Coordinamenti CSAIn

Coordinamenti Acsi

 

maggio: 2019
L M M G V S D
« apr   giu »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Archivio notizie

Sicilia Endurance: 6h di Avola 23/06/2019

5° CAMPIONATO  SICILIANO  ENDURANCE  OFF  ROAD 2019

VIII    6     O R E   CITTA’ DI AVOLA

 

REGOLAMENTO

 

La Polisportiva MTB Avola  in collaborazione con CSAin Provinciale di Siracusa, organizza per giorno 23/06/2019 con partenza alle ore 10:00 la gara di MOUNTAIN BIKE specialità Endurance Off  Road, valevole come 2 prova del Campionato Siciliano Endurance Off  Road CSAIn. La manifestazione si svolgerà presso __Pista ciclabile – zona lungomare di Avola.

GARA: ENDURANCE OFF ROAD 2019

PARTECIPANTI: alla manifestazione possono partecipare tutti gli atleti in regola con il tesseramento F.C.I. amatoriale e tutti gli EPS (Enti di Promozione Sportiva) in convenzione ciclistica per l’anno sportivo 2019.

 

ISCRIZIONI

Le iscrizioni dovranno pervenire  via mail entro e non oltre il venerdì sera ore 19:00 del 20/06/2019, indicando: nome, cognome, n° di tessera, data di nascita ed Ente di appartenenza ed inviando ricevuta dell’avvenuto pagamento all’indirizzo email: cronoscilia@virgilio.it.

Si potranno effettuare le iscrizioni anche il giorno della manifestazione dalle ore 8.00 alle ore 9.00.Dopo solo ritiro pettorali per i preiscritti.

 

VERIFICA TESSERE

La verifica tessere sarà effettuata nella mattinata del 23/06/2019 dalle ore 08:00 alle ore 09:30, presso il gazebo della società organizzatrice, che sarà punto di ritrovo della manifestazione.

La partenza è prevista per le ore 10:00.

 

CLASSIFICHE/CRONOMETRAGGIO

Il servizio di Cronometraggio, Classifiche e noleggio chip è stato affidato alla ditta CRONOSICILIA,  giudici CSAIn Ciclismo.

PREMI

Saranno premiati i primi 3 di ogni categoria individuale e le prime 3 squadre di ogni categoria  (premi da definire)

 

La gara prevede le seguenti categorie:

            Gli atleti individuali che partecipano al Campionato, ai fini dell’assegnazione dei titoli, verranno divisi in queste categorie/fasce:

Fascia Junior individuale da 18 a 29 anni;

Fascia Senior individuale da 30 a 39 anni;

Fascia Veterani individuale da 40 a 49 anni;

Fascia Gentlemen individuale da 50 a 59 anni;

Fascia Super Gentlemen individuale da 60 anni e oltre;

Fascia Donne da 18 anni e oltre (unica).

Le squadre ammesse  saranno:

Squadre da 2 componenti A, Under 39;

Squadre da 2 componenti B, Over 40;

Squadre da 2 componenti C mista e/o femminile unica

Squadre da 4 componenti maschile e/o mista unica;

I minorenni possono partecipare solo all’interno di squadre.

Le squadre possono utilizzare il nome della Società, come da statuto e/o affiliazione, ma, per il Campionato, possono utilizzare il nome di uno sponsor, un acronimo; tale nome deve essere utilizzato per tutta la durata del Campionato.

I componenti le squadre, per infortunio o semplicemente per scelta tecnica, possono variare di tappa in tappa; in caso di sostituzione deve essere data comunicazione scritta al gestore, le Classifiche del Campionato indicando il nome dell’atleta che subentra e quello di chi esce dalla squadra.

 

ESCURSIONISTI/CICLOTURISTI

Non è prevista la partecipazione dei cicloturisti amatori/non tesserati.

 

ATLETI RITIRATI

Nel caso di ritiro, l’Atleta dovrà uscire dal percorso di gara, togliere la tabella-porta numero e comunicare al giudice di arrivo il suo ritiro.

