Coordinamenti CSAIn

Coordinamenti Acsi

 

settembre: 2020
L M M G V S D
« ago   ott »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930  

Archivio notizie

PIEMONTE: MODELLO DI AUTOCERTIFICAZIONE

MODELLO DI AUTOCERTIFICAZIONE

AUTCERTIFICAZIONE ACSI 2020 CX

[...]

MANIFESTAZIONE ACSI 5° GP DOSSENA – 26/09/20 – x le foto cliccare qui

   Domenica26 Settembre- ha avuto svolgimento la San Pellegrino Terme/Dossena di 10 Km. Promossa dall’Acsi Bergamo, che si è valsa del supporto logistico di Ales Beloli è Simone Cividini, è stata una manifestazione alquanto interessante, con il ritrovo promosso presso il  Bar degli Artisti in via Papa Giovanni 23 XIII, di San Pellegrino, dopo aver ottemperato alla vidimazione delle tessere, la giuria provvedeva all’appello dei partecipanti, che si sommavano a oltre cento iscritti divisi come sempre in varie categorie, dopo la partenza con un primo tratto non competitivo di circa trecento metri, la Giuria dava il via alla manifestazione pedalata, per alcuni centinaia di metri il gruppo rimaneva pressoché compatto, poi ad inizio dei primi strappi ecco che il gruppo si snodava in diversi gruppi, la gara era alquanto impegnativa, specialmente negli ultimi chilometri, quando la fatica si faceva sempre più sentire, per cui all’arrivo finale si snodava in diversi gruppi, ormai siamo giunti in direttura d’arrivo, manca ancora una manifestazione e poi si chiuderà la stagione ciclistica amatoriale che purtroppo quest’anno ha dovuto venire meno alla sua normale   esibizione, per cui sabato si chiuderà l’anno ciclistico Amatoriale dell’ACSI Bergamo, certamente è stato un anno alquanto demoralizzato, ci spiace di non aver avuto la possibilità , di fare di più, per cui con la manifestazione della San Pellegrino Dossena siamo giunti in dirittura d’arrivo Ormai con la prossima Manifestazione in programma siamo giunti al termine delle manifestazioni programmate dal Comitato ACSI Bergamo, non rimane che ringraziare le Società organizzatrici dando l’arrivederci all’anno 2021.

       Gianfranco Fanton.

ORDINI di ARRIVO: Junior: 1. Simone Capelli ((Lundici Sarco); 2. Jacopo Bonacorsi (Team Morotti); 3. Daniele Pellegrinelli (Undici Sarco); 4. Saulo Nicolò; 5. Glauco Maggi Fabio Pessina. Senior A; 1.Stefano Bonnuomi (Team Mp Filtri); 2. Fabio Cremaschi (Team Morotti; 3. Antonio Monella (Cycling Team); 4. Flavio Del Prete; 5. Matteo Avogadro. Senior B; 1. Roberto Massa ( Cicli Bettoni); 2. Alberto Moraschini (S.B.5); 3. Marco Rota (Lundici Sarco); 4, Luciano Rizzi; 5. Fabio Bertocchi. Veterani A; 1. Massimiliano Bellamia (Kilometro 1); 2. Alessandro Castecanelli Alessandro (Team Colpack); 3. Jesus Robles (UCI); 4. Simone Capra; 5. Aldo Rocchi. Veterani B) 1. Filippo Vezzali (Biche Segrate); 2. Davide Carrubba (Club Brianza); 3. Maldarelli Dario (Club Brianza); 4. Cesare Maifredi; 5. Cesare Maifredi. Gentlemen A) 1. Luigi Tarchini (Bike Almè); 2. Massimo Campana (Team Race); 3. Marco Stoppa (Spreafico Velo); 4. Ivan Michele); 5. Alberto Corsini. Gentlemen B) 1. Roberto Redaelli (Team Spacebiche); 2. Massimo Piccini (Team Loda); 3. Mauro Di Maio (Lçoda Millenium); 4. Paolo Mssironi; 5. Riccardo Gavazzeni. Supergentlemen A) 1. Gabriele Weber (Rotaliano); 2. Dvide Cortesi (Master); 3. Franco Boffi (Borghi Racing); 4. Anton io Pasini; 5. Dario Contessi. Supergentlemen. B) 1. Cluadio Brizzolari (Team Raschiani); 2. Giuseppe Zanon Pedale Finese); 3. Claudio Frigeri (Min Masters); 4. Claudo Frigeri; 5. Fausto Fava. Superg. C) 1. Ivano Barati (Club Brianza); 2. Giacomo Mora (Mora Cicli); 3. Enzo Mepelli (Rogoredo). Donne Unica( 1. Elena Pancari (Team Loda Millenium); 2. Alessandra Panza (MTB Suisio); 3. Enrica Testori (Giuliano Barcella); 4. Clara Perletti (Cicli Battistella)

