Campionati Italiani Fondo

Italiano Fondo Cicloturistico

Italian Off Road

Stella Alpina

Brevetti – raid – randonnèe su strada e mtb

Coordinamenti regionali

Comitati provinciali

 

novembre: 2018
L M M G V S D
« ott    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Archivio notizie

Granfondo mtb Nazionale CSAIn Ciclismo 2018

Antillo (ME) – 26 agosto 2018, gran fondo day, la Sicilia è pronta per dare lustro all’evento nazionale dell‘ente CSAIn, che ha avuto luogo ad Antillo in provincia di Messina. La Asd Enerwolf, il comitato CSAIn Regionale Sicilia e quello di Messina hanno preparato tutto al top. Per la cittadina di Antillo è stato un giorno di festa, un plauso alla popolazione che per la riuscita della gara ha aiutato, incitato e dato piena disponibilità. Le iscrizioni aperte alle ore 7.00 si sono concluse con quasi 200 ciclisti sulla griglia di partenza. Il comune di Antillo, che è stato partner dell’evento ha aiutato gli organizzatori mettendo a disposizione oltre alla location anche le forze dell’ordine e i volontari. Molti i servizi per gli atleti dal soggiorno a prezzi stracciati al lavaggio bici e docce. E i tantissimi ospiti che hanno incitato i propri beniamini, hanno trovato anche tanti servizi pure per loro. Piscina, giochi per i più piccoli e una pineta attrezzata per i pic-nic. Ma passiamo alla gara: partenza puntuale alle ore 10.00 sia per chi doveva affrontare i 42 km del lungo (junior, senior, veterani e gentlemen), che per i restanti che avrebbero affrontato 32 km del percorso corto. Percorso interamente sterrato con una lunga salita di circa 18 km e lunghi sali e scendi veloci che hanno riportato gli atleti al paese. La prima ora ha visto imperversare il tipico caldo dell’isola della Trinacria, ma fortunatamente, lungo il percorso molti castagneti portavano rinfresco agli atleti. Ma come succede ultimante un cambio repertino delle condizioni meteo, ha portato nuvole con scrosci di acqua, brevi e non intensi, per molti è stato modo di rinfrescarsi un po’ lungo la salita. Dopo 18 km, al GP della montagna i primi a scollinare sono stati Paolo Santoro subito dietro Angelo Parisi e Davide Campailla. Dal punto più alto, a oltre 1200 mt sul livello del mare del GP della Montagna, si poteva scorgere il lungo serpentone colorato dalle maglie degli atleti che ascendevano lungo le vallate dei Peloritani. 4 sono stati i punti di approvvigionamento, lungo il percorso, che vedeva salite senza pendenze eccessive, ma continue, intervallate da discese molto veloci. La gara ha visto molti ritiri, tra cui il leader Santoro che ha dovuto lasciare al 20° km per foratura ed il forte Nucera che aveva traghettato con l’intensione di indossare la maglia tricolore.
Vediamo al traguardo come primo della gran fondo Angelo Parisi della Asd Team Jonica Megamo in 2h e della media Francesco Sottile della Asd Enerwolf in 1h e 45m, a seguire gli altri. Un plauso speciale a Cosimo Impellizzeri della Asd Ciclo Tyndaris che a quasi 80 anni ha tagliato il traguardo in soli 2h 36m ed ha potuto conquistare la maglia nella sua categoria.
I campioni nazionali sono: debuttante Sottile Francesco (Asd Enerwolf), super A Ventura Giovanni (Asd MTB Club Vittoria), super B Impellizzeri Cosimo (Asd Ciclo Tyndaris), donna B Sidoti Arianna (Asd MTB Club Vittoria), junior La Malfa Federico (Asd Enerwolf), senior 1 Interlici Giuseppe (Asd MTB Club Vittoria), senior 2 Prestandrea Simone (Asd Enerwolf), veterani 1 Rubino Francesco (Asd MTB Noto), veterani 2 Campailla Davide (Asd MTB Club Vittoria), gentleman 1 Mercante Carmelo (Asd MTB Vittoria), gentleman 2 Aricò Francesco (Asd Enerwolf).
Complimenti ai 30 team che hanno portato tanti ciclisti ad onorare la gara. Alle ore 15.00 con la premiazione e la consegna delle maglie si è conclusa questa giornata di festa.
Debuttanti: 1 Sottile Francesco (Asd Enerwolf) in 1:44:56.000.
Senior 1: 1 Cacopardo Danilo (Asd Enerwolf) in 1:48:41.717.
Super A: 1 Ventura Giovanni (MTB Club Vittoria) in 1:49:52.956; 2 Davì Biagio (Ciclo Tyndaris) in 2:25:56.904; 3 Gurrieri Corrado (MTB Noto) in 2:26:54.149.
Super B: 1 Impellizzeri Cosimo (Ciclo Tyndaris) in 2:36:41.562; 2 Papa Francesco (Ciclo Tyndaris) in 3:56:44.073.
Donne B: 1 Sidoti Arianna (MTB Club Vittoria) in 2:24:44.163.
