Coordinamenti CSAIn

Coordinamenti Acsi

 

settembre: 2019
L M M G V S D
« ago    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30  

Archivio notizie

ACSI BERGAMO – GRUMELLO DEL MONTE 9 GIUGNO – per le foto clicca qui

Acsi Bergamo

Tappa Finale Giro della Bergamasca

   Si è concluso in quel di Grumello del Monte il 42esimo Giro della bergamasca, una conclusione un po’  in sordina, dove la partecipazione non ha di certo favorito la Società Organizzatrice la quale sperava un qualcosa di più, purtroppo quando le manifestazioni vengono rimandate perdono nel numero dei partecipanti, ed è quello che è successo anche questa mattina a Grumello del Monte, da elogiare l’organizzazione del Gruppo Ciclistico Valcalepio, il quale ha promosso sul fatto organizzativo una impeccabile manifestazione non lasciando niente di intentato, la manifestazione si è svolta su di un circuito ondulato di poco più di otto chilometri, ripetuto più volte, predisponendo su tutto il percorso una super sorveglianza, le due manifestazioni si sono concluse nel miglior modo possibile, nel primo confronto ai nastri di partenza le categorie Gentlemen e Supergentlemen, per vari giri la gara rimaneva alquanto riunita poi iniziava i primi allunghi, e il gruppo si divideva in più tronconi, l’ultima tornata metteva le ali a Andrea Locatelli esponente del Team Pro Bike il quale non aspetta la volata ma anticipa tutti con un allungo che lo porta a concludere agevolmente la vittoria non solo di categoria ma è primo in assoluto, alle sue spalle a pochi secondi giungono Davide Cantù poi Fabio Ghilardini primo Gentlemen e via/via il resto del gruppo, poi la giuria chiamava all’appello le rimanenti categorie, Junior, Senior e Veterani, in questo confronto si registra una volata a tre dove su tutti spicca la veloce ruota del milanese Gianangelo Pisani che precede di pochi centimetri lo Junior Mattia Bianchi terzo posto per Alberto Accordini, quarto posto per Vladimir May, a dieci secondi il gruppo è regolato da Aldo Rocchi e Giovanni Claudio, si conclude così il 42mo Giro della Bergamasca per Amatori con un particolate ringraziamento alle Società organizzatrici, con un elogio particolare alla Giuria dell’ACSI Bergamo per la loro perfetta direzione.

                                                                                                                                              G.Fanton

ORDINI di ARRIVO- JUNIOR: 1. Mattia Bianchi ((Team Bindella); 2. Luca Boschini (Isolmant); 3. Achille Fiori (Zibido); 4. Gianluca Landini (Team Bardy); 5. Enzo Tognoli (Cycling Team); 6. Andrea Trapletti; 7. Riccardo Mazzleni. SENIOR. A) 1. Giovanni Claudio (Dimmidisì); 2. Stefano Arigoni (Duemme Bike); 3. Matteo Gamba (Cicli Gamba); 4. Davide Ripamonti (Isolmant); 5. Roberto Carenini (Seven Club). SENIOR. B) 1. Giordano Giuliani (Lundici Sarco); 2. Fabio Zecchini (Avis Crem); 3. Gianluca Peruta (Bike Avengers); 4. Roberto Cadei (Cicli Gamba); 5. Gianluca Casalino (Team Dueruote); 6. Mchele Mazzoleni; 7. Daniele Signorelli; 8. Riccardo Rizzi. VETERANI. A) 1. Aldo Rocchi (Cyucle Classic); 2. Isidoro Panarese (Breviario); 3. Marco Cecconi (Casillo Maserati); 4. Gianpaolo Marchesi (Cycle Classic); 5. Mattia Giacopuzzi (Cicli Turrina); 6. Francesco Fragomeni; 7. Valentino Brugnetti. VETERANI. B) 1. Gianangelo Pisani (Ceramiche Lemer); 2. Alberto Accordini (Ambrosiana); 3. Vladimir Maj (Ex3motrue); 4. Stefano Milesi (Breviario); 5. Andrea Ravasio (Cicli Lightweig); 6. Juri D’Andrea; 7. Luigi Raho; 8. Massimo Farina; 9. Marco Sartori; 10. Stefano Carrara. GENTLEMEN. A) 1. Andrea Locatelli (Pro Bike); 2. Davide Cantù (Ruotamania); 3. Calogero falzone (Peo Bike); 4. Claudio Colombo (Bindella); 5. Pietro Izzo (Cycle Classic); 6. Alessandro Signorini; 7. Nicola Nani; 8. Davide Socini; 9. Giovanni Temporali; 10. Emilio Dadi. GENTLEMEN. B) 1. Fabio Gilardini (Cicli Bettoni); 2. Mario Avogadri (Marcobontempi); 3. Francesco Simoni (Marcobontempi); 4. Gianluigi Padretti (Isolmant); 5. Ferrante Galmozzi (System Cars). 6. Sandro Maffioletti; 7. Angelo Immormino; 8. Luigi Cremaschi; 9. Cesare Borgonovo; 10. Edoardo Colombo. SUPERG. A) 1. Claudio manenti (Team Bardy); 2. Pietro Ghertani (Cycle Classic); 3. Alessandro Marcandalli (ACSI Bg); 4. Claudio Ubiali (Seven Club); 5. Marco Bonzani (Basiano); 6. Dario Contessi; 7. Eugenio Rossi. SUPERG. B) 1. Ivano Villa (Bici Sport); 2. Dionisio Ghezzi (Cicli Graziani); 3. Delfino Tirzi (Cicli Bettoni); 4. Umberto Natali (Cicli Gamba); 5. Adelino Piccinotti (Al-gom); 6. Mauriio Riva. SOCIETA’: 1. Team Seven Club; 2. Team Cycle Classic; 3. Isolmat.

