna 22-04-2018

Campionato Provinciale C.T. Societa 2018

[...]

ACSI BERGAMO- BONATE SOPRA” 1° Gp. LEGEND-CICLI VISCARDI- DOMENICA 22/4- PER LE FOTO CLICCA QUì

ACSI CICLISMO

 Bonate Sopra il 1° Gp. Legend- Chalange Cicli Viscardi, ha avuto svolgimento in una splendida mattinata sole, che ha galvanizzato l’affluenza di oltre centoquaranta amatori provenienti anche da altre province, da segnalare l’ottimo “lavoro svolto” dalle Moto Scorta Tecnica che hanno saputo portare a termine le due gare in TUTTA SICUREZZA, su di un circuito di poco meno di sette chilometri alquanto selettivo, dove i concorrenti dovevano rilanciare la bici in continuazione per non rimanere staccati dal gruppo, come purtroppo però è avvenuto nelle due le gare, con arrivi solitari: La bella mattinata inizia con la partenza dei Gentlemen e Super Gentlemen, gara combattuta fin dal primo giro con continui allunghi ma il gruppo riusciva ogni qualvolta a colmare il vuoto, la svolta definitiva avveniva a due giri dal termine quando allunga Emanuele Motta (un cognome importante) il quale si produceva in una accelerazione che il gruppo non intervenendo prontamente, permetteva al fuggitivo di guadagnare una quarantina di secondi che li permetteva  poi di  tagliare il traguardo in solitudine, la volata del gruppo veniva vinta da Roberto Marinoni al terzo posto Davide Cantù, e passiamo alla seconda gara con le rimanenti categorie, stesso percorso e giri, anche in questa si registra un arrivo solitario con la super prestazione dell’Ex professionista Nicola Loda, il quale per vari giri rimane in gruppo poi a pochi giri dal termine prende “il volo” tagliando il traguardo con oltre un minuto di vantaggio sul gruppo regolato da Andrea Biffi, poi Stefano Pedrini e Roberto Ciceri, termina così con un buon successo il primo Gp. Legend/Viscardi.

                                                                                                         G.Fanton

ORDINI di ARRIVO; JUNIOR: 1. Andrea Biffi (Team Seven); 2. Stefano Pedrini (Team Seven); 3. Mirko Piccini (Seven Club); 4. Manuel Belleri (Team Brizia); 5. Paolo castelli (ONC Gcard); 6. Luca Mangiarotti; 7. Fabio Pessina. SENIOR: A. Roberto Ciceri (Team 2 Ruote); 2. Fabio Mazzoleni (Team Viscardi); 3. Stefano Arrigoni (Team Duemme); 4. Claudio Magri; 5. Matteo Gamba; 6. Riccardo Rizzi; 7. Michele Mazzoleni. SENIOR: B) 1. Andrea Giupponi (Bike Store); 2. Giulio Magri (Isolmant); 3. Alberto Placidi (Borgosattolo); 4. Roberto Cadei; 5. Aldo Rocchi; 6. Loris Lattuada; 7. Stefano Bonini. VETERANI. A) 1. Isidoro Panarese (Breviario); 2. Gianpaolo Marchesi (Cycle Classic); 3. Lodovico Locatelli (Team Morotti); 4. Matteo Benedetti; 5. Andrea Volpi; 6. Ivan Abbiati; 7. Ivan Brozzoni. VETERANI. B) 1. Nicola Loda (Sportivamente); 2. Massimiliano Melone (Pro Bike); 3. Stefano Cardaci (Seven Club); 4. Stefano Milesi (Breviario); 5. Umberto Cantatore (Rodman); 6. Edoardo Furlan; 7. Marco Gotti. GENTLEMEN. A) 1. Emanuele Motta (Team Bianchi); 2. Roberto Marinoni (Borgosattolo); 3. Davide Cantù (Ruotamania); 4. Mario Carlesso (Isolmant); 5. Mauro Locatelli (Isolmant); 6. Giuseppe Ravasio; 7. Giovanni Bianchi. GENTLEMEN. B) 1. Massimo Uboldi (Cicli Benedetti); 2. Roberfto Lombardi (Al-Gom); 3. Sebastiano Passera (Bianchi); 4. Walter Boni Pier (Cicli Peracchi); 5. Ferruccio Martinelli (Bonate Sopra); 6. Fabrizio Mazzola; 7. Giuseppe Castello. SUPERG. A) 1. Bruno Borra (Maleo); 2. Ivano Soletti (Team Estrema); 3. Vittorio Benedetti (Cicli Benedetti); 4. Claudio Ubiali (Seven Club); 5. Pietro Ghertani (Cycle Classic); 6. Alessandro Marcandalli; 7. Marco Monzani. SUPERG. B) 1. Pierangelo De Nicola (F.lli Lanzini); 2. Mario Mutti (F.lli Lanzini); 3. Giovanni Tearzi (Aurora 98); 4. Delfino Tirzi (Bettoni); 5. Dinisio Ghezzi (Cicli Graziani); 6. Alessandro Lazzaroni; 7. Gianpaolo Belilacqua. SOCIETA: 1. Seven Club; 2. Breviario; 3. Isolmant. GIURIA: Gianmichele e Gianluca Fanton, Renato Benigni; Bruna Gervasoni, Lara Masala.…

