Campionati Italiani Fondo

Italiano Fondo Cicloturistico

Italian Off Road

Stella Alpina

Brevetti – raid – randonnèe su strada e mtb

Coordinamenti regionali

Comitati provinciali

 

luglio: 2018
L M M G V S D
« giu    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Archivio notizie

Campionato Nazionale della Montagna ACSI

I campioni nazionali Acsi della Montagna

Omegna (VB) – Il campione nazionale della montagna ACSI 2018 è un primario di radiologia, il dott. Alessandro Magli, classe 1970, dell’Asd Giuliano Barcella, residente a Varese, ma domiciliato a Udine, dove svolge la sua attività professionale.
È lui il vincitore della 33ª edizione della Omegna-Alpe Quaggione, una classica delle corse in montagna, organizzata da oltre tre decenni dal Bici Club Omegna, che quest’anno festeggia e onora a modo suo il 40° anniversario della sua rifondazione.
Nota per la sua durezza, l’Omegna-Alpe Quaggione, nel suo percorso di gara di circa 13 km, presenta pendenze che variano fra il 18 e il 20%, soprattutto fra il 5° e il 2° km dall’arrivo. Non è un caso se il suo re “storico” è Mauro Galbignani, il re anche dello Stelvio, colui che negli ultimi dieci anni fra gli amatorie e nelle corse in montagna ha fatto incetta di titoli tricolori e iridati.
Tornando alla gara cusiana (Omegna si trova sulla punta nord del lago d’Orta, in Piemonte, provincia del Verbano Cusio Ossola), i partenti sono stati 86, di cui ben sette donne.
Percorsi i primi chilometri dietro all’auto d’inizio gara a velocità controllata, gli atleti e le atlete hanno dato fuoco alle micce sulle prime rampe che portano a Casale Corte Cerro, con pendenze intorno al 6%-7%. Da qui a Montebuglio con qualche grado in più e a seguire un km circa di falso piano. Giunti a Gattugno è iniziata la vera e propria salita con un “attacco” attorno al 18%. E qui anche il primo gruppo di una ventina di unità che aveva preso il largo ha iniziato a sgranarsi, con Stefano Fatone a cercare di fare selezione davanti a tutti.
Superato il primo scoglio dell’Alpe Colla (a km 4 dall’arrivo), la gara è entrata decisamente nel vivo, con Fatone, inseguito da Magli, Davide Ciocca e Roberto Napolitano nell’ordine al transito dall’Alpe Cardello. L’impressione era che Fatone stesse pagando il forcing iniziale, a favore di un terzetto che pareva disporre di un potenziale ancora notevole.
E così è stato: negli ultimi due chilometri (decisamente più abbordabili con pendenze intorno al 10%-12%) gli inseguitori hanno recuperato metro dopo metro e sono giunti al traguardo in questo ordine: Magli, Napolitano, Fatone e Ciocca. A seguire tutti gli altri, con Galbignani, in giornata decisamente no (come del resto aveva confidato alla partenza) al nono posto e Katia Mennea prima fra le donne.
Tempo del vincitore 35 primi 51 secondi e 31 centesimi, a 50 secondi dal record ottenuto nel 2008 da Ottolini Saverio dell’MTB Lago Maggiore con 35 primi e 1 secondo.
Da segnalare infine un arrivo che aveva poco da invidiare a quelli dei professionisti: un folto pubblico e una dirittura d’arrivo con gli striscioni degli sponsor che hanno contribuito a rendere memorabile questa speciale edizione dell’Omegna-Alpe Quaggione.

