Coordinamenti CSAIn

Coordinamenti Acsi

 

dicembre: 2019
L M M G V S D
« nov    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Archivio notizie

SABATO 13 GIUGNO IN 130 AL VIA DELLA NEMBRO/SELVINO 9° PROVA DELLA SCALATORE OROBIC PRIMO ASSOLUTA OSCAR LAZZARONI ALLE SUE SPALLE FABIO FADINI E MAURO GALBIGNANI

Acsi ciclismo

    Selvino, Oscar Lazzaroni spadroneggia anche nella Nembro/Selvino precedendo sul traguardo un tenace Fabio Fadini al quale va il merito di aver cercato di contrastare il forte rivale, purtroppo anche oggi ha dovuto inchinarsi ad  un super Lazzaroni, che prendeva in mano le redini della gara fin dalle prime battute, forse Fadini, Galbignani, Dentella, Cremaschi, Renzi ecc. sono stati colti di sorpresa, dalla repentina uscita da gruppo del vincitore, Lazzaroni rimasto solo al comando gestiva al meglio il suo vantaggio, per cui ben presto gli inseguitori  desistevano dall’inseguimento, e cercavano di rimediare un onorevole secondo posto, che premiava la tenacia di Fabio Fadini.  Ancora una volta la Nembro Selvino ha richiamato alla partenza dal Piazzale il Comune di Nembro ben 130 concorrenti, un numero elevato per una manifestazione tutta in salita, ottima l’organizzazione del Velo Club Selvino che ha predisposto un arrivo di primordine, grazie ai collaboratori del Presidente Valter Carrara con Dario Tiraboschi e all’ex Presidente Ernesto Sala, a questa ennesima festa dello scalatore orobico ha fattivamente collaborato la Cicli Morotti di Nembro punto di ritrovo e del via dato alle 15.00 dal Piazzale il Comune di Nembro, poche centinaia di metri e la gara prendeva la salita che portava i concorrenti a concludere la loro prova dopo undici chilometri i Via Milano a Selvino, davanti il Ristorante Del Contadino.

                                                                                               G.Fanton

ORDINI DI ARRIVO: ASSOLUTA: 1. Oscar Lazzaroni (Composti Racing) in 24’30”; 2. Fabio Fadini (Team Morotti) a 32”; 3. Mauro Galbignani (Aurora 98) a 42”; 4. Davide Dentella; 5. Fabio Cremaschi; 6. Omar Manzoni; 7. Diego Fenaroli; 8. Cristiano Renzi; 9. Fabio Paganelli; 10. Luca Cantini. ARRIVI di CATEGORIA- JUNIOR: 1. Fabio Fadini (Team Morotti); 2. Fabio Cremaschi (Team Morotti); 3. Luca Cantini (Team Morotti); 4. Federico Montonieri; 5. Glauco Maggi; 6. Mattia Bertelli; 7. Stefano Rizza; 8. Fabio Bazzana; 9. Mirko Giuseppe Gritti; 10. Igor Zanotti. SENIOR: 1.  Divede Dentella (Barcella Giuliano); 2. Omar Manzoni (Isolment); 3. Mohamed Si Moummou (Bielle Team); 4. Giovanni Bosio; 5. Marco Rota; 6. Giorgio Federici; 7. Simone Verzeroli; 8. Giordano Bonfanti; 9. Andrea Algeri; 10. Tommaso Lando. VETERANI: 1. Oscar Lazzaroni (Composti Racing); 2. Mauro Galbignani (Aurora 98); 3. Diego Fenaroli (Isolpi Racing); 4. Cristiano Renzi; 5. Fabio Paganelli; 6. Roberto Guidi; 7. Stefano Merelli; 8. Paolo Pozzi; 9. Ivan Carminati; 10. Renato Redondi. GENTLEMEN: 1. Marco Riva (Magni Flandres); 2. Marco Ziglioli (Magni Flandres); 3. Paolo Previtali (Breviario); 4. Alberto Corsini; 5. Rino Peiti; 6. Riccardo Lorusso; 7. Riccardo Gavazzeni; 8. Alessandro Gentili; 9. Marino Rocca; 10. Romano Donati. SUPERG. A): 1. Maurizio Riva (Zapp. BNike Team); 2. Pietro Tengattini (Barcella Giuliano); 3. Davide Cortesi (Città di Treviglio); 4. Angelo Compagnoni Pesenti; 5. Gianluigi Andreini; 6. Dario Contessi; 7. Serafino Pasini; 8. Sergio Rudelli; 9. Alessandro Marcandalli; 10. Gabriele Carraro. SUPERG. B): 1. Giuseppe Plebani (Amici di Predore); 2. Alessandro Lazzaroni (MTB Suisio); 3. Giuseppe Rodella (Aurora 98); 4. Virgilio Perletti; 5. Dario Bertocchi; 6. Giulio Giulivi; 7. Sergio Gualandris; 8. Santo Brumana; 9. Romeo Gritti; 10. Enzo Mapelli. SUPERG. C): 1. Giuseppe Quadri (Barcella Giuliano); 2. Vincenzo Vezzoli (Pol. Besanese); 3. Mario Tintori (Barcella Giuliano); 4. Enrico Brambilla; 5. Giacomo Mora. DONNE: 1. Alice Donadoni (Team Morotti); 2. Maria Anna Zoppetti (Cicli Peracchi); 3. Marisa Gervasoni (Magni Flandres); 4. Elena Giacomazzi. SOCIETA’: 1. Team Morotti; 2. Barcella Giuliano; 3. La Recastello due Erre. COMMISSARI di GARA: Renato Benigni, Simone Cividini; Maria Anna Brioni; Brunell Gritti e le Sorelle Ilaria e Gloria Cividini

Comments are closed.