[...]

Lettera aperta alle società CSAIn

Con il 2018 il settimanale “Il Ciclismo Amatori” non è più organo ufficiale dell’Acsi. Inizia così una nuova linea editoriale che si apre a tutto il mondo del ciclismo amatoriale.

CSAIn ha fatto subito sua questa opportunità come si evince dalla lettera inviata a tutte le società

[...]

NOVARA: MEMORIAL FABIO GALLESI – Terdobbiate 21-04-2018

Terdobbiate 21-04-2018

[...]

ACSI BERGAMO- ELENCO PROSSIME MANIFESTAZIONI

*22-04- Bonate Sopra (Bg)-1° Gram Premio LEGEND”  Chalange Cicli Viscardi;  Categorie Tutte:  ACSI-FCI e Enti: Ritrovo Ore 7.30 Presso Bar Perlage (SP 55), Partenze: Ore 8.30 Gentlemen A/B- Superg. A/B (4 classifiche); Ore 10.00 Junior, Senior A/B; Veteranti A/B (5 Classifiche); Percorso: Circuito pianeggiante di Km. 8 da ripetersi più Volte; Organizza Il Team Viscardi- Inf.03556719.

*25-04- a Palosco (Bg)- 47° Mem. Marco Morselli; 1a Prova Mem. Valentino Fois; Categorie: Tutte ACSI-FCI e Enti; Ritrovo Ore 7.30 Presso Bar Torre in Via Torre Passere; Partenze: Ore 8.30  Super Gentlemen A-B; 9.40 Vet. A-B; Gent. A- Gent. B; Ore 10.20 (circa) Jun.-Sen. A-B; Vet. A-B; Gara su un Circuito di 5 Km. da ripetersi più volte; Premi: 7 per ogni Categoria; e prime 3 Società- Organizza: La Cascina Fiorita Team Morselli-inf. 035-566719

*28-04- Albino (Bg) – Apertura Trofeo Scalatore Orobico; 11° Memorial Giuseppe Birolini “Toma”; Albino/Colle Gallo di Km. 12.00;  Categorie Tutte ACSI-FCI e Enti: Junior, Senior A/B; Veterani A/B; Gentlemen A/B; Superg. A/B/C; Donne, Ritrovo Ore 13.30 Presso Bar New Squadre Albino Piazza Mercato; Partenza Ore 15.00 dal punto di Ritrovo, per tratto non competitivo che si esaurisce dopo il passaggio a Livello; indi il via alla parte Agonistica che terminerà al Santuario Madonna di Altino. per un totale di 12 Km. agonistico. Organizza L’ACSI Ciclismo Bg. Inf.035566719

*29-04- DALMINE (BG); Memorial Papà e Mamma Fanton; Categorie Tutte:  ACSI-FCI e Enti: Ritrovo Ore 7.30 Presso Pizzeria Sisteers in Via Baschenis, Partenze: Ore 8.30 Gentlemen A/B- Superg. A/B (4 classifiche); Ore 10.00 Junior, Senior A/B; Veteranti A/B (5 Classifiche); Percorso: Circuito pianeggiante di Km. 7 da ripetersi più Volte; Org. ACSI Bergamo inf.035-566719

*01-05- Grassobbio (Bg) –L’AIDO Grassobbio indice una Manifestazione aperta a tutti non competitiva Denominata “una Pedalata Per La Vita” aperta a tutti; N.B. al Probabilmente termine della PEDALATA, vi sarà una piccola manifestazione aperta solo ai Tesserati Agonistici per un Giro di 15 Km. che si svilupperà TUTTO nel territorio del Comune di Grassobbio; con in palio alcuni riconoscimenti. L’Organizzazione è affidata al Gruppo Ciclistico Aido Grassobbio. 

