Coordinamenti CSAIn

Coordinamenti Acsi

 

maggio: 2019
L M M G V S D
« apr    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Archivio notizie

PIEMONTE: I Campioni Montagna 2014

CAMPIONATO PIEMONTESE DELLA MONTAGNA 2014

Boschetto, Rizzi, Ramella, Fendoni, Sacchetti, Deplano, Bertocco, Benzio e Pedretti, i nuovi Campioni Regionali

 

Varallo (Va), 29 settembre 2014 – Dopo aver girato in lungo e in largo per il Piemonte, il Campionato Regionale della Montagna approda a Varallo per affrontare la sua ultima prova, al termine della quale saranno proclamati i vincitori 2014.

Lo scenario è quello della Valsesia, nel punto in cui, scendendo dal Monte Rosa, curva in direzione di Borgosesia, per poi aprirsi verso le risaie e la pianura del Po.

Ci troviamo nella bella cittadina di Varallo e da qui i corridori, passando per Civiasco saliranno fino al passo della Colma.

Le iscrizioni avvengono nel magnifico Teatro Civico di Varallo, una bomboniera che sarà anche sede di premiazione al termine della gara.

Alle 10 in punto, dopo un breve trasferimento per le vie della cittadina, la corsa prende il via e, appena s’inizia a salire, s’intravedono già coloro che cercheranno di dare battaglia.

In testa alla corsa si forma un gruppetto dei migliori ma il primo che agita le acque è lo junior Edoardo Boschetto. La sua sfuriata dura poco ma serve per mettere in all’erta, Ramella, Tomaino e soprattutto Paolo Castelnovo che prende la palla al balzo e parte a sua volta.

Quella di Castelnovo è una progressione che fa male a tutti e, dopo qualche timido tentativo di reazione, lo lasciano andare. La parola andare è troppo poco per definire l’espressione di potenza dello junior milanese. Dire che va come una moto è limitativo. Nei tratti in falsopiano, con molte curve, la moto di scorta tecnica non riesce ad allontanarsi.

Paolo Castelnovo procede solitario e indisturbato accumulando sempre più vantaggio fino al traguardo, dove due minuti dopo assistiamo all’arrivo di Ramella, Tomaino, Beltrami, Alberti, Barone, Boschetto, Corsi, Rizzi, D’Alberto, Magni e Fendone, che precedono tutti gli altri che lottano, oltre che per il Campionato Regionale anche per la classifica di quello Valsesiano.

Ci ritrasferiamo al Teatro Civico, dove, grazie all’aiuto dello staff di Alberto Filippini,  possiamo stilare la classifica definitiva del Campionato Piemontese della Montagna 2014.

Ebbene, dopo essere saliti all’Alpe Noveis, meta quest’anno anche del Giro d’Italia, a Lusentino, alle Fonti San Bernardo, sull’erta di Cocconato, sulla storica salita di Prato Nevoso e su quella proibitiva e verticalissima del Rifugio Barbara, la Colma di Civiasco affida agli applausi del pubblico i nuovi Campioni, che sono chiamati a salire sul palco a ritirare il loro meritato premio e l’ambitissima maglia del primato Regionale Piemontese.

Essi sono: junior, Edoardo Boschetto, dell’ASD Cristhian Sport Vercelli; senior, Andrea Rizzi, del Bici Club Omegna, Verbania; veterani, Paolo Ramella del Velo Valsesia, Novara; gentleman, Renato Fendoni, Velo Valsesia, Novara; sgA, Alberto Sacchetti, ASD Free Bike Trivero, Biella; sgB, Giorgio Deplano, Cicli Turri Carrera, Novara; donne 1, Silvia Bertocco, Velo Club Valsesia, Novara; donne 2, Francesca Benzio, R.T. Rive Rosse, Vercelli e donne 3, Ludovica Pedretti, U.C. Valdossola, Verbania.

Le foto della premiazione finale sono consultabili cliccando sul seguente collegamento:

https://plus.google.com/photos/110336262776895138773/albums/6066040165079488625

                                                                                                          Valerio Zuliani

 

Comments are closed.