L’arrivo di Alessandro Magli

Assoluta: 1 Magli Alessandro (Asd Giuliano Barcella) in 35.51.34; 2 Napolitano Roberto (Asd Biella Biking) in 35.56.76; 3 Fatone Stefano (Asd Aurora 1998) in 36.00.68; 4 Ciocca Davide (Scuola Mtb Lago Maggiore) in 36.08.66; 5 Magni Giacomo (Asd Amici Comaschi del Ciclismo) in 36.45.88; 6 Dalsant Roberto (C. C. Rotaliano) in 37.00.12; 7 Avogadro Matteo (Asd Giuliano Barcella) in 37.23.53; 8 Ramella German Paolo (Asd Velo Valsesia Varallo) in 37.23.54; 9 Galbignani Mauro (Asd Aurora 1998) in 37.43.99; 10 Alladio Lorenzo (N.S.S.V.1794 Non Sorte Sed) in 37.46.30; 11 Cracco Lorenzo (Asd Polisportiva Besanese) in 37.49.71; 12 Beltrami Valerio (Polisportiva Pettenasco Mt) in 38.17.11; 13 Rizzi Andrea (Asd Velo Valsesia Varallo) in 38.40.19; 14 Minuz Paolo (Asd B & B Cycling Team) in 38.42.03; 15 Cerutti Giacomo (Team Valli del Rosa) in 38.47.42; 16 Tacca Luca (Team Schaeffler Italia) in 38.59.95; 17 Martina Roberto (Q-510 Cycling Team) in 39.04.80; 18 Miazza Gabriele (Asd Mtb Omegna – Team Lago) in 39.09.81; 19 Carrubba Davide (Asd Rampi Club Brianza) in 39.13.84; 20 Webber Gabriele (C. C. Rotaliano) in 39.29.32; 21 Giraud Paolo (Cusati Bike Racing Team) in 39.32.68; 22 Bordone Giorgio (Bicistore Cycling Team) in 39.37.23; 23 Fendoni Renato (Asd Velo Valsesia Varallo) in 39.58.52; 24 Vezzoli Gianluca (Asd B & B Cycling Team) in 40.08.54; 25 D’Angelo Gian Luca (Acsi Nazionale Roma) in 40.23.69; 26 Bianco Andrea (Gruppo Ciclistico Mortara) in 40.37.52; 27 Delvecchio Mauro (Mtb Cinghios Racing Team) in 40.40.83; 28 Bilardo Stefano (Team Briko) in 42.04.37; 29 Nicastri Luca (Asd B & B Cycling Team) in 42.21.35; 30 Martello Ferruccio (Asd Avis Pavia G.C.) in 42.27.17; 31 Cortigiano Antonio (Polisportiva Losa Asd) in 42.38.62; 32 D’Orazio Paolo (Velo Club Valsesia) in 42.42.27; 33 Zanacchi Aldo (Asd Team Cycling Center) in 42.48.96; 34 Marchini Alessandro (Asd Velo Valsesia Varallo) in 43.16.73; 35 Ciciliato Fiorenzo (Team Valli del Rosa) in 43.21.25; 36 Villa Dario (Asd G.S. Jerago) in 43.24.28; 37 Gualtierotti Filippo (Asd Biella Biking) in 43.28.32; 38 Viglione Rinaldo (Tecnobike Bra) in 43.33.36; 39 Vadi Paolo (Scuola Mtb Lago Maggiore) in 43.38.59; 40 Feltrinelli Roberto (Pedale Cossatese-Beltrami) in 43.43.59; 41 Carobbi Eros (Università del Pedale) in 43.52.34; 42 Sacchetti Alberto (Team Locca Bici) in 43.55.92; 43 Galardini Massimo (Funtos Bike – Nrc) in 43.57.46; 44 Mennea Katia (Asd Giuliano Barcella) in 44.17.09; 45 Villa Paolo (Asd Tregasio Cycling Team) in 44.32.73; 46 Champvillair Carlo (Asd V.C. Courmayeur M.B.) in 44.38.97; 47 Galli Gianluca (Asd Polisportiva Besanese) in 45.02.45; 48 Ballestroni Stefano (Q-510 Cycling Team) in 45.14.64; 49 Lorè Davide (Asd Bike Training) in 45.24.63; 50 Conte Marco (Funtos Bike – Nrc) in 45.26.41; 51 Sommaruga Flavio (Asd Polisportiva Besanese) in 45.35.96; 52 Picozzi Claudio (Amici Per La Bici) in 45.50.42; 53 Corbetta Giuseppe (Scuola Mtb Lago Maggiore) in 46.01.81; 54 Ambiel Diego (Unione Ciclistica Valdossola) in 46.01.82; 55 Andreotti Dino (Asd G.S. Casoratese) in 46.20.53; 56 Borini Angelo (Auzate – M.R.G.) in 46.35.63; 57 Gilli Luciano (G. C. Memc) in 46.57.39; 58 Agazzini Piercarlo (Polisportiva Pettenasco Mt) in 47.05.88; 59 Vezzoli Vincenzo (Asd Polisportiva Besanese) in 47.33.97; 60 Di Nisio Costantino (Asd B & B Cycling Team) in 47.36.08; 61 Etossi Simona (Asd Polisportiva Besanese) in 47.38.50; 62 Gaggini Daniela (Asd Polisportiva Besanese) in 47.47.35; 63 Cagnone Marco (Pedale Cossatese-Beltrami) in 48.12.28; 64 Fila Roberto (Asd Velo Valsesia Varallo) in 48.56.86; 65 Carcano Fabio (Asd Newsciclismo.com) in 50.27.65; 66 Carioli Marco (Team Schaeffler Italia) in 50.44.26; 67 Molini Walter (Team Briko) in 50.56.26; 68 Violi Francesco (Cusati Bike Racing Team) in 51.03.52; 69 Prina Daniele (Bici Club Omegna) in 51.41.18; 70 Degaudenzi Fabrizio (Bici Club Omegna) in 51.41.19; 71 Renzetti Arturo Tommaso (Ossola Cycling Team) in 51.44.09; 72 Orelli Edoardo (Cusati Bike Racing Team) in 52.01.20; 73 Dalsant Dino (C. C. Rotaliano) in 53.13.04; 74 Coppo Monica (Team Locca) in 53.23.56; 75 Oddina Giuseppe (Bici Club Omegna) in 53.28.36; 76 Ciracì Carmine (Mtb Francavilla) in 54.07.36; 77 Nicolò Franco (Team Finotti) in 56.02.75; 78 Rosa Marco (Funtos Bike – Nrc) in 57.40.95; 79 Colli Giampietro (Asd Velo Club Vercelli) in 58.27.26; 80 Zanetta Lorenzo (Asd Agrate Conturbia) in 58.33.16; 81 Gaudio Giovanni (Asd B & B Cycling Team) in 58.33.16; 82 Mariani Valentina (Gruppo Ciclistico Mortara) in 58.55.78; 83 Canna Cinzia (Team Valli del Rosa) in 1.02.25.83; 84 Soldà Mauro (Team Valli del Rosa) in 1.02.25.84; 85 Personeni Martina (Asd Giuliano Barcella) in 1.03.19.35; 86 Personeni Roberto (Asd Giuliano Barcella) in 1.03.19.36.
Debuttanti: 1 Miazza Gabriele (Asd Mtb Omegna – Team Lago d’Orta) in 39.09.81; 2 Gualtierotti Filippo (Asd Biella Biking) in 43.28.32; 3 Zanetta Lorenzo (Asd Agrate Conturbia) in 58.33.16.
Junior: 1 Avogadro Matteo (Asd Giuliano Barcella) in 37.23.53; 2 Cracco Lorenzo (Asd Polisportiva Besanese) in 37.49.71; 3 Cerutti Giacomo (Team Valli del Rosa) in 38.47.42; 4 Martina Roberto (Q-510 Cycling Team) in 39.04.80; 5 Bordone Giorgio (Bicistore Cycling Team) in 39.37.23; 6 Picozzi Claudio (Amici Per La Bici) in 45.50.42.
Senior 1: 1 Alladio Lorenzo (N.S.S.V.1794 Non Sorte Sed) in 37.46.30; 2 Beltrami Valerio (Polisportiva Pettenasco Mt) in 38.17.11; 3 Marchini Alessandro (Asd Velo Valsesia Varallo) in 43.16.73; 4 Lorè Davide (Asd Bike Training) in 45.24.63.
