Coordinamenti CSAIn

Coordinamenti Acsi

 

agosto: 2019
L M M G V S D
« lug   set »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Archivio notizie

NOVARA: C.T. Memorial Piero Valente – Omegna 25-08-2019 – Classifica Campionato Provinciale NO/VCO – VC/BI

Omegna 25-08-2019

Campionato Provinciale C.T. Societa 2019

[...]

NOVARA: G. P. CIN CIN BAR – Gravellona Lomellina – 25-08-2019 – org. A.s.d. Tornaco – La Vichimica

Gravellona Lomellina 25-08-2019

[...]

NOVARA: Memorial Giuseppino Coltella – Andrea Silvestri – Villata 22-08-2019

Villata 22-08-2019

[...]

NOVARA: G. P. UVA FRAGOLA – Suno 20-08-2019

Suno 20-08-2019

[...]

SARDEGNA: PORTOSCUSO( CI) LAUREA I CAMPIONI CRONOCOPPIE

https://www.csainciclismo.it/news/4286-sardegna-portoscuso-ci-laurea-i-campioni-cronocoppie

CAMPIONI CRONOCOPPIE

[...]

CUVIGNONE PROGRAMMA 25AGOSTO2019

CUVIGNONE 25/8/2019
APERTE LE
PRE-ISCRIZIONI GRATIS
SU www.essilo.com/cuvignone

Partenze/Arrivi: Ristorante La Bussola Via G. Marconi n°26 (a lato dell’Ospedale di Cittiglio-VA entrata Pronto Soccorso)

RITROVO dalle ore 7 CHIUSURA ISCRIZIONI ore 10

PARTENZE ALLA FRANCESE DALLE ORE 7.30

CHIUSURA ARRIVI IN VETTA ALLE ORE 14.45

RISTORO IDRICO SUL CUVIGNONE: FINO ALLE ORE 14.45

CHIUSURA ARRIVI A LA BUSSOLA ALLE ORE 15.15

RISTORO IDRICO E SOLIDI PRESSO LUOGO DI PARTENZA FINO ALLE ORE 15.15…

[...]

SABATO si è SVOLTA LA NEMBRO-LONNO, PER LE FOTO CLICC QUì

ACSI Ciclismo Bergamo

     Ieri Venerdì il Ciclismo Nazionale e Internazionale è rimasto orfano di un super Campione, ci ha lasciato Felice Gimondi, Campione dei Campioni un grandissimo del Ciclismo Nazionale e Internazionale, il quale lascia in tutti noi un grande vuoto.   Sabato con partenza dalla Cicli Morotti, in Via Raul Tolleraul, ha avuto svolgimento l’undicesima edizione della Nembro/Lonno, una salita di 7 Chilometri che percorsa ad una media ad alto livello, ha fatto una netta selezione, il via è stato dato ad inizio salita, ed era fin da subito grande bagarre, in quanto il primo tatto di circa due chilometri è alquanto impegnativo, per cui la gara entra subito nel vivo della competizione, alla deviazione per Lonno il gruppo è alquanto allungato, con al comando un gruppetto di dodici atleti che oltre alla vittoria di tappa cercano la vittoria assoluta, la quale gli riesce a Fabio Fadini con al suo fianco Fabio Cremaschi in terza posizione si insedia Roberto Massa che veste i colori della Cicli Bettoni, e poi via-via in una lunga teoria di arrivi, si conclude così una manifestazione coordinata alla perfezione dal team Morotti. Ormai il Trofeo dello Scalatore Orobico sta giungendo alla conclusione, mancano ancora alcune gare, che saranno senza dubbio le più importanti, per la assegnazione delle maglie ai vincitori.     