 

FORMULA DI GARA

La manifestazione prevede il seguente svolgimento:

la gara  si svolgerà su di un circuito di 3 km circa da ripetersi per 6 ore. Le grigie e la partenza saranno decisi la mattina in base alle iscrizioni e come da regolamento Csain

Il percorso di gara sarà disponibile per le prove da concordare con l’organizzazione. La Società e gli Enti Organizzatori, declinano ogni responsabilità per danni a cose, persone o animali che dovessero essere causati per effetto della manifestazione stessa. L’uso del casco omologato è obbligatorio.

Per quanto non contemplato nei su citati punti, verrà applicato il Regolamento Nazionale CSAIN.

 

COME RAGGIUNGERCI

Il percorso di gara si trova presso la pista ciclabile – zona lungomare di Avola. Per i provenienti da  Messina, Trapani, Palermo, Catania, e Siracusa, seguire l’autostrada Siracusa Gela uscita Avola, poi seguire le indicazioni verso il lungomare di Avola (prima rotonda a sx). Per i provenienti da Ragusa, Modica. procedere autostrada Gela- Siracusa uscita Avola e poi come sopra.

 

SERVIZI

  • Servizio di Autoambulanza con rispettivo Medico.

 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

  • AGONISTI

€ 15,00 + (€ 2,00 di chip) al 20/06/2019

€ 20,00 + (€ 2,00 di chip) il giorno stesso della gara

 

VERSAMENTO

Il versamento dovrà essere effettuato tramite bonifico bancario intestato a: Polis. Mtb Avola

Iban IT43K0335967684510700177479  Banca Prossima.

Vi è anche la possibilità per le squadre di pagare in loco ma solo con preiscrizione già fatta nei giorni precedenti.

TUTELA AMBIENTALE

E’ severamente vietato abbandonare rifiuti lungo il percorso. I rifiuti potranno essere conferiti negli appositi contenitori posti subito dopo i punti di ristoro. Chi non rispetta questa regola verrà immediatamente squalificato e non sarà ammesso alla partecipazione all’edizione successiva.

 

 

 

MODIFICHE E COMUNICAZIONI

Le modifiche al regolamento, percorso e profilo altimetrico sono riservate alla Società organizzatrice, che si riserva in qualsiasi momento la facoltà di variazione. Tutte le informazioni verranno rese note attraverso il sito internet che è l’organo ufficiale di comunicazione della manifestazione.

 

RECLAMI

Come previsto dalla normativa CSAIn a cui la manifestazione è sottoposta, eventuali reclami, per essere presi in considerazione dovranno pervenire alla giuria preposta entro 30 minuti dalla pubblicazione delle classifiche, esclusivamente in forma scritta, comprensiva di tassa cauzionale come previsto dal regolamento.

ANNULLAMENTO DELLA MANIFESTAZIONE

La manifestazione si svolgerà con qualsiasi condizione meteorologica. In caso di avverse condizioni meteo il Direttore di gara in accordo con la giuria delegata dello CSAIn Ciclismo, può decidere la riduzione del percorso o annullamento della stessa. Se, per cause di forza maggiore, la manifestazione non dovesse svolgersi l’importo di partecipazione, non verrà né rimborsato né trasferito all’anno successivo. Tutti i dettagli in merito, verranno resi noti su internet o in loco, durante la gara.

NORME GENERALI

Per quanto non contemplato dal presente regolamento, vigono le norme attuative settore fuoristrada CSAIn. La partecipazione avviene a proprio rischio e pericolo. Con l’iscrizione (anche per mano di terzi) il concorrente rinuncia a far valere qualsiasi diritto, anche di terzi, nei confronti dell’Associazione Organizzatrice e di tutti i soggetti fisici e giuridici di altre organizzazioni coinvolti nell’evento.

FIRMA

Sottoscrivendo ed inviando il modulo di iscrizione si dichiara di essere in possesso di regolare tessera, di aver preso visione del presente regolamento e si esprime il consenso dell’utilizzo dei dati, giusto il disposto D.Lgs. 196/03 (Testo Unico Privacy). Così dicasi per coloro che effettuano l’iscrizione sia a mezzo modulo on-line o fax.