Escursionisti: 1 Florio Antonino (Passione MTB Messina) in 2:08:37.298; 2 Mondello Maurizio (Ciclo Tyndaris) in 2:30:53.362; 3 De Salvo Carmelo in 2:32:12.101.
Junior: 1 La Malfa Federico (Asd Enerwolf) in 2:10:39.032; 2 Santuccio Salvatore (MTB Noto) in 2:18:04.471; 3 Battaglia Antonino (Polisportiva MTB Avola) in 2:23:03.927; 4 Campagna Giampiero (Asd Enerwolf) in 2:23:55.169; 5 Battiato Jacopo (MTB Noto) in 2:44:00.000; 6 Vacirca Francesco (MTB Club Vittoria) in 2:48:10.464; 7 Sigia Andrea (MTB Club Vittoria) in 2:48:10.717.
Senior 1: 1 Parisi Angelo (Team Jonica Megamo) in 2:01:40.118; 2 Carcione Vincenzo (Team Jonica Megamo) in 2:15:10.814; 3 Interlici Giuseppe (MTB Club Vittoria) in 2:16:30.483; 4 Cicirello Gioacchino (Bici & Bike) in 2:17:38.782; 5 Piccione Danilo (MTB Club Vittoria) in 2:17:43.722; 6 Labate Antonio (Reventino Bike Team) in 2:20:16.950; 7 Barone Giangregori (MTB Club Vittoria) in 2:24:54.911; 8 Santisi Leopoldo (Bike Marino Messina) in 2:25:34.159; 9 Nucera Giuseppe (Burn MTB Pro Team) in 2:29:05.626; 10 Russo Venerando (Asd Enerwolf) in 2:31:19.618; 11 Vito Francesco (Passione MTB Messina) in 2:33:43.847; 12 Puleo Alberto (Asd Enerwolf) in 3:01:44.803.
Senior 2: 1 Maio Matteo (Passione MTB Messina) in 2:08:19.801; 2 Ilardo Antonino (Team Longano MTB) in 2:09:18.543; 3 Iannello Sebastiano (Driz Bikers 3000) in 2:11:00.281; 4 Prestandrea Simone (Asd Enerwolf) in 2:11:45.273; 5 Spadaro Giovanni (Asd Enerwolf) in 2:17:38.472; 6 Ponte Francesco (MTB Club Vittoria) in 2:25:33.656; 7 Rizza Santo (Polisportiva MTB Avola) in 2:29:00.877; 8 Scarlato Antonino (Team Bike Valle Grecanica) in 2:31:46.853; 9 Bongiono Giuseppe (MTB Club Vittoria) in 2:38:10.300; 10 Alderucci Giovanni (Polisportiva MTB Avola) in 3:01:44.600; 11 Mazzara Emanuele (Liotri on the Rocks) in 3:20:40.448.
Veterani 1: 1 Rubino Francesco (MTB Noto) in 2:13:17.013; 2 Puleo Angelo Sebastiano (Asd Enerwolf) in 2:15:01.999; 3 Spadaro Gaspare (MTB FK Pozzallo) in 2:16:30.670; 4 Currò Gioacchino (Mediterranea Club) in 2:16:46.730; 5 Ucchino Fabio (Asd Enerwolf) in 2:17:42.722; 6 Interdonato Paolo (Passione MTB Messina) in 2:19:24.708; 7 Magro Sandro (Amici Del Pedale Scicli) in 2:20:15.451; 8 Foti Francesco (Team Longano MTB) in 2:20:40.697; 9 Miceli Marco (Ciclo Tyndaris) in 2:21:25.941; 10 Bonanno Giovanni (Passione MTB Messina) in 2:25:29.418; 11 Bruschetta Giorgio (Team Bike 2000) in 2:26:14.401; 12 Agostino Chierchiaro Sebastiano (Passione MTB Messina) in 2:27:04.394; 13 Visco Letterio (Passione MTB Messina) in 3:07:16.302.
Veterani 2: 1 Campailla Davide (MTB Club Vittoria) in 2:08:00.554; 2 Brancato Domenico (Asd Enerwolf) in 2:09:30.541; 3 Caruso Francesco (MTB Noto) in 2:13:09.267; 4 Triscari Sebastiano (Ciclo Tyndaris) in 2:13:09.763; 5 Gitto Francesco (Team Max Bici) in 2:14:08.506; 6 Barbagallo Francesco (Etna Ride) in 2:15:52.490; 7 Zappulla Giuseppe (Driz Bikers 3000) in 2:17:40.722; 8 Famà Rosario (Vivi Don Bosco) in 2:19:02.960; 9 Adornetto Silio (Ciclo Tyndaris) in 2:21:16.192; 10 Pepi Dino (MTB Club Vittoria) in 2:23:47.670; 11 Carnemolla Emanuele (MTB Noto) in 2:23:51.920; 12 Reitano Alfio (Etna Ride) in 2:25:29.609; 13 Campagna Riccardo (Asd Enerwolf) in 2:29:04.377; 14 Bombaci Melchiorre (Team Jonica Megamo) in 2:37:17.806; 15 Mazzeo Santino (Vivi Don Bosco) in 2:41:07.524; 16 Sigona Giuseppe Elvio (MTB FK Pozzallo) in 2:41:51.768; 17 Paternò Santino (MTB Noto) in 2:42:35.263; 18 Perricone Massimo (MTB Noto) in 2:42:36.012; 19 Giorgianni Giuseppe (Passione MTB Messina) in 2:42:40.706; 20 Battiato Carmelo (MTB Noto) in 3:30:24.548.
Gentlemen 1: 1 Mercante Carmelo (MTB Club Vittoria) in 2:11:47.537; 2 Totaro Giuseppe (Team Jonica Megamo) in 2:15:11.034; 3 Pino Giovanni (Leto Free Bike Piero Leone) in 2:17:41.228; 4 Scibilia Giuseppe (Vivi Don Bosco) in 2:21:23.193; 5 Rizzo Roberto (Team Longano MTB) in 2:28:59.627; 6 Trimarchi Vincenzo Roberto (Team Jonica Megamo) in 2:37:17.557; 7 Piccione Ubaldo (MTB Club Vittoria) in 2:39:50.785; 8 Romeo Nino (Passione MTB Messina) in 2:42:40.511; 9 Bonanno Domenico (Lavica Bike) in 3:01:44.100.
Gentlemen 2: 1 Aricò Francesco (Asd Enerwolf) in 2:20:54.207; 2 Corte Emanuele (MTB Noto) in 3:30:24.355.

