Coordinamenti CSAIn

Coordinamenti Acsi

 

luglio: 2019
L M M G V S D
« giu   ago »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

Archivio notizie

NOVARA: 16° Trofeo Città di Robbio – 6° Memorial Pier Emilio Domaneschi – Robbio 30-07-2019

Robbio 30-07-2019

[...]

GRONE CALLI SAN FERMO- PER LE FOTO CLICCA QUì

ACSI BERGAMO

Grone/Colli San Fermo–Conclusa dopo due interessanti confronti la Due Giorni Orobica con la consegna delle Maglie ai Vincitori, dopo la gara di Ieri con la Casazza/Colli San Fermo, oggi vi è stato il confronto sulla severa salita che da Grone si concludeva ai Colli San Fermo, una severa salita di 10 Km. dove ha visto primeggiare su tutti il super Oscar Lazzaroni che ha percorso la distanza  in 10,50 con un media alquanto sostenuta, ottimo il lavoro della Giuria dell’ACSI Bergamo sempre preparata ad ogni evenienza, oggi la Società organizzatrice della Giuliano Barcella si è superata, mettendo a disposizione ben cinque Moto coordinate da Testa Gianluigi, tutto si è svolto nel modo migliore possibile, senza nessun intoppo, anche l’Arrivo ha avuto è stato preparato al meglio, nessun reclamo, ottime le premiazioni che hanno soddisfatto tutti i partecipanti, alla manifestazione è intervenuto anche il Sindaco neo di Grone Dott. Enrico Agazzi il quale si è complimentato con gli organizzatori, e soprattutto con i partecipanti per la loro super partecipazione.

Le Maglie ROSTI della Due Giorni Sono State Indossate da: Daniel Pellegrinelli; Flavio Del Prete; Roberto Massa; Stefano Passera; Davide Carubba; Stefano Merelli; Riccardo Lorusso; Alfredo Zanoletti; Gianluigi Andreini; Giuseppe Quadri; Enrica Testori

ARRIVI Assoluta: 1. Oscar Lazzaroni (Bike Store) in 10,50; 2. Davide Dentella (Cycling Team); 3. Flavio Del Prete (Team K2); 4. Magli Alessandro (Team Barcella); 5. Enzo Gnani (Gianni Bike); 6. Roberto Massa (Cicli Bettoni); 7. Claudio Vaira (Gnani Bike); 8. Michele Niglia (Ex3motrue); 9. Mauro Galbignani (Team Trapletti); 10. Sandro Caravona (Trapletti)

JUNIOR: 1. Daniel Pellegrinelli (Piazzalunga; 2. Diego Morzenti (Energy); 3. Luca Amadei (Team Morotti); 4. Fabio Pedretti; 5. Antonio Andracchio; 6. Andrea Trapletti; 7. Alessio Magni. SENIOR. A) 1. Flavio Del Prete (Team K 2); 2. Stefano Bonanomi (Filtri); 3. Cristian Frusca (Flandres); 4. Giorgio Vedovati. SENIOR. B) 1. Davide Dentella (Palmer Cycling); 2. Enzo Gnani (Bike Team); 3. Roberto Massa (Cicli Bettoni); 4. Igor Zanotti; 5. Tommaso Lando; 6. Daniele Pendezza; 7. Giacomo Bellicini. VETERANI. A) 1. Andrea Colombo (Seregno); 2. Stefano Passera (Urgnano); 3. Robert Acerbis (Isata Team); 4. Adelino Di Luca. VETERANI. B) 1. Oscar Lazzaroni (Biche Store); 2. Alessandro Magli (Giuliano Barcella); 3. Mauro Galbignani (Team Trapletti); 4. Sandro Caravona; 5. Davide Carubba; 6. Paolo Caslini; 7. Stefano Scandella; 8. Cristian Martinazzoli; 9. Cesare Ricchini; 10. Battista Siboldi. GENTLEMEN. A) 1. Claudio Vaira (Gnani Bike); 2. Stefano Merelli (La Recastello); 3. Ivan Carmonati (Fre Bike); 4. Roberto Personeni; 5. Francesco Savoldi; 6. Walter Braghini; 7. Giovanni Merelli; 8. Remo Colombi; 9. Stefano Ismaele Gatti; 10. Marcello Leidi. GENTLEMEN. B) 1. Micheli Niglia (Eximotrue); 2. Riccardo Lorusso (Team Bianchi); 3. Riccardo Gavazzen i (Becycle); 4. Adeglio Brivio; 5. Raffaello Noris. SUPERG. A) 1. Lorenzo Ghilardelli (Team Bardy); 2. Pietro Tengattini (Giuliano Barcella); 3. Alfredo