   

 

 

 

 

 …

[...]

PIEMONTE: SUPERPRESTIGE CICLOCROSS 2020/21

SUPERPRESTIGE CX 2020/21

SUPERPRESTIGE CX AT CN TO 2020-21 locandina

[...]

PANCALIERI 19.09.2020 CRONACA, FOTO E CLASSIFICHE

10° Gran Premio Chialva Menta

Pacchiardo e Perucca, tutto il resto è noia

Pancalieri (To), 19 settembre 2020 – In un sabato settembrino dal tempo incerto, ci si ritrovava in numero apprezzabile a Pancalieri per disputare il “10° Gran Premio Chialva Menta”, prova fortemente voluta, a dispetto di tutte le difficoltà organizzative, visto il periodo, dalla società ASD TEAM BIKE PANCALIERI.

Ho parafrasato nota canzone di Franco Califano per dire dell’indiscussa superiorità evidenziata dai due vincitori delle proprie rispettive partenze, Walter Pacchiardo, nei giovani, (CIADIT CICLI SUMIN) e Mauro Perucca (ASD TEAM BIKE PANCALIERI) nei “meno giovani”, entrambi ottimamente supportati dai propri compagni di squadra.

Per quanto riguarda la prima partenza, essa, come tipicamente avviene su percorsi che non presentano difficoltà altimetriche, principiava e proseguiva velocissima, impedendo a chiunque di prendere il largo.

Era alla terza tornata del percorso, poco dopo aver superato lo striscione d’arrivo sotto al quale si transitava ad ogni giro, che in otto riuscivano ad evadere dal gruppo e guadagnare su di esso una quindicina di secondi: tra costoro riconoscevamo Dracone (Vigor Redmount), Danilo Fissore (TEAM BIKE PANCALIERI) ed altri sei corridori le cui insegne, ci scusiamo con loro, non riuscivamo a distinguere.

Su di essi, con azione solitaria si riportava Pacchiardo.

Immediato il contributo che il corridore giavenese d’adozione forniva al drappello dei fuggitivi, portando il vantaggio sul plotone a circa 45 secondi.

Al suono della campana, che tradizionalmente segnala l’ultimo giro, il vantaggio degli avanguardisti si riduceva a soli 25 secondi e non perché fosse già prematuramente iniziata la “fase di studio” fra i nove in vista di un’ipotizzata volata conclusiva, ma poiché il gruppo tirava deciso sentendo prossimo il ricongiungimento che avrebbe rimesso in discussione il successo finale.

Accortosi di ciò, Pacchiardo tentava il colpo risolutore allungando deciso insieme a Dracone, ma il duo, dopo aver preso un esiguo vantaggio, si vedeva riassorbito dagli originari compagni di fuga a circa sette, otto chilometri dall’arrivo e, nello stesso modo, pure il gruppo tornava a farsi sotto, trainato dal granfondista Gallo (ASD TEAM MP FILTRI) come di altri.