*05-05- Ponteranica/Maresana (Bg) – 2° Prova Trofeo Scalatore Orobico; Categorie Tutte ACSI-FCI e Enti: Junior, Senior A/B; Veterani A/B; Gentlemen A/B; Superg. A/B/C; Donne unica; Ritrovo Ore 13.00 Presso PUB PAPAJOES, Partenza 14.30 dal punto di ritrovo per Via Pontesecco, con arrivo al Colle Della Maresana, di Km. 5,00 alquanto impegnativi; Organizza L’ACSI Bergamo, inf. 035-566719

*06-05- Zanica (Bg)- 1° Memorial Mario Bonacina; Categorie Tutte ACSI-FCI e Enti: Ritrovo Ore 7.30 Presso Bar Gelatteria il Gioppino a Zanica; Partenza: 8.30 Gentlemen A/B; e Superg. A/B; Ore 10,00 Junior-Senior A/B- Veterani A/B; gara su un circuito a largo raggio di 13 Km. da ripetersi più volte; Premi: Primi sette di ogni Categoria;, Organizza: ACSI Bergamo inf.035-566719

*12-05-Casazza/Colle Gallo (Bg)–3° Prova Scalatore Orobico; Memorial: Elzo, Gianluigi e Anna Farinotti; Categorie Tutte ACSI-FCI e Enti: Junior, Senior A/B; Veterani A/B; Gentlemen A/B; Superg. A/B/C; Donne Unica; Ritrovo Ore 14.00 Presso Madonna dei Ciclisti al Colle Gallo; Partenza: trasferimento a Casazza in Via DRIONE da dove alle 15.00 verrà dato il Via alla Parte Agonistica; con Arrivo al Colle gallo Madonna Dei Ciclisti; Organizza: La Cascina Fiorita Team Morselli-inf. 035-566719

*13-05- Stezzano (Bg) – 3° Memorial Giovanni Rampini;  Categorie Tutte ACSI-FCI e Enti: Ritrovo Ore 7.30 Presso Bar Chiosco in Via Comun Nuovo; Categorie Tutte ACSI-FCI e Enti: Categorie Tutte ACSI-FCI e Enti: Ritrovo Ore 7.30 Presso Bar Chiosco in Via Comun Nuovo; Partenza: 8.30 Gantlemen A/B; Superg. A/B; Ore 10,00 Junior-Senior A/B- Veterani A/B; Organizza: ACSI Bergamo inf.035-566719

*19-05-Grumello Del Monte (Bg)-PrimaTappa 42° Giro della Bergamasca, Cronoscalata/ Grumello/Gandosso di Km. 5,5-<Prima prova Trofeo Scalatore Orobico> 12ma Med. Oro Armando Bertoli; Categorie: Deb./Jun.;-Senior A-B; Veterani A-B;Gentlemen A-B; Superg. A-B-C;  Donne A-B, Ritrovo Ore 13.30 Presso Casa Famiglia il Via Kennedy; Partenza primo concorrente Ore 15,00 Organizza: la ASD Valcalepio. inf.035-566719

*20-05-Grumello Del Monte (Bg)- Seconda Tappa 42° Giro della Bergamasca; Gran Premio “Grumello del Monte – Città del Vino; Categorie: Deb./Jun.;-Senior A-B; Veterani A-B; Gentlemen A-B; Superg. A-B;  Donne A-B, Ritrovo Ore 7.30 Presso Casa Famiglia il Via Kennedy; Prima Partenza ORE 8.30 Gentlemen A-B – Ore 8.35 Supergentlemen A-B.; Ore 10.00 Junior-Senior A-B; Ore 10.05 Veterani A-B; le Gare si svolgeranno su di un Circuito leggermente Ondulato di Km. 65; Organizza: la ASD Valcalepio. inf.035-566719