 …

[...]

COLLE GALLO CASAZZA FARINOTTI- PER LE FOTO CLICCA QUì

ACSI CICLISMO BERGAMO

   Sabato la Casazza/Madonna dei Ciclisti, promossa dalla storica Cascina Fiorita, diretta da oltre un cinquantennio da Ugo Morselli, al quale da pochi giorni orsono è venuto a mancare il Fratello Gianni il quale anche lui era stato da sempre un instancabile collaboratore nel Ciclismo Amatoriale Bergamasco, la manifestazione odierna ha ricordato Enzo, Gianluigi e Anna Farinotti, anche loro sono stati degli instancabili collaboratori; la gara d’oggi ha preso il via in località Casazza, dopo un piccolo tratto ad andatura controllata, prendeva il via il tratto agonistico, il quale si infiammava da subito dopo il passaggio da Gaverina Terme, quando Fabio Cremaschi, Roberto Massa, Daniel Pellegrinelli e altri ancora pigiavano a pieni pedali, e di colpo il gruppo si allungava in un lungo serpentone multicolore, la gara era decisa e si attendeva l’arrivo al Colle Gallo Santuario della Madonna Della Neve, e come era nelle previsioni nel tratto finale allungava il “passo” Fabio Cremaschi esponente del Team Morotti che sul traguardo precedeva di poco i sette compagni di d’avventura, si concludeva così una bella e importante competizione, a tutti l’arrivederci a domani alla Grone Colli San Fermo, valida per l’assegnazione delle Maglie della Due Giorni in Salita, che vedrà al timone organizzativo il Team Giuliano Barcella.

                                                                                                       G. Fanton

Ordini di Arrivo- JUNIOR: 1. Daniel Pellegrinelli Cicli Piazzalunga); 2. Jacopo Banacorsi (Team Morotti); 3. Michael Cremaschi (Team Morotti); 4. Luca Ronchi; 5. Luca Amadei; 6. Fabio Pedretti; 7. Antonio Androcchio; 8. Alessio Magni. SENIOR. A) 1. Fabio Cremaschi (Team Morotti); 2. Flavio Del Prete (Team K2); 3. Giorgio Vedovati (Cycling). SENIOR. B) 1. Roberto Massa (Cicli Bettoni); 2. Igor Zanotti (La Recastello); 3. Daniele Pendezza (Izata Team); 4. Luca Brevi; 5. Giacomo Bellicini. VETERANI. A) 1. Andrea Colombo (Ciclistica Seregno); 2. Tommaso Galimberti (Rodman); 3. Aldo Rocchi (Cycle Classic); 4. Lodovico Locatelli; 5. Marco Colombo; 6. Stefano Passera; 7. Robert Acerbis; 8. Adelino Di Luca. VETERANI. B) 1. Mauro Galbignani (Team Trapletti); 2. Davide Carrubba (Rampi Team). GENTLEMEN. A) 1. Stefano Merelli (La Recastello); 2. Roberto Personeni (Giuliano Barcella); 3. Pietro Izzo (Cyclle Classic); 4. Ismaele Stefano Gatti; 5. Mauro Piccolini. GENTLEMEN. B) 1. Riccardo Lorusso (Team Bianchi); 2. Luigi Cremaschi (Team Morotti); 3. Raffaello Noris (Cicli Mora). SUPERG. A) 1. Alfredo Zanoletti (Cicli Peracchi); 2. Dario Contessi (Team Bardy). SUPERG. A) 1. Gianluigi Andreini (La Recastello); 2. Virgilio Perletti (Cicli Benedetti); 3. Giuseppe Plebani (Giuliano Barcella). SUPERG. B) 1. Giuseppe Quadri (Giuliano Barcella); 2. Santo Brumana (MTB Suisio); 3. Ivano Baratti (Rampi Club); 4. Sergio Bassi. DONNE: 1. Enrica Testori (Giuliano Barcella); 2. Clara Peletti (Cicli Battistella). SOCIETA’: 1. Giuliano Barcella; 2. La Recastello Due Erre; 3. Team Morotti. GIUDICI GARA: Simone Cividini, Renato Benigni, Maria Anna Brioni, Alberta Bellini.

