Coordinamenti CSAIn

Coordinamenti Acsi

 

giugno: 2019
L M M G V S D
« mag    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

Archivio notizie

Lo CSAIn è già dentro al suo futuro

di Luigi Fortuna

Battiti d’atleta le mie emozioni. Talvolta mi fermo, smarrito, e mi ascolto. Vedo verificarsi la profezia di Letizia Di Martino: “gli sguardi non posano più, roteano, sono radar che penetrano nel vuoto, “contrasti come regola, rissa come dialogo”. È avvilente la constatazione che sono sempre di meno quelli che pensano all’altro, allo sconosciuto destinatario di un progetto futuro.
Come è bello pensare, senza nulla pretendere, di essere utili a qualcuno senza volto. Mi interrogo e mi chiedo: si desiste? Ci si ferma? Si torna indietro?
Come CSAIn, questo mai: avanti invece, ricchi di fondamenta radicate in sessantacinque anni nei quali sono presenti tutte le sfumature dello “sport”: sport per tutti, sport sociale, sport olimpico, sport paralimpico, sport da tv, sport da social, bar dello sport, sport spettacolo e non ultimi turismo sportivo e del tempo libero! Per CSAIn lo sport è solo lo sport così come la promozione è la vera disinteressata promozione, il volontariato è il puro volontariato. Per noi è chiaro ed evidente che lo sport sia un mezzo socializzante, forse il più socializzante al quale dedicare professionalità e l’amore del volontariato che porta a guardarsi negli occhi felici e appagati.
Può esserci risultato più grande? Sappiamo anche che non ci si può fermare al risultato acquisito. Subito dopo si deve ricominciare; una catena industriale a basso costo produttivo ma a grandissimo valore aggiunto: lo scorrere della vita, il progredire della società, i volontari e dirigenti in formazione continua, l’osservatorio sempre aperto sullo stato dei bisogni e le aspettative, l’informazione e l’aggiornamento, la ricerca dei ricambi generazionali motivati e consapevoli della storia e delle tradizioni. Non nascondo a me stesso l’attenzione e la preoccupazione per gli attuali costanti cambiamenti, ma questi non ci spaventano, anzi ci guidano e indicano come strutturarci per non trovarsi impreparati. La nostra missione è la promozione sportiva, i collaterali sono solo accessori che non strumentalizziamo ma tolleriamo…
La nostra messa a punto generazionale è avvenuta due anni fa, in profondità e senza falsi pudori, ora possiamo guardarci negli occhi. I momenti di incertezza e d’inquietudine si sono dissolti. La sostanza dei contenuti “CSAIn” ha avuto il sopravvento grazie allo statuto e i regolamenti emanati dai grandi “Saggi Padri Fondatori” che hanno protetto la nostra aria pulita. E se così è, lo è per merito di tutti i componenti la famiglia CSAIn, senza distinzioni. Io dico grazie a tutti; grazie a chi ci ha dato forza, saldezza e incitamento, anche se oggi non è più con noi, grazie alle aziende che ci seguono e ai frequentatori della rete e dei campi da giuoco. La squadra CSAIn c’è e l’attenzione di chi ci governa tra Stato e CONI, punta sempre più verso la nostra direzione e sono sicuro che faremo ancora a lungo un costruttivo, soddisfacente, cammino insieme mantenendoci equilibrati e lontani da posizioni estreme ed avventate.
Caro 2019, Auguri da tutti noi. Siamo pronti ad abbracciarti a farti entrare in famiglia.

Comments are closed.