Campionati Italiani Fondo

Italiano Fondo Cicloturistico

Italian Off Road

Stella Alpina

Brevetti – raid – randonnèe su strada e mtb

Coordinamenti regionali

Comitati provinciali

 

ottobre: 2018
L M M G V S D
« set   nov »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

Archivio notizie

IL GRAN GALA’ DELLA 16a EDIZIONE DEL CONTROGIRO

IL CONTROGIRO 2018 ALL’ATTO FINALE
Si è chiusa con il Gran Galà del Controgiro la stagione 2018 su strada con una folta partecipazione.
Infatti 140 tra atleti e simpatizzanti si sono presentati puntuali alle19 alle premiazioni di questa travagliata ma stupenda edizione.

Dopo il benvenuto di rito alla platea, il presidente con un succinto e incisivo discorso, ha rievocato la stagione di cui vi diamo menzione :
IL CONTROGIRO
Astratta titolazione che ha raggiunto nel 2018 la 16° Edizione, è nato per volere principalmente di una persona unica e straordinariamente vicina al ciclismo ovvero l’amico prima di tutto, Stefano Sappa, con cui abbiamo condiviso con VIVIMOTTARONE un’ulteriore collaborazione legata alla tappa del Montagna novarese valevole come prova Nazionale, congiuntamente a tutte le realtà commerciali che ci sostengono.
Taluni mi dicono che sono troppo incisivo nei confronti delle realtà provinciali di altro Ente e che nuoce alla società e al suo blasone, ma abbiate pazienza quando ben 5 gare vengono sovrapposte ad arte senza essere state enunciate in calendario, non si può rimanere passivi e lo diciamo sin d’ora che se permarrà questo stato di cose, faremo anche noi come fanno loro.
Tutto questo non ci ha dato quel peso negativo che era nato nell’intento, infatti le persone a cui il Controgiro è sempre piaciuto, hanno dato lustro con la loro presenza.
Nella roteazione partecipativa, si sono avvicendati nelle 8 gare ben 850 atleti e 180 società con quasi 2000 presenze e un grazie alle società Ossola Cycling e Penta Bike che hanno voluto inserirsi nel contesto del Challange, anche se i numeri dettati da distanza e sovrapposizioni , hanno vanificato le loro e ns. aspettative
I numeri partecipativi da riscontri generali, sono in netto calo specie su altre realtà di Ente, noi su una base di riscontro oggettivo, denunciamo un’ulteriore calo stimato tra il 10-15% e con tutta sincerità non ci lamentiamo.
I calendari sono una parte fondamentale per evitare contrasti in un raggio di 100 Km. e noi li abbiamo sempre rispettati senza interferire con sovrapposizioni, il Controgiro ha dietro una storia e la platea tutt’oggi plaude e ci incita alla continuità.
Molte saranno le novità nel 2019 dalle date che gioco forza forniremo all’ultimo momento qualora altri non rispettassero con coerenza l’indicizzazione del calendario, poi una gara rinviata per maltempo ci può stare per tutti, ma anche lì si può trovare la quadra evitando quanto di negativo è successo nell’attuale stagione.
Poi parliamoci chiaro certe manifestazioni la cui gestione è basata solo sul numero di partenti, sarà meglio evitarle, i costi di gestione gara li conosciamo tutti e se i conti non tornano è inutile lamentarsi decurtando premi e assemblando premiati di categorie diverse.
Un grazie al ns. staff di giudizio con Elisa seguiti da una sempre più affermata Elena Temporelli, da Pierangelo, Bruno e Mariangela.
Un doveroso grazie a Beppe Fierro per le foto che ci ha fornito e che vedete scorrere sullo schermo, alle scorte tecniche COMALP che ci assistono durante le manifestazioni, alle persone che di norma hanno prestato servizio con inizio e fine gara: Giorgio, Roberto, Emanuele, Alberto e a tutto il ns. staff organizzativo che presta servizio a terra compreso il gruppo AIB di Soriso.
Che dire il Controgiro piace ancora a tanta gente e in queste tappe abbiamo accolto tante osservazioni e consigli che metteremo a frutto nella prossima stagione.
Anche se abbiamo alle spalle diversi anni di gestione, non abbiamo mai finito di imparare e qualsiasi suggerimento, lo prendiamo per farne miglior frutto organizzativo nelle prossime edizioni.
Non a caso abbiamo raccolto le osservazioni costruttive di un amico del Controgiro Davide che abbiamo molto apprezzato e di cui in parte prenderemo atto per la prossima stagione.
Sarà un Controgiro snello che si chiuderà con 4 o 5 tappe che si terranno tra giugno e luglio e qui ci confronteremo con le altre realtà per una corretta concertazione sulle date,e poi andremo ad inserire 2 o 3 manifestazioni durante gli altri mesi riabilitando il Gagnago che da anni avevamo abbandonato.
L’eterno dilemma Prima e Seconda Serie vedremo di risolverlo anche con partenze separate e sull’assegnazione punteggi andremo a rivedere sia il punteggio di giornata che il punteggio di presenza che sarà valutato sulla meritocrazia partecipativa.
Potrebbe anche essere l’ultima stagione di questo stupendo e blasonato Challange, gli anni passano e purtroppo e brutto a dirsi non ci sono ricambi e quindi chiediamo ulteriormente alla platea di onorare quanto si è fatto sino ad oggi per il ciclismo come noi lo abbiamo sempre interpretato in tre semplici parole:aggrado, sicurezza e gratificazione.