                                                                                                                 G.Fanton

ORDINI di Arrivo:JUNIOR: 1. Jacopo Bonacorsi (Team Morotti); 2. Antonio Monella (Aurora 98); 3. Michael Cremaschi (Team Morotti); 4. Pellegrinelli Daniel; 5.Luca Amadei; 6. Andrea Ronzoni; 7. Michele Benaglia; 8. Clin  Siles; 9. Alessio Magni; 10. Alessandro Beltrami.  SENIOR. A) 1. Fabio fadini (Team Morotti); 2. Fabio Cremaschi (Team Morotti); 3. Flavio Del Prete (Team K2); 4. Giorgio Vedovati. SENIOR. B) 1. Roberto Massa (Cicli Bettoni); 2. Jesus Robles (Express); 3. Claudio Cornaghi (Team Biciaio); 4. Alessio Curnis; 5. Paolo Gamba; 6. Daniele Pendezza; 7. Germano Rota; 8. Giacomo Bellicini. VETERANI. A) 1. Bernardo Bellicini (Flandres); 2. Lodovico Locatelli (Team Morotti); 3. Gianpaolo Marchesi (Cycle Classic); 4. Luigi Bernardi; 5. Gianbattista Resmini; 6. Stefano Passera; 7. Robert Acerbis. VETERANI. B) 1. Emanuele Cairoli (Makako); 2. Federico Rossi (Squadra Corse); 3. Giuseppe Barenghi (Highroad); 4. Dario Mandarelli; 5. Davide Carubba; 6. Diego Cominardi; 7. Clivo Amigoni; 8. Luca Marchesi; 9. Stefano Scandella; 10. Gianbattista Mangini. GENTLEMEN. A) 1. Marco Riva (Flandres); 2. Stefano Merelli (Recastello); 3. Ivan Carminati (Free Bike); 4. Mauro Di Maio; 5. Raffaele Librina; 6. Walter Braghini; 7. Ismaele Gatti; 8. Francesco Savoldi; 9. Pietro Izzo; 10. Remo Colombi. GENTLEMEN. B) 1. Michele Niglia (Ex3motrue); 2. Enrico Ghisalberti (Team Morotti); 3. Ferruccio Martinelli (Breviario); 4. Adelo Brivio; 5. Paolo Villa; 6. Luigi Cremaschi; 7. Raffaello Noris. SUPERG. A) 1. Angelo Compagnoni Pesenti (Izata Team); 2. Alfredo Zanoletti (Peracchi); 3. Silvano Regosini (Aurora 98) 4. Dario Contessi; 5. Benito Duranti; 6. Carlo Vezzoli; 7. Valter Manzoni. SUPERG. B) 1. Gianlugi Andreini (La Recastello); 2. Dario Bertocchi (Zapp Bike); 3. Ugo Stegagno (Benini Auto); 4. Virgilio Perletti; 5. Gabriele Carraro; 6. Renato Bettiga. SUPERG. C) 1. Giuseppe Quadri (Giuliano Barcella); 2. Santo Brumana (Suisio); 3. Ivano Baratti (Club Brianza); 4. Sergio Bossi; 5. Giacomo Mora. DONNE. 1. Alice Donadoni (Team Morotti); 2.Enrica Testori (Barcella); 3. Clara Perletti (Cicli Battistella); 4. Giorgia Penna. ASSOLUTA: 1. Team Morotti; 2. Cicli Bettoni; 3. Izata Team. Giuria composta da: Renato Benigni, Maria Anna Brioni, Maura Tiraboschi, Simone e Patrizia Cividini.

 …

[...]

UMBRIA: Fraternali e Fermichelli si aggiudicano il Memorial Valcelli

https://www.csainciclismo.it/perugia/4284-umbria-fraternali-e-fermichelli-si-aggiudicano-il-memorial-valcelli

podio donne

[...]

Pisani, Maggioli e Simeone si aggiudicano, per le rispettive batterie, il Trofeo in memoria di Franco di Sotto, organizzato dalla asd Roccasecca Bike

https://www.csainciclismo.it/frosinone/4282-pisani,-maggioli-e-simeone-si-aggiudicano,-per-le-rispettive-batterie,-il-trofeo-in-memoria-di-franco-di-sotto,-organizzato-dalla-asd-roccasecca-bike

68542906 2976381462403822 7459924375685300224 n

[...]