*26-05- a Gazzaniga (BG) CRONOSCALATA; 3° Prova Trofeo Scalatore Orobico; 14° Trofeo La Penzana; consegnazione delle Maglie di Campione Provinciale ACSI di Cronoscalata, Categorie: Tutte ACSI-FCI e Enti: Junior, Senior A/B; Veterani A/B; Gentlemen A/B; Superg. A/B/C; Donne A-B; Ritrovo Ore 13.30 Presso Piazzale Mercato; Partenza Ore 15.00 dalla Piazza XXV Aprile, arrivo a Orezzo dopo Km. 4.500 Organizza La Recastello Due Erre. Per Inf. 035-566719

*27-05-Curno (Bg)- Terza Tappa Finale del 42° Giro della Bergamasca; 12° Trofeo Costantino Moretti a.m. –Trofeo Costruzioni Edili; Categorie: Deb./Jun.;-Senior A-B; Veterani A-B; Gentlemen A-B; Superg. A-B;  Donne A-B, Ritrovo Ore 7.30 Presso Bar Largo Europa in Curno;  Partenza ORE 8.30 Gentlemen A-B – e Supergentlemen A-B.; Ore 10.00 Junior-Senior e Veterani A-B; con premiazione tutte separate le Gare si svolgeranno su di un Circuito leggermente Ondulato da ripetersi più volte pari a 55 Km.; Organizza: la ASD Team Moretti di Curno. 035-566719 

*09-06 Ponte Nossa (Bg)- CAMPIONATO NAZIONALE della SALITA –PONTE NOSSA/ZAMBLA;  Categorie Tutte: ACSI e Altri Enti; Deb. Jun. Senior A-B; Veterani A-B; Gentlemen A-B; Supergen. A-B-C- Donne A-B-C. Ritrovo  ORE 13.30 Presso Piazza Papa Giovanni XXIII; Partenza Ore 15.00 dal Punto di Ritrovo; per Oneta, Gorno e arrivo a Colle di Zambla dopo 14 Chilometri di Salita, le MAGLIE ai Primi di Ogni Categoria iscritti all’ACSI,  PREMIAZIONE: Primi 10 di Ogni Categoria e alle prime 5 Società con il maggior punteggio, Organizza: L’Us. Nossese Ciclismo; 035-566719

[...]

TORINO: BALDISSERO MTB 15.04.2018

ROSA E CAMPESATO SULLA COLLINA TORINESE

Nella 17ª Munta e Cala

 

Baldissero T.se (To), 15 aprile 2018 – Il Campionato Provinciale MTB inizia a prendere corpo con questa 17ª edizione del “Munta e Cala” della collina torinese che gli amici dell’ASD Effebike hanno reso sempre più divertente, nonostante gli intoppi di un’altra manifestazione concomitante sullo stesso territorio. Il circuito, leggermente modificato rispetto all’originale è risultato ancora più piacevole e i valori in campo ne sono usciti ben definiti. La partecipazione a questa prova, valida anche come Coppa Acsi Piemonte XC e Coppa Torino MTB, ha visto all’iscrizione ben 107 atleti di tutte le età e categorie provenienti da vicino e da lontano. Ma adesso veniamo alla cronaca della gara.

Si parte alle 10 e i primi ad andare via sono coloro che faranno 3 giri. Si tratta delle categorie junior, senior veterani e gentleman 1, tutti gli altri partiranno poco dopo e faranno 2 giri, meno i primavera che ne percorreranno uno.

Ci appostiamo nei pressi del campo sportivo di via Cordova per vedere chi transiterà per primo. E’ Davide Rosa che passa, davanti a Gotta, Borgo, Gay, Vellano e Barilati.

In “quelli dei due giri”, troviamo in testa tre debuttanti, Eric Paolo Verdoia, Danilo Allamanno e Marco Campesato, seguiti dal più ”datato” gentleman 2, nonché tracciatore del percorso, Valter Casalegno, che passa con alle spalle Fangazio, Bray e Ulano.

