Comunicati ufficiali

Campionati Italiani Fondo

Italiano Fondo Cicloturistico

Italian Off Road

Stella Alpina

Brevetti – raid – randonnèe su strada e mtb

Ciclismo Femminile

Coordinamenti regionali

Comitati provinciali

 

novembre: 2017
L M M G V S D
« ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Ruote infuocate a S.Cesario sul Panaro (MO)

Domenica 15 gennaio alle ore 9 a San Cesario sul Panaro (MO)
ACSI Ciclismo riparte con il Campionato Nazionale Ciclocross
Ad aprire le danze ci sarà anche il Trofeo Aria Immobiliare
Percorso ricco di saliscendi che si potrà testare anche 10 giorni prima del via

Dopo aver premiato tutti i vincitori della stagione del Campionato Nazionale granfondo-mediofondo, ACSI Ciclismo riparte, e lo farà in grande stile con il Campionato Nazionale ciclocross, domenica 15 gennaio alle ore 9 al Centro Sportivo Comunale “P. Cremonini” di San Cesario sul Panaro (MO).
Spettacolare il percorso di 2800 metri ricavato da una ex cava, con tratti pianeggianti con un “fettucciato” (circuito in terra battuta) ad esaltare le doti di guida dei ciclocrossisti più esperti, oltre ai consueti tratti in salita e discesa, fossi da saltare, zone boscose e in asfalto in leggera impennata ove sarà posizionata la finish line. Il comitato organizzatore presieduto da Davide Montanari tiene a sottolineare come l’itinerario di gara sia ampio e consenta tranquillamente il sorpasso fra gli atleti, rendendo assai più spettacolare l’esibizione agonistica. Sarà messa a disposizione una postazione per il lavaggio delle biciclette, mentre il cambio bici sarà consentito solo negli appositi box, la partecipazione dei concorrenti dovrà inoltre svolgersi rigorosamente con biciclette da ciclocross.
Ad anticipare le sfide del Campionato Nazionale ci penserà la prima edizione del Trofeo Aria Immobiliare, con i concorrenti suddivisi in due fasce d’età: dai 15 ai 44 anni e dai 45 in poi, mentre le donne si posizioneranno all’interno di una categoria unica. Al termine del Trofeo, che per l’occasione permetterà di gareggiare anche con le mountain bike, verranno premiati i primi dieci delle due fasce e le prime tre donne più veloci.
Il percorso di gara per i ciclocrossisti del Campionato Nazionale ACSI, invece, sarà testabile da dieci giorni prima dello start ufficiale e al termine del Trofeo Aria Immobiliare, con il via delle competizioni previsto per le ore 10.30. Queste le categorie: primavera unica 13/14 anni, debuttanti 15/18 anni, junior 19/29 anni, senior 1 30/34 anni, senior 2 35/39 anni, veterani 1  40/44 anni, veterani 2 45/49 anni, gentleman 1 50/54 anni, gentleman 2 55/59 anni, supergentleman A 60/64 anni, supergentleman B 65/75 anni, donne junior 15/18 anni, donne A 19/39 anni e donne B 40/75 anni. Anche in questo caso verranno celebrati i primi dieci di ogni categoria, i primi tre assoluti nel pomeriggio ed i restanti la mattina.
Il costo di partecipazione comprensivo di pacco gara è di 13 euro, con le iscrizioni da far pervenire obbligatoriamente via e-mail all’indirizzo spillateam@gmail.com entro le ore 12 di sabato 14 gennaio complete di nome, cognome, data di nascita, società, n° di tessera ed Ente di appartenenza. Sarà possibile effettuare la verifica delle tessere fino ad un’ora prima della partenza di ogni singola prova. I campioni uscenti avranno il diritto di scattare dalla prima fila. Sarà inoltre presente il medico di gara ed il servizio ambulanze garantito dalla “Croce Blu” di Castelfranco Emilia. Chi vorrà visionare il regolamento nel dettaglio potrà fare affidamento al Regolamento ACSI settore Ciclismo, attività ciclocross, visionabile al sito web sottostante.
Ad accompagnare le prove del Campionato Nazionale ACSI ciclocross ci penseranno le prelibatezze locali, con uno stand gastronomico che sfornerà le tipiche tigelle farcite con salumi e formaggi locali.
Tutto questo e molto altro è ACSI Ciclismo, pronto a regalare anche nel 2017 un’annata da incorniciare agli appassionati delle due ruote.

Comments are closed.