Comunicati ufficiali

Campionati Italiani Fondo

Italiano Fondo Cicloturistico

Italian Off Road

Stella Alpina

Brevetti – raid – randonnèe su strada e mtb

Ciclismo Femminile

Coordinamenti regionali

Comitati provinciali

 

giugno: 2017
L M M G V S D
« mag    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Campionato Prov. a treviso

Ponte di Piave (TV)
In località Levada il team 3B Salgareda, come da calendario, organizza il 9° Gran Premio Pizzeria Ti Te Sa valevole per l’assegnazione delle magliette provinciali riservate alle categorie V2-G1-G2- Sga- Sgb e Women rinviate per pioggia il 20 Maggio scorso. Circuito di quasi 7 km. al giro da ripetere 9 volte per tutte le categorie. Prima partenza per gentleman2—superg. A/B e Donne. Seconda gara per gentleman1 e veterani2, terza gara per Junior, Senior 1-2 e veterani1
Alcune note della prima gara: Il primo giro è pedalato senza pioggia da Riccardo Biasini che funge da apripista con una cinquantina di metri sul gruppo. Alcuni minuti di gara prima che la pioggia, piuttosto copiosa, si impadronisca della manifestazione. Sanchez si fa carico di trainare i compagni per alcuni km. A fare l’andatura del gruppo si mettono in visibilità Piotto e Luisotto. Qualche attimo di gloria pure per Bottacin sui compagni inzuppati dalla testa ai piedi ma decisi ad terminare la gara. Lo junior Montagner si ritaglia uno spezzone di visibilità al suono della campana. Vittoria limpida di Andrea Martinelli che precede di qualche metro il compagno di casacca Ivan Ravaioli e il resto del gruppo. Alberto Casagrande, Andrea Martinelli, Ivan Ravaioli, Enzo Perin i campioni provinciali 2017.
Il 9° G.P pizzeria Ti Te Sa completa la lista provinciale di campioni 2017 aggiungendo: Angela Perin, Erika Risciotti, Agostino Durante, Stefano Mometti, Arnaldo Lorenzon, Giorgio Bottaro, Michele Formaggi. Due centurie di atleti ai nastri di partenza sotto un sole cocente. Prima partenza per Gent.2-SuperA-/B e donne su un percorso rinnovato rispetto al solito che, non ha secondo lo scrivente non ha raccolto molti entusiasmi da parte di diversi atleti. Prima fatica per Donne, superA/B. Il primo giro è firmato da Busatto. La seconda tornata diventa decisiva per il prosieguo della gara con Busatto che si trova in compagnia di Durante, Guidolin, e Malfertheiner. Il quartetto sembra danzare a cavallo della bici calando un vantaggio incolmabile dal gruppo con oltre un paio di minuti di scarto. Corretta e splendida volata del quartetto che issa sul gradino più alto del podio Malfertheiner. Durante si aggiudica il titolo provinciale Per Angela Perin ed Erica Risciotti l’ambito titolo trevigiano 2017. Ai nastri di partenza Gent1 e Vet2 con poco meno di 60 km da pedalare. Agostini, Zanetti e Casotto pigiano sui pedali raggiungendo 28” di vantaggio sul gruppo al 5° giro. Il numeroso pubblico si aspettava di vedere una volata da veri campioni fra il trio di testa, invece, a due giri dal termine il gruppo si ritrova coeso per qualche attimo prima di lanciare al successo il trio Barzotto, Formaggi e Bottaro, (quest’ultimo vince il titolo trevigiano) che si classificano nell’ordine confermando il titolo provinciale a Bottaro. Il gruppo paga 18” al terzetto di testa. Ultima gara con Junior-S1-S2 eVet1 in unica partenza. Primo giro all’insegna di Gaio che funge da apripista con un centinaio di metri sui compagni. Il secondo giro è preda di Pollicina con 11” sul gruppo. Il vantaggio del solitario Pollicina diventa la rampa di lancio per la fuga vincente di 15 pedalatori con la passione della fatica. Maurizio Gava si porta a casa l’assoluto su Piotto e il resto di fuggitivi. Con 121” di ritardo si presenta il gruppo regolato da Buoro. Fra le a.s.d. la parte del leone al team Spinacè con 59 punti segue Mem racing team con 36 chiude il podio Salvador con 33 punti.
Eugenio Giordan
WomenA. 1a Angela Perin (Mem racing team) WomenB-1° Erika Risciotti (Zuliani) 2a Gloria Fassaluzza (idem) Gent.2- 1° Karl Malfertheiner (team Salvador)2° Agostino Durante (Pioggia in faccia) 3° Alberto Busatto (Barbariga) 4° Avio Candiotto (Spinacè) 5° Michele Bianco (3B Salgareda)6° Eric Mantoan (Benato Bikes) 7° Franco Pasini (Pioggia in faccia) 8° Nicola Vanin (Fordriest)9° Renzo Marcon (Cima)10° Francesco Guidolin(Piva teo sport)11° Moreno Tonon (Zerotino)SupergA- 1° Luciano Guidolin (team Bertoldo) 2° Loris Borin (Malgher) 3° Stefano Mometti (Spinacè) 4° Claudio Boatto (Malgher) 5° Walter Pes (Salvador)6° Giuseppe Fiaschini (3B Salgareda) 7° Angelo Bettin (Professional bike) 8° Ettore Quarello (Ponte priula) 9° Elio Follador (Zuliani) 10° Alvise Farnè (Spinacè) 11° Loris Zorzrtto (3B Salgareda)
SuperB- 1° Sergio Camon (Benato Bikes) 2° Paolo Simon (Caffè Carraro) 3° Arnaldo Lorenzon (Spinacè)4° Giuseppe Vanzella (Pinarello) 5° Graziano Barattin Cimetta (comprex)6° Danilo Zandarin (De Luca/mag.Voltolin)7° Giovanni Vezzaro (Bicisport Sandrigo) 8° Mario Valeri (Ruota Medunese) 9° Giancarlo Da Riva (El coridor)Vet2-1° Bruno Barzotto (team Salvador) 2° Michele F ormaggi (Piva teo sport) 3° Gianmarco Agostini (Stocchetti)4° Alberto Causin (Barbariga)5° Pierluigi Canella (Vimotorposrt)6° Riccardo Bergamo (3B Salgareda)7° Andrea Cassia(Idem)8° Roberto Ruffin (Berton magazzini)9° Elvise Dall’Antonia (Vimotorsport)10° Fabio Dario (Eurrovelocicli) Gent1-1° Giorgio Bottaro (Zerotino)2° Mariano Scuz(Eurovelocicli) 3° Patrizio Rampazzo (Spinacè) 4° Gianni Botteon (team Salvador) 5° Sergio Scremin (officine meccaniche)6° Michele Grizzo (Spinacè) 7° Marco Calesso (TV bike) 8° Valeriu Pavel (Pontepriula) 9° Mauro Psqual (Racing team Caneva)10° Rudi De Valier (Txt Vittorio V.to)

Comments are closed.