 …

[...]

PALAZZAGO UN MIGLIO AL PICCO ALTO- PER LE FOTO CLICCA QUì

ACSI Ciclismo Bergamo

  Venerdì a Palazzago, ha avuto svolgimento la quarta edizione di un Miglio al Picco Alto, con una discreta partecipazione, la manifestazione è giunta alla quarta edizione, su un tracciato di un chilometro di una salita che mette sempre in difficoltà i concorrenti, oggi la miglior prestazione con bici da strada l’ha ottenuta Stefano Fatone che ha percorso la distanza in 6,32’240 alla significativa media di 14,685, nella Mountain Bike la migliore prestazione la ottiene Stefano Moretti del Team Pavan (Free Bike) con il tempo  di 6,50’780, dunque una preserale ben riuscita, anche grazie ai numerosi sostenitori convenuti ad assistere all’evento.

                                                                                                                 G.Fanton

IUNIOR: 1. Mirco Gritti (Fast Bike); Senior: 1. Fabio Mazzoleni (Team Viscardi); 2. Gianluca Peruta; 3. Giacomo Palazzi; 4. Giacomo Bellicini. SENIOR: 1. Fabio Mazzoleni (Team Viscardi); 2. Gianluca Peruta; 3. Giacomo Palazzi; 4. Giacomo Bellicini. VETERANI: 1. Stefano Fatone (Aurora 98); 2. Emanuele Carrubba; 3. Germano Valceschini; 4. Roberto Riva; 5. Adelino Di Luca. GENTLEMEN: 1. Andrea Togni (Team Moretti); 2. Roberto Personeni; 3. Ferruccio Martinelli; 4. Walter Montanelli; 5. Pietro Izzo. SUPERG. A) 1. Angelo Compagnoni Pesenti (Izata); 2. Antonio Scanziani. SUPER. C) 1. Giuseppe Quadri (Barcella); 2. Ivano Baratti. MTB: JUNIOR: 1. Stefano Moretti (Pavan). SENIOR: Stefno Arigoni (Duemme Bike); 2. Manuel Malvestiti; 3. Maurizio Rota. VETERANI: 1. Davide Carrubba (Brianza); 2. Enzo Mazzoleni; 3. Stefano Nava. GENTLEMEN: 1. Luca Figini (Gepo); 2. Giuseppe Lodetti; 3. Adriano Mottini. SUPERG. A) 1. Waletr Manzoni (Team Viscardi); SUPERG. B) 1. Dario Bertocchi (Bike Team); 2. Angelo Donadoni. SUPERG. C) 1. Santo Brumana (Suisio); 2. Giacomo Mora. DONNE: 1. Alessandra Panza (MTB Suisio); 2. Melizza Panzeri; 3. Clara Perletti

[...]