 CLASSIFICA FINALE Giro Bergamasca: JUNIOR: 1. Gianluca Landrini (Team Bardy); 2. Daniel Pellegrinelli (Cicli Piazzalunga); 3. Andrea Fiore (Zibido). 4. Matteo Avogadr; 5. Diego Morzenti. SENIOR: 1. Stefano Arrigoni (Duemme Bike); 2. Giovanni Claudio (Dimmidisì); 3. Flavio Del Prete (Team Morotti); 4. Fabio Cremaschi, 5. Mattia Bertelli.  SENIOR. B) Fabio Bertocchi (Team Morotti) 2. Roberto Cadei (Cicli Gamba); 3. Riccardo Rizzi (Seven Club); 4. Daniele Signorelli; 5. Fabio Zacchini. VETERANI. A) 1. Valentino Brugnetti (Seven Club); 2. Marcello Bondioli (Recastello); 3. Francesco Di Marzo); 4. Robert Acerbis. VETERANI. B) 1. Vladimir May(Ex3motrue); 2. Oscar Tosato (Marcobontempi); 3. Stefano Carrara (Pro Bike); 4. Gianangelo Pisani; 5. Davide Carrubba. GENTLEMEN. A) 1. Ismaele Gatti (Us Gaverina Terme); 2. Andrea Locatelli (Pro Bike); 3. Calogero falzone (Pro Bike); 4. Davide Socini; 5. Stefano Merelli. GENTLEMEN. B) 1. Mario Avogadri (Marcobontempi); 2. Francesco Simoni (Marcobontempi); 3. Luigi Cremaschi (Team Morotti); 4. Ambrogio Colleoni; 5. Michele Niglia.

SUPERG. A) 1. Dario Contessi (Team Bardy); 2. Alessandro Marcandalli (ACSI Bg); 3. Claudio Ubiali (Seven Club); 4. Marco Bonzani; 5. Claudio Manenti. SUPERG. B) 1. Adelino Piccinotti (Al-Gom Bici Sport); 2. Ivano Villa (Edill Cicli); 3. Dionisio Ghezzi (Edil Cicli); 4. Umbertro Natali; 5. Gianluigi Andreini. SOCIETA’: 1. Team Seven Club; 2. Team Marcobontempi; 3. Team Bardy. GIURIA: Michele Borali, Giunmichele Fanton, Vincezo Bertato, Maura Tiraboschi; Alberta Bellini; Bruna Gervasoni.

 

 

 

 

Comments are closed.