Antillo (ME) – 26 agosto 2018, gran fondo day, la Sicilia è pronta per dare lustro all’evento nazionale dell‘ente CSAIn, che ha avuto luogo ad Antillo in provincia di Messina. La Asd Enerwolf, il comitato CSAIn Regionale Sicilia e quello di Messina hanno preparato tutto al top. Per la cittadina di Antillo è stato un giorno di festa, un plauso alla popolazione che per la riuscita della gara ha aiutato, incitato e dato piena disponibilità. Le iscrizioni aperte alle ore 7.00 si sono concluse con quasi 200 ciclisti sulla griglia di partenza. Il comune di Antillo, che è stato partner dell’evento ha aiutato gli organizzatori mettendo a disposizione oltre alla location anche le forze dell’ordine e i volontari. Molti i servizi per gli atleti dal soggiorno a prezzi stracciati al lavaggio bici e docce. E i tantissimi ospiti che hanno incitato i propri beniamini, hanno trovato anche tanti servizi pure per loro. Piscina, giochi per i più piccoli e una pineta attrezzata per i pic-nic. Ma passiamo alla gara: partenza puntuale alle ore 10.00 sia per chi doveva affrontare i 42 km del lungo (junior, senior, veterani e gentlemen), che per i restanti che avrebbero affrontato 32 km del percorso corto. Percorso interamente sterrato con una lunga salita di circa 18 km e lunghi sali e scendi veloci che hanno riportato gli atleti al paese. La prima ora ha visto imperversare il tipico caldo dell’isola della Trinacria, ma fortunatamente, lungo il percorso molti castagneti portavano rinfresco agli atleti. Ma come succede ultimante un cambio repertino delle condizioni meteo, ha portato nuvole con scrosci di acqua, brevi e non intensi, per molti è stato modo di rinfrescarsi un po’ lungo la salita. Dopo 18 km, al GP della montagna i primi a scollinare sono stati Paolo Santoro subito dietro Angelo Parisi e Davide Campailla. Dal punto più alto, a oltre 1200 mt sul livello del mare del GP della Montagna, si poteva scorgere il lungo serpentone colorato dalle maglie degli atleti che ascendevano lungo le vallate dei Peloritani. 4 sono stati i punti di approvvigionamento, lungo il percorso, che vedeva salite senza pendenze eccessive, ma continue, intervallate da discese molto veloci. La gara ha visto molti ritiri, tra cui il leader Santoro che ha dovuto lasciare al 20° km per foratura ed il forte Nucera che aveva traghettato con l’intensione di indossare la maglia tricolore.