A quel punto la Ciadit, coi suoi Girardi, Casale e Barra, cercava di tenere il gruppo in fila, rintuzzando inoltre gli sporadici tentativi di allungo di chi, sentendosi battuto in caso di arrivo in volata tentava l’affondo definitivo, e proprio grazie a quest’opera di “cucitura”, la volata era appannaggio del Pacchiardo che, partito “lungo”, tagliava il traguardo in relativa tranquillità levando le braccia al cielo in segno di giubilo.

Secondo l’ottimo pistard Picco (BIKE DELLI MAPEI) che prevaleva sul sempre veloce Altare (GS PASSATORE) che a sua volta regolava l’infaticabile Dracone e Frulio (RODMAN AZIMUT CORSE), tutte ruote veloci dietro le quali si piazzavano, nell’ordine, Lenza (CIADIT CICLI SUMIN), Oberto (ASD PEDONA), Davi (SANETTI SPORT), Mansuino (TEAM POIRINESE) e Gallo.

Simile all’andamento della prima partenza quello della seconda riservato ai corridori “maturi”: tanti ed infruttuosi i tentativi di allungo prontamente rintuzzati dal gruppo.

Nessuno sembrava, fra i soliti e principali attori, avere quel “quid” in più nelle gambe che avrebbe consentito il formarsi di una fuga.

Era solamente sul finale che si formava un quintetto, animato da Grappeja (TEAM BIKE PANCALIERI) e Dotta (GS PASSATORE), i primi che si erano gettati all’attacco, seguiti da un terzetto composto da Dell’Osto (TEAM PESSIONESE), Foravalle (EQUIPE CICLI CAPELLA) e l’inossidabile Batilde (CICLO POLONGHERA).

Quando ormai sembrava che “i giochi fossero fatti”, cioè che i cinque sarebbero andati a disputare la volata per il primo posto, il TEAM BIKE PANCALIERI, composto dal potente passista Capellino, Matta, Fabris, messi alla frusta dall’uomo veloce della squadra, Perucca, “chiudevano il buco” coi cinque fuggitivi, permettendo così al Perucca di sfrecciare su tutti, cogliendo con un abile ed astuto “colpo di mano” il successo finale, seguito dall’ottimo Grappeja che riusciva comunque a mantenere la piazza d’onore.

A seguire il “mountain biker” Rodolico (DREAM TEAM), il sempre veloce Bet (ASD CICLI DEDONATO ROAD), Dall’Osto (TEAM PESSIONESE), i già sopracitati Foravalle, Dotta, Capellino, Ferrero (ATELIER della BICI), Gecchele (CICLISTICA LA LOGGIA) che riportava il successo di categoria – SGA – su Batilde.

Il successo, per categoria femminile, andava alla Morano Federica (GS PASSATORE).

La prova si concludeva, una volta che venivano indossate le mascherine d’obbligo, con le premiazioni, in clima gaio e divertito, sotto l’egida dell’ottima società organizzatrice, l’“ASD Team Bike Pancalieri”, di “patron Chialva Menta” e di tutto il numeroso personale in appoggio, autorità cittadine et cetera.

Guido Ragazzini  

Class 1^ partenza

class 2^ partenza

 

 …

[...]

PANCALIERI 19.09.2020 CLASSIFICHE

PANCALIERI 19.09.2020 CLASSIFICHE

Class 1^ partenza

class 2^ partenza

[...]

CUNEO: PROSSIME GARE 2020

PROSSIME GARE ACSI CUNEO E TORINO 2020

SABATO 19 SETTEMBRE 2020 – PANCALIERI (To)

Organizza: Team Bike Pancalieri – 10°G.P. Chialva Menta

Ritrovo: ore 13.30 – Bar Filanda – via Principe Amedeo, 25

Partenza: ore 14.45 J/S/Veterani – 14.47 D/G/SgA/SgB/F

Percorso: Pancalieri (SP129), Circonvallazione Vigone (SP139), Cercenesco (SP138), Virle

(SP141), Pancalieri – 4 giri per Km.78

======================================================================…

[...]