CUNEO: POLONGHERA CIRCUITO SERALE 25 LUGLIO 2019

A POLONGHERA LA STORIA CONTINUA

Nel circuito cittadino vincono Ferracin e Caresio

 

Polonghera (To), 25 luglio 2019 – Mentre tante corse, vessate dalla burocrazia, dalla scarsa partecipazione e dalle spese e incombenze sempre maggiori, stanno scomparendo, a Polonghera la storia continua. Così, in un torrido tardo pomeriggio di luglio ci ritrovavamo a qui, al confine tra le province di Cuneo e Torino per disputare corsa in circuito cittadino che è ormai divenuta una classica del ciclismo amatoriale piemontese.

Tecnicamente il percorso non è divertente e selettivo com’è risultato essere quello inedito di Santena (TO), dove continui erano i rilanci per via di un tracciato tortuoso e vario, come sempre dovrebbe essere per quei circuiti che si vogliano dire “cittadini”, pur tuttavia nelle due consuete partenze per fasce di età, abbiamo assistito all’arrivo di quelle fughe che erano partite nei primordi di corsa.

Nello specifico, nella competizione riservata agli “over 50”, erano in sette ad allungare poco dopo l’avvio: nell’ordine, Ferracin (Vigor Cycling Team), Perucca (Team Bike Pancalieri), Bosticco (Ciclo Polonghera), Gaule (idem), Ragazzini (ASD Asnaghi Cucine), Piacenza (Cavallino Rosso), Riva (Roero Speed Bike).

I primi dei quindici giri previsti erano percorsi ad andatura regolare e massima era la collaborazione fra i sette. A rompere l’armonia del drappello dei fuggitivi era, con una potente progressione, Bosticco, appena dopo essersi sincerato, consultandolo, che il veloce compagno Gaule non desse garanzie di successo viste le poche “corse nelle gambe” di quest’ultimo.

Il forte cronoman tirava perciò diritto prendendo immediato vantaggio giacché nessuno dei sei era convinto nell’inseguirlo. Titubanza questa che sembrava assicurare al Bosticco il successo finale.

Quando ormai pareva che l’azione dell’alfiere della “Ciclo Polonghera” fosse destinata ad andare a buon fine, Riva tentava un risoluto allungo, forse troppo risoluto, dal momento che l’energia impressa sui pedali ne determinava lo sgancio di uno di questi, provocando lo sbilanciamento del forte corridore della “Roero Speed Bike” e la sua rovinosa caduta, fortunatamente senza conseguenze per la propria incolumità.

L’incidente provocava un frazionamento nei sei inseguitori: Ferracin e Perucca si ritrovavano casualmente davanti e perciò non potevano fare altro che proseguire di buon passo, mentre Ragazzini, Piacenza e Gaule, attardati dalla caduta di Riva, si ritrovavano a inseguire.

Inseguimento che si protraeva per qualche chilometro e che consentiva al solo Ragazzini di riagganciarsi al Ferracin e al Perucca. Si formava perciò un terzetto che, dopo un giro circa di strenuo tallonamento, favorito dalle tirate del Ferracin che “sentendo odore di vittoria” si dava particolarmente da fare, riacciuffava il Bosticco.

Il quartetto formatosi principiava, dopo il suono della campana, a studiarsi, riducendo l’andatura, senza però che alcunché di significativo accadesse. Ferracin, sapendosi il più forte, vigilava guardingo sui tre compagni di fuga. Un ultimo, timido e tardivo, tentativo di allungo del Ragazzini era prontamente annullato dal Ferracin che si poneva in testa, cioè all’aria, ormai in vista dell’arrivo e, nonostante ciò, vinceva meritatamente a braccia levate.

Seconda piazza per il veloce Perucca – se avesse creduto maggiormente nelle proprie possibilità di successo e avesse corso con maggior accortezza, forse l’avrebbe spuntata sul Ferracin -, che prevaleva su Bosticco e Ragazzini.

Il quinto posto spettava a Piacenza quindi Gaule, Riva, ripresosi dalla caduta, Panepinto (Vigor Cycling Team), nono il coriaceo e sempre battagliero Dell’Atti (Terre della Granda), 1° SGA, decimo Giletta (Vigor Cycling Team), anch’egli sempre molto attivo.

