Comunicati ufficiali

Campionati Italiani Fondo

Italiano Fondo Cicloturistico

Italian Off Road

Stella Alpina

Brevetti – raid – randonnèe su strada e mtb

Ciclismo Femminile

Coordinamenti regionali

Comitati provinciali

 

novembre: 2017
L M M G V S D
« ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Acsi premia gli atleti e svela il calendario 2017

Domenica 11 dicembre ACSI Ciclismo sfoggerà il calendario agonistico 2017
All’Hotel Corallo di Riccione verranno premiati anche i protagonisti della stagione granfondistica
Gare palpitanti e sfide mozzafiato nella stagione ACSI Fondo
ACSI Ciclismo aumenta i propri numeri di anno in anno, fra tesserati, società e gare

Ricordando che le premiazioni della stagione del Campionato Nazionale ACSI Granfondo-Mediofondo si terranno domenica 11 dicembre alle ore 9.30 all’Hotel Corallo di Riccione, ACSI Ciclismo “rivive” la stagione agonistica con altre gare altrettanto importanti e significative, quelle del Campionato Nazionale Fondo.
Da metà marzo a fine luglio 2016 una miriade di sfide, a partire dalla 10ª Fondo della Ceramica, proseguendo con la 2ª Classicissima Sanremo-Sanremo e la 1ª Mediofondo d’Abruzzo poco dopo le idi di marzo, ad aprile ben quattro battaglie ciclistiche: la 2ª GF Andora, la 19ª Fondo Paolo Bettini, la 5ª Fondo Villa Marini e la 13ª Fondo Colli Teatini Vini Tollo. Maggio assieme alla 3ª Fondo Città di Bagnara Calabra, alla 20ª Fondo della Vernaccia e alla 2ª Fondo Novara, chiudendo con un doppio appuntamento sia a giugno che a luglio: 5ª GF Antonino Scopelliti e 18ª Fondo di Fara San Martino nel primo caso, 9ª GF Alte Cime d’Abruzzo e 7ª Fondo Angelini Group nel secondo.
Tappe prestigiose lungo scenari d’impareggiabile bellezza, la Classicissima Sanremo-Sanremo è stata una grande opportunità di vivere l’atmosfera elettrizzante della grande classica Milano-Sanremo, cimentandosi in prima persona sulle strade dei campionissimi, godendo della consueta ospitalità della città di Sanremo e del territorio circostante. Dopo la partenza da Sanremo, il percorso si è diretto ad Imperia per addentrarsi nell’entroterra, guadagnando nuovamente la costa, scalando poi la Cipressa e raggiungendo il traguardo al Poggio di Sanremo, regalando una giornata indimenticabile ai cicloamatori “sulle orme dei campioni”.
Da una Classicissima all’altra, con la Fondo Paolo Bettini dedicata al campione olimpico su strada ai Giochi di Atene 2004, campione del mondo di specialità nel 2006 e nel 2007 ed ex CT della Nazionale italiana di ciclismo su strada. Salite verso l’infinito dei cieli pisani, fra Pomarance, Montecerboli, Larderello, Serrazzano, Montecatini Val di Cecina e Muro di Cerreto, prima di fare nuovamente ritorno a Pomarance.
Maggio novarese di grande spettacolo grazie alla GF Novara, con 1500 iscritti a cimentarsi fra le province di Novara, Vercelli e Biella in uno splendido viaggio tra le risaie novaresi e le Prealpi biellesi, in una vera e propria esaltazione della spiritualità in bicicletta. Per non parlare della Vernaccia – Città di Colle di Val d’Elsa, la cui perla ed erta “simbolo” ha portato a Castellina in Chianti concedendo agli appassionati un tour panoramico di rara bellezza. Una salita assai celebre sia nel Senese che nel resto della Toscana per la possibilità di attraversare suggestivi boschi, vigne e oliveti. Spettacolari anche le prove abruzzesi della Mediofondo d’Abruzzo e della GF Alte Cime d’Abruzzo, mentre l’ultima sfida in ordine cronologico ha sfoggiato una Fondo Angelini Group di San Giovanni Teatino (PE) che meglio non poteva festeggiare la propria settima edizione. Gare per tutti i gusti dunque, con ACSI Ciclismo che conclude la propria annata 2016 fra consensi e soddisfazioni, aumentando i propri “numeri” in tutte le latitudini, dai tesserati, alle società, sino alle manifestazioni. Le novità 2017 saranno molteplici ma i follower del mondo ACSI dovranno pazientare ancora un attimo, la giornata da segnare in rosso sul calendario sarà domenica 11 dicembre.

 

Comments are closed.