Per i ragazzini della categoria primavera, la fine della prima tornata coincide con il taglio del traguardo, che puntualmente vede vittorioso il leader di Coppa Acsi Piemonte, Manuele Fenocchio, davanti a Mattia Amadio. La media è di 15,880 km/h.

Mentre praticamente le posizioni in testa alla corsa dei tre giri, non cambiano, assistiamo all’arrivo vittorioso, alla media di 17,870 km/h, di Verdoia che, come nel passaggio precedente, precede Allamanno e Campesato, seguiti da Casalegno, Fangazio, Bray, il superG Ulano, Massaglia, Gaspardino, Gennari e Carnovale.

Tra le donne, ce ne sono tre, Simona Massaro ha la meglio su Elisa Nardi e Maria Elena Belfiore.

Con il sindaco di Baldissero, signor Bruno Todesco, che ci aiuta a leggere i numeri di pettorale che transitano sulla linea del traguardo, attendiamo l’arrivo del vincitore della gara dei tre giri. E’ sempre lo junior Davide Rosa che passa primo, alla media di 19,840 km/h, precedendo il veterano Domenico Gotta, Cristiano Borgo e il gentleman Gay. Poi ancora, Vellano, Giampa, Lo Monaco, Di Mari, Chiara, Loiacono, Barilati e Cattozzo.

Mentre i concorrenti si soffermano al lavaggio bici, prepariamo le classifiche e in breve tempo gli organizzatori sono pronti a officiare la premiazione, annunciata dalle parole di saluto del sindaco.

Si premiano le prime tre società: Bikers Team, Pedale Leynicese e Fulvia Pagliughi, a pari merito con Cycling for All and Master ed Effebike.

Poi, mentre qualche goccia che scende dal cielo minaccia di rovinare la festa (per fortuna rimane solo una minaccia), ritirano i premi i classificati di tutte le categorie, rigorosamente immortalati nella foto ricordo.

Ora il Campionato Torinese vede al comando Amadio nei primavera, Laveglia nei debuttanti, Luppino negli junior, Lo Giudice nei senior 1, Battista nei senior 2, Picco nei veterani 1, Lo Iacono nei veterani 2, Mazza nei gentleman 1, Casalegno nei gentleman 2, Granata negli sgA, e Cusati e Belfiore nelle donne.

La MTB ritorna domenica 22 aprile a Roreto di Cherasco con la 26ª Rampistura, prova di Campionato Cuneese.

Le foto della corsa e premiazione sono consultabili cliccando sul seguente collegamento web: https://photos.app.goo.gl/YBQXTzh9gIQPjkDt1

                                                                                                                                   Valerio Zuliani

class. Baldissero T.se MTB 15.4.18

[...]

ANNULLAMENTO GARA RAMPISTURA

ANNULLAMENTO GARA MTB
SI COMUNICA CHE LA 26ª RAMPISTURA DEL 22 APRILE A RORETO DI CHERASCO E’ RINVIATA A DATA DA DESTINARSI…

[...]

ANNULLAMENTO GARA RAMPISTURA

ANNULLAMENTO GARA MTB
SI COMUNICA CHE LA 26ª RAMPISTURA DEL 22 APRILE A RORETO DI CHERASCO E’ RINVIATA A DATA DA DESTINARSI…

[...]

CUNEO: RACCONIGI 14.04.2018

PACCHIARDO E BAUSARDO RIMA VINCENTE

Nel Trofeo Bar Mario di Racconigi

 

Racconigi (Cn), 14 marzo 2018 – Non è proprio primavera inoltrata ma forse ci siamo. Non piove e il tempo sembra essersi ripreso, così i ciclisti possono uscire tranquillamente di casa senza paura di prendere acqua e freddo. A Racconigi, in occasione del Trofeo Bar Mario, sono 157 gli atleti che s’iscrivono alla gara, organizzata da asd Va Mac in Bici E che assegnerà i punti per il Campionato Provinciale Strada di Torino.

Il percorso è quello classico di circa 17 chilometri da fare quattro volte e che tocca i comuni di Cavallerleone, Murello, Ruffia e Racconigi. Alla fine del quarto giro si svolta in strada Pedaggera di Cavallerleone e si arriva sul cavalcavia.