Indiscussa prima della propria categoria Stefania Sensi (Progetto Ciclismo Santena).

La partenza riservata agli “under 50”, come di consueto avveniva “a fuoco” e per i primi tre/quattro giri, come si notava a ogni passaggio sotto lo striscione d’arrivo, essendo il gruppo perennemente in fila.

Ciò nonostante erano in tre a riuscire a proiettarsi in avanti: Caresio (Pedalando in Langa), Dracone (Vigor Redmount), Boccardo (Team Poirinese) cui stava per aggiungersi Previgliano (Ciadit Cicli Sumin), operazione questa che era impedita al corridore della “Ciadit Cicli Sumin”dalla scarsezza di allenamento.

I tre avanguardisti, resosi conto che l’azione da loro promossa avesse buone possibilità di andare a buon fine, filavano a ottima andatura, dandosi regolarmente i cambi in testa a tirare, dilatando così il proprio vantaggio sugli inseguitori fino a giungere all’arrivo per disputare la volata con ben un minuto di vantaggio sul gruppo.

La volata per il successo finale era appannaggio di Caresio che prevaleva su Dracone e Boccardo, mentre sul gruppo era Pacchiardo (Ciadit Cicli Sumin) a svettare, nell’ordine su Fissore (Team Bike Pancalieri), Marchetta (Pedalando in Langa), Lenza (Ciadit Cicli Sumin), Lentini (Progetto Ciclismo Santena), Dell’Erba (ASD Carignano Bike), Matteo Bruno (Team Poirinese).

La serata si concludeva, in clima ilare e divertito, con le premiazioni e col generoso “pasta party” offerto dalla meritoria società organizzatrice, la “Ciclo Polonghera”.

Guido Ragazzini

class Polonghera serale 25.07.19

[...]

NOVARA: C. T. Memorial Gloria Aceto – Gattinara 28-07-2019 – Classifica Campionato Provinciale NO/VCO – VC/BI

Gattinara 28-07-2019

Campionato Provinciale C.T. Societa 2019

[...]

TORINO: PROSSIME GARE

PROSSIME GARE ACSI CUNEO E TORINO 2019

 …

[...]

Novara: Domodossola – Lusentino – 22-07-2019 – org. Ossola Cycling Team – 5^ Prova Alpi Quota 1000

Domodossola – Lusentino 28-07-2019 

[...]

ACSI BERGAMO- ALCUNE DATE DELLE PROSSIME GARE-

ACSI BERGAMO le Prossime manifestazioni

AGOSTO

*03-08- Sabato A San Pellegrino/Dossena; 4° GP.Dossena;   Categorie Tutte ACSI-FCI e Enti: Junior, Senior A/B; Veterani A/B; Gentlemen A/B; Superg. A/B, Donne. Ritrovo Ore 13.30 Presso Ristorante: Orizonte in Via Vitorio Veneto S. Pellegrino; Partenza: Ore 15.00 da San Pellegrino Terme per San Giovanni Bianco, Arrivo a Dossena  in Via Don Pietro Rigoli  Org. ACSI Ciclismo Bergamo, Inf.035-566719

*04-08- Domenica la Brembilla Gerosa; Ritrovo Ore 8.00 presso Ristorante da Fino Partenza Ore 9.00  dal punto di ritrovo,  per direzione Gerosa; in palio il 19° Memorial Papà e Mamma Mora; gara aperta a tutte le categorie ACSI Junior, Senior A/B; Veterani A/B; Gentlemen A/B; Superg. A/B/C. Donne, in regola con il Tesseramento 2019-, Organizza la ASD Cicli Mora, Inf.035-566719

*10-08- Rota Imagna; 3° Memorial Giacomo Quarenghi; Prova Scalatore Orobico; Ritrovo Ore 13,30 in Località Rota Imagna, seguirà il trasferimento a Strozza da dove prenderà il via dalle Ore 15,00 (circa) la parte agonistica, l’arrivo è posto a Rota Imagna dopo un percorso di Km. 10.00; manifestazione aperta a tutte le categorie ACSI /Fci e altri Enti, l’organizzazione è curata dall’ACSI Provinciale. Gara aperta alle Categorie: Junior, Senior A/B; Veterani A/B; Gentlemen A/B; Superg. A/B/C; Donne unica,. Organizza l’Acsi Ciclismo Bg.