 

Per Info:

 

 

Accolla Salvatore

e-mail: salvoaccolla@libero.it

cell:3357722117

 

Elvio Sigona

E-mail: elvio.csain@virgilio.it

Cell: 3404049142

 …

[...]

Sicilia Endurance: 6h Bauly 02/06/2019

V° CAMPIONATO  SICILIANO  ENDURANCE  OFF  ROAD 2019

II  6  ORE Feudo Bauly

 

REGOLAMENTO

 

La Polisportiva Akraion in collaborazione con il comune di Palazzolo e CSAin Provinciale di Siracusa, organizza per giorno 02/06/2019 con partenza alle ore 10:00 la gara di MOUNTAIN BIKE specialità Endurance Off  Road, valevole come 2ª prova del Campionato Siciliano Endurance CSAIn. La manifestazione si svolgerà presso il feudo Bauly, strada Palazzolo – Testa dell’Acqua.

 

GARA: ENDURANCE OFF ROAD 2019

PARTECIPANTI: alla manifestazione possono partecipare tutti gli atleti in regola con il tesseramento F.C.I. amatoriale e tutti gli EPS (Enti di Promozione Sportiva) in convenzione ciclistica per l’anno sportivo 2019.

 

ISCRIZIONI

Le iscrizioni dovranno pervenire via mail entro e non oltre il giovedì sera ore 19:00 del 30/05/2019, indicando: nome, cognome, n° di tessera, data di nascita ed Ente di appartenenza ed inviando ricevuta dell’avvenuto pagamento all’indirizzo email: cronosicilia@virgilio.it. Si potranno effettuare le iscrizioni anche il giorno della manifestazione.

 

VERIFICA TESSERE

La verifica tessere sarà effettuata nella mattinata del 02/06/2019 dalle ore 08:00 alle ore 09:30, presso il gazebo della società organizzatrice, che sarà punto di ritrovo della manifestazione.

La partenza è prevista per le ore 10:00.

 

CLASSIFICHE/CRONOMETRAGGIO

Il servizio di Cronometraggio, Classifiche e noleggio chip è stato affidato alla ditta Cronosicilia E giudici CSAIn Ciclismo.

PREMI

Saranno premiati i primi 3 di ogni categoria individuale e le prime 3 squadre di ogni categoria  (premi da definire), e le prime 3 società.

 

La gara prevede le seguenti categorie:

 

            Gli atleti individuali che partecipano al Campionato, ai fini dell’assegnazione dei titoli, verranno divisi in queste categorie/fasce:

Fascia Junior individuale da 18 a 29 anni;

Fascia Senior individuale da 30 a 39 anni;

Fascia Veterani individuale da 40 a 49 anni;

Fascia Gentlemen individuale da 50 a 59 anni;

Fascia Super Gentlemen individuale da 60 anni e oltre;

Fascia Donne da 18 anni e oltre (unica).

Le squadre ammesse  saranno:

Squadre da 2 componenti A, Under 39;

Squadre da 2 componenti B, Over 40;

Squadre da 2 componenti C mista e/o femminile unica

Squadre da 4 componenti maschile e/o mista unica;

i componenti le squadre POTRANNO appartenere a Società diverse. I minorenni possono partecipare solo all’interno di squadre.

Le squadre possono utilizzare il nome della Società, come da statuto e/o affiliazione, ma, per il Campionato, possono utilizzare il nome di uno sponsor, un acronimo; tale nome deve essere utilizzato per tutta la durata del Campionato.

I componenti le squadre, per infortunio o semplicemente per scelta tecnica, possono variare di tappa in tappa; in caso di sostituzione deve essere data comunicazione scritta al gestore le Classifiche del Campionato indicando il nome dell’atleta che subentra e quello di chi esce dalla squadra.