Senior 2: 1 Ciocca Davide (Scuola Mtb Lago Maggiore) in 36.08.66; 2 Magni Giacomo (Asd Amici Comaschi Del Cic) in 36.45.88; 3 Dalsant Roberto (C. C. Rotaliano) in 37.00.12; 4 Rizzi Andrea (Asd Velo Valsesia Varallo) in 38.40.19; 5 Giraud Paolo (Cusati Bike Racing Team) in 39.32.68; 6 D’Angelo Gian Luca (Acsi Nazionale Roma) in 40.23.69; 7 Vadi Paolo (Scuola Mtb Lago Maggiore) in 43.38.59; 8 Carioli Marco (Team Schaeffler Italia) in 50.44.26; 9 Prina Daniele (Bici Club Omegna) in 51.41.18; 10 Ciracì Carmine (Mtb Francavilla) in 54.07.36.
Veterani 1: 1 Fatone Stefano (Asd Aurora 1998) in 36.00.68; 2 Galbignani Mauro (Asd Aurora 1998) in 37.43.99; 3 Tacca Luca (Team Schaeffler Italia) in 38.59.95; 4 Delvecchio Mauro (Mtb Cinghios Racing Team) in 40.40.83; 5 Galardini Massimo (Funtos Bike – Nrc) in 43.57.46; 6 Conte Marco (Funtos Bike – Nrc) in 45.26.41; 7 Cagnone Marco (Pedale Cossatese-Beltrami-) in 48.12.28; 8 Soldà Mauro (Team Valli del Rosa) in 1.02.25.84.
Veterani 2: 1 Magli Alessandro (Asd Giuliano Barcella) in 35.51.34; 2 Ramella German Paolo (Asd Velo Valsesia Varallo) in 37.23.54; 3 Carrubba Davide (Asd Rampi Club Brianza) in 39.13.84; 4 Bianco Andrea (Gruppo Ciclistico Mortara) in 40.37.52; 5 Cortigiano Antonio (Polisportiva Losa Asd) in 42.38.62; 6 Feltrinelli Roberto (Pedale Cossatese-Beltrami-) in 43.43.59; 7 Galli Gianluca (Asd Polisportiva Besanese) in 45.02.45; 8 Ballestroni Stefano (Q-510 Cycling Team) in 45.14.64; 9 Ambiel Diego (Unione Ciclistica Valdosso) in 46.01.82; 10 Agazzini Piercarlo (Polisportiva Pettenasco Mt) in 47.05.88; 11 Degaudenzi Fabrizio (Bici Club Omegna) in 51.41.19; 12 Orelli Edoardo (Cusati Bike Racing Team) in 52.01.20; 13 Nicolò Franco (Team Finotti) in 56.02.75; 14 Rosa Marco (Funtos Bike – Nrc) in 57.40.95.
Gentleman 1: 1 Napolitano Roberto (Asd Biella Biking) in 35.56.76; 2 Minuz Paolo (Asd B & B Cycling Team) in 38.42.03; 3 Fendoni Renato (Asd Velo Valsesia Varallo) in 39.58.52; 4 Vezzoli Gianluca (Asd B & B Cycling Team) in 40.08.54; 5 Nicastri Luca (Asd B & B Cycling Team) in 42.21.35; 6 D’Orazio Paolo (Velo Club Valsesia) in 42.42.27; 7 Ciciliato Fiorenzo (Team Valli del Rosa) in 43.21.25; 8 Villa Paolo (Asd Tregasio Cycling Team) in 44.32.73; 9 Corbetta Giuseppe (Scuola Mtb Lago Maggiore) in 46.01.81; 10 Borini Angelo (Auzate – M.R.G.) in 46.35.63; 11 Gilli Luciano (G. C. Memc) in 46.57.39; 12 Di Nisio Costantino (Asd B & B Cycling Team) in 47.36.08; 13 Personeni Roberto (Asd Giuliano Barcella) in 1.03.19.36.