*17-08-Nembro/Lonno;  Scalatore Orobico, Gp. Team Morotti. Categorie: Junior, Senior A/B; Veterani A/B; Gentlemen A/B; Superg. A/B/C; Donne. Ritrovo 13.30 Presso  Team Morotti in Via Raul Folleraul; Partenza  Ore 15,00 dal punto di Ritrovo, Percorso di  Km. 7.00  Org Team Morotti,  Inf.035-566719

*25-08- Domenica a Malpaga; 6° Gp. Sagra Dei Due Castelli; Categorie: Junior, Senior A/B; Veterani A/B; Gentlemen A/B; Superg. A/B; Ritrovo Ore 7.30 Presso Area di Festa “al Castello di Malpaga” ; Categorie Tutte: Partenze: Ore 8.30 Gentlemen A.B Superg. A.B; Ore 10.00 Iunior, Senior A.B ; Veterani A.B, Premi: vengono premiati i primi sette di ogni Categoria; Organizza: ACSI Bergamo- Inf.035-566719

SETTEMBRE

*01-09- Domenica a Bonate Sopra; 5° Trofeo D-Ingredients;  Categorie: Junior, Senior A/B; Veterani A/B; Gentlemen A/B; Superg. A/B;  Ritrovo: Ore 7.30 Presso Ditta D-ingredients- Zona Ghiaie, Partenze: ORE 8.30 Gentlemen A/B; Superg. A/B; ORE 10,00 Junior, Senior A/B e Veterabni A/B; Premiazione: Primi Sette di Ogni Categoria; Organizza:ACSI Ciclismo (Bg) Inf.035-566719

*07-09- Sabato la Almenno Roncola San Bernardo; Ritrovo Ore 13.30 Presso Centro Commerciale le Fornace, ad Almenno San Bartolomeo; Categorie tutte: Junior, Senior A/B; Veterani A/B; Gentlemen A/B; Superg. A/B; Premi ai primi 7 di ogni categoria; Organizza; : ASD Team Viscardi , Inf.035-566719

*08-09- Domenica a Fornovo San Giovanni,  2° Criterium Fornovese; Categorie: Junior, Senior A/B; Veterani A/B; Gentlemen A/B; Superg. A/B; Ritrovo Ore 7.30 in Via Caravaggio presso Ottymo Cafè, Partenza: ore 8,30 Prima Gara; Ore 10.00 Seconda Gara; Circuito di 5 Km. da ripetersi più volte, Premi primi 7 di ogni categoria; Organizza la ASD Fornovese. Inf. 035-566719

*14-09-Sabato la Gazzaniga/Ganda, 16° Trofeo Lina e Serafino Maffeis; Categorie: Junior, Senior A/B, Veterani A/B; Gentlemen A/B, Superg. A/B, Donne; Ritrovo a Gazzaniga Presso Piazzale Mercato dalle Ore 13.30; Partenza Ore 15,00 dal punto di ritrovo, per Via Marconi, Piazza 25 Aprile, Via Masserini, Via Angeletti, Via Don Bossetti, Via Don Struzzo, S.P. N° 41, con Arrivo in Via Viatico/Ganda/Ganda. Organizza  La Recastello Cicli Duerre, Inf.035-566719

[...]

TORINO: CLASSIFICA LA LOGGIA 2ª SERIE 21.07.2019

CLASSIFICA LA LOGGIA 2ª SERIE 21.07.2019

class La Loggia 21.07.19

[...]