 

ESCURSIONISTI/CICLOTURISTI

Non è prevista la partecipazione dei cicloturisti amatori/non tesserati.

 

ATLETI RITIRATI

Nel caso di ritiro, l’Atleta dovrà uscire dal percorso di gara, togliere la tabella-porta numero e comunicare al giudice di arrivo il suo ritiro.

 

FORMULA DI GARA

La manifestazione prevede il seguente svolgimento:

la gara  si svolgerà su di un circuito di 4 km circa da ripetersi per 6 ore. Le grigie e la partenza saranno decisi la mattina in base alle iscrizioni e come da regolamento Csain

Il percorso di gara sarà disponibile per le prove da concordare con l’organizzazione Gallo Raffaele 3382520423

La Societàe gli Enti Organizzatori, declinano ogni responsabilità per danni a cose, persone o animali che dovessero essere causati per effetto della manifestazione stessa. L’uso del casco omologato è obbligatorio.

Per quanto non contemplato nei su citati punti, verrà applicato il Regolamento Nazionale CSAIN.

 

 

COME RAGGIUNGERCI

Il percorso di gara si trova sulla strada Noto testa dell’Acqua- Palazzolo Acreide presso la tenuta del Feudo Bauly. Per i provenienti da Messina, Trapani, Palermo, Catania, e Siracusa, seguire l’autostrada Siracusa Gela uscita Canicattini Bagni, quindi proseguire verso Palazzolo Acreide. Superato il Vivaio IKEBANA sulla destra e SUPERARE il totem FEUDO BAULY sulla sinistra, quindi inforcare il bivio che indica proprio il Feudo Bauly sulla destra e seguire le indicazioni.

Per i provenienti da Ragusa, Modica. procedere autostrada Gela- Siracusa uscita Canicattini Bagni e proseguire come sopra.

 

SERVIZI

  • Servizio di Autoambulanza con rispettivo Medico.

 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

  • AGONISTI

€ 15,00 + (€ 2,00 di chip) al 30/05/2019

€ 20,00 + (€ 2,00 di chip) il giorno stesso della gara

 

VERSAMENTO

Il versamento dovrà essere effettuato tramite bonifico bancario sulla POSTAPAY n. 5333 1710 8178 5095 intestato a GALLO VINCENZO.

 

 

TUTELA AMBIENTALE

E’ severamente vietato abbandonare rifiuti lungo il percorso. I rifiuti potranno essere conferiti negli appositi contenitori posti subito dopo i punti di ristoro. Chi non rispetta questa regola verrà immediatamente squalificato e non sarà ammesso alla partecipazione all’edizione successiva.

 

MODIFICHE E COMUNICAZIONI

Le modifiche al regolamento, percorso e profilo altimetrico sono riservate alla Società organizzatrice, che si riserva in qualsiasi momento la facoltà di variazione. Tutte le informazioni verranno rese note attraverso il sito internet che è l’organo ufficiale di comunicazione della manifestazione.

 

RECLAMI

Come previsto dalla normativa CSAIn a cui la manifestazione è sottoposta, eventuali reclami, per essere presi in considerazione dovranno pervenire alla giuria preposta entro 30 minuti dalla pubblicazione delle classifiche, esclusivamente in forma scritta, comprensiva di tassa cauzionale come previsto dal regolamento.

ANNULLAMENTO DELLA MANIFESTAZIONE

La manifestazione si svolgerà con qualsiasi condizione meteorologica. In caso di avverse condizioni meteo il Direttore di gara in accordo con la giuria delegata dello CSAIn Ciclismo, può decidere la riduzione del percorso o annullamento della stessa. Se, per cause di forza maggiore, la manifestazione non dovesse svolgersi l’importo di partecipazione, non verrà né rimborsato né trasferito all’anno successivo. Tutti i dettagli in merito, verranno resi noti su internet o in loco, durante la gara.

