Campionati Italiani Fondo

Italiano Fondo Cicloturistico

Italian Off Road

Stella Alpina

Brevetti – raid – randonnèe su strada e mtb

Coordinamenti regionali

Comitati provinciali

 

maggio: 2018
L M M G V S D
« apr    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

Archivio notizie

CUNEO: PIOBESI T.SE 1°.05.2018

GLI AMICI RICORDANO GIORGIO GRANDIS

A Piobesi Torinese nel 4° Memorial

 

Piobesi T.se (To), 1° maggio 2018 – Ancora una volta il tempo è stato quasi clemente e ha permesso di disputare il 4° Memorial Giorgio Grandis per ricordare così l’amico e compagno di bici scomparso tragicamente quattro anni fa. Il Team Bike Pancalieri – Cicli Carpinello al completo ha lavorato alacremente affinché la manifestazione avesse il successo che meritava.

Piobesi è una località di pianura a pochi chilometri da Torino e le strade che la circondano sono anch’esse pianeggianti, così come il circuito di 12,4 chilometri da fare 7 volte che i nostri concorrenti dovranno affrontare, per un totale di 87 km.

Si parte dal bar Il Ristoro alle 9,30, con 134 corridori divisi in due fasce d’età, la prima con 61 atleti sotto i 50 anni e la seconda con 73, più attempati, tra cui 2 signore. Il circuito è piacevole e permette di sviluppare velocità, ma un fastidioso vento ostacola la marcia dei corridori, operando fin dal primo giro una discreta selezione.

Dopo una sola tornata troviamo al comando della prima gara un settètto, che transita inseguito a 15” da Aynaudi e poi, ad altri 15”, dal gruppo.

Il vantaggio dei sette fuggitivi, Carlini, Rinaldi, Benedetto, Morra, Bessone, Fissore e Gentile aumenta ma se ne accorge l’ASD Ciadit Sumin che, con poderose tirate, ricompone la posizione compatta del plotone. Ma la calma dura poco perché evadono ancora Carlini, Raviolo e Lenza che, a due giri dalla fine passano inseguiti a 200 metri da Mostaccioli, Finotto e Marchetta. Dopo pochi chilometri l’inseguimento va a buon fine e si forma così un sestetto che conduce la corsa.

I fuggitivi collaborano tra loro e a poco serve il tentativo di riprenderli da parte di Rinaldi, Barbero e altri 10 corridori. La partita è ormai chiusa e il vincitore uscirà dai 6 battistrada che, ripetutamente, prima Carlini, poi Raviolo e poi Marchetta, provano ad arrivare da soli. E sarà uno sprint.

Il primo a uscire dalla curva in fondo al rettilineo, a 250 metri dal traguardo è il veterano Finotto, che però è rimontato da Mostaccioli, che taglia primo il traguardo degli 87 chilometri alla media di 42,550 km/h. Secondo è il veterano Finotto, seguito da Lenza, Marchetta, Davide Carlini e Raviolo.

Gli inseguitori sono regolati in volata, a 1’30”, da Pacchiardo su Fissore, Barbero, Zavattero e Rinaldi.

La corsa degli over 50, partiti in 73, pur producendo anch’essa grossi sconquassi e ritiri, per 5 tornate non trova soluzione. Poi, Bosticco e Ragazzini cambiano marcia e nessuno gli resiste. I due si presentano in fondo al rettilineo pronti a disputare la volata, dove Bosticco asseconda i favori del pronostico, vincendo davanti a Ragazzini, alla media di 41,150 km/h. A 25” arriva Caberlotto, precedendo Dall’Osto, Grappeja, Marenco, Muscheri, Panepinto, Piovero, Donati e Fausone, 1° sgA, che in categoria precede Costantini e Batilde.

Prima donna è Olga Cappiello, 17ª assoluta, mentre negli sgB, Cillerai precede Marletta e Calvarese.

Il bar Ristoro si ripopola di corridori e parenti, mentre gli organizzatori e tutta la famiglia Carpinello preparano la premiazione che è presenziata dalla moglie e dalla figlia del compianto Giorgio.

I primi tre delle due gare sono chiamati a ritirare il loro premio, un elegante ciondolo d’oro e una pregiata bottiglia di vino.

Passano al vaglio dei fotografi tutti i premiati e mentre il tempo volge al brutto, ancora con il ricordo di Giorgio Grandis nel cuore, lasciamo Piobesi per radunarsi con gli amici del Team Bike Pancalieri Cicli Carpinello in un piacevole pranzo conviviale tra vecchi amici.

La classifica del Campionato Provinciale Strada Torino vede ora al comando Fagiano, Pacchiardo, Sosnovschenko, Lenza, Barbero, Piovero, Ragazzini, Battaglia, Ricchitelli, Omedè e Sensi, rispettivamente nelle categorie junior, senior 1, senior 2, veterani 1, veterani 2, gentleman 1, gentleman 2, sgA, sgB e donne. Prossima prova i Campionati Regionali, dove il punteggio di partecipazione sarà raddoppiato.

                                                                                                                                    Valerio Zuliani

classifica Piobesi 1.05.18

Provinciale Strada Torino 2018

Comments are closed.