Campionati Italiani Fondo

Italiano Fondo Cicloturistico

Italian Off Road

Stella Alpina

Brevetti – raid – randonnèe su strada e mtb

Coordinamenti regionali

Comitati provinciali

 

febbraio: 2019
L M M G V S D
« gen    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728  

Archivio notizie

Villorba (TV)

Villorba (TV)
In località Santandrà va in scena la seconda gara trevigiana di ciclocross del calendario provinciale, valida per il campionato trevigiano. Gara organizzata dal team Castagnole (come la prima).La stagione del fuori strada trevigiana è iniziata nel modo che, nessuno, si sarebbe mai immaginato con due record di partenti nelle prime due gare. Oggi si gareggia per il G.P. Fratelli Tesser con 125 partenti (122 i precedenti) per le due gare in programma per giocarsi i punti in palio anche per il giro del veneto. Sono “solo” 34 in trevigiani al via della gara odierna che si gareggia in un ottimo percorso, unico peccato: troppo corto di conseguenza molti passaggi che, qualche volta, possono mettere a disagio i giudici. Libralato, Simion, Ivan Negretto e D’Alberto si concedono il bis. Ai nastri di partenza i gentleman con Busato (G2) che innesta il turbo imitato e, per gli altri, rimane solamente la seconda piazza. Libralato (G1) imita il collega confermando la superiorità della gara precedente. Il superB.-Girolimetto con un finale da favola s’impone nella propria categoria migliorando la seconda posizione della precedente corsa. Fabrello e Barattin sul podio superB. Un ritorno gradito alla vittoria anche per il supergA- Paolo Da Molin che lascia alle spalle Benato e Rossi. WomenA: Anticipando Nicole Campana ritorna alla vittoria Sabrina Masin. Donne2. Spicca l’ottima prova della Koscier che lascia alle spalle la De Lorenzo e Teso. Debuttanti: Ivan Negretto migliora la prestazione precedente (2° classificato) vincendo la categoria su Cogo, Andreuzza e Nardi. Vet1- Mauro Simion si riconferma vincente replicando la gara precedente. Al trevigiano Viotto i fiori del vincitore in fascia Vet2 anticipando calibri come Savio e Rossi.
Senior1- Grande spettacolo per una gara combattuta sino all’ultima pedalata. Il giro finale della catena si ferma prima su Canova e, in seguito su Capuzzo e Gasparetto. Graditissimo ritorno alle gare di Corradini che vince grazie alla classe eccelsa che possiede. Grego e Rama completano il podio. Junior: Gara spettacolare dal primo all’ultimo giro di pedale gestita magistralmente dallo junior D’Alberto che si concede il bis in terra trevigiana.
Women1-1a Sabrina Masin (cicli Pengo)2a Nicole Campana (J Team) Women2
(cicli Pengo) 1a Cristiane Kosckier (Este bike) 2a Luisa De Lorenzo (Este bike)3a Alessandra Teso (U.C.Fpt) 4a Tamara Fabbian (Alè) 5aLauretta Granzotto (Solighetto) 6a Gloria Fossaluzza (Zuliani) 7a Ilenia Ballin (Scavezzon) SuperB. 1°Giulio Gerolimetto (S.Anna/elettrosystem) 2° Renato Fabrello (cicli Rossi) 3° Graziano Barattin (Comprex) 4° Angelo Fioravanzo (cicli Pengo) 5° Paolo Simon (Lunardelli) 6° Francesco De Giusti (Comprex)7° Natalino Sanguin (G.C.Dossi) 8° Gianfranco Montagner (Stella Rossa) 9° Pietro Piovesan (Comprex) 10° Gianfranco Zago (Castelfranco/Smp)SuperG-1°Paolo Da Molin (De Franceschi) 2° Giancarlo Benato (Benato bikes) 3° Sergio Rossi (Castagnole)4°Gianluigi Martinelli (Pederzolli) 5° Ennio Mumeni (S.Eufemia) 6° Giovanni Negretto (Benato bikes) 7° Angelo Codello(Castagnole)8° Giuseppe De Nadai (Le Conche)9° Francesco Codello (3B Salgareda)10° Claudio Pescarolo (Valbelluna) Gent1-Fabio Libralato (S.Ambrogio/vini Balan)2°Roberto Luisetto(cicli Pengo)3°Marco Panzini (I falchi di Tucson) 4° Sandro Tomassia (Euganea bike) 5° Francesco Guidolin (Piva teo sport) Gent2-Maurizio Busato (De Franceschi) 2° Claudio Dovigo (Benato bikes) 3° Giorgio Pederzolli (Pederzolli) 4° Massimo Pezzo (MTB mania)5°Franco Scabello (Polisportiva Mic) Vet1- 1° Mauro Simion (cicli Olympia) 2° Mauro De Rocco (Solighetto) 3° Giandomenico Farmar (Team Ecor)4° Luca Cogler (U.C. fpt)5° Riccardo Favero (J team)
Vet2- 1°Giorgio Viotto(TVbike team) 2° Daniele Savio (Sanvito di Leguzzano)3° Gabriele Rossi (cicli Rossi)4° Marco Dotto (Castagnole) 5° Vanni Tofano (Scavezzon)Senior1- 1° Manolo Canova (Brema/Pissei) 2° Fabio Capuzzo((San Bortolo)3° Stefano Gasparetto (J team) 4° Alan Visintin (Zuliani)5° Federico Mantovan (PortoViro) Senior2- 1° Francesco Corradini(cicli Pengo)2°Enea Grego (U.C.Romano)3° Nicola Rama (Avesani) 4° Manuel Piva (Estebike)5° Christian Leghissa (Stones bike) Junior 1° Michele D’Alberto (Brema/Pissei) 2° Alessio Pederzolli (Pederzolli) 3° Luca Tonon (Castagnole)4° Nicola Canzian (Asd SSS)5° Roberto Lucaora (Brema/Pissei) 6° Manuel Spillare (Alpilatte) 7° Riccardo Vezzaro (Twins Montegrotto)8° Simone Stefanutto (Olimpicaorle) Deb. 1° Ivan Negretto (Benato bikes) 2° Damiano Cogo (Massanzago) 3° Davide Andreuzza (Dopla TV) 4° Alessio Nardi (Castagnole)La classifica società è dominata dal team organizzatore U.C.Castagnole con 40 punti, segue Team Brema/Pissei con 39, cicli Pengo a quota 37
Eugenio Giordan

Comments are closed.