NORME GENERALI

Per quanto non contemplato dal presente regolamento, vigono le norme attuative settore fuoristrada CSAIn. La partecipazione avviene a proprio rischio e pericolo. Con l’iscrizione (anche per mano di terzi) il concorrente rinuncia a far valere qualsiasi diritto, anche di terzi, nei confronti dell’Associazione Organizzatrice e di tutti i soggetti fisici e giuridici di altre organizzazioni coinvolti nell’evento.

FIRMA

Sottoscrivendo ed inviando il modulo di iscrizione si dichiara di essere in possesso di regolare tessera, di aver preso visione del presente regolamento e si esprime il consenso dell’utilizzo dei dati, giusto il disposto D.Lgs. 196/03 (Testo Unico Privacy). Così dicasi per coloro che effettuano l’iscrizione sia a mezzo modulo on-line o fax.

 

Per Info:

Gallo Raffale (Presidente Polisportiva Akraion): cell: 3382520423

e-mail: galloraffaele1@virgilio.it

 

Sigona Elvio

e-mail: elvio.csain@virgilio.it

cell:3404049142

 

[...]

Sicilia Endurace: 6h di Porticella 26/05/2019

7ª 6 ore di PORTICELLA

26 Maggio 2019

1ª tappa Campionato Siciliano Endurance 2019

 

Percorso                     interamente sterrato di Km 4,500 impegno medio/alto

Partecipazione         Open, aperta a tutti gli amatori tesserati per il 2019 con CSAIn, FCI amatoriale ed EPS tutti se in

regime di convenzione con la FCI, tutti gli atleti dovranno esibire la/le tessere

Limitazionie: 1- i minorenni dovranno presentare un’autorizzazione scritta di chi esercita la patria

Potestà, gli stessi possono partecipare solo all’interno di una squadra;

2-Esclusa la partecipazione delle categorie agonistiche ed olimpica della FCI.

3-Non ammessi i non tesserati

Fasce Individuali       Junior da 19 a 29 anni                                          Senior da 30 a 39 anni

Veterani da 40 a 49 anni                                     Gentlemen da 50 a 59 anni

Super Gentlemen da 60 anni e oltre                   Donne Unica

Coppie                         S2A – 2 componenti under 39                             S2B – 2 elementi Over 40

S2C – “Lui & Lei” coppia mista M/F unica

Squdre                         S4A – con 4 componenti e/o mista

Iscrizioni                     Entro e non oltre Mercoledì 22 maggio ore 20,00 con quota di € 15,00 + 2 per noleggio chip –

Dal 23/5 quota € 20,00 + 2 –  Iscrizione gratuita per i fuori Regione

Modalità                     1 -Compilare il modulo iscrizione in ogni sua parte

2-effettuare il versamento, anche cumulativo,

o sulla posta pay n. 5333 1710 3612 0661 intestata a Giordano Salvatore GRD SVT 50L04 C094D

o su CC bancario con questo IBAN IT65 K052 1682 3810 0000 8381 862 A.S.D. Ciclo Tyndaris

3- inviare il modulo di iscrizione e la ricevuta del versamento sulla mail info@ciclotyndaris.it )

L’iscrizione sarà registrata alla ricevuta del versamento e dei dati richiesti.

Raduno                       dalle ore 7,30 alle ore 9,15 del 16 Settembre 2018 per le verifiche e consegna materiale di gara.

Riunione Tecnica      ore 9,30                                                                   Partenza gara ore 10,00

Premiazione               Individuali, coppie e squadre fino al 5° posto di ogni categoria/fascia

Rifornimenti               dalla 1ª e fino alla 5ª ora pane fresco con marmellata, acqua e Sali minerali; pasta party a fine gara

Logistica                     L’Azienda Porticella si trova nel Comune di Patti; Autostrada A20, uscita Patti, dal casello andare

in direzione Palermo, a circa 300 mt incrocio, svoltare a sx per Patti Est, dopo 1 Km a dx per

Porticella che da li dista 5 Km; seguire segnaletica dell’Azienda Porticella e dell’Organizzazione

Informazioni              338-8107930 (Giordano) www.ciclotyndaris.it   f porticella endurance

 