Partenza alle 15 per i 72 concorrenti di prima fascia. Il percorso interamente pianeggiante invita a fare velocità e molti sono i tentativi per evadere dal gruppo, tra questi notiamo particolarmente attivi Mostaccioli, Caresio, Barra, Turco, Barbero, Fissore, Pera e altri. Nessuno però riesce a prendere il largo definitivamente.

Nel finale di corsa, quando siamo ormai nel rettilineo conclusivo, assistiamo al coraggioso tentativo di Finotto, lui che è un velocista, che decide di giocare le sue carte come un finisseur. Finotto esce dal gruppo a 500 metri dall’arrivo e guadagna subito 50 metri. Dalla linea del traguardo assistiamo con apprensione, ma sarebbe meglio dire “passione” a questo tentativo quasi scriteriato, cose che ormai si vedono solo più in televisione. Finotto regge alla volata del gruppo che ondeggia e si avvicina minacciosamente. Mancano ancora 200 metri e c’è da salire sul cavalcavia. Giuseppe Finotto tiene ancora, sembra quasi farcela, ma quando la strada smette di salire, il senior Walter Pacchiardo lo supera, solo lui però, perché il nostro “eroe di giornata” non si arrende e riesce a tenergli la ruota.

Vince Pacchiardo, coprendo i 73,5 km alla mirabile media di 44,610 km/h. Finotto è secondo, davanti a Sosnovschenko, Mostaccioli, Testai, Caporali, Campo, Lenza, Barra, Sciandra, Enrieu, Perazzi e Marchetta con tutti gli altri dietro.

Solo un po’ meno forte vanno gli 85 corridori di seconda fascia, tra i quali, nel corso della seconda tornata, nasce la fuga decisiva, con Bosticco, Bausardo, Ferracin, Dall’Osto, Ragazzini, Giolitti, Olivero, Gualtiero Capellino, Costantini, Bet, Bonato, Ferrero e Fausone.

Nel finale di gara i fuggitivi si danno battaglia e, a due chilometri dal traguardo, Bausardo guadagna un centinaio di metri. Alle sue spalle non si organizzano subito e, quando parte, prima DallOsto e poi Bosticco, i giochi sono fatti. Bausardo vince a braccia alzate, alla media di 41,830 km/h, lasciando i primi due inseguitori a 50 metri uno dall’altro. Poi arriva Olivero, seguito da Ferracin, Bet, Costantini (1° sgA), Fausone (2°sgA), Ferrero, Giolitti, Capellino e Sturaro, che nella volata del gruppo allungato precede Ragazzini, lasciatosi sfilare, Batilde, Ercole e quel che rimane dello sfilacciamento del plotone.

Si fa ritorno al Bar Mario per la cerimonia di chiusura della manifestazione e per raccontarsi la corsa, ognuno a modo suo, che sembrano tante corse diverse. Ma il ciclismo amatoriale è così, ci si conosce tutti, anche chi viene da lontano ed è bello rimanere ancora insieme, indugiando sui particolari tecnici e atletici che hanno caratterizzato ogni prestazione, magari esagerando un po’.

Con la valida collaborazione dei giudici di gara, le classifiche sono presto esposte e si procede alla premiazione, come da locandina, per tutti i presenti.

I prossimi appuntamenti strada sono, sabato 21 aprile a Macello di Pinerolo, dove entra in scena la 2ª serie e il suo Campionato e domenica mattina a Baldissero d’Alba, dove si recupera la gara di Villastellone che, causa il diniego del comune di Poirino, non si può effettuare. Con Baldissero continua, come da programma, il Campionato Strada Torino.

Le foto della corsa e premiazione sono consultabili cliccando sul seguente collegamento web: https://photos.app.goo.gl/84LmW0AKBWnHm9Qs1

                                                                                                                                    Valerio Zuliani

classifica Racconigi 14.4

CLASSIFICA CAMPIONATO strada Torino

[...]

Milano: Scomparsa A. Bonalumi

E’ con molta tristezza nel cuore dover annunciare la scomparsa di Angelo Bonalumi, non servono parole per descrivere la sua persona che nel nostro mondo Amatoriale tutti hanno conosciuto.
I funerali si svolgeranno giovedi 19/4/2018 ore 14.30 a Comazzo
Ci mancherai
Fabrizio…

[...]