Coordinamenti CSAIn

Coordinamenti Acsi

 

dicembre: 2019
L M M G V S D
« nov    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Archivio notizie

La 1^ prova del “14° Master Mtb” decreta la vittoria di Patrizia MARTINO e Pietro CASTELLINO

Il “Master Mtb” è sinonimo di autunno e,  una iniziale mattinata grigia,  poi soleggiata,   ha  permesso la realizzazione della 1^, delle 5  prove, svoltasi a Vignolo nella mattinata di domenica 22 settembre.

Il “Master Mtb 2019” ha  una lunga storia; è iniziato nel  lontano 1995 come “Master Cup Mtb” e, nel corso di 10 edizioni ha acquisito grande risonanza  innalzando alla vittoria, le più prestigiosi firme del ciclismo locale e regionali.

Dopo un anno di sospensione, nel 2006,  riprende vita come “Master Mtb”  e, continuando la tradizione delle 5 prove, oggi, approda alla 14^ edizione e, nella sua completa  longevità realizza la prestigiosa  24° edizione.

Sono 33 gli agonisti che prendono il via dalla piazza grande di Vignolo per transitare, su sentieri sterrati, ad Aranzone, Prato Francia, Petus del Culet, Prato Gaudino, Tetto Giordano, Tetto Cannone, Tetto Perolo, Narbona, S. Martino e dopo faticosi 18 km. coperti a “tutta” arrivo a Vignolo.

L’eroe del giorno è il bovesano Pietro Castellino (La Velo Boves)  che precede, sino alla 10^ posizione: Luca Brondello (Vigor Redmount), Carlo Arnaudo (Velo Caraglio), Giacomo Giordano, Flavio Aime, Francesco Bruno, Marco Troglia, Manuele Ghibaudo, Erik Marino e Paolo Vigliani.

Come da consuetudine, è doveroso rendere omaggio ai vincitori di categoria che risultano: Giacomo Giordano (Ju), Luca Brondello (S1), Thomas Elia Podda (S2), Manuele Ghibaudo (V1), Pietro Castellino (V2), Marco Martini (G1), Enrico Scarsi (G2), Pio Ulano (Sa), Giovanni Battista Giordano (Sb) e, meritati applausi sono indirizzati a Patrizia Martino (W) e Mariolina Saettone, le due donne in gara.

Comunemente si dice. “Chi ben comincia è a metà dell’opera” e questo è il caso di Pietro Castellino che, vincitore di tre “Master”,  inizia  con la sonante  vittoria a  Vignolo e, rimane la curiosità di constatare se le rimanenti  4 prove, quelle del  Lago di Pianfei (29/09), di Borgo S. Dalmazzo (05/10),  di Briaglia (13/10) e  quella conclusiva alla “Scogliera” del Passatore (7/10), lo porteranno alla 4 vittoria.

La premiazione della gara, perfettamente organizzata dalla “S.C. Vignolo” e “Ana di Vignolo”,  sono il piacevole e conclusivo momento della gradevole mattinata sportiva.

Lorenzo   Garro

Cuneo, 23/09/2019

Comments are closed.