Agriturismo Porticella

Tel. +39 (0)941 240040  

 333.6349517 Sig.ra Lea

Mail info@agriturismoporticella.it     www.agriturismoporticella.it

Chi volesse abbinare alla gara “15^ 24H di Porticella” una vacanza con la propria famiglia in agriturismo l’Azienda Agricole Porticella vi aspetta con queste offerte:

1 giorno   in FB € 55,00   in HB € 40,00 al giorno a persona, bevande incluse;

2 giorni    in FB € 53,00   in HB € 39,00 al giorno a persona, bevande incluse;

3 giorni e più in FB € 50,00   in HB € 38,00 al giorno a persona, bevande incluse;

€ 50,00 in B & B a camera per due persone.

[...]

Sicilia Endurance 2019: Torneo Regionale 6h 2019

[...]

Torino: Lorenzo Alladio e Davide Bellato vincono il G.P. Cicli Dedonato

L'immagine può contenere: 7 persone, tra cui Elisa Zoggia, persone in piedi, scarpe e spazio all'aperto

Gaetano Bologna, Lorenzo Alladio, Mirko Vieta, Alessandro Picco, Mauro Perucca, Paolo Bianchi, Domenico Succio, Giovanni Fedrigo e Samanta Bellinzona sono i Campioni del Giro del Canavese 2019

La Cassa, località sita a nord ovest di Torino il cui nome rivela la natura venatoria delle sue origini, domenica 5 maggio è diventata il teatro del Gran Premio Cicli Dedonato, valido come prova conclusiva del Giro del Canavese 2019.

La primavera che sembra non voler sbocciare ci regala una nuova giornata grigia ma al ritrovo un timido raggio di sole si fa strada tra le nubi accogliendo il centinaio di ciclisti che accorrono per cimentarsi sul percorso rivisitato che ad uno sguardo distratto potrebbe sembrare semplice ma si rivelerà selettivo anche grazie alle forze in campo.

Due i gruppi che prendono il via appena fuori dal centro abitato. Tra i giovani partenza molto veloce, nei primi tre dei cinque giri da affrontare sono numerosi i tentativi di fuga che si susseguono, ma il gruppo è molto reattivo e nessuno riesce a guadagnare più di 20 secondi prima di essere inesorabilmente riassorbito. Tra i più attivi in questa fase di gara sono Alain Seletto (Bicisport), Max Stocchino (Team Bike Pancalieri), Gaetano Bologna (Cicli Dedonato), Davide Caresio (Pedalando in Langa) e Carmelo Marchetta (Pedalando in Langa). Al quarto giro evadono in tre: Yuri Droz (Team De Rosa Santini), Lorenzo Alladio (N.S.S.V 1794) e Diego Cattaneo. Guadagnano subito 30 secondi, sembra fatta, ma all’ultimo giro in un tratto controvento i tre inseguitori Marco Daniele (G.S. Passatore), Denis Sosnovchenko (PCS) e Alberto Cristiano si avvicinano: al momento del ricongiungimento Lorenzo Alladio e Marco Daniele sorprendono gli avversari scattando nuovamente, dietro non si organizzano subito ed i due di comune accordo riescono ad arrivare al traguardo. Amici e compagni di allenamento, tra di loro non ci sarà volata ma un arrivo in parata tra gli applausi del pubblico. Il terzo gradino del podio è del russo Denis Sosnovchenko che domina gli avversari. Il gruppo alle loro spalle nel frattempo si è allungato frazionandosi, e la volata verrà vinta da Silvio Lentini (PCS) su Francesco Calandra (As Ciclismo) e Alessandro Picco (Bike Delu Mapei), che con il piazzamento odierno vince la classifica del Giro del Canavese davanti a Bruno Dellerba (Carignano Bike).