Aggrado sulla scelta delle percorrenze

Sicurezza senza lesinare sui costi, qualche persona in più di scorte tecniche e personale a terra per non mettere a rischio l’incolumità degli atleti

Gratificazione materiale ai partecipanti, tenete conto che ad ogni manifestazione si premiano 150 atleti.

Ci siamo dati da fare in questi 16 anni per dare alla competitività degli atleti questa formula, non abbiamo interessi strani di cassa, grazie alle realtà che ci sorreggono e se alla fine ne conviene anche qualche utile di cassa , lo facciamo non a titolo personale ma a fronte della continuità della ns. ASD.
Come potrete notare in alcune categorie dove la differenza punti era minima, abbiamo incluso ulteriori premiati da 76 a 87 per una sensibilità verso gli atleti che, per pochissimi punti stante il Regolamento, ne erano esclusi .
Ora termino ringraziandovi tutti per la partecipazione e lanciando la 17° edizione che parte da questa serata e che vi vedrà coinvolti nella prossima stagione, durante questo periodo invernale vi terremo informati sulle evoluzioni e qualche quesito di aggrado vi verrà sottoposto nella fase di sviluppo del regolamento, rispondete con serietà e senza personalismi per il bene della continuità. WW Il Controgiro.
Di seguito tutti i premiati:
PREMIATI PRIMA SERIE

JUNIOR
1 OMARINI SIMONE AGRATE CONTURBIA
2 TEMPORELLI MATTIA AGRATE CONTURBIA
3 COLOMBO MARCO TERNATESE DAL MOLIN
SENIOR 1
1 VILELLA FEDERICO VC CADORAGO
2 RANCATI MARCO GRUPPO CICLISTICO VARZI
3 TERNULLO MATTEO POLISPORTIVA BESANESE
4 MERONI CRISTIAN CERAMICHE LEMER
SENIOR 2
1 BIANCHI DAVIDE TEAM ELIA
2 MADERNA BRUNO TECNO ASSISTENZA TEAM
3 SOMMARUGA GIOVANNI MAZZUCCHELLI RACING TEAM
4 MONACCELI FEDERICO B&B CYCLING TEAM
VETERANI 1
1 TINELLO FABIO AGRATE CONTURBIA
2 MALVESTIO MIRKO TERNATESE DAL MOLIN
3 PIFFERO ALEX B&B CYCLING TEAM
4 BAGGIO FLAVIO NEWSCICLISMO.COM
5 SIAS DAVIDE TEAM GM CERAMICHE
VETERANI 2
1 ARDITO MARCELLO ASD G.A.U.V.
2 SAGLIETTI OMAR TEAM GM CERAMICHE
3 CISLAGHI LUIGI CICLLI CHIODINI
4 ALBERTO ANDREA NEWSCICLISMO.COM
GENTLEMEN 1
1 DOLCE GIOVANNI LEGNANESE
2 DI NISIO COSTANTINO B&B CYCLING TEAM
3 GRAZIANO ANTONIO CARMINE CO EDIL CICLI GRAZIANO
4 GRAZIANO ROBERTO TEAM BIKE ONE
GENTLEMEN 2
1 BRUSA MARIO VELO CLUB VALSESIA
2 RICETTA EMILIO TEAM HERSH
3 FEDELI CLAUDIO TEAM HIBISCUS BIKE
SUPERGENTLEMEN A
1 STUCCHI ENZO B&B CYCLING TEAM
2 MALVESTIO TIZIANO B&B CYCLING TEAM
3 RUSSO GIORGIO ASD ORLANDO LAMPADARI
4 LANGHI GIAN PIO FONTANESE BIKE ADVENTU
5 CAMPOSTORI AMELIO AMICI COMASCHI
SUPER GENTLEMEN B
1 BOGO ALBERTO B&B CYCLING TEAM
2 PELATI GIANCARLO GAGGIANO F.LLI GIACOME
3 GATTONI ANGELO AGRATE CONTURBIA
4 CERRI MARIO ALFONSO AGRATE CONTURBIA
5 GAUDIO GIOVANNI B&B CYCLING TEAM
6 ROLLINI PIETRO AGRATE CONTURBIA
7 VEZZOLI VINCENZO POLISPORTIVA BESANESE

