Coordinamenti CSAIn

Coordinamenti Acsi

 

agosto: 2020
L M M G V S D
« lug    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Archivio notizie

Santandrà (TV)

Povegliano (TV) Solamente 192 atleti al via del G.P.Bar Pinarello. Gara acsi ciclismo con Germano Vacilotto deus ex machina per la quarta organizzazione stagionale del team Comprex cucine. Giornata tipicamente estiva con termometro segnare 39,4 gradi all’arrivo dei meno giovani. Percorso piatto/veloce e usuale da tanti anni di otto km. da percorrere otto volte per tutti, donne comprese. Dolenti note per la presenza di junior/senior, due categorie che sembrano destinate all’estinzione se continua così. Diventa pressante la riforma in quattro sole categorie evitando volate per un piazzamento in trentesima posizione che potrebbe valere una borsetta spesa, magari causando cadute che nessuno vuole a parole.
L’organizzazione, giudici di gara e atleti dopo consultazione decidono per la partenza unica con J/S/V in fascia.
Primo giro quasi a ranghi compatti prima di avere lo spunto di Biagio Conte e Casagrande con massimo vantaggio di una settantina di metri prima di ritornare compatto. In grande spolvero il veterano Agostini che tenta l’assolo dalla lunga distanza. Conte traina il gruppo sino ad annullare l’azione del solitario Agostini Al trentesimo chilometro i premi intermedi sono preda di Agostini e Bergamo.Riparte Agostini con Viotto e Zancanaro, i primi due vincono il TV il gruppo bracca i fuggitivi a 36”. Ritorna la compattezza e, immediata la stoccata di Agostini, Conte lo raggiunge facendo coppia per alcuni chilometri. Un sestetto insegue a 16” agganciando la coppia al comando. Lunghissimo rettilineo d’arrivo che propone al pubblico uno sprint memorabile fra Agostini e l’ex prof. Biagio Conte con una testa a testa superiore a 250 metri mandando in visibilio atleti in attesa di partire e spettatori a bordo strada. La vittoria si associa al nome di Ago con un colpo di reni eccezionale inserendo Agostini (in foto) assoluto vincitore. Fra i senior Tesser anticipa Gava. Per lo junior Marco Toffolo ennesimo centro in territorio Trevigiano. Sempre ottima e abbondante la partecipazione di gentleman (solo 65 oggi) con Veronesi e Merli che, per una dozzina di chilometri rimangono in avanscoperta. Ritorna la calma, solo apparente per l’azione di un quintetto che si gioca i due TV vinti da Guidolin e Ballerini su Malfertheiner. Riparte De Luca e Lucato con 37” di vantaggio sul gruppo, tentativo che termina per dare spazio all’azione vincente di Grizzo e Pavel, coppia che infila 54” a Veronesi. Segue un terzetto a 1,19”. Il gruppo chiude a 2,11”.
Ultima fatica per super e 2 ragazze. Il friulano di tessera trevigiana Farnè allunga in avvio conquistando un centinaio di metri in solitudine. La fatica si fa sentire e il fuggitivo alza bandiera bianca aspettando il gruppo. Tentativo di Quarello e Guidolin, valido soltanto a sprecare energie. Il premio di mezza corsa diventa appannaggio di Mometti con qualche metro sul gruppo. Lo stacco vincente per una decina di corridori è maturo. Una decina di attaccanti che, in breve, inseriscono 36” fra loro e il gruppo.. Il