TORINO: USSEAUX-COLLE DELLE FINESTRE 3.08.2019

GIOVANNI OTTONELLO, UN CITTADINO DEL MARE SUL MITICO COLLE DELLE FINESTRE

 UNA MANIFESTAZIONE DI SUCCESSO, ROBERTA BESSONE TRA LE DONNE

Usseaux (TO), 3 agosto 2018. Anche quest’anno l’appuntamento di inizio agosto ad Usseaux non ha deluso le aspettative. Vuoi per l’ospitalità del Borgo, classificato come uno dei più belli d’Italia, vuoi per l’organizzazione semplice e perfetta al tempo stesso, vuoi per la bellezza del paesaggio, ma anche per  la temperatura incontrata a 1400 m slm, finalmente accettabile in quest’estate opprimente, fatto sta che anche quest’anno la gara ha consentito di trascorrere un pomeriggio assolutamente gratificante e piacevole, il tutto in un clima di grande rilassatezza. La ciclo scalata che porta fino al Colle delle Finestre si è quindi svolta per il quarto anno consecutivo, sotto l’egida dell’ASD GSR Alpina, con anche la collaborazione di Alessandro Capella, e con l’attenta supervisione di tutto il comitato ACSI. Valevole come settima prova del Campionato Piemontese della Montagna ACSI e come quinta prova del Campionato Provinciale ACSI, ha coinvolto ben 69 specialisti, provenienti oltre che dal Piemonte, anche dalla Lombardia e dalla Liguria.

Alle 14.30 viene dato il via all’ingresso del paese. La salita al Colle ha una lunghezza di 11,4 km,  una pendenza media dell’8% e massima del 13%, il dislivello è pari a 770 m. Subito si avvantaggiano in tre, il pinerolese Long, il ligure Bisso ed il valsesiano Rizzi. Ad inseguirli un gruppo di circa 12 unità, con al suo interno tutti i più forti specialisti del momento. L’azione dei tre dura ben oltre l’abitato di Balboutet, dopodichè, a Pian dell’Alpe, le carte si rimescolano ed in testa si ritrovano  in sette, Napolitano, Long, Prandi, Bordone, Vergnano, Bisso ed Ottonello. Si entra nel vivo della gara ed il  distacco tra il gruppetto di testa e gli inseguitori non fa che aumentare. La pendenza non eccessiva di questa porzione consente infatti ai più forti un deciso cambio di ritmo. E sono gli ultimi 3 km, come l’anno passato, a decretare le sorti della manifestazione.Sulle rampe finali, dure ed in quota, allunga decisamente il ligure Ottonello, a cui il solo Prandi, già vincitore delle due edizioni passate, cerca di rispondere. E’ così che li vediamo transitare sulla linea del traguardo, seguiti a breve distanza da Bordone e Vergnano. Più distanziati Napolitano ed il rientrante Gasperin. La Top Ten è chiusa da Bisso e Long, che pagano lo sforzo iniziale, seguiti a loro volta da Tacca e Coello. Vincitori di categoria risultano Ottonello (junior), Coello (Senior1), Rizzi (Senior2), Tacca (Veterani1), Prandi (Veterani2), Napolitano (Gentleman1), Acuto (Gentleman2),Gualtierotti (Debuttanti), Dell’Atti  (SupergentlemanA), Fila (SupergentlamanB).

Tra le donne vittoria di Roberta Bussone,  43° assoluta con il tempo di 46’.30”.

Superlativo il rinfresco finale offerto dalla pro-loco nella bellissima piazzetta centrale. Ricca, come sempre, la premiazione, svolta con il patrocinio del Sindaco e di tutti gli organizzatori. Resta un’ultima, quasi ovvia  considerazione…finchè le gare vengono organizzate e gestite con questa attenzione e cura, andare a correre è veramente un piacere, e ben difficilmente si assiste ad un calo di partecipazione.

Riccardo Acuto

class usseaux 3.08.19

[...]