PREMIATI SECONDA SERIE
1 MAZZARDIS WILLIAM CYCLE TEAM NOVARA
2 CATALDI DAMIANO TERNATESE DAL MOLIN
3 DALLA PIETA’ KEVIN CYCLE TEAM NOVARA
SENIOR 1
1 BELLOTTI IVAN SC FAGNANO OLONA
2 FRACASSO MARCO ADRIANO DE ZAN CASARAN
3 TOMIATO ANDREA GARBAGNATESE
4 CATTANE0 STEFANO TEAM MTB AND BIKE BREG
5 SIVIERO DANIELE TEAM SOL
SENIOR 2
1 MIGNOSI GILBERTO Q510 CYCLING TEAM
2 BUSNELLI DAVIDE UC CABIATESE
3 FRANCHINI DAVIDE OSSOLA CYCLING TEAM
4 PASTORE MARCO AGRATE CONTURBIA

VETERANI 1
1 TOGNALLI FABIO TERNATESE DAL MOLIN
2 CARUSO CHRISTIAN TERNATESE DAL MOLIN
3 CIULLA SILVESTRO NEWSCICLISMO.COM
4 CARRETTA ANDREA TEAM GM CERAMICHE
5 TRAVERSI GIANCARLO TERNATESE DAL MOLIN
VETERANI 2
1 SILVESTRO ANTONINO GIUSEPPE PENTA BIKE
2 CAPPELLI ELIO POLISPORTIVA BESANESE
3 GIAMMARIONI MAURO GS JERAGO
4 SCALISI MARCO MAKAKO TEAM
5 OTTONE ALESSANDRO B&B CYCLING TEAM
6 BERTO DAMIANO AGRATE CONTURBIA
7 SPARANO EMILIO AGRATE CONTURBIA
GENTLEMEN 1
1 MINCHIO MAURO ASD G.A.U.V.
2 OMARINI ANTONIO AGRATE CONTURBIA
3 BESOZZI ANTONIO BIKE DELU MAPEI
4 TISSOT FABIO CO EDIL CICLI GRAZIANO
GENTLEMEN 2
1 BARNABA ALDO MAKAKO TEAM
2 LOVERGINE FRANCO TEAM BIKE ONE
3 RIBOLDI SANDRO BICI SPRINT MOTTARONE
4 PARISE LORENZO POLISPORTIVA BESANESE
SUPERGENTLEMEN A
1 VASINO LUIGI B&B CYCLING TEAM
2 GRAZIOLI DARIO POLISPORTIVA BESANESE
3 BERNASCONI EMILIANO BICI BIKE 93
4 BONALANZA AMEDEO NOVARA CHE PEDALA
5 BASILICO SERGIO VC CADORAGO
SUPERGENTLEMEN B
1 PARNISARI GIUIANO ISPERIA CICLI ROMEO
2 BONALANZA GIUSEPPE NOVARA CHE PEDALA
3 BRAVINI CLAUDIO TEAM HIBISCUS BIKE
4 FRACCARO ANTONIO AGRATE CONTURBIA
5 FEDELE FABRIZIO BIKE DELU MAPEI
DONNE
1 CANTAMESSA SIMONETTA AGRATE CONTURBIA
2 ETOSSI SIMONA POLISPORTIVA BESANESE
3 GAGGINI DANIELA POLISPORTIVA BESANESE
4 MARIANI VALENTINA MAZZUCCHELLI RACING TE
DEBUTTANTI
1 ZANETTA LORENZO AGRATE CONTURBIA
2 GOLA SIMONE ASD TEAM 3VL

PERMIAZIONI SOCIETARIE

AGRATE CONTURBIA 118
B&B CYCLING TEAM 115
POLISPORTIVA BESANESE 112
TERNATESE DAL MOLIN 51
MAKAKO TEAM 44
TEAM GM CERAMICHE 42

Al termine ha lasciato la parola alla referente nazionale Elisa Zoggia che ha illustrato cosa prevede CSAIn nella propria stagione di tesseramenti.
Largo alle premiazioni in quanto taluni già con occhio di lince, adocchiavano il ricco buffet che sostava nelle vicinanze.
Al termine fiato alle trombe sulla varietà dei prodotti presenti
con un grazie al consociato Garanzini della Gel Gar, alla panetteria Visconti, Alla Pasticceria Siciliana e alle torte del consociato Antonio aggiunti al buon prosecco di Valdobbiadene offerto dalle Cantine Vedova.
I saluti finali di commiato alla serata e alle 21,30 tutti di ritorno alle proprie dimore con un arrivederci alla prossima edizione.

[...]

NOVARA: Campionato Provinciale Ciclocross Novara – V.C.O. 2018 – 2019

Campionato Prov.le Ciclocross 2018-2019

[...]