La seconda partenza vede il gruppo viaggiare compatto per i primi tre giri nonostante gli scatti continui. All’inizio del quarto giro sono Davide Bellato (Asnaghi Cucine) e Paolo Caberlotto (Team De Rosa Santini) a prendere l’iniziativa dando inizio alla fuga giusta. Alle loro spalle il gruppo si spezza in due tronconi e nel primo drappello la sola presenza femminile è quella di Olga Cappiello (Team De Rosa Santini). Ancora continui scatti nel gruppo degli inseguitori ma nessuno riesce a staccarsi per raggiungere i battistrada fino agli ultimi quattro chilometri: Gian Marco Guglielmino (Team De Rosa Santini) e Wilhelm Bonato (Team Santysiak) si avvantaggiano, ma non riescono a prendere i battistrada. Sul traguardo la ruota più veloce è quella di Davide Bellato su Paolo Caberlotto, dietro di loro conclude il podio Gian Marco Guglielmino davanti a Wilhelm Bonato. Il gruppo è regolato da Mauro Perucca (Team Bike Pancalieri) su Rodolfo Bet (Cicli Dedonato) e Paolo Bianchi (Bicistore Cycling Team).

In piazza Galetto la gelateria La Dolceria ha preparato per partecipanti ed accompagnatori un rinfresco luculliano, ottima occasione per scambiarsi le impressioni della gara nella breve attesa delle classifiche.

In breve si procede con la vestizione delle maglie ai vincitori del Giro del Canavese che sono: Gaetano Bologna (Cicli Dedonato), Lorenzo Alladio (N.S.S.V. 1794), Mirko Vieta (Sutalatur), Alessandro Picco (Bike Delu Mapei), Mauro Perucca (Team Bike Pancalieri), Paolo Bianchi (Bicistore Cycling Team), Domenico Succio (Ultra Team), Giovanni Fedrigo (Zard Cavallino Rosso) e Samanta Bellinzona (G.C. Varzi), che insieme ad Antonio Dedonato, alla Miss Cicli Dedonato Elisa e alla Coadiutrice Nazionale Csain Ciclismo Elisa Zoggia fanno le foto di rito. Si procede quindi con la premiazione di giornata, mentre le nuvole iniziano ad addensarsi e ancora una volta la primavera si fa attendere.…

[...]

ACSI BERGAMO- SCALATORE – PONTERANICA-COLLE MARESANA- PER LE FOTO CLICCA QUì

ACSI Ciclismo Bergamo

   Ponteranica/Maresana, ottimamente in porto la seconda prova dello Scalatore Orobico, che ha visto la partecipazione 103 concorrenti, i quali si sono confrontati su di un tracciato di soli 5 chilometri ma alquanto insidiosi per le sue severe altimetrie, ottimo (il lavoro) degli addetti alla scorta Tecnica che hanno tenuto ottimamente sotto controllo l’intero percorso, la gara è stata fin dalle prime pedalate alquanto veloce, per cui si formava un lungo serpentone di atleti dondolanti sui continui cambi di velocità, specialmente negli ultimi cinquecento metri dove le pendesse sono veramente insidiose, ed è in questo tratto che Mauro Galbignani sfoderava la sua superiorità è tagliava il traguardo per primo, alle sue spalle a pochi secondi, Andrea Rigoni, Daniele Pizzorno e Giacomo Magni, e poi via/via in una lunga sequenza di arrivi tutti gli altri, da segnalare l’ottima prestazione nelle Donne di Elena Pancari e Katia Mennea, ottima la direzione della manifestazione da parte di Alex Beloli, e della Giuria ACSI con Simone Cividini, Renato Benigni e Maria Anna Brioni.

