Coordinamenti CSAIn

Coordinamenti Acsi

 

luglio: 2020
L M M G V S D
« apr    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Archivio notizie

ACSI BERGAMO- SABATO LA ALMENNO/RONCOLA SAN BERNARDO PROVA SCALATORE OROBICO CON 96 CONCORRENTI

   *Sabato 25 la Almenno Roncola San Bernardo

 con l’autorevole prestazione di Fabio Fadini che firmava l’ottava edizione che ricordava la memoria di tre atleti venuti a mancare alcuni anni orsono, durante degli allenamenti, si tratta di Bruno Pievani, Paolo Zenoni e Claudio Lussana, l’odierna manifestazione promossa dal Team Moretti che ha messo ancora una volta le “ali” a Fabio Fadini il quale oggi è stato “agevolato” dall’ottima andatura fatta da un altro arrampicatore di lusso Davide Dentella il quale fino a cinquecento metri dall’arrivo ha tenuto una andatura alquanto impegnativa, poi ad inizio dello strappo finale di cinquecento che portava i concorrenti a terminare la loro fatica nel piazzale del Ristorante Bellevista Fabio Fadini prendeva il volo verso l’ennesima vittoria stagionale, sfortunata oggi la prestazione del favorito Oscar lazzaroni, il quale causa un incedente meccanico ha dovuto lasciare la testa della gara, veniva superato dai due antagonisti, ma riusciva dopo qualche minuto  a riprendere, ma ormai la gara era compromessa e all’arrivo arrivava nella scia dei due antagonisti piazzandosi ancora in terza posizione assoluta, il 25mo trofeo dello scalatore si sta avvicinando verso un il mese di Agosto, nel quale il calendario propone ben 5 manifestazioni in salita, fra le quali tiene banco il 2 Agosto con il campionato Italiano della salita con la Grone/Coli San Fermo apre un  mese d’avvero importante per gli scalatori, a tutti gli Auguri da parte del Comitato ACSI di bergamo.

                                                                                                       G.Fanton

ARDINI di ARRIVO-ASSOLUTA: 1.  Fabio Fadini (Team Morotti); 2. Davide Dentella (Barcella Giuliano); 3. Oscar Lazzaroni (Composti Recing); 4. Roberto Guidi; 5. Mattia Bertelli; 6. Fabio Cremaschi; 7. Giovanni Baroni; 8. Fabio Paganelli; 9. Glauco Maggi; 10. Omar Manzoni. ARRIVI di CATEGORIA- JUNIOR: 1. Fabio Fadini (Team Morotti); 2. Mattia Bertelli (Aurora 98); 3. Fabio Cremaschi (Team Morotti); 4. Glauco Maggi; 5. Giacomo Magni; 6. Cristian Boffelli; 7. Igor Zanotti; 8. Michael Cremaschi; 9. Andrea Pirovano; 10. Ruggero Lipari. SENIOR: 1. Davide Dentella (Barcella Giuliano); 2. Omar Manzoni (Team Isolmant);  3. Tommaso Lanzo ( Izata Team); 4. Giovanni Bosio; 5. Daniele Pendezza; 6. Giordano Bonfanti; 7. Paolo Togni; 8. Paolo Castrezzati; 9. Dario Franzoni; 10. Giacomo Palazzi. VETERANI: 1. Oscar Lazzaroni (Composti Racing); 2. Roberto Guidi (Crazy Bikers Orezzo); 3. Giovanni Baroni (Team Leonessa); 4. Fabio Paganelli; 5. Stefano Merelli; 6. Stefano Scandella; 7. Andrea Togni; 8. Michelangelo Donadini; 9. Jose Mario Cordova Alcocer; 10. Vladimir Maj. GENTLEMEN: 1. Paolo Previtali (Breviario); 2. Alberto Corsini (Aurora 98); 3. Marco Riva (F. Magni Flandres); 4. Giovanni Merelli; 5. Alessandro Gentile; 6. Andrea Pozzoni; 7. Romano Donati; 8. Riccardo Gavazzeni; 9. Ferruccio Martinelli; 10.  Luigi Cremaschi. SUPERG. A): 1. Angelo Pesenti Campagnoni (La Recastello Due Erre); 2. Maurizio Riva (Zapp. Bike Team); 3. Pietro Tengattini (Barcella Giuliano); 4. Gianluigi Andreini; 5. Adelino Piccinetti; 6. Serafino Pasini; 7. Mariano Bedin; 8. Sergio Rudelli; 9. Dario Contessi; 10. Cristoforo Signori. SUPERG. B): 1. Giuseppe Plebani (Amici di Predore); 2. Alessandro Lazzaroni (MTB Suisio); 3. Virgilio Perletti ( Cicli Benedetti); 4. Giulio Giulivi; 5. Mauro Colombo; 6. Santo Brumana; 7. Romeo Gritti; 8. Enzo Mapelli; 9. Francesco Baroni; 10. Giuseppe Rodella. SUPERG. C): 1. Giuseppe Quadri (Barcella Giuliano); 2. Mario Tintori (Barcella Giuliano); 3. Giacomo Mora (Cicli Mora). DONNE: 1. Maria Giovanna Zoppetti (Cicli Peracchi Sovere); 2. Pierangela Fumagalli (La Recastello Due Erre). SOCIETA’: 1. La Recastello Due Erre; 2. Barcella Giuliano; 3. Team Moretti. COMMISSARI di GARA: Renato Benigni, Bruna Gervasoni, Maria Anna Brioni.

Comments are closed.