suono della campana esalta le finalità di Guidolin (S:G)il quale vince la corsa con un urlo che nemmeno tarzan era capace. Fra i superb. si impone Paolo Simon su Vanzella. Le due ragazze Ciampolillo e Risciotti, entrambe targate asd Lunardelli si scambiano la vittoria , la settimana scorsa per la Risciotti oggi la Ciampolillo, un esempio di correttezza sportiva che i maschietti non conoscono. Piva teo sport con 31 punti e Spinacè con 27 le due asd vincenti i trofei riservati alle società.
Eugenio Giordan
Women 1a Chiara Ciampolillo (F. Lunardelli) 2a Erika Risciotti (idem)
Superb. 1°Paolo Simon (F.Lunardelli) 2° Giuseppe Vanzella (Pinarello) 3° Luciano Squarzon (Boosny) 4° Luigi Pavan (Mas arredamenti) 5° Giovanni Rigo (Avis Marcon) 6°Giovanni Bernardi (Zuliani) 7° Giorgio Pasinato (Ciemme liquori) 8° Mosè Segato (Mas arredamenti) 10 Graziano Barattin (Comprex cucine) 11° Francesco Menegazzi (Zuliani) 13° Mario Redigolo (Spinacè)Superb. 1° Luciano Guidolin (team Bertoldo)2° Elio Folladon (F.Lunardelli) 3° Alvise Farnè (Spinacè) 4° Claudio Boatto (Malgher) 5° Angelo Bettin (Professional bike) 6° Roldano Barbieri (Fit low) 7° Renzo Bergamin (Pontepriula) 8° Rodolfo Tacchetto (Zuliani) 9° Loris Zorzetto (Velociraptors) 10° Giuseppe Fiaschini (3B Salgareda) 11° Gianluca Longhi (Pedale Vittoria) 12 Renzo Carlesso (team Bertoldo) 13° Ettore Quarello (Pontepriula) Veterani 1° Gianmarco Agostini (Hio Rcv) 2°Biagio Conte (Salvador)3° Alberto Casagrande (Piva teo sport) 4° Mirco Mazzero (Piva teo sport) 5° Maurizio Zanandrea (TVbike) 7°Dario Andreazza (Spinacè) 8° Alvise Dall’Antonia (Vimotorsport) 9° Enzo Daniotti (Spezzotto bike team) 10°Gaetano Amato (Valdobbiadene) 11° Fabio Dario (N.T Cycling) 12° Luca Ghirardo (Txt Vittorio V.to)13° Andrea Cassia (S. Giovanni di Livenza) Gentleman 1° Michela Grizzo (Spinacè) 2° Valeriu Pavel (Pontepriula)3° Alessandro Fantin (65 Vinal)4° Emanuel Gavagnin ((cicli Spezzotto) 5° Agostino Durante (Pioggia in faccia) 6°Gianni Botteon (Salvador) 7° Paolo Brunello (65 Vinal) 8° Luigino Zanetti (team Adige) 9°Michele Zen (Uno team Cittadella) 10° Giorgio Bottaro (Zerotino) 11° Sandro De Luca (De Luca/Voltolina) 12° Francesco Guidolin (Piva teo sport) 13° Rudy De Valier(Txt Vittorio V.to) Senior 1° Ugo Tesser (Piva teo sport) 2° Maurizio Gava (Sanvido) 3° Edy Cattelan (Amici dell’Udace) 4° Luca Carlet (Spezzotto team test) 5° Maurizio D’Incà (Eurovelocicli) 6° Alessandro Piccin (body evidence) 7° Mauro Feltre (Eurovelocicli) 8° Manuel Gava (S.Vendemiano) 9° Matteo Pilotto (Pinarello) 10° Francesco Zanchetta (Body evidence) 11°Alessandro Tartini (Ai Amisi) 12° Germano Yankee( cicli Spezzotto) 13° Roberto Baseggio (U.C. Ottavio Zuliani) Junior 1° Marco Toffolo (Iperlando) 2° Enrico Piccolo (Spinacè) 3° Federico Dal Pont(Sanvido) 4° Nicola Luchetta (Formigosa) 5° Paolo Ferron (Piva teo sport) 6° Michele Mazzocco (Kvis Trevigiani)7° Ivan Bottacin (S.Ambrogio/vini Balan)8° Nncola Buoro (Spinacè) 9° Mattia Refi (Zuliani) 10° Maurizio Favretto (Spinacè)11°Alvise Zanasca( Spezzotto team test) 12° Andrea Casagrande (Spezzo team)13°Daniel Anton Nicusor(Eurovelocicli)

Comments are closed.