Vediamo al traguardo come primo della gran fondo Angelo Parisi della Asd Team Jonica Megamo in 2h e della media Francesco Sottile della Asd Enerwolf in 1h e 45m, a seguire gli altri. Un plauso speciale a Cosimo Impellizzeri della Asd Ciclo Tyndaris che a quasi 80 anni ha tagliato il traguardo in soli 2h 36m ed ha potuto conquistare la maglia nella sua categoria.

I campioni nazionali sono: debuttante Sottile Francesco (Asd Enerwolf), super A Ventura Giovanni (Asd MTB Club Vittoria), super B Impellizzeri Cosimo (Asd Ciclo Tyndaris), donna B Sidoti Arianna (Asd MTB Club Vittoria), junior La Malfa Federico (Asd Enerwolf), senior 1 Interlici Giuseppe (Asd MTB Club Vittoria), senior 2 Prestandrea Simone (Asd Enerwolf), veterani 1 Rubino Francesco (Asd MTB Noto), veterani 2 Campailla Davide (Asd MTB Club Vittoria), gentleman 1 Mercante Carmelo (Asd MTB Vittoria), gentleman 2 Aricò Francesco (Asd Enerwolf).

Complimenti ai 30 team che hanno portato tanti ciclisti ad onorare la gara. Alle ore 15.00 con la premiazione e la consegna delle maglie si è conclusa questa giornata di festa.

Debuttanti: 1 Sottile Francesco (Asd Enerwolf) in 1:44:56.000.

Senior 1: 1 Cacopardo Danilo (Asd Enerwolf) in 1:48:41.717.

Super A: 1 Ventura Giovanni (MTB Club Vittoria) in 1:49:52.956; 2 Davì Biagio (Ciclo Tyndaris) in 2:25:56.904; 3 Gurrieri Corrado (MTB Noto) in 2:26:54.149.

Super B: 1 Impellizzeri Cosimo (Ciclo Tyndaris) in 2:36:41.562; 2 Papa Francesco (Ciclo Tyndaris) in 3:56:44.073.

Donne B: 1 Sidoti Arianna (MTB Club Vittoria) in 2:24:44.163.

Escursionisti: 1 Florio Antonino (Passione MTB Messina) in 2:08:37.298; 2 Mondello Maurizio (Ciclo Tyndaris) in 2:30:53.362; 3 De Salvo Carmelo in 2:32:12.101.

Junior: 1 La Malfa Federico (Asd Enerwolf) in 2:10:39.032; 2 Santuccio Salvatore (MTB Noto) in 2:18:04.471; 3 Battaglia Antonino (Polisportiva MTB Avola) in 2:23:03.927; 4 Campagna Giampiero (Asd Enerwolf) in 2:23:55.169; 5 Battiato Jacopo (MTB Noto) in 2:44:00.000; 6 Vacirca Francesco (MTB Club Vittoria) in 2:48:10.464; 7 Sigia Andrea (MTB Club Vittoria) in 2:48:10.717.

Senior 1: 1 Parisi Angelo (Team Jonica Megamo) in 2:01:40.118; 2 Carcione Vincenzo (Team Jonica Megamo) in 2:15:10.814; 3 Interlici Giuseppe (MTB Club Vittoria) in 2:16:30.483; 4 Cicirello Gioacchino (Bici & Bike) in 2:17:38.782; 5 Piccione Danilo (MTB Club Vittoria) in 2:17:43.722; 6 Labate Antonio (Reventino Bike Team) in 2:20:16.950; 7 Barone Giangregori (MTB Club Vittoria) in 2:24:54.911; 8 Santisi Leopoldo (Bike Marino Messina) in 2:25:34.159; 9 Nucera Giuseppe (Burn MTB Pro Team) in 2:29:05.626; 10 Russo Venerando (Asd Enerwolf) in 2:31:19.618; 11 Vito Francesco (Passione MTB Messina) in 2:33:43.847; 12 Puleo Alberto (Asd Enerwolf) in 3:01:44.803.

