Coordinamenti CSAIn

Coordinamenti Acsi

 

dicembre: 2018
L M M G V S D
« nov   gen »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Archivio notizie

TORINO: CLASSIFICA CICLOCROSS DI CHIVASSO – 29.12.2018

CLASSIFICA CICLOCROSS DI CHIVASSO – 29.12.2018

Class Chivasso CX 29.12.18

[...]

PIEMONTE: CAMPIONATO REGIONALE CICLOCROSS

CAMPIONATO PIEMONTESE CICLOCROSS 2019

SI COMUNICA CHE AL CAMPIONATO REGIONALE CX DI VIGLIANO BIELLESE, IN PROGRAMMA DOMENICA 6 GENNAIO, POSSONO PARTECIPARE I TESSERATI DI TUTTI GLI ENTI, PURCHE’ IN REGOLA CON IL TESSERAMENTO 2019. LE MAGLIE DI CAMPIONE REGIONALE SARANNO ASSEGNATE AI SOLI TESSERATI ACSI.

[...]

TORINO: CICLOCROSS SANTENA 16.12.2018

MARCO DOTTA E BUGNONE SU TUTTI

A Santena nel 6° G.P. Ciclocross “Camillo Benso di Cavour”

Santena (To) – 16 dicembre 2018. Mauro Sedici ha una grandissima passione per il ciclocross. E’ un purista della disciplina, e, oltre ad essere un corridore davvero forte,  è  anche un organizzatore capace ed attento. Ci tiene molto alla “sua” gara in quel di Santena. La cura personalmente e cerca di migliorarla di anno in anno.  E poi non tutti ti chiedono di partecipare, così come non tutti ti chiedono se ti piaccia il percorso tracciato oppure se tu ti sia divertito. Rendiamo quindi onore al merito, o meglio, all’impegno profuso. La gara di domenica 16 dicembre, organizzata sotto l’egida dell’ASD  Progetto Ciclismo Santena, e valvole come 11• Prova del Circuito denominato Superprestige To, Cn, At si è quindi svolta nella consueta location del Parco “Camillo Benso di Cavour”. Circa 80 i partecipanti.  Prima partenza alle ore 13.30 con schierati G1 e G2 in prima fila, ed immediatamente a seguire SgA, SgB, donne e primavera.  Alle ore 14.30 partenza di Junior, Senior e Debuttanti  e,  a seguire, Veterani.  Il percorso si è sviluppato, complessivamente, sulla distanza di  1,8 km ed è risultato largo, vario e divertente, alternando tratti molto veloci a tratti più lenti e ricchi di curve; complessivamente privo di fango, ma con numerosi passaggi decisamente ghiacciati ed insidiosi. Ed ancora, alcune contropendenze e ben tre tratti a piedi, di cui due in salita, sull’argine che delimita l’area, hanno ulteriormente caratterizzato, sotto il profilo tecnico,  il tracciato di gara. Inutile fare confronti od usare frasi del tipo “vero ciclocross”… Diciamo  solo che questo è stato un gran bel ciclocross, divertente, fattibile da tutti e selettivo al tempo stesso.

Nella prima partenza, ben presto al comando si porta quel fenomeno di Marco Dotta, già grandissimo interprete della disciplina 20 anni fa, a seguire il padrone di casa Sedici con l’astigiano Bagnasco e poi Mauro Novelli, oggi molto brillante. Con il passare dei giri le posizioni si consolidano ulteriormente ed in quest’ordine vediamo transitare i suddetti corridori all’arrivo. In quinta posizione si piazza  Strobino, primo G2 e poi Acuto, il secondo G2.  La partenza dei più anziani viene invece vinta da un  brillante Oto Batilde su “Licio” Gelli, sicuramente il personaggio più istrionico di tutto il movimento. Detto dei due SgA, il primo SgB è il sempre più convincente Fedrigo sull’onnipresente Bosio. Prima Donna la solita Mariella Fissore, ed unico Primavera Francesco Rogati.

Alle 14.30 viene dato il via dei più giovani. Si è assistito al duello tra lo stradista Corino, e l’ex campione di downhill Andrea Bugnone. Quest’ultimo, partito con i Veterani, e quindi con l’handicap di circa 30 secondi, si permette il lusso di raggiungere Corino, per poi staccarlo nel finale. La pedalata dei due è completamente diversa, più piena quella di Corino, più elettrica, da biker, quella di Bugnone, che fa la differenza nella naturalezza con cui disegna le curve. Chapeau. Terzo assoluto Simone Veronese, in giornata non troppo brillante. Quarto Martinotti e quinto Mussa. In questa partenza i vincitori di categoria sono risultati Corino negli Junior, Zappino nei Senior1, Martinotti nei Senior2, il già citato Bugnone nei Veterani1 e Mussa nei Veterani2. A livello di società prevale nettamente la corazzata Tecnobike Bra su PCS e Cusati Bike.

Terminata la gara, un ricco rinfresco nei locali dell’adiacente palestra attende i corridori. Si prosegue con la  simpatica premiazione, seguita da una lotteria, in cui il premio più ambito, ovvero un ciclocomputer dell’ultima generazione, viene vinto dal sottoscritto.  Arrivederci quindi a sabato 22 dicembre per la seconda organizzazione PCS in quel di Rivalba.

Riccardo Acuto

classifica Santena cx 16.12.18

Provinciale CX Torino 2019

CLASSIFICA SUPERPRESTIGE CX 2019

[...]

NOVARA: Campionato Provinciale ciclocross Novara – VCO 2018 – dopo 5^ prova

CAMPIONATO PROVINCIALE CICLOCROSS NOVARA- VCO 2018 XP (dopo la quinta prova )

[...]

PIEMONTE: CALNDARIO E REGOLAMENTO COPPA ACSI PIEMONTE CX 2018-19

CALNDARIO E REGOLAMENTO COPPA ACSI PIEMONTE CX 2018-19

coppa Piemonte CX 2018 – 19

[...]