NOVARA: 2^ Memorial WALTER MOLINI – Cicloscalata Domodossola – Lusentino – Org. Ossola Cycling Team

Domodossola – Lusentino

[...]

ACSI – MANIFESTAZIONE SABATO 8 AGOSTO – clicca qui per le foto

 (Acsi Ciclismo (Bergamo)

Sabato 8 Agosto ha avuto svolgimento sulla Ponteranica/Maresana, settima edizione del Gp. Pasticceia Alessandro, svolgimento della competizione sull’ormai collaudato percorso di 5 kilometri di salita, e conclusione sull’ormai collaudato arrivo alla Maresana, la manifestazione non ha avuto grande partecipazione, nonostante tutto  ha avuto un finale alquanto impegnativo, soprattutto nel tratto finale dove le pendesse si sono fatte sentire, oggi la vittoria assoluta è andata al portacolori della Cicli Bettoni  Roberto Massa, che nel severo tratto finale riusciva ha staccare i sei compagni di fuga e tagliare il traguardo con una manciata di secondi, su l’ottimo Daniel Pellegrini, poi Glauco Maggi e Jesus Robres, e pio via/ via i una lunga teoria le rimanenti categorie, si conclude così una edizione che ha visto al via poco più di una cinquantina di atleti, certamente si sperava di un maggiore afflusso di partecipanti, ma ha influito soprattutto il caldo afoso, che vari atleti hanno preferito rimanere in disparte, si chiude così una interessante manifestazione nella speranza che si possa ritornare ancora come ai bei tempi degli anni scorsi.

                                                                                              G.Fanton

Ordini di Arrivo per Categoria: Debuttante: 1.Enzo Tognoli (Flandres). Junior: 1. Daniel Pellegrinelli (Seven Club); 2. Glauco Maggi (Team Morotti); 3. Antonio Andracchio (Loda Millenium); 4. Davide Copeta; 5. Diego Spinazzi. Senior: 1. Matteo Avogadro (Team Trapletti); 2. Lorenzo Zanetti (Zippopiu); 3. Giorgio Vedovati (Cycling); 4. Roberto Donghi. Senior: 2. Roberto Massa (Cicli Bettoni); 2. Gianluca Peruta (Bike Avengers); 3. Cristian Frusca (Flandres); 4. Alessandro Marhini. Veterani:1. Jesus Robles (Uci); 2. Luca Forzatti (Delicatesse); 3. Francesco Flagoreni (Bike Evengers); 4. Andrea Viola; 5. Robert Acerbis; 6. Gicomo Bellicini.

Veterani: 2. Davide Carrubba (Club Brianza); 2. Dario Maldarelli (Club Brianza); 3. Marco Ficcoli (Flandres); 4. Tiziano Rossi; 5. Andrea Bocchini. Gentlemen. 1) 1. Luigi Tarchini (Bike Alme’); 2. Marco Stoppa (Spreafico); 3. Innocente Ferrari (Flandres); 4. Ivan Michele Stefanizzi; 5. Roberto Saccomand; 6. Stefano Scandella; 7. Battista Siboldi. Gentlemen. 2) 1. Roberto Redaelli (Spacebike); 2. Fabio Bianchetti (Ospitaletto); 3, Riccardo Lorusso (Izati Cycling); 4. Raffaello Noris. Superg. A) 1. Antonio Pasini (Cili Gamba). 2. Dario Contessi (Team Bardy); 3. Carlo Vezzoli (Gaverina T.); Superg. B) 1. Renato Bettiga (Team Mandello); 2. Sergio Bossi (Sc Pero). Super. C.) 1. Ivano Baratti (Club Brianza); Giacomo Mora (Mora Cicli); Donne Unica) 1. Michela Scarpellini (Bike Almè); 2. Clara Perletti (Cicli Battistella) 

[...]