Coordinamenti CSAIn

Coordinamenti Acsi

 

agosto: 2020
L M M G V S D
« lug    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Archivio notizie

ACSI BERGAMO- DOMENICA A PALADINA – TROFEO CICLI PIAZZAALUNGA

Paladina  19 luglio

 Ottimamente riuscito il quarto Trofeo Cicli Piazzalunga, svolto in una mattinata di sole afoso che ha messo a dura prova corridori e organizzatori, il via alle due competizioni è stato dato da Alfredo Piazzalunga personaggio storico nel mondo del ciclismo, con lui il figlio Fausto e il nipote Luca, complessivamente al via delle due gare oltre 140 concorrenti, che hanno avuto svolgimento su di un circuito ondulato di otto chilometri, il tutto coordinato da Alex Beloli con il prezioso supporto dell’ACSI Ciclismo Bergamo, come era prevedibile a fare la differenza fra i pretendenti alla vittoria di categoria è stato il tratto finale, un chilometro in leggera salita che dal basso Brembo si concludeva davanti all’ex Cementificio di Paladina dove era posto l’arrivo, un tratto che percorso sei volte ha fatto una logica selezione mettendo le “ali” a chi ama questo tipo di percorsi, la prima gara vede a confronto Gentlemen e Supergentlemen delle due fasce si risolve al quarto giro quando una decina di unità prendono il largo, sono tutti della categoria Gentlemen per cui hanno interesse reciproco che la fuga vada in porto, e così è stato, per la vittoria a decidere è il tratto finale in salita che mette le ali al  bresciano Battista Marchina il quale precede l’orobico Luca Cantù e Marco Cadei, per i Super A) primo gradino per Osvaldo Capelli della Breviario, per i Super B) ancora un bresciano  l’ex prof. Giuseppe Rodella;  e veniamo alla seconda gara con Junior, Senior e Veterani la quale viene decisa dopo una lunga cavalcata solitaria da Niky Giussani che al quarto giro si involava solitario quando mancano ancora oltre quindici chilometri all’arrivo, il gruppo non si coordina per l’inseguimento,  per cui Giussani “vola” solitario verso il traguardo che taglierà con oltre due minuti di vantaggio sul gruppo che viene regolato dal comasco Luca Magagnin primo Veterano, quarto posto e primo degli Junior Fabio Fadini della Cicli Morotti di Nembro.                                                                                                G.Fanton

ORDINI di ARRIVO- JUNIOR: 1. Fabio Fadini (Team Morotti); 2. Riccardo Di Landro (Team Stocchetti); 3. Claudio Scuiliberti (Team Morotti); 4. Glauco Maggi; 5. Alberto Rossi; 6. Giordano Giuliani; 7. Davide Ripamonti; 8. Riccardo Mazzoleni; 9. Alessandro Fanti; 10. Nicolò Grisafulli. SENIOR: 1. Niki Giussani (Equipe Exploit); 2. Isidoro Panarese (Seven Clab); 3. Lubos Pelanek (Rincing); 4. Alessandro Breviario; 5. Andrea Algeri; 6. Giovanni Prete; 7. Marco Rota; 8. Davide Bragonzi; 9. Emanuele Serena; 10. Luca Gotti. VETERANI: 1. Luca Magagnin (Systeam Cars); 2. Manuel Pirola (Pol. Besanese); 3. Marcello Tota (System Cars); 4. Angelo Morgani; 5. Andrea Manzini; 6. Antonio Forgione; 7. Alessandro Scotti; 8. Maurizio Martinelli; 9. Alessandro Tinsoni; 1° Roberto Marinoni. GENTLEMEN: 1. Battista Marchina (Team Bike Ospidaletto); 2. Luca Cantù (Ruotamania Cicli); 3. Marco Cadei (Tokens Cicli Bettoni); 4. Ambrogio Romanò; 5. Luca Rossi; 6. Davide Cantù; 7. Ferrio Martinelli; 8. Mario Avogadri; 9. Davide Bellato; 10. Sandro Maffioletti. SUPERG. A): 1. Osvaldo Capelli (Breviario); 2. Damiano Russo (ASI); 3. Roberto Carrain (Vc. Cadorago); 4. Vittorio Benedetti; 5. Enrico Ghislandi; 6. Alessandro Marcandalli; 7. Umberto Natali; 8. Giancarlo Ripamonti; 9. Gabriele Gervasoni; 10. Serafino Pasini. SUPERG. B): 1. Giuseppe Rodella (Aurora 98); 2. Alessandro Lazzaroni (MTB Suisio); 3. Vincenzo Vezzoli (Pol. Besanese); 4. Domenico Terzi:; 5. Luigi Gentili; 6. Dionisio Ghezzi; 7. Sergio Gualandis; 8. Vittorio Salata; 9. Giulia Toninelli; 10. Romeo Gritti. SOCIETA’: 1. Breviario; 2. Aurora 98; 3. Team Morotti; COMMISSARI di GARA; Gianluca e Gianmichele Fanton, Michele Borali, Antonio Bettazzoli, Maria Anna Brioni, Alberta Bellini, Bruna Gervasoni

Comments are closed.