Gentleman 2: 1 Webber Gabriele (C. C. Rotaliano) in 39.29.32; 2 Martello Ferruccio (Asd Avis Pavia G.C.) in 42.27.17; 3 Zanacchi Aldo (Asd Team Cycling Center) in 42.48.96; 4 Viglione Rinaldo (Tecnobike Bra) in 43.33.36; 5 Carobbi Eros (Università del Pedale) in 43.52.34; 6 Violi Francesco (Cusati Bike Racing Team) in 51.03.52; 7 Renzetti Arturo Tommaso (Ossola Cycling Team) in 51.44.09; 8 Oddina Giuseppe (Bici Club Omegna) in 53.28.36.
Super A: 1 Bilardo Stefano (Team Briko) in 42.04.37; 2 Villa Dario (Asd G.S. Jerago) in 43.24.28; 3 Sacchetti Alberto (Team Locca Bici) in 43.55.92; 4 Sommaruga Flavio (Asd Polisportiva Besanese) in 45.35.96.
Super B: 1 Champvillair Carlo (Asd V.C. Courmayeur M.B.) in 44.38.97; 2 Andreotti Dino (Asd G.S. Casoratese) in 46.20.53; 3 Vezzoli Vincenzo (Asd Polisportiva Besanese) in 47.33.97; 4 Fila Roberto (Asd Velo Valsesia Varallo) in 48.56.86; 5 Carcano Fabio (Asd Newsciclismo.com) in 50.27.65; 6 Molini Walter (Team Briko) in 50.56.26; 7 Dalsant Dino (C. C. Rotaliano) in 53.13.04; 8 Colli Giampietro (Asd Velo Club Vercelli) in 58.27.26; 9 Gaudio Giovanni (Asd B & B Cycling Team) in 58.33.16.
Donna A-J: 1 Canna Cinzia (Team Valli del Rosa) in 1.02.25.83; 2 Personeni Martina (Asd Giuliano Barcella) in 1.03.19.35.
Donna B: 1 Mennea Katia (Asd Giuliano Barcella) in 44.17.09; 2 Etossi Simona (Asd Polisportiva Besanese) in 47.38.50; 3 Gaggini Daniela (Asd Polisportiva Besanese) in 47.47.35; 4 Coppo Monica (Team Locca) in 53.23.56; 5 Mariani Valentina (Gruppo Ciclistico Mortara) in 58.55.78.
Società: 1 Asd Polisportiva Besanese 45; 2 Asd Giuliano Barcella 39; 3 Asd Velo Valsesia Varallo 39; 4 Team Valli del Rosa 25; 5 Asd B & B Cycling Team 24; 6 C. C. Rotaliano 22; 7 Asd Aurora 1998 19; 8 Asd Biella Biking 19; 9 Scuola Mtb Lago Maggiore 16; 10 Team Briko 15; 11 Gruppo Ciclistico Mortara 13; 12 Team Schaeffler Italia 11; 13 Cusati Bike Racing Team 11; 14 Funtos Bike – Nrc 11; 15 Polisportiva Pettenasco Mtb 10; 16 Q-510 Cycling Team 10; 17 Asd Mtb Omegna – Team Lago d’Orta 10; 18 Asd V.C. Courmayeur M.B. 10; 19 N.S.S.V.1794 Non Sorte Sed Virtute 1794 10; 20 Asd Amici Comaschi Del Ciclismo 9; 21 Asd Avis Pavia G.C. 9; 22 Asd G.S. Jerago 9; 23 Pedale Cossatese-Beltrami-Gervasio 9; 24 Asd G.S. Casoratese 9; 25 Asd Rampi Club Brianza 8; 26 Asd Team Cycling Center 8; 27 Team Locca Bici 8; 28 Asd Agrate Conturbia 8; 29 Mtb Cinghios Racing Team 7; 30 Tecnobike Bra 7; 31 Asd Bike Training 7; 32 Team Locca 7; 33 Bicistore Cycling Team 6; 34 Polisportiva Losa Asd 6; 35 Università del Pedale 6; 36 Asd Newsciclismo.com 6; 37 Acsi Nazionale Roma 5; 38 Velo Club Valsesia 5; 39 Amici Per La Bici 5; 40 Bici Club Omegna 5; 41 Ossola Cycling Team 4; 42 Asd Tregasio Cycling Team 3; 43 Asd Velo Club Vercelli 3; 44 Unione Ciclistica Valdossola 2; 45 Auzate – M.R.G. 1; 46 Mtb Francavilla 1.

Salva

Salva

Comments are closed.