Coordinamenti CSAIn

Coordinamenti Acsi

 

aprile: 2019
L M M G V S D
« mar    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930  

Archivio notizie

IMPERIA: OTTIMA GARA A BORDIGHERA

ACSI SEZIONE CICLISMO 

 COMITATO IMPERIA

DOPPIETTA LAIGUEGLIA PACAN A BORDIGHERA

VINCONO GINESTRA E ZANONI

Si pensava che avremmo preso una “lavata memorabile,” invece la tempesta della notte prima della gara di oggi ha prodotto una splendida giornata di sole. Così, in tanti, sono venuti a gareggiare  a Bordighera per il classico Trofeo Citta’ di Bordighera, organizzato dalla Cicli Barale di papà Giorgio e Giorgia, sul lungomare Argentina che con la collaborazione di tanti amici e simpatizzanti hanno dato lustro alla manifestazione programmata da tempo.

Due splendide batterie di una trentina di unità, hanno fatto da corollario ai migliori atleti regionali e della vicina Francia. Nella prima gara(2° Serie A/B+Supergent.A/B+ Gentleman), gli attacchi iniziali di Morreale e Monteleone hanno avuto poca fortuna, successivamente, prendeva corpo la fuga di Cocco e Davigo che compivano parecchie tornate in testa, ma agli attacchi di Ginestra, Gaggero, Shanner, Schembri, Ramoino, il francese Xiberras, Arangiofebo, e Brown riportavano la situazione alla quasi normalità. Ancora un giro e poi la sfuriata di Ginestra che attacca e allunga sulla coppia in fuga per giungere in solitudine al traguardo. Bravo Davigo a conquistare la 2° piazza, poi Cocco e grande pure Xiberras che vince la volata del gruppo ed ancora i ritardatari ritirati.

La seconda partenza, con i giovani…….denota subito la velocità che aumenta ad ogni giro. Evade dopo 6 tornate, la coppia Bruna / Zanoni, che mette alla frusta il resto della compagnia di atleti di grande valore……..Si danno da fare in tanti tra cui il bravo Iride Mirko, Bommarito, i Lanzo Marcello e Giuseppe, Spanò, Freno e Pistarà che coprono la fuga di Zanoni, un ottimo Melidona ed ancora un buon Panizzi e Macrì. La coppia si presenta poi in una volata già scontata con Zanoni a braccia alzate e un cenno di piacere per la prole appena avuta(il classico dito in bocca), poi ancora una volata magistrale di Lanzo Giuseppe e tutti glia altri atleti in fila indiana. Dispiace per Garuti la scivolata in curva senza conseguenze, anche qui molti si fermano per la velocità molto sostenuta.

Dopo un fugace ristoro, la premiazione con tanti premi ai migliori arrivati e un augurio di continuare con la voglia di cimentarsi nello sport ciclistico.

Davide Punturiero

 

Comments are closed.