Coordinamenti CSAIn

Coordinamenti Acsi

 

dicembre: 2019
L M M G V S D
« nov    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Archivio notizie

PIEMONTE: TERMINA LA COPPA ACSI PIEMONTE CICLOCROSS

A BORGO D’ALE SI CHIUDE LA COPPA ACSI PIEMONTE CX 2018/19

L’ultimo ciclocross di Coppa all’insegna (finalmente) del fango e dell’allegria.

 

Borgo d’Ale (Vc), 3 febbraio 2019 – Una bella domenica assolata accoglie ancora una volta l’ultima prova di Coppa Acsi Piemonte Ciclocross 2018/2019 che ha sempre trovato i nostri crossisti a contatto con polvere e bel tempo. Oggi però, nonostante la bella giornata, i nostri specialisti delle campestri in bici, grazie alle nevicate dei giorni scorsi, dovranno vedersela con una buona dose di fango, che da queste parti si chiama “pacioc”. La cosa non spaventa nessuno, anzi, mette allegria e gli spruzzi che imbrattano visi e bibiclette mette il sigillo a una stagione invernale che fino adesso era sembrata l’anticipo dell’estate.

La partecipazione alla Coppa, che in ben 18 prove ha toccato tutte le province del Piemonte, ha avuto una partecipazione globale superiore alle 1500 unità e la premiazione di oggi, nel salone comunale di Borgo d’Ale suggellerà il successo per tutti quelli che vi hanno partecipato, a partire dal gentleman Valter Cossetta che le ha partecipate tutte.

Ma veniamo alla gara, divisa in più partenze, al termine delle quali si evidenziano l’estro e la bravura di Francesco Barbazza (Auzate) che domina tra junior, senior e debuttanti.

Tra i veterani è ancora Andrea Bugnone che chiude vittorioso l’ultimo traguardo, mentre Mauro Sedici, leader di Coppa, lotta da leone, ma soccombe nel finale alla maggior freschezza di Marco Vacchini.

Incerta fino all’ultimo la lotta per la leadership negli sgA tra Gelli e Batilde, separati dopo l’ultima prova da un margine ristrettissimo. Il vincitore di tappa è Giannino Soccu ma ugualmente esulta Oto Batilde (Ciclo Polonghera), che riceve i complimenti direttamente e sportivamente dal battuto amico/rivale Salvatore Gelli.

Ancora due parole per la gara femminile. Le nostre ragazze, per niente spaventate dal fango che si appiccica alla loro bella pelle setosa, si destreggiano da esperte dando spettacolo. Ad aggiudicarsi la prova è Ilaria Rocca, che precede la rivelazione stagionale, Ernestina Borgarello, Rossella Bazzarello, Elena Bergero, che si aggiudica la Coppa Acsi, e Simona Mastarone degli Amici dl Ciclo di Vigliano Biellese.

Al termine di ogni gara si vedono spuntare anche tutti i dispositivi per pulire la bici prima di introdurla in auto: idropulitrici modernissime a batteria che rendono la bici quasi come nuova, solo da asciugare.

Ci spostiamo infine nel salone del Comune dove, dopo alcune parole di saluto del Sindaco, Pier Mauro Andorno, si dà inizio alla sontuosa premiazione per tutti i classificati di Coppa nella quale spicca la vestizione delle maglie ai vincitori, che sono: Gioele Binello (Alessandro Ercole), Marco Violi (Cusati Bike), Stefano Martinotti (Made Off), Simone Veronese (PCS), Simone Sponza (A. Ercole), Mauro Sedici (PCS), Fabrizio Strobino (Tecnobike Bra), Oto Batilde (Ciclo Polonghera), Vigilio Berti (Pedale Pazzo) ed Elena Bergero (Made Off), rispettivamente nelle categorie debuttanti, junior, senior, veterani 1, veterani 2, gentleman 1, gentleman 2, sgA, sgB e donne. Per la cronaca, all’intera manifestazione hanno partecipato ben 26 diverse donne. Un successo!

Sono anche premiate le migliori Associazioni, prima delle quali è la Tecnobike Bra, seguita da Auzate MRG, Pedale Pazzo, PCS Progetto Ciclismo Santena e Cusati Bike.

La festa continua con la premiazione di tappa poi, lentamente il salone si svuota e tutti facciamo ritorno verso un tramonto piemontese stupendo, incredibile e indimenticabile come questa Coppa Acsi Piemonte di Ciclocross 2018/19.

                                                                                                                                   Valerio Zuliani

class coppa Piemonte 18 – 19

Comments are closed.