Coordinamenti CSAIn

Coordinamenti Acsi

 

agosto: 2020
L M M G V S D
« lug    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Archivio notizie

SABATO PROVA DELLO SCALATORE- PALAZZAGO/MONTE PEDRINO

Sabato 11 Luglio la Palazzago/Monte Pedrino- Cristiano Renzi nel finale stacca i due temibili avversari e si invola solitario verso l’arrivo a Monte  Pedrino, una salita di tutto rispetto con pendenze di una certa rilevanza, la manifestazione prima di iniziare la salita, propone un tratto di 15 Km. ad andatura controllata con transito da Barzana, si ritorna a Palazzago dove da Via Annunciata aveva inizio la parte agonistica, i primi due chilometri si sale a strappi anche se impegnativi ma tutti riescono a tenere il passo degli altri, poi la salita si fa sempre più impegnativa, ed è cui che Davide Dentella, Roberto Guidi e Cristiano Renzi, prendono in mano le “redini” della corsa, Renzi conosce bene la salita nel 2014 venne battuto da un formidabile Vassalli, oggi dopo aver controllato i due compagni di “cordata” ha aspettato il tratto più impegnativo per sferrare l’attacco decisivo a poco meno di due chilometri dall’arrivo,  la sua agilità gli permette di far mulinare i pedali  con una certa velocità che ha messo in difficoltà i suoi avversari, il primo a cedere è Davide Dentella anche per il salto di catena, Roberto Guidi rimane sulla scia di Renzi per poco però, preferisce lasciare la presa per non compromettere la sua ideale posizione, Renzi rimasto solo vola verso l’ambito traguardo, che raggiunge con una trentina di secondi su Roberto Guidi e di quasi un minuto su Davide Dentella.

                                                                                              G.Fanton

   ARRIVI- ASSOLUTA: 1. Cristaino Renzi (La Recastello Cicli Due Erre) percorre i dieci chilometri in 19’42” media di 30,457; 2. Roberto Guidi (Crazy Bikers Orezzo); 3. Davide Dentella (Barcella Giuliano); 4. Igor Zanotti; 5. Glauco Maggi; 6. Andrea Castelletti; 7. Stefano Scandella; 8. Pietro Tengattini; 9. Stefano Merelli; 10. Giordano Bonfanti. ARRIVI di CATEGORIA- JUNIOR: 1. Igor Zanotti (Zapp.Bike Team); 2. Glauco Maggi (Team Morotti); 3. Manuel Malvestiti (Orobie Club); 4. Matteo Avogadro; 5. Damiano Roda; 6. Giorgio Vedovati; 7. Alberto Pesenti; 8. Michael Milesi; 9. Nicolò Panza. SENIOR: 1. Davide Dentella (Barcella Giuliano); 2. Andrea Castelletti (Cicli Maggioni); 3. Giordano Bonfanti (La Recastello Due Erre); 4. Daniele Pendezza; 5. Luca Gotti; 6. Tommaso Lando; 7. Luca Forzatti; 8. Robert Acerbis; 9. Lorenzo Cavenaghi; 10. Simone Panza. VETERANI: 1. Cristiano Renzi (La Recastello due Erre); 2. Roberto Guiidi (Crazy Bikers Orezzo); 3. Stefano Scandella (Izata Team); 4. Stefano Merelli; 5. Roberto Personeni; 6. Ivan Carminati; 7. Davide Carrubba; 8. Cordova Jose Mario Alcocer; 9. Roberto Gatti; 10. Lotfi Elimrani. GENTLEMEN: 1. Roberto Radaelli (Cassinis Cycling); 2. Riccardo Lorusso (Team Alpress); 3. Giovanni Merelli (Crazy Bikers Orezzo); 4. Riccardo Ggavazzeni; 5. Corrado Ferraglio; 6. Ismaele Stefano gatti; 7. Paolo Facchinetti. SUPERG. A): 1. Pietro Tengattini (Barcella Giuliano); 2. Maurizio Riva (Zapp. Bike Team); 3. Gianluigi Andreini (Zapp. Bike Team); 4. Dario Contessi; 5. Sergio Rudelli; 6. Sareafino Pasini; 7. Alberto Glisoni; 8. Cristoforo Signori. SUPERG. B): 1 Giuseppe Plebani (Amici di Predore); 2. Alessandro Lazzaroni (MTB Suisio); 3. Virgilio Perletti (Cicli Benedetti); 4. Giulio Giulivi; 5. Dario Bertocchi;6. Santo Brumana; 7. Romeo Gritti. SUPERG. C): 1. Giuseppe Quadri (Barcella Giuliano); 2. Mario Tintori (Barcella Giuliano); 3. Enrico Brambilla (Cicli di Lorenzo); 4. Caludio Donadoni; 5. Giacomo Mora. DONNE: 1. Clara Perletti Cicli Battistella). SOCIETA’: 1. Barcella Giuliano; 2. La Recastello Due Erre; 3. Zapp. Bike Team); COMMISSARI di GARA: Ilaria Cividini, Maria Anna Brioni, Bruna Gervasoni.

 

 

Comments are closed.