                                                                                                       G.Fanton

ARRIVI; JUNIOR: 1° Daniele Pizzorno (Superga Progetto); 2. Matteo Avogadro (Giuliano Barcella); 3. Cristian Boffelli (Pavan Free Bike); 4. Simone Capelli; 5. Stefano Moretti; 6. Daniel Pellegrinelli; 7. Alberto Brignoli. SENIOR. A) 1. Flavio Del Prete (Team K2 APD); 2. Enrico Gambararo (Flandres); 3. Cristian Frusca (Flandres); 4. Giorgio Vedovati; 5. Mattia Bertelli. SENIOR. B) 1. Giacomo Magni (Amici Cremaschi); 2. Davide Dentella (Palmer Cycling); 3. Igor Zanotti (La Recastello); 4. Marco Rota; 5. Mattia Merelli; 6. Tommaso Lando; 7. Daniele Pendezza; 8. Simone Nessi; 9. Giaomo Bellicini. VETERANI. A) 1. Andrea Rigoni (Flandres); 2. Mauro Devecchio (MTB Cinghios); 3. Luigi Bernardi (La Recastello); 4. Stefano Passera; 5. Alcocer Cordova Jose); 6. Cesare Maifredi; 7. Valerio Todeschini; 8. Robert Acerbis; 9. Di Luca Adelino; 10. Francesco Fragomeni. VETERANI. B) 1. Mauro Galbignani (Team Trapletti); 2. Davide Carubba (Rampo Club Brianza); 3. Fabio Paganelli (Breviario); 4. Cristiano Renzi; 5. Fabio Zotti; 6. Dario Martinelli; 7. Emanuele Carrubba; 8. Stefano Scandella; 9. Alfio Moscheni; 10. Dino Radice. GENTLEMEN. A) 1. Claudio Vaira (Gnani Bike); 2. Stefano Merelli (La Recastello); 3. Marco Zilioli (Flandres); 4. Alberto Corsini; 5. Marco Riva; 6. Mauro Di Maio; 7. Roberto Personeni; 8. Walter Montanelli; 9. Ismaele Stefano Gatti; 10. Andrea Pozzoni. GENTLEMEN. B) 1. Paolo Previtali (Breviario); 2. Michele Niglia (Ex3motrue); 3. Giorgio Chiarini (Flandres); 4. Ferruccio Martinelli; 5. Antonio Pasini; 6. Enrico Ghisalberti; 7. Riccardo Lorusso; 8. Raffaello Noris. SUPERG. A) 1. Lorenzo Ghilardelli (Team Bardy); 2. Alfredo Zanoletti (Cicli Peracchi); 3. Dario Contessi (Team Bardy); 4. Carlo Vezzoli; 5. Antonio Villa; 6. Valter Manzoni. SUPERG. B) 1. Gianluigi Andreini (La Recastello); 2. Ruggero Gialdini (77 Guidizzoli); 3. Ugo Stegagno (Benini Auto); 4. Maurizio Riva; 5. Gabriele Carraro; 6. Renato Bettiga; 7. Dario Bertocchi; 8. Virgilio Perletti. SUPERG. C) 1. Giuseppe Quadri (Giuliano Barcella); 2. Alessandro Lazzaroni (MTB Suisio); 3. Santo Brumana (MTB Suisio); 4. Ivano Baratti; 5. Sergio Bossi; 6. Giacomo Mora. DONNE A) 1. Elena Pancari (Loda Millenium); 2. Katia Mennea (Giuliano Barcella); 3. Clara Perletti (Cicli Battistella); 4. Laura Calissoni. SOCIETA. 1. Flandres Love; 2. Giuliano Barcella; 3. La Recastello Due Erre  

                                                                                                                         G.Fanton

 …

[...]

“Crispino” trionfa nella categoria MH2 andbike nell’internazionale di ciclismo paralimpico “PARABIAGO PARACYCLING”.

https://www.csainciclismo.it/news/4084-%E2%80%9Ccrispino%E2%80%9D-trionfa-nella-categoria-mh2-andbike-nell-internazionale-di-ciclismo-paralimpico-parabiago-paracycling

59623150 1535223999945540 251328785943625728 n

 …

[...]

CREMONA: 3° TROFEO ADDA 2019 UN’EDIZIONE EROICA Pioggia e fango ma i biker non si arrendono

https://www.csainciclismo.it/cremona/4083-cremona-3%C2%B0-trofeo-adda-2019-un-edizione-eroica-pioggia-e-fango-ma-i-biker-non-si-arrendono

60215483 2196224897122114 82911663589687296 n

[...]