Coordinamenti CSAIn

Coordinamenti Acsi

 

maggio: 2019
L M M G V S D
« apr    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Archivio notizie

Gara a Oderzo (TV)

Oderzo(TV)

In località Rustignè di Oderzo va in archivio l’edizione numero quindici  del memorial Pompeo Zanchetta e Luigi Zaghis a. Organizzazione a cura del team Spinacè per duecento partenti divisi in quattro gare su due distinti percorsi. Junior/senior e veterani in circuito molto veloce di dieci chilometri da pedalare sei volte. Donne, gentleman e super circuito tecnico di cinque chilometri con la stessa lunghezza chilometrica. Primo start per i Gentleman: solo alcuni tentativi di fuga senza pretese sforzi, immediatamente annullati dal gruppo. Intermedio vinto da Pavel con qualche metro sui compagni. Lunga fila sino all’epilogo finale che conferma uno sprint dominato da Candiotto su Rampazzo e Botteon. Superg. qualche scaramuccia dell’inizio non cambia la compattezza del gruppo sino all’intermedio con Borin che anticipa il plotone aggiudicandosi il TV. La fuga perfetta entra nel vivo a dodici chilometri dal termine per merito di Bettin, Quarello e Pes, terzetto che si classifica nell’ordine citato con42”su Elio Moras che mette in fila il gruppo. Fra i superb. decima vittoria stagionale di Paolo Simon (Lunardelli)precedendo Moras e Morandin.Fra le donne  Enrica  Furlan accelera su Tatiana Benedetti e Gabriella Dincà. Perla fascia Junior/Senior non sono sufficienti oltre sessanta chilometri di gara per evitare un arrivo massiccio a dispetto di vari tentativi in promossi da Ferron prima e Ravaioli poi. Celot vince il premio centrale. Neppure l’ultimo tentativo di Celot galvanizzato dalla vittoria al TV e, quello di Ferron nel finale evita uno sprint a ranghi compatti. Su tutti prevale la ruota del portacolori del team Iperlando:lo junior Marco Toffolo su Forgiarini e Dalberto. La classifica senior ritrova l’ex prof. Ivan Ravaioli (asd. Eurovelocicli)malgrado sia super vincolato al lavoro riesce,con la classe di cui dispone, inserirsi al vertice della categoria precedendo Pellizzer e Martinazzo. A.s.d. Team Salvador 36 punti e Piva Teo sport a quota 34 le società vincenti i trofei del memorial Zanchetta e Zaghis.

Eugenio Giordan

Arrivo donne 1a Enrica Furlan (team Salvador) 2a Tatiana Benedetti (Chiarcosso) 3° Gabriella Dincà (Due ruote sport)  Superb. 1° Paolo Simon (F.lli Lunardelli) 2° Alfredo Moras (Amici della bicicletta) 3° Umbertino Morandin (V.C.Pavan) 4° Renato Malvestio (team Scapin) 5° Arnaldo Lorenzon (Spinacè)

Superg. 1°Angelo  Bettin (Professional bike) 2° Ettore Quarello (Pontepriula) 3° Valter Pes (team Salvador) 4° Elio Moras  (G.C.Meschio)5°Paolo Roppa (DeLuca/mag. Voltolina)

Gentleman 1° Avio Candiotto(Vigili del fuoco) 2° Patrizio Rampazzo (Spinacè) 3° Gianni Botteon (team Salvador) 4° Agostino Durante (Pioggia in faccia) 5° Daniele Canesin (Engine bike) Veterani 1° Mirco Mazzero (Piva teo sport) 2° Mauro Pasqual (team Adige) 3° Alberto Casagrande (Piva teo sport) 4° Sergio Furlan (Eurovelocicli) 5° Stefano Casagrande (Spinacè)

Senior 1° Ivan Ravaioli (Eurovelocicli) 2° Eris Pellizzari (Piva teo sport) 3°ElvisMartinazzo (Pissei) 4° Ivan Zardello  (Spezzotto) 5° Edy Cattelan (team Salvador) Junior 1° Marco Toffolo (Iperlando) 2° Nicola Forgiarini (DeLuca/mag. Voltolina) 3° Michele Dalberto (Feltrevelo) 4° Gabriele Marchetti (F.Coppi/Polyglass) 5° Paolo Piva (Piva teo sport)

 

 

 

Comments are closed.