Senior 2: 1 Maio Matteo (Passione MTB Messina) in 2:08:19.801; 2 Ilardo Antonino (Team Longano MTB) in 2:09:18.543; 3 Iannello Sebastiano (Driz Bikers 3000) in 2:11:00.281; 4 Prestandrea Simone (Asd Enerwolf) in 2:11:45.273; 5 Spadaro Giovanni (Asd Enerwolf) in 2:17:38.472; 6 Ponte Francesco (MTB Club Vittoria) in 2:25:33.656; 7 Rizza Santo (Polisportiva MTB Avola) in 2:29:00.877; 8 Scarlato Antonino (Team Bike Valle Grecanica) in 2:31:46.853; 9 Bongiono Giuseppe (MTB Club Vittoria) in 2:38:10.300; 10 Alderucci Giovanni (Polisportiva MTB Avola) in 3:01:44.600; 11 Mazzara Emanuele (Liotri on the Rocks) in 3:20:40.448.

Veterani 1: 1 Rubino Francesco (MTB Noto) in 2:13:17.013; 2 Puleo Angelo Sebastiano (Asd Enerwolf) in 2:15:01.999; 3 Spadaro Gaspare (MTB FK Pozzallo) in 2:16:30.670; 4 Currò Gioacchino (Mediterranea Club) in 2:16:46.730; 5 Ucchino Fabio (Asd Enerwolf) in 2:17:42.722; 6 Interdonato Paolo (Passione MTB Messina) in 2:19:24.708; 7 Magro Sandro (Amici Del Pedale Scicli) in 2:20:15.451; 8 Foti Francesco (Team Longano MTB) in 2:20:40.697; 9 Miceli Marco (Ciclo Tyndaris) in 2:21:25.941; 10 Bonanno Giovanni (Passione MTB Messina) in 2:25:29.418; 11 Bruschetta Giorgio (Team Bike 2000) in 2:26:14.401; 12 Agostino Chierchiaro Sebastiano (Passione MTB Messina) in 2:27:04.394; 13 Visco Letterio (Passione MTB Messina) in 3:07:16.302.

Veterani 2: 1 Campailla Davide (MTB Club Vittoria) in 2:08:00.554; 2 Brancato Domenico (Asd Enerwolf) in 2:09:30.541; 3 Caruso Francesco (MTB Noto) in 2:13:09.267; 4 Triscari Sebastiano (Ciclo Tyndaris) in 2:13:09.763; 5 Gitto Francesco (Team Max Bici) in 2:14:08.506; 6 Barbagallo Francesco (Etna Ride) in 2:15:52.490; 7 Zappulla Giuseppe (Driz Bikers 3000) in 2:17:40.722; 8 Famà Rosario (Vivi Don Bosco) in 2:19:02.960; 9 Adornetto Silio (Ciclo Tyndaris) in 2:21:16.192; 10 Pepi Dino (MTB Club Vittoria) in 2:23:47.670; 11 Carnemolla Emanuele (MTB Noto) in 2:23:51.920; 12 Reitano Alfio (Etna Ride) in 2:25:29.609; 13 Campagna Riccardo (Asd Enerwolf) in 2:29:04.377; 14 Bombaci Melchiorre (Team Jonica Megamo) in 2:37:17.806; 15 Mazzeo Santino (Vivi Don Bosco) in 2:41:07.524; 16 Sigona Giuseppe Elvio (MTB FK Pozzallo) in 2:41:51.768; 17 Paternò Santino (MTB Noto) in 2:42:35.263; 18 Perricone Massimo (MTB Noto) in 2:42:36.012; 19 Giorgianni Giuseppe (Passione MTB Messina) in 2:42:40.706; 20 Battiato Carmelo (MTB Noto) in 3:30:24.548.

Gentlemen 1: 1 Mercante Carmelo (MTB Club Vittoria) in 2:11:47.537; 2 Totaro Giuseppe (Team Jonica Megamo) in 2:15:11.034; 3 Pino Giovanni (Leto Free Bike Piero Leone) in 2:17:41.228; 4 Scibilia Giuseppe (Vivi Don Bosco) in 2:21:23.193; 5 Rizzo Roberto (Team Longano MTB) in 2:28:59.627; 6 Trimarchi Vincenzo Roberto (Team Jonica Megamo) in 2:37:17.557; 7 Piccione Ubaldo (MTB Club Vittoria) in 2:39:50.785; 8 Romeo Nino (Passione MTB Messina) in 2:42:40.511; 9 Bonanno Domenico (Lavica Bike) in 3:01:44.100.

Gentlemen 2: 1 Aricò Francesco (Asd Enerwolf) in 2:20:54.207; 2 Corte Emanuele (MTB Noto) in 3:30:24.355.

Comments are closed.