Coordinamenti CSAIn

Coordinamenti Acsi

 

luglio: 2019
L M M G V S D
« giu    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

Archivio notizie

Torino: Maurizio Melis e Amos Rosazza vittoriosi a Busano

Sabato 23 marzo, la primavera è iniziata da appena un paio di giorni ma il sole splende nel cielo terso e la temperatura profuma d’estate più che ricordare l’inverno appena terminato.

Dopo tre settimane dedicate al classico Criterium d’Inverno è tempo di aprire le danze anche con la seconda serie su strada ed il luogo prescelto per questo esordio è Busano.

Qui al Ristorante La Rocchetta, noto per ospitare numerose manifestazioni durante l’anno, Luciano Spanò ed il suo staff hanno approntato il dehor per l’occasione, dove i partecipanti si avvincendano per procedere con le iscrizioni. Il percorso è il triangolo della favriasca, su queste stesse strade fra alcune settimane transiterà il Giro d’Italia, che ci auguriamo porti ulteriori lavori di manutenzione al manto stradale oltre ai miglioramenti che già oggi possiamo riscontrare.

Due le partenze previste: Junior, Senior 1 e 2 e Veterani 1 e 2 compongono il primo gruppo, una sessantina al via. Dalla Rocchetta si procede ad andatura controllata fino alla rotonda dove si svolta per Favria: la macchina di Inizio Gara allunga ed è subito battaglia. In sei evadono dal gruppo dando vita alla prima fuga, lasciandosi alle spalle un basito gruppo compatto che non reagisce prontamente e per più di metà gara si limita ad inseguire sotto gli occhi vigili dei volontari del gruppo Base Luna che come consueto presidiano le intersezioni e dei carabinieri che contribuiscono alla sicurezza della gara. Al quarto dei sei giri previsti altri tre si prendono il largo lanciandosi in un inseguimento mozzafiato, e agli ultimi dieci chilometri riescono ad agganciare i fuggitivi. Iniziano le fasi di studio, si tentenna in attesa della volata, ed in questo momento sospeso Maurizio Melis (Tredici Scott Matergia) e Lorenzo Boccardo (Team Poirinese) sorprendono gli avversari che non riescono a rispondere al loro scatto: è una battaglia a colpi di pedale che nessuno dei due vuole perdere, una lunga volata che viene vinta sulla linea del traguardo da Maurizio Melis su Lorenzo Boccardo. Alle loro spalle chiude il podio Andrea Donna (Rodman Azimut Squadra Corse) davanti ai compagni di fuga Giancarlo Albiero (Tredici Scott Matergia), Diego Prot (Sanetti Sport), Luca Gentile (Pedale Settimese), Ivan Cesarin (Tredici Scott Matergia), Carmelo Amore (Ultra Team) e Giancarlo Lattarulo (Breviario).

Alle loro spalle, decimo assoluto, è il Debuttante Leonardo Donati (Tredici Scott Matergia) astro nascente della squadra e già forte di alcune maglie vinte.

Gentlemen 1 e 2, Supergentlemen A e B e Donne danno vita alla seconda partenza: fin dai primi chilometri si lancia all’attacco Amos Rosazza (Sanetti Sport) e da quel momento è una lunga cronometro individuale. Il gruppo alle sue spalle resta compatto all’inseguimento ma non riesce a rimontare e Amos Rosazza conclude festeggiando a braccia alzate la sua ultima gara di seconda serie della stagione. Il gruppo che nel frattempo si è sfaldato è anticipato da Silvio Ricchitelli (Granbike) vincitore della categoria Supergentlemen A, Nuccio Bonetto (Sutalatur) e Sandro Spinelli (GT Bianchi). Tra i Supergentlemen B vince Lori Cillerai (Rodman Azimut Squadra Corse) davanti a Mauro Albertino (Tessiore).

Ottima anche la prestazione della ciclista della PPR Team Serena Balsamo, che conclude la sua gara nel gruppo.

Il tempo di stilare le classifiche è breve e presto si procede alle premiazioni con cesti e borse di prodotti gastronomici per categoria.

E in un istante il Bar della Rocchetta viene preso d’assalto da partecipanti e staff della gara, uniti a vedere gli ultimi chilometri della Milano Sanremo corsa dai loro beniamini.

Appuntamento sabato 30 marzo a Murello con il primo atto del Campionato Provinciale